Bio e Natura19/11/2021

L'aroma di fragolina di bosco può essere prodotto da un fungo

L'aroma di fragolina di bosco può essere prodotto da un fungo

L'attenzione alla naturalità degli alimenti spinge aziende e ricerca verso soluzioni economiche, sostenibili e genuine per creare additivi e aromi per insaporire i cibi di tutti i giorni

di T N

Bio e Natura18/11/2021

La castagna: un futuro alimentare e ambientale per la montagna

La castagna: un futuro alimentare e ambientale per la montagna

Per secoli è stata l’alimento principale, in particolare delle popolazioni montane, tanto da chiamare il castagno “l’albero del pane”. Il rilancio della castanicoltura nazionale favorirebbe la transizione ecologica

di C. S.
Bio e Natura12/11/2021

Una zootecnia sostenibile è possibile e conveniente

Una zootecnia sostenibile è possibile e conveniente

Possibile ridurre le emissioni del 10% in soli tre anni, anche del 15% qualora venga adottata più di una strategia di mitigazione. E' possibile quindi ridurre il carbon footprint della carne degli allevamenti italiani

di C. S.

Bio e Natura04/11/2021

Sorgo e miglio per dare reddito e fronteggiare il cambiamento climatico

Sorgo e miglio per dare reddito e fronteggiare il cambiamento climatico

Nonostante il loro elevato profilo nutrizionale, questi cereali sono stati nel tempo prima dimenticati e progressivamente abbandonati. Ora sono stati riscoperti per realizzare una nuova linea di frollini biologici

di C. S.
Bio e Natura22/10/2021

I legumi sono una coltivazione a impatto zero ottima per ambiente salute

I legumi sono una coltivazione a impatto zero ottima per ambiente salute

Un ettaro di legumi può trattenere fino a 200 kg di azoto, abbattendo l’emissione di CO2 ed evitando l’utilizzo di concimi azotati. Inoltre il consumo giornaliero di legumi aiuta a diminuire fino al 38% la possibilità di infarto

di C. S.

Bio e Natura22/10/2021

Il rapporto isotopico dell'ossigeno come metodo di contrasto alle frodi

Il rapporto isotopico dell'ossigeno come metodo di contrasto alle frodi

Il modellostudiato da ricercatori svizzeri si basa sui dati di temperatura, precipitazione e umidità e sulle informazioni relative alla stagione di crescita di una pianta, tutte disponibili da database accessibili al pubblico

di C. S.
Bio e Natura18/10/2021

Possibile ridurre l'impatto ambientale delle stalle italiane

Possibile ridurre l'impatto ambientale delle stalle italiane

L’impiego degli effluenti di allevamento in digestori anaerobici e l’ottimizzazione della gestione e distribuzione al campo, sono le più efficaci in termini di riduzione degli impatti ambientali totali

di C. S.
Bio e Natura12/10/2021

L’agricoltura ha strumenti indispensabili per mantenere l’equilibrio ambientale

L’agricoltura ha strumenti indispensabili per mantenere l’equilibrio ambientale

I boschi e le foreste sono lo strumento più naturale e a impatto zero che ha l’uomo per combattere le emissioni di CO2 e arrivare alla Carbon Neutrality, assorbendo circa il 30% delle emissioni di anidride carbonica

di C. S.

Bio e Natura05/10/2021

Scoperti i pericoli nascosti dei dolcificanti artificiali

Scoperti i pericoli nascosti dei dolcificanti artificiali

Il ricercatore della Ben-Gurion University, Ariel Kushmaro, ha notato che esiste un'etichettatura poco accurata dei dolcificanti artificiali sui prodotti, il che rende difficile sapere quanto ne contenga ciascun prodotto

di C. S.
Bio e Natura01/10/2021

La mela è volano dell'export agroalimentare italiano

La mela è volano dell'export agroalimentare italiano

La produzione nazionale di mele arriva a 23 milioni di quintali l’anno e la metà viene esportata all’estero. Le sue qualità salutistiche e antiossidanti sono note

di C. S.
Bio e Natura30/09/2021

I boschi italiani crescono e assorbono sempre più anidride carbonica

I boschi italiani crescono e assorbono sempre più anidride carbonica

 Il “termometro verde” italiano dice che la superficie boschiva nazionale è aumentata in 10 anni di circa 587.000 ettari per complessivi 11 milioni di ettari. La biomassa forestale aumenta del 18,4%

di C. S.

Bio e Natura14/09/2021

La selezione genetica del grano ora si basa sull'adattabilità al clima

La selezione genetica del grano ora si basa sull'adattabilità al clima

Un nuovo approccio, il “3D-breeding”: migliaia di contadini coltiva in piccoli appezzamenti. Alla fine le valutazioni degli agricoltori sono combinate con dati genomici e climatici per identificare le varietà migliori

di C. S.
Bio e Natura10/09/2021

Nasce SafeFood: il primo laser fotoacustico contro le sofisticazioni alimentari

Nasce SafeFood: il primo laser fotoacustico contro le sofisticazioni alimentari

La tecnica laser fotoacustica, oltre che per la rapidità, si distingue per la precisione e l’affidabilità nella rilevazione di alcune importanti frodi alimentari

di C. S.
Bio e Natura08/09/2021

Ridurre l'utilizzo di erbicidi senza lavorare il suolo

Ridurre l'utilizzo di erbicidi senza lavorare il suolo

In molte parti del mondo sta scoppiando il problema delle malerbe resistenti ad alcuni erbicidi. Non è solo per la sostenibilità ambientale che bisogna ridurne l'uso ma anche per mantenere produttività e redditività

di T N

Bio e Natura03/09/2021

Macchinari agromeccanici innovativi per curare la fertilità dei terreni

Macchinari agromeccanici innovativi per curare la fertilità dei terreni

Rigenerazione e salute del suolo come nuova base di partenza dell’agricoltura e dell’alimentazione per le colline del Centro Italia, con nuove tecniche dimostrate in agosto presso un’azienda di Macerata

di Marcello Ortenzi
Bio e Natura31/08/2021

La storia evolutiva di peperoni e peperoncini senza più segreti

La storia evolutiva di peperoni e peperoncini senza più segreti

I peperoni allo stato selvatico sono tipici della regione andina e la loro prima domesticazione è avvenuta nel Messico ed in altre regioni dell’America meridionale 

di C. S.
Bio e Natura05/08/2021

Nuove speranze per una lotta attract and kill contro la cimice asiatica

Nuove speranze per una lotta attract and kill contro la cimice asiatica

La miscela di composti volatili ottenuti dal girasole in fiore ha aumentato l'attrattiva del feromone di Halyomorpha halys 

di R. T.