L'arca olearia23/07/2021

Caratterizzate 47 accessioni di olivo del germoplasma autoctono siciliano

Caratterizzate 47 accessioni di olivo del germoplasma autoctono siciliano

Comprese le relazioni genetiche tra i genotipi in studio, ponendo i presupposti per la costituzione di un database genetico. Tutte le accessioni/cultivar prese in esame sono state discriminate e non è emerso nessun caso di sinonimia. Ecco la tesi vincitrice della Borsa di Studio Giorgio Fazari

di Vitamaria Pantano

Mondo Enoico23/07/2021

Le migliori soluzioni per ridurre l'impatto dei colpi di calore su Cabernet Sauvignon

Le migliori soluzioni per ridurre l'impatto dei colpi di calore su Cabernet Sauvignon

Le temperature massime dei grappoli erano 3,9 gradi maggiori nelle viti esposte alla luce solare. Il 25% dei grappoli è stato danneggiato nel trattamento esposto, indipendentemente dalla quantità di irrigazione

di R. T.
Mondo Enoico23/07/2021

Effetto dell'aerazione sulla composizione volatile nei vini Chardonnay non inoculati con ceppi commerciali di S. cerevisiae

Effetto dell'aerazione sulla composizione volatile nei vini Chardonnay non inoculati con ceppi commerciali di S. cerevisiae

Osservate differenze nella struttura della comunità dei lieviti a seconda trattamenti. Anche il profilo chimico dei vini finiti era diverso nei vari trattamenti di aerazione

di R. T.

L'arca olearia23/07/2021

Neanche l'irrigazione salverà l'olivicoltura dai cambiamenti climatici

Neanche l'irrigazione salverà l'olivicoltura dai cambiamenti climatici

Il margine netto, quindi la redditività dell'oliveto, potrebbe diventare negativo indipendentemente dall'utilizzo dell'irrigazione che potrebbe avere un impatto minimo in caso di futuri aumenti di temperatura medi di circa 3ºC

di R. T.
L'arca olearia23/07/2021

La correlazione fra popolazione di mosca delle olive e danno è affidabile, ma solo a un certo momento della stagione

La correlazione fra popolazione di mosca delle olive e danno è affidabile, ma solo a un certo momento della stagione

La prima generazione è un indicatore importante. Più danni al raccolto negli anni in cui la data di apparizione del primo frutto punto si è verificata più tardi

di R. T.

L'arca olearia23/07/2021

Nel futuro frantoi mobili per migliorare la qualità dell'olio extra vergine di oliva

Nel futuro frantoi mobili per migliorare la qualità dell'olio extra vergine di oliva

Piuttosto che continuare a utilizzare impianti obsoleti può essere conveniente l'utilizzo di piccoli impianti oleari montati su camion per servire aree olivicole dove l'investimento per un frantoio risulterebbe antieconomico

di R. T.
L'arca olearia23/07/2021

L'impatto dell'utilizzo delle acque di vegetazione sulla qualità delle olive e dell'olio extra vergine d'oliva

L'impatto dell'utilizzo delle acque di vegetazione sulla qualità delle olive e dell'olio extra vergine d'oliva

L'utilizzo di acque reflue di frantoio in campo può avere anche effetti sgraditi, con una diminuzione del contenuto di olio espresso come percentuale di peso secco delle olive e una riduzione dei tocoferoli

di R. T.
L'arca olearia23/07/2021

E' possibile ridurre l'utilizzo dei fitofarmaci nell'oliveto

E' possibile ridurre l'utilizzo dei fitofarmaci nell'oliveto

Anzichè eliminare principi attivi è possibile limitarne l'impatto ambientale attraverso nuove tecniche, come gli algoritmi di simulazione stocastica. Possibile un diverso o complementare approccio al Green Deal

di R. T.

Bio e Natura23/07/2021

L'Italia non può dimenticare i boschi come risorsa economica e di sviluppo

L'Italia non può dimenticare i boschi come risorsa economica e di sviluppo

La filiera del legno conta 33.000 aziende e concorre alla protezione dell’ambiente, all’economia di montagna ed evita lo spopolamento delle aree marginali

di Marcello Ortenzi
L'arca olearia23/07/2021

La Repressione Frodi detta le regole per la gestione degli oli monovarietali dal registro Sian all'etichetta

La Repressione Frodi detta le regole per la gestione degli oli monovarietali dal registro Sian all'etichetta

Una nota chiarisce la corretta procedura per tracciare la varietà olivicola e per rivendicarne l'utilizzo nella documentazione commerciale e nell'etichetta dell'olio extra vergine d'oliva prodotto

di R. T.
Mondo Enoico22/07/2021

Il vino italiano si rimette in marcia ma le giacenze restano alte

Il vino italiano si rimette in marcia ma le giacenze restano alte

Il mercato evolve velocemente. I vini generici e Igt sono stati i dominatori del 2020. Oggi, con la riapertura dell'Horeca i vini di fascia medio-alta si riprendono la scena

di T N

Mondo Enoico21/07/2021

Chianti e Brunello di Montalcino ridurranno la resa massima di uva

Chianti e Brunello di Montalcino ridurranno la resa massima di uva

Il Consorzio Vino Chianti ridurrà del 15% le rese ad ettaro per mantenere in equilibrio la produzione e il mercato. Il Brunello invece lascerà invariata la quantità massima di uva per il primo ettaro di vigneto e oltre il primo ettaro ridurrà da 80 a 70 q/ha

di C. S.
L'arca olearia21/07/2021

Salute e gusto non possono essere separati nel promuovere l'olio extra vergine d'oliva

Salute e gusto non possono essere separati nel promuovere l'olio extra vergine d'oliva

Il modello dell'olio d'oliva ha mostrato risultati simili a quello degli alimenti biologici. Spunti per i manager del turismo e dell'ospitalità e per i produttori di olio d'oliva

di T N
L'arca olearia21/07/2021

Il nascente pericolo dovuto all'Aleirode nero per gli oliveti siciliani

Il nascente pericolo dovuto all'Aleirode nero per gli oliveti siciliani

Da alcuni anni la presenza di Aleurolobus olivinus è diventata più frequente e ha dato luogo a infestazioni in vari oliveti siciliani. Le larve dell'insetto possono creare problemi poichè loro melata può essere invasa dalla fumaggine

di Santi Longo

L'arca olearia20/07/2021

Un extra vergine di oliva ricco di polifenoli contro il Covid-19

Un extra vergine di oliva ricco di polifenoli contro il Covid-19

La somministrazione di una piccola quantità di olio d'oliva ricco di polifenoli attraverso la mucosa orale a stomaco vuoto può aiutare la risposta immunitaria contro il coronavirus, in base a una solida base clinica e immunopatologica

di T N
L'arca olearia20/07/2021

Fattori determinanti nell'accumulo di olio d'oliva per ottimizzare il tempo di raccolta in un contesto di cambiamento climatico

Fattori determinanti nell'accumulo di olio d'oliva per ottimizzare il tempo di raccolta in un contesto di cambiamento climatico

L'influenza relativa della cultivar e dell'ambiente, e la loro interazione, sono state valutate per il modello completo di accumulo di olio

di R. T.
Energia verde20/07/2021

Semplificazioni in vista per l'energia rinnovabile da biogas e biometano

Semplificazioni in vista per l'energia rinnovabile da biogas e biometano

Molte le semplificazioni burocratiche-amministrative anche per valorizzare le biomasse disponibili sul territorio. I sottoprodotti saranno materie prime idonee al riconoscimento della qualifica di biometano avanzato

di C. S.