Associazioni di idee23/10/2020

I Dottori Agronomi e Forestali vogliono una mobilitazione mediterranea contro Xylella

I Dottori Agronomi e Forestali vogliono una mobilitazione mediterranea contro Xylella

Gli interventi di sostegno e gli investimenti per il recupero dovrebbero essere inseriti in piani organici di sviluppo che non considerino esclusivamente l'olivicoltura, ma siano concepiti in una logica di paesaggio agrario

di C. S.

Editoriali23/10/2020

I frantoiani sono chiamati a dare una nuova identità all'olio extra vergine d'oliva italiano

I frantoiani sono chiamati a dare una nuova identità all'olio extra vergine d'oliva italiano

Siamo in un'epoca di cambiamenti globali. Ci sta investendo un vero e proprio terremoto culturale, e il nuovo rapporto con le tecnologie digitali post Covid ne è solo un piccolo esempio. Cavalcare l'onda o esserne travolti: tertium non datur

di Giampaolo Sodano
La voce dei lettori21/10/2020

Le chiusure serali minano il cuore produttivo del settore enologico

Le chiusure serali minano  il cuore produttivo del settore enologico

Le chiusure anticipate al pomeriggio o alla mezzanotte per ristoranti, bar e pub stanno già avendo delle ripercussioni negative sul mondo del vino che, a fatica, tentava di rialzarsi

di T N

Associazioni di idee21/10/2020

Massimiliano Giansanti confermato presidente di Confagricoltura

Massimiliano Giansanti confermato presidente di Confagricoltura

Unico candidato, è stato confermato per acclamazione per continuare un lavoro iniziato nel 2011. L'assemblea ha anche eletto i nove componenti della Giunta con due new entry: Lamberto Frescobaldi e Filippo Schiavone

di C. S.
Associazioni di idee21/10/2020

I Comuni siano più veloci sui contributi delle gelate del 2018

I Comuni siano più veloci sui contributi delle gelate del 2018

Primo Comune ad aver completato l'ier burocratico per 440 aziende è stato Bitonto. Importantissimo per gli agricoltori ricevere, dopo oltre due anni, questi contributi, che ristorano in parte gli enormi danni subiti

di C. S.

Associazioni di idee20/10/2020

Stop alla vendita di vino nei supermercati lombardi dopo le 18

Stop alla vendita di vino nei supermercati lombardi dopo le 18

Il regolamento numero 620 della Regione Lombardia vieta la vendita di vino dopo le ore 18. Il Chianti si ribella: "ad essere penalizzate sono soprattutto le persone che dopo il lavoro fanno la spesa"

di C. S.
Editoriali16/10/2020

Oltre ai nuovi oliveti serve una visione e intraprendenza per l'olio di oliva italiano

Oltre ai nuovi oliveti serve una visione e intraprendenza per l'olio di oliva italiano

L’Italia dell’olio di qualità a breve sarà divisa in due parti, per produzione, progetti e destinazione di mercato. Da una parte chi ha le olive, dall’altra chi non le ha e oggi per far quadrare i conti va a prenderle altrove

di Maurizio Pescari
Associazioni di idee16/10/2020

I frantoiani di Puglia si alleano con l'Università di Bari

I frantoiani di Puglia si alleano con l'Università di Bari

L'Afp vuole dare ulteriore slancio all'attività di formazione e informazione, premesse indispensabili per farsi sentire nelle istituzioni. Avviate fruottuose interlocuzioni a livello nazionale e regionale

di Stefano Caroli

Associazioni di idee14/10/2020

Allarme per gli olivi monumentali colpiti da Xylella fastidiosa

Allarme per gli olivi monumentali colpiti da Xylella fastidiosa

Nella Piana degli Ulivi Monumentali è scomparso per sempre 1/3 degli storici esemplari di olivo: un patrimonio di inestimabile valore sul piano storico, ambientale, economico ma anche occupazionale

di C. S.
Associazioni di idee13/10/2020

Il vino naturale è fuorilegge secondo la Commissione europea

Il vino naturale è fuorilegge secondo la Commissione europea

La dicitura "vino naturale" è ingannevole secondo la Direzione generale Agricoltura di Bruxelles. L’opinione dell’industria vitivinicola è che vi sia la necessità di giungere a regole armonizzate chiare

di C. S.
Associazioni di idee12/10/2020

Niente più carta: tutto digitale il processo di certificazione dell'olio Dop Riviera ligure

Niente più carta: tutto digitale il processo di certificazione dell'olio Dop Riviera ligure

Tracciabilità in tempo reale e dematerializzazione delle comunicazioni, che possono essere svolte anche con i gestionali già in uso nei frantoi. La promessa di Made in Quality è semplificare la vita a olivicoltori e frantoiani

di C. S.

Associazioni di idee12/10/2020

La strategia dei nuovi imprenditori vitivinicoli per conquistare i mercati

La strategia dei nuovi imprenditori vitivinicoli per conquistare i mercati

Parola d'ordine per il futuro è intercettare i desideri delle nuove generazioni. Occorre il coraggio di cambiare visioni consolidate attraverso nuovi contributi che mantengano il legame con la propria storia

di C. S.
Editoriali09/10/2020

Basta polemiche: 1,2 miliardi di euro per i frantoi sono pure pochi

Basta polemiche: 1,2 miliardi di euro per i frantoi sono pure pochi

Lo Stato ha sempre chiesto molto ai frantoiani, caricandoli di responsabilità e incombenze, dai vecchi modelli F agli attuali registri Sian. Oggi fa una promessa a degli imprenditrori che sono pronti a raccongliere la sfida, in azienda e nelle istituzioni

di Piero Gonnelli
Associazioni di idee09/10/2020

Servono soldi per la promozione dell'olio extra vergine di oliva italiano

Servono soldi per la promozione dell'olio extra vergine di oliva italiano

Cento milioni per il vino e niente per l'olio che invece ha bisogno di promozione e pubblicità, che mettano in rilievo gli elevati standard dell’olio 100% italiano

di Stefano Caroli

Associazioni di idee08/10/2020

La scure dei cambiamenti climatici si abbatte sull'olio di oliva italiano

La scure dei cambiamenti climatici si abbatte sull'olio di oliva italiano

Il clima è stato inclemente al sud ma Puglia, Calabria e Sicilia produrranno comunque il 70% dell'olio extra vergine di oliva italiano. In controtendenza tutto il centro-nord con in grande spolvero Umbria, Marche e Toscana

di C. S.
Editoriali02/10/2020

Sono agricoltore, non servo delle banche, delle multinazionali, della Grande Distribuzione

Sono agricoltore, non servo delle banche, delle multinazionali, della Grande Distribuzione

Continuare a ragionare di ripresa senza porre al centro un nuovo tipo di sviluppo che ha nell’agricoltura il perno intorno al quale può girare, vuol dire dare continuità a un sistema ormai logoro

Associazioni di idee30/09/2020

Stop agli incentivi sulla produzione di biogas: si tuteli la libertà di scelta dei frantoiani

Stop agli incentivi sulla produzione di biogas: si tuteli la libertà di scelta dei frantoiani

“Food first”, ovvero priorità al cibo, è solo una sloga. La priorità serve a continuare a garantire il monopolio della sansa da parte dei sansifici a discapito dell’industria energetica

di C. S.