registrati / accedi
L'arca olearia15/10/2021

Il ruolo del fosforo su produttività, rese e alternanza di produzione dell'olivo

Il ruolo del fosforo su produttività, rese e alternanza di produzione dell'olivo

E' il macro elemento meno considerato ma ha effetti a lungo termine molto importanti, intervenendo su fioritura, allegagione e anche inolizione. La soglia di sufficienza del contenuto di fosforo nelle foglie per gli oliveti intensivi è generalmente sottostimata


Mondo Enoico15/10/2021

Il basilare ruolo del ferro nella nutrizione della vite

Il basilare ruolo del ferro nella nutrizione della vite

La gestione integrata del ferro è necessaria per soddisfare le esigenze della vite per questo micronutriente e per ridurre la comparsa della clorosi fogliare nei terreni alcalini

Legislazione15/10/2021

5 milioni di euro a fondo perduto per le aziende agricole

5 milioni di euro a fondo perduto per le aziende agricole

Micro, piccole e medie aziende possono accedere al Fondo per gli investimenti innovativi delle imprese agricole. Le agevolazioni sono riconosciute nel limite di 20 mila euro per soggetto beneficiario

L'arca olearia15/10/2021

I prezzi delle olive: è corsa ma solo al centro-nord Italia

I prezzi delle olive: è corsa ma solo al centro-nord Italia

Il mercato delle olive è ancora sostanzialmente fermo in attesa che le rese di frantoio salgano. Scambi e contratti in fermento solo al centro-nord con prezzi del 20-30% superiori alla media degli ultimi anni. Boom per il biologico

L'arca olearia15/10/2021

Impostare correttamente il decanter per ottenere la migliore qualità dell'olio extra vergine d'oliva

Impostare correttamente il decanter  per ottenere la migliore qualità dell'olio extra vergine d'oliva

Il tasso di alimentazione del decanter e la velocità differenziale coclea/tamburo possono influire su valore di perossidi, K232, K270, fenoli, clorofille, β-tocoferolo, note fruttate e amare amaro e composti volatili C6

Energia verde15/10/2021

Il futuro della distillazione oltre la grappa: bioetanolo avanzato e bioprodotti

Il futuro della distillazione oltre la grappa: bioetanolo avanzato e bioprodotti

L’obiettivo della strategia Italia non può che essere rifornire di "carburante verde", biometano e bioetanolo avanzato, tutte le compagnie petrolifere al fine di decarbonizzare i combustibili fossili

di Marcello Ortenzi
Gastronomia15/10/2021

Olio extra vergine di oliva di alta qualità per cucinare e friggere

Olio extra vergine di oliva di alta qualità per cucinare e friggere

L'utilizzo di extra vergine a basso prezzo o olio di oliva in cucina è solo una scelta economica, confinabile nelle fritture lunghe e profonde. Non c'è solo il punto di fumo ma bisogna tener conto delle altre variabili che influenzano la temperatura quando si saltano le verdure

Registriamo leggere flessioni che riguardano le differenti tipologie e origini.

In attesa che arrivino lotti importnti della nuova produzione, la riduzione di prezzo è contenuta ma per le prossime settimane potrebbero registrarsi altre diminuzioni per tutti gli oli. Le notizie che arrivano sulle previsioni dalla Spagna per il prossimo raccolto, alcuni ipotizzano 1.150 /1.250.000 tonnellate,  hanno creato qualche preoccupazione sul mercato,  si prevede un raccolto basso anche in Grecia.

In Italia la campagna risulta in ritardo per le pioggie registrate  in questi ultimi giorni in Puglia e nel Sud in generale.

ms 

Andria
-1,14 %
Grecia
-1,47 %
Andaluso Picual
-1,47 %
Tunisia
0,00 %
Biologico Italia
-1,06 %
Biologico Ue
-1,28 %
Olio di oliva raffinato
-1,64 %
Olio di sansa di oliva
-1,90 %
di Marcello Scoccia - Capo Panel ONAOO
L'arca olearia15/10/2021

L'effetto delle alte temperature estive sull'accumulo d'olio nelle olive

L'effetto delle alte temperature estive sull'accumulo d'olio nelle olive

Le alte temperature durante lo sviluppo dei frutti hanno influenzato tre importanti caratteristiche: peso dei frutti, concentrazione e qualità dell'olio. L'effetto sulla varietà Coratina dipende dal periodo in cui si manifesta il caldo

Economia15/10/2021

Diminuiscono le vendite di vino nella Grande Distribuzione

Diminuiscono le vendite di vino nella Grande Distribuzione

L'eccezione è rappresentata daii vini a denominazione d’origine, nella classica bottiglia da 0,75 lt, che continuano a performare molto bene, seguendo un trend che prosegue da anni

L'arca olearia15/10/2021

La formazione di etanolo durante la gramolazione della pasta d'olive

La formazione di etanolo durante la gramolazione della pasta d'olive

L'etanolo è un precursore degli esteri etilici nell'olio d'oliva. La cinetica dell'etanolo durante la gramolazione è modellata come un sistema biesponenziale ed è fortemente influenzata dalla presenza di ossigeno

Mondo Enoico15/10/2021

Diversità e dinamica dei lieviti durante le fermentazioni spontanee e associazione con profili aromatici unici nel vino

Diversità e dinamica dei lieviti durante le fermentazioni spontanee e associazione con profili aromatici unici nel vino

Il microbiota ha mostrato modelli di distribuzione geografica a piccole scale geografiche, già evidente ad una distanza di 12 km. Rivelata l'importanza di S. cerevisiae per l'aroma

Eventi15/10/2021

Tre giorni smart per l'agroalimentare di qualità a Verona

Tre giorni smart per l'agroalimentare di qualità a Verona

Dal 17 al 19 ottobre andrà in scena SolAgrifood Special Edition con uno spazio dedicato al biologico certificato per olio e birra artigianali e l'area speedy tasting per presentare il meglio della produzione agroalimentare italiana

Salute15/10/2021

Ecco perchè il latte caldo favorisce il sonno

Ecco perchè il latte caldo favorisce il sonno

Le proprietà del latte che favoriscono il sonno sono comunemente attribuite al triptofano, ma gli scienziati hanno anche scoperto una miscela di peptidi del latte che allevia lo stress e migliora il sonno

L'arca olearia15/10/2021

Oltre l'amaro e il piccante: il ruolo dei fenoli nell'aroma dell'olio extra vergine d'oliva

Oltre l'amaro e il piccante: il ruolo dei fenoli nell'aroma dell'olio extra vergine d'oliva

I fenoli sono in grado di intrappolare alcuni composti volatili attraverso un legame non covalente. I composti idrofobici avevano una persistenza più lunga in presenza dei biofenoli dell'olio d'oliva

Salute14/10/2021

Un consumo moderato di carboidrati non fa male al cuore

Un consumo moderato di carboidrati non fa male al cuore

La virtù sta nella moderazione. Il 40% di carboidrati nella dieta quotidiana sembra essere un livello in grado di proteggere da malattie cardiovascolari, ma anche ipertensione e obesità

Mondo14/10/2021

La Spagna olearia ora copia l'Italia: importa olio a basso costo per esportarlo

La Spagna olearia ora copia l'Italia: importa olio a basso costo per esportarlo

La Spagna è il principale porto d'ingresso europeo di olio di oliva tunisino, avendo assorbito l'80% o più del contingente a dazio zero. Ora si scopre che è anche il maggior importatore europeo di olio turco

Associazioni di idee18/10/2021

Finanziamenti a breve termine ai frantoiani per la campagna 2021/2022

Finanziamenti a breve termine ai frantoiani per la campagna 2021/2022

Le imprese aderenti a Foa avranno la disponibilità di accedere a forme di credito a breve termine per ottimizzare la gestione finanziaria sia dei propri fornitori che dello stesso frantoio

Economia18/10/2021

Da marzo 2021 aumenti a doppia cifra per l'export agroalimentare italiano

Da marzo 2021 aumenti a doppia cifra per l'export agroalimentare italiano

Il consuntivo del primo semestre 2021 sfiora i 25 miliardi di euro, con una crescita del 12,2% su base annua. Raggiungibile il traguardo dei 50 miliardi entro la fine dell'anno

L'arca olearia15/10/2021

Il danno da congelamento altera irreversibilmente il metabolismo fenolico e volatile nei frutti d'oliva

Il danno da congelamento altera irreversibilmente il metabolismo fenolico e volatile nei frutti d'oliva

Gli oli provenienti da olive danneggiate dal congelamento hanno un basso contenuto di composti secoiridoidi e di composti volatili C6

Gastronomia18/10/2021

La pizza è amatissima dagli italiani: si mangia almeno una volta alla settimana

La pizza è amatissima dagli italiani: si mangia almeno una volta alla settimana

Gli elementi che influenzano i consumatori nella scelta della pizza ne spiccano due fondamentali: gli ingredienti, che devono essere di qualità e locali, la digeribilità/leggerezza dell’impasto

Italia18/10/2021

Prim'Olio fa ventuno: la celebrazione dell'olio di oliva in Calabria

Prim'Olio fa ventuno: la celebrazione dell'olio di oliva in Calabria

La manifestazione è stata l'occasione per fare il punto della situazione della Calabria dell'extra vergine all'inizio della campagna premiando i personaggi dell'anno

di Rosario Franco
Mondo15/10/2021

Boom dei consumi di mozzarella in Francia

Boom dei consumi di mozzarella in Francia

I consumi di mozzarella hanno superato quelli del formaggio simbolo della “grandeur”, il camembert. Il 70% dei francesi hanno consumato almeno una volta nell’ultimo anno la Bufala Campana Dop

Italia15/10/2021

Xylella: on-line il cruscotto sull'attività di sorveglianza territoriale del batterio

Xylella: on-line il cruscotto sull'attività di sorveglianza territoriale del batterio

L'idea grafica rappresenta i dati risultanti dalle attività di monitoraggio. Lo strumento informativo dà conto dell'avanzamento del Piano di azione anti-Xylella

Associazioni di idee15/10/2021

Indicazioni Geografiche parte integrante dello sviluppo rurale e sostenibile europeo

Indicazioni Geografiche parte integrante dello sviluppo rurale  e sostenibile europeo

Il ruolo centrale dei gruppi di produttori: è essenziale garantire la disponibilità economica necessaria per sostenere le attività di promozione

Economia14/10/2021

Cresce l'interesse commerciale per la soia italiana ma cala la produzione

Cresce l'interesse commerciale per la soia italiana ma cala la produzione

L’aumento dei campi coltivati ha mitigato le rese molto basse che hanno portato la produzione a fermarsi a circa 1 milione di tonnellate di soia, in diminuzione del 5% rispetto al 2020

Italia14/10/2021

Fermi i 40 milioni di euro per la nuova olivicoltura del Salento

Fermi i 40 milioni di euro per la nuova olivicoltura del Salento

Solo il 6% delle domande sono state approvate. La burocrazia blocca la rinascita del Salento olivicolo ancora alla prese con i danni e le morie di piante da Xylella fastidiosa, mentre restano non spesi 134 milioni di euro

Italia14/10/2021

Gli italiani sprecano solo il 4% del cibo acquistato ogni settimana

Gli italiani sprecano solo il 4% del cibo acquistato ogni settimana

Tutto il cibo cotto viene consumato, portando a una percentuale generalmente piccola di avanzi. I prodotti più sprecati sono quelli a basso costo, utile allora strategia di vendita con packaging piccoli

Associazioni di idee19/10/2021

Tracciabilità e documenti di trasporto telematici per i trasporti di olive e olio fuori territorio

Tracciabilità e documenti di trasporto telematici per i trasporti di olive e olio fuori territorio

Nel 2021 non si può continuare a far viaggiare per centinaia di chilometri carichi di olio e olive con bolle cartacee di accompagnamento

Associazioni di idee19/10/2021

Italia sempre più leader nel comparto delle sementi orticole

Italia sempre più leader nel comparto delle sementi orticole

33mila gli ettari destinati alla moltiplicazione. A livello di singola coltura, le migliori performance si registrano per il ravanello in cui si osserva un incremento di oltre il 50 % rispetto al 2019

Associazioni di idee19/10/2021

Ora i consumatori vogliono mettere sotto torchio gli oli di oliva a scaffale

Ora i consumatori vogliono mettere sotto torchio gli oli di oliva a scaffale

Konsumer sottoporrà ai test non solo il campione dell’olio prelevato nelle sedi dei produttori, ma anche un campione dello stesso lotto di olio a scaffale

Bio e Natura18/10/2021

Possibile ridurre l'impatto ambientale delle stalle italiane

Possibile ridurre l'impatto ambientale delle stalle italiane

L’impiego degli effluenti di allevamento in digestori anaerobici e l’ottimizzazione della gestione e distribuzione al campo, sono le più efficaci in termini di riduzione degli impatti ambientali totali

Formazione18/10/2021

Nuovi tecnici olivicoli crescono in Sicilia

Nuovi tecnici olivicoli crescono in Sicilia

Requisito per potere partecipare è il possesso del diploma di scuola media superiore. Il percorso formativo biennale ha una durata di 1.800 ore ed è stato attivato dalla Fondazione ITS Sicani

Italia18/10/2021

Nominati i nuovi membri del Comitato nazionale vini

Nominati i nuovi membri del Comitato nazionale vini

Il Comitato nazionale vini, che ha competenza in materia di tutela qualitativa dei vini Dop e Igp e della loro valorizzazione commerciale, sarà presieduto dal Prof. Attilio Scienza

Italia18/10/2021

Allarme siccità: in Emilia Romagna piove meno che in Israele

Allarme siccità: in Emilia Romagna piove meno che in Israele

Il 2021 ha fatto registrare una piovosità addirittura sotto ai valori di Israele. Ai primi di settembre era di 220 millimetri, rispetto a una media annuale di oltre 800 millimetri nelle stesse zone

Italia18/10/2021

La Toscana approva la legge sull'oleoturismo in tempo per frantoi aperti

La Toscana approva la legge sull'oleoturismo in tempo per frantoi aperti

L'oleoturismo diventa attività agricola a tutti gli effetti, con possibilità di visite, esposizioni, degustazioni in abbinamenti a cibi nonché le iniziative di carattere didattico e ricreativo

Italia18/10/2021

Allarme siccità: in Emilia Romagna piove meno che in Israele

Allarme siccità: in Emilia Romagna piove meno che in Israele

Il 2021 ha fatto registrare una piovosità addirittura sotto ai valori di Israele. Ai primi di settembre era di 220 millimetri, rispetto a una media annuale di oltre 800 millimetri nelle stesse zone

Emozioni di gusto15/10/2021

Il restauro del Duomo di Milano passa per un calice di vino

Il restauro del Duomo di Milano passa per un calice di vino

La storia del Duomo è fatta di sorprendenti intrecci tra cibo, gastronomia e arte. Nel XIV secolo cittadini ed intere comunità consegnavano agli officiali della Veneranda Fabbrica, brente di vino (75,55 litri) i cui proventi venivano destinati a coprire le spese di cantiere dell’erigenda Cattedrale. Oggi nasce il “Vino del Duomo”, un rosso Igt Verona

Quo vadis15/10/2021

Tornano i Mercatini di Natale nel cuore delle Alpi: a Santa Maria Maggiore

Tornano i Mercatini di Natale nel cuore delle Alpi: a Santa Maria Maggiore

In programma dal 6 all'8 dicembre, sono tra i più amati d'Italia ed anche quest'anno si confermano tra i più grandi, con espositori selezionati di alta qualità

i nostri partners