registrati / accedi
L'arca olearia17/05/2024

Come avere olive più ricche di olio: il ruolo di acqua e illuminazione

Come avere olive più ricche di olio: il ruolo di acqua e illuminazione

La posizione delle olive sulla chioma, o l'orientamento degli olivi, ha grande importanza. Con una maggiore illuminazione aumentano dimensioni del frutto, la polpa e l'olio contenuto


L'arca olearia17/05/2024

La fertilizzazione fogliare organica dell’olivo è determinante per una buona produttività

La fertilizzazione fogliare organica dell’olivo è determinante per una buona produttività

In oliveti non irrigui la fertilizzazione fogliare organica produce un aumento della produttività in olive e in olio, più accentuata su terreni alcalini piuttosto che su terreni acidi

Economia17/05/2024

Nessun crollo delle vendite di olio di oliva in Europa

Nessun crollo delle vendite di olio di oliva in Europa

I dati della Commissione europea certificano un andamento meno sostenuto del mercato dell’olio di oliva in Europa, dovuto alla scarsa disponibilità, ma senza crolli. Italia ancora leader di importazioni

Legislazione17/05/2024

Basta al consumo di suolo: parola d'ordine rigenerazione

Basta al consumo di suolo: parola d'ordine rigenerazione

Un progetto di legge per la tutela del suolo, per le superfici agricole, naturali e seminaturali, per contenere il consumo di suolo come risorsa non rinnovabile

di Marcello Ortenzi
L'arca olearia17/05/2024

Il Piano Olivicolo Nazionale è ancora tutto da costruire: è già troppo tardi?

Il Piano Olivicolo Nazionale è ancora tutto da costruire: è già troppo tardi?

Nel corso dell’ultimo tavolo ministeriale deciso di istituire un nuovo tavolo olivicolo per dare vita, poi al progetto di Piano Olivicolo. La finestra di opportunità di cambiare lo scenario si sta chiudendo secondo Tommaso Loiodice, presidente Unapol

I dati divulgati la settimana scorsa in Spagna dove sono state evidenziate uscite importanti in termini quantitativi, hanno dato uno scossone al mercato. Praticamente paralizzato il mercato greco dove non esistono offerte da parte dei commercianti e produttori, solo alcuni contratti sporadici ma con pochissima volontà di vendere, anche il mercato nazionale dopo una stabilità che durava da settimane, oggi risulta molto piu' teso.

Aumento importante dei vergini lampanti e di conseguenza quello dei raffinati di oliva, stabile al momento l'olio di sansa di oliva.

Preoccupa la poca disponibilità di prodotto di qualità fino alla nuova campagna olearia, gli oli di qualità superiore raggiungono quotazioni elevate in tutte le aree del mediterraneo, sicuramente nello stock attuale in giacenza, buona parte degli oli rientrano nella categoria degli oli vergini, questo alimenta molta tensione sul mercato.

Marcello Scoccia

Andria
2,70 %
Grecia
3,09 %
Andaluso Picual
7,14 %
Tunisia
8,16 %
Biologico Italia
2,08 %
Biologico Ue
1,14 %
Olio di oliva raffinato
4,23 %
Olio di sansa di oliva
0,00 %
di Marcello Scoccia - Capo Panel ONAOO
Bio e Natura13/05/2024

L'intelligenza artificiale renderà l'agricoltura più sostenibile

L'intelligenza artificiale renderà l'agricoltura più sostenibile

I campi monitorati dai droni per le erbe infestanti e robot che trattano direttamente le malattie delle colture possono sembrare fantascienza, ma in realtà sta già accadendo. Il ruolo dell'apprendimento automatico e dell'intelligenza artificiale

Economia13/05/2024

Vola il prezzo dell’olio extra vergine di oliva spagnolo, stabile in Italia

Vola il prezzo dell’olio extra vergine di oliva spagnolo, stabile in Italia

Si riduce sensibilmente il differenziale di prezzo tra l’olio extravergine di oliva spagnolo e italiano: meno di 40 centesimi sulle piazze di Brindisi, Lecce e Taranto, dove si ferma il calo delle quotazioni

Editoriali17/05/2024

L'olio extravergine di oliva al ristorante: l'abbinamento paga

L'olio extravergine di oliva al ristorante: l'abbinamento paga

Saper valorizzare l'olio extravergine di oliva nella ristorazione non significa solo saperlo utilizzare correttamente ma anche valorizzarlo, oltre il ruolo di condimento o ingrediente. Si può fare!

di Piero Palanti
L'arca olearia14/05/2024

Fertilizzazione dell’olivo: i nutrienti che più incidono sulla produttività

Fertilizzazione dell’olivo: i nutrienti che più incidono sulla produttività

Sempre più strategico su olivo comprendere le interazioni degli scambi gassosi e dei parametri fotosintetici, legati col potenziale produttivo, con i contenuti di nutrienti fogliari in condizioni di suoli salini e calcarei

Bio e Natura15/05/2024

Coltivare il basilico: segreti e consigli dall'alimentazione alla salute

Coltivare il basilico: segreti e consigli dall'alimentazione alla salute

Scopri come coltivare il basilico, i suoi benefici per la salute e le varietà più pregiate in una guida completa per avere foglie ricche di profumo e gusto, utili anche in aromaterapia

L'arca olearia17/05/2024

Forzare l’impollinazione dell’olivo per aumentare l’allegagione in regioni calde e aride

Forzare l’impollinazione dell’olivo per aumentare l’allegagione in regioni calde e aride

Con i cambiamenti climatici si renderà sempre più necessario forzare l’impollinazione dell’olivo per sopperire all’alta mortalità del polline a causa delle condizioni climatiche avverse

Salute16/05/2024

Una dieta a base vegetale contro il cancro alla prostata

Una dieta a base vegetale contro il cancro alla prostata

Gli uomini con cancro alla prostata potrebbero ridurre significativamente le probabilità che la malattia peggiori mangiando più frutta, verdura, noci e olio d'oliva

L'arca olearia16/05/2024

Dalle differenti varietà di olivo alle differenze aromatiche dell’olio extravergine di oliva

Dalle differenti varietà di olivo alle differenze aromatiche dell’olio extravergine di oliva

Perché gli extravergini di oliva hanno profumi e sapori diversi? Le differenze tra gli oli di sette varietà: i composti volatili derivati dalla via biochimica della lipossigenasi e l'influenza di diversi enzimi

L'arca olearia15/05/2024

L’olivo può resistere alla siccità grazie all’acido abscissico

L’olivo può resistere alla siccità grazie all’acido abscissico

L’uso di biostimolanti contenenti acido abscissico può aumentare la resistenza dell’olivo allo stress idrico e alla siccità, favorendo un recupero più breve dopo le piogge. Attenzione, però, agli effetti collaterali di un uso in determinati periodi fisiologici

L'arca olearia13/05/2024

Quando l’ossicloruro di rame e il viridiolo sono efficaci contro la mosca dell’olivo

Quando l’ossicloruro di rame e il viridiolo sono efficaci contro la mosca dell’olivo

Colpendo l’endosimbionte si riduce la possibilità di sopravvivenza della stessa mosca dell’olivo. Le differenze tra l’ossicloruro di rame e il viridiolo, principio attivo prodotto da Trichoderma spp.

Bio e Natura13/05/2024

Coltivare grano in convenzionale, biologico o in biodinamico, cosa conviene di più?

Coltivare grano in convenzionale, biologico o in biodinamico, cosa conviene di più?

La valutazione della sostenibilità dei sistemi cerealicoli richiede approcci olistici, tenendo conto di aspetti agro-ecologici e socio-economici. L'analisi dell'Università del Molise

Economia13/05/2024

Nocciole, mandorle, noci, castagne e pistacchi: l'Italia ci prova

Nocciole, mandorle, noci, castagne e pistacchi: l'Italia ci prova

Italian nella top ten dei produttori mondiali ma gli eventi climatici eccezionali hanno penalizzato le rese e aumentando l'import

L'arca olearia13/05/2024

Maurino o Leccino? La varietà di olivo  più resistente allo stress idrico

Maurino o Leccino? La varietà di olivo  più resistente allo stress idrico

La tolleranza allo stress idrico delle diverse cultivar di olivo può essere dovuta a diversi tratti morfo-anatomici favorevoli delle foglie vecchie, fonte di assimilati per i frutti

L'arca olearia17/05/2024

L’importanza del contenuto fenolico delle olive in caso di infezioni di lebbra e attacchi di mosca dell’olivo

L’importanza del contenuto fenolico delle olive in caso di infezioni di lebbra e attacchi di mosca dell’olivo

Possono capitare annate in cui le condizioni agroclimatiche accentuano i danni fitosanitari sulle olive, in particolare lebbra e mosca dell’olivo. In questo caso raccogliere presto può non bastare

Salute16/05/2024

Il tè di foglie di olivo: un prodotto nutraceutico promettente

Il tè di foglie di olivo: un prodotto nutraceutico promettente

Il primo uso conosciuto della foglia d'olivo per scopi medicinali risale all'antico Egitto. Gli estratti di foglie di olivo sono ricchi di diversi polifenoli con potenziali benefici per la salute, anche sui parametri ematologici

Italia16/05/2024

Produzione di grano: centrale il ruolo di ricerca e innovazione per superare l'annata non facile

Produzione di grano: centrale il ruolo di ricerca e innovazione per superare l'annata non facile

A Durum Days di Foggia, la debacle italiana a confronto con l'aumento delle produzioni cerealicole mondiali, grazie alle maggiori produzioni di importanti paesi esportatori

Mondo Enoico17/05/2024

L'effetto della nebulizzazione di acqua intorno al grappolo per migliorare lo stato idrico di Sangiovese e Montepulciano

L'effetto della nebulizzazione di acqua intorno al grappolo per migliorare lo stato idrico di Sangiovese e Montepulciano

La vite è spesso soggetta a ondate di calore e a una limitata disponibilità di acqua durante la maturazione. L'applicazione di acqua nebulizzata ha ridotto efficacemente la temperatura dell'aria intorno ai grappoli e dei grappoli stessi

Associazioni di idee17/05/2024

Un polo specialistico per far rinascere il Salento post Xylella

Un polo specialistico per far rinascere il Salento post Xylella

Nasce un progetto di investimento e assistenza agli olivicoltori lanciato da Unaprol Consorzio Olivicolo Italiano e Cai Consorzi Agrari d’Italia assieme alla Coldiretti Puglia dopo la strage di ulivi causata dalla Xylella

Mondo15/05/2024

Olio di oliva già finito a settembre? Le previsioni shock

Olio di oliva già finito a settembre? Le previsioni shock

Anche ad aprile le vendite di olio di oliva spagnolo non subiscono rallentamenti e oltrepassano le 100 mila tonnellate. Le giacenze totali, a fine aprile, sotto le 600 mila tonnellate

L'arca olearia17/05/2024

L’uso di biostimolanti vivi per migliorare la risposta alla siccità dell’olivo

L’uso di biostimolanti vivi per migliorare la risposta alla siccità dell’olivo

L’uso di microrganismi benefici al suolo può apportare benefici in un contesto di cambiamento climatico, migliorando le performance dell’olivo e la tolleranza alla siccità

Mondo14/05/2024

La Tunisia punta a produrre un milione di tonnellate di olio di oliva

La Tunisia punta a produrre un milione di tonnellate di olio di oliva

Oltre a nuovi investimenti in oliveti, l’obiettivo è aumentare l’irrigazione almeno al 50% della superfice olivicola. L’obiettivo di lungo termine è eguagliare la potenza produttiva di olio di oliva della Spagna e ripianare il debito pubblico del Paese con l'extravergine

L'arca olearia14/05/2024

Alimentare un reattore a biometano con sansa umida? Non è economicamente conveniente

Alimentare un reattore a biometano con sansa umida? Non è economicamente conveniente

La sansa umida è un substrato per la produzione di biometano solo dopo alcuni pretrattamenti. Alimentare un bioreattore solo con sansa umida è però non conveniente dal punto di vista economico ma solo ambientale

Mondo Enoico15/05/2024

L’enologia dei vini toscani in carati di legno di castagno locale

L’enologia dei vini toscani in carati di legno di castagno locale

Saranno valutate le prestazioni enologiche dei carati di castagno da 250 e 500 litri sottoposti a tre diversi livelli di tostatura nell’affinamento dei vini di Sangiovese ma anche Trebbiano e Vermentino

L'arca olearia15/05/2024

Quale talco per migliorare la resa di estrazione in olio di oliva in frantoio

Quale talco per migliorare la resa di estrazione in olio di oliva in frantoio

Esaminati gli effetti di quattro tipi di talco commerciali in frantoio. Il massimo miglioramento della resa in olio ottenuto per una dose del 2%

Associazioni di idee15/05/2024

Crolla la produzione di grano duro in Italia: meno semine e più concorrenza

Crolla la produzione di grano duro in Italia: meno semine e più concorrenza

Le superfici coltivate si sono ridotte per il grano duro dell’11% rispetto all’anno precedente, scendendo sotto gli 1,2 milioni di ettari. Sarà la produzione più bassa del decennio

Italia15/05/2024

La birra è la bevanda preferita dagli italiani in estate

La birra è la bevanda preferita dagli italiani in estate

La birra Made in Italy incontra il favore del 70% degli italiani, la birra importata raggiunge quota 41% mentre il 37% sceglie la birra artigianale. La bionda alla spina vince la sfida

Associazioni di idee15/05/2024

Olio di oliva italiano raddoppia il fatturato grazie alle certificazioni

Olio di oliva italiano raddoppia il fatturato grazie alle certificazioni

Conferiti 4 milioni di chili di olio extravergine alla OP Terra di Bari, in buona parte commercializzato nel mondo grazie a un sistema di certificazioni pubblico e privato

Salute15/05/2024

Il risveglio delle zecche: un pericolo per le persone

Il risveglio delle zecche: un pericolo per le persone

Ixodes ricinus è una zecca diffusa in Italia. Le zecche possono trasmettere agenti patogeni di importanza medica e veterinaria, tra cui la malattia di Lyme

Economia14/05/2024

Un italiano su due ha consumato vino nel 2023

Un italiano su due ha consumato vino nel 2023

I nuovi eno-consumatori e consumatrici hanno un rapporto con il vino più responsabile e consapevole, ma allo stesso tempo meno esclusivo, fatto di frequenti tradimenti di abitudini e di flirt con altri partner alcolici

Economia14/05/2024

Continua l’aumento dei prezzi dell’olio di oliva a scaffale

Continua l’aumento dei prezzi dell’olio di oliva a scaffale

Nonostante i prezzi dell’olio di oliva destinato alle esportazioni nell’Unione europea continuino a aumentare, +7,8% a febbraio rispetto a gennaio, i cali di export più accentuati sono concentrati in pochi Paesi

Salute14/05/2024

Celiachia, in Italia colpisce oltre 600mila persone

Celiachia, in Italia colpisce oltre 600mila persone

La celiachia, secondo la relazione del ministero della Salute, registra 9/10.000 casi ogni anno, colpendo il 70% della popolazione femminile e il 30% di quella maschile, con una tendenza in crescita costante

Italia13/05/2024

Ai giovani italiani l'ortofrutta piace sana e sostenibile

Ai giovani italiani l'ortofrutta piace sana e sostenibile

I risultati di una ricerca sui giovani e il loro rapporto con l’ortofrutta sono stati al centro dei live talks di Life Gate all’interno del progetto Made in Nature presentata a MacFrut

Italia13/05/2024

L'olivo in Val d'Aosta: si continua a piantumare

L'olivo in Val d'Aosta: si continua a piantumare

Sono ormai alcuni migliaia gli olivi pianturmati nella regione più a nord d'Italia, tanto che si pensa a un frantoio. L'ultima messa a dimora a Quart, in un terreno adiacente al Centro agricolo di Ollignan 

Italia13/05/2024

Approvata la riforma della PAC dal Consiglio europeo

Approvata la riforma della PAC dal Consiglio europeo

La riforma riduce la burocrazia, aumenta la flessibilità e mette al centro l'agricoltura nell'agenda europea. Impegno per la formazione e la lotta contro le pratiche sleali

Economia19/05/2024

In arrivo i primi prodotti estivi: meloni buoni e convenienti

In arrivo i primi prodotti estivi: meloni buoni e convenienti

Iniziata la produzione in piena aria di melanzane e zucchine, entrambe provenienti dalla Sicilia e dal Lazio. Tra gli ortaggi consigliati i friggitelli campani e siciliani, nel pieno della loro produzione

Associazioni di idee19/05/2024

Stati Generali dell’Olio per una filiera dell'olio di oliva sostenibile

Stati Generali dell’Olio per una filiera dell'olio di oliva sostenibile

E’ dal 2016 che non si discute in Italia di un piano di settore che riguardi la filiera olivicola. Il Masaf organizza una serie di incontri per discutere di strategie e finanziamenti utili

Associazioni di idee18/05/2024

L'agricoltura biodinamica compie 100 anni

L'agricoltura biodinamica compie 100 anni

Occhi puntati al 2027, quando l’Italia dovrà raggiungere il 25% di suolo agricolo coltivato a biologico. L’Italia è il primo esportatore europeo di prodotti biodinamici e conta circa 4.500 aziende agricole

Gastronomia19/05/2024

Mozzarella Dop, prima guida ai migliori vini in abbinamento

Mozzarella Dop, prima guida ai migliori vini in abbinamento

Dai rosè al marsala, i matrimoni di gusto regione per regione. La prima guida-catalogo ai migliori vini d’Italia in abbinamento all’oro bianco campano, realizzata dal Consorzio di Tutela e dall’Ais Italia, contribuisce a sfatare anche alcuni luoghi comuni e ad esaltare matrimoni molto originali e inediti nel campo del pairing

Turismo16/05/2024

Fra Brescia, la Franciacorta, il lago d’Iseo, la Valle Camonica, il lago di Garda cinque cammini imperdibili per chi predilige la camminata lenta

Fra Brescia, la Franciacorta, il lago d’Iseo, la Valle Camonica, il lago di Garda cinque cammini imperdibili per chi predilige la camminata lenta

Lentamente, senza fretta, prendendosi il proprio tempo e godendo dei luoghi e dei paesaggi attraversati. Camminate ritempranti per il corpo e per lo spirito

Gastronomia16/05/2024

La selezione degli oli di oliva a disposizione delle cuoche per il concorso “Extra Cuoca”

La selezione degli oli di oliva a disposizione delle cuoche per il concorso “Extra Cuoca”

Gli oli scelti tra i finalisti del Premio Nazionale Ercole Olivario e de “La Goccia d’Ercole” 2024 dovranno essere esaltati dalle cuoche nella preparazione delle loro ricette in gara

Gastronomia16/05/2024

La Caponata Siciliana, doveroso omaggio alla Sicilia, per l'International Day of Italian Cuisine

La Caponata Siciliana,  doveroso omaggio alla Sicilia, per l'International Day of Italian Cuisine

La caponata sarà lo special dei menu di oltre duecento i ristoranti italiani nel mondo. Iniziativa ideata da FIPE per valorizzare e rafforzare i valori ed il ruolo della ristorazione e della gastronomia italiana

Italia16/05/2024

L'olio extravergine di oliva umbro: i buyer decretano il successo

L'olio extravergine di oliva umbro: i buyer decretano il successo

Nel corso della partecipazione di Assoprol Umbria a Cibus gli show cooking degli Chef Marco Gubbiotti e Andrea Barbi di Cucinaa (Foligno) che con i loro piatti di eccellenze hanno saputo valorizzare ed esaltare gli oli di alta qualità 

Ambiente18/05/2024

Giro d'Italia sul Monte Grappa

Giro d'Italia sul Monte Grappa

Attese decine di migliaia di appassionati, gli enti del territorio si coordinano per una fitta rete di eventi collaterali. I pannelli coi fumetti green (anche in inglese), le collaborazioni con Etra e Contarina: ecco il piano per salutare la carovana rosa

Gastronomia18/05/2024

A Sutrio la Festa dei Cjarsòns, il piatto più tipico della Carnia

A Sutrio la Festa dei Cjarsòns, il piatto più tipico della Carnia

A questa golosità Sutrio dedica la sua ormai tradizionale festa d’inizio estate, “I Cjarsòns, la tradizione della Carnia”, che quest’anno si terrà domenica 2 giugno

Gastronomia18/05/2024

Nuovi appuntamenti nei territori ad alta vocazione olivicola d'Italia

Nuovi appuntamenti nei territori ad alta vocazione olivicola d'Italia

Sabato 25 maggio 2024 in Sardegna il gemellaggio tra il Concorso Nazionale Ercole Olivario e il Premio Montiferru. Le aziende olearie sarde riceveranno il riconoscimento dell’Albo d’Oro dell’Ercole Olivario e la medaglia celebrativa come vincitori dei primi 30 anni dell’Ercole Olivario. Venerdì 31 maggio 2024 in Puglia, gli oli vincitori dell’Ercole Olivario 2024 saranno protagonisti all’incontro tecnico riservato ai capi panel ed ai vice capi panel dei comitati di assaggio nazionali

Italia14/05/2024

La Pesca Tradizionale nello Stretto di Messina diventa Presidio Slow Food

La Pesca Tradizionale nello Stretto di Messina diventa Presidio Slow Food

L'obiettivo è sostenere il lavoro della comunità di pescatori locali e costruire un ponte di biodiversità per salvaguardare il patrimonio naturale e culturale della costa tra Sicilia e Calabria. Dal 17 al 19 Maggio si festeggia a Messina

Gastronomia13/05/2024

Pizza e olio extravergine di oliva: connubio di salute e benessere

Pizza e olio extravergine di oliva: connubio di salute e benessere

Se gli ingredienti sono di alta qualità, a partire dall'olio extravergine di oliva, la pizza rappresenta non solo la massima espressione dell’italianità ma anche della dieta mediterranea.

Italia19/05/2024

La Giornata Mondiale delle Api 2024 e la pratica delle buone abitudini

La Giornata Mondiale delle Api 2024 e la pratica delle buone abitudini

Il Maestro Bocelli, che ha voluto proprio a Lajatico il suo Teatro del Silenzio, è un consumatore attento di miele e di polline locali, che non mancano mai nel suo camerino in Italia e all’estero

i nostri partners