L'arca olearia07/08/2020

L'influenza dell'infestazione da mosca delle olive sulla qualità dell'olio extra vergine d'oliva è sopravvalutata

L'influenza dell'infestazione da mosca delle olive sulla qualità dell'olio extra vergine d'oliva è sopravvalutata

Nonostante i pregiudizi diffusi che comportano una sopravvalutazione dei danni dovuti alla mosca dell'olivo, una ricerca italiana durata sei anni in Sicilia mostra che è possibile ottenere olio extra vergine d'oliva di alta qualità con alte infestazioni, anche se con alcune accortezze

di R. T.

Mondo Enoico07/08/2020

L'influenza di diverse tipologie di disidratazione dell'uva sulla qualità del vino

L'influenza di diverse tipologie di disidratazione dell'uva sulla qualità del vino

Con una perdita di acqua dello 0,5%, l'attività degli enzimi è già aumentata, e un ulteriore aumento accelera la respirazione e la perdita di sostanze volatili

di R. T.
L'arca olearia07/08/2020

Scegliere le foglie di olivo da aggiungere in fase di frangitura per migliorare l'olio extra vergine di oliva prodotto

Scegliere le foglie di olivo da aggiungere in fase di frangitura per migliorare l'olio extra vergine di oliva prodotto

I diversi contenuti in composti fenolici delle foglie influenzano un po' tutti i parametri chimici dell'olio, compresi acidità e perossidi. E' sufficiente il 3% di foglie per creare dei profili di extra vergine molto differenti

di R. T.

L'arca olearia06/08/2020

La filtrazione a membrana per il recupero delle sostanze nutraceutiche dai reflui oleari

La filtrazione a membrana per il recupero delle sostanze nutraceutiche dai reflui oleari

La scelta dei materiali influisce sulle rese e quindi sui costi. La limitazione nell’utilizzo di tali tecnologie è rappresentata da un fenomeno inevitabile chiamato “fouling” ovvero lo sporcamento delle membrane utilizzate per la filtrazione delle acqua di vegetazione. Risultati interessanti da un'altra finalista della borsa di studio Giorgio Fazari

di Giovanna Caparello
Mondo Enoico06/08/2020

Ridurre la concentrazione zuccherina delle uve, riducendo il grado alcolico del vino naturalmente

Ridurre la concentrazione zuccherina delle uve, riducendo il grado alcolico del vino naturalmente

L'applicazione di un antitraspirante porta ad una riduzione della conduttanza stomatica e della assimilazione netta e ad un aumento dell'efficienza dell'uso dell'acqua, senza effetti negativi sui composti fenolici, sugli acidi organici o sul pH dell'uva e dei vini

di R. T.

L'arca olearia06/08/2020

Un filtro per l'olio extra vergine di oliva di eccellenza capace di filtrare in profondità

Un filtro per l'olio extra vergine di oliva di eccellenza capace di filtrare in profondità

AEB ha messo a punto una nuova tipologia di filtrazione, a moduli lenticolari, per eliminare le frazioni dannose per il mantenimento delle caratteristiche dell'olio nel tempo, riducendo i costi e migliorando l'efficienza

di C. S.
L'arca olearia05/08/2020

La vera efficienza del talco nel migliorare la resa: con o senza denocciolatura

La vera efficienza del talco nel migliorare la resa: con o senza denocciolatura

Su olive molto mature, l'aumento di resa può arrivare al 7,7%. L'aggiunta di talco alla massa provoca però un leggero aumento dell'acidità degli oli estratti da olive sia denocciolate che intere, rispettivamente tra il 5 e l'8%

di R. T.
L'arca olearia31/07/2020

E' il letame il segreto della sostenibilità dell'olivicoltura organica

E' il letame il segreto della sostenibilità dell'olivicoltura organica

La fertilizzazione rappresenta l'80% delle emissioni totali nel sistema organico e il 45% nel sistema convenzionale. Il letame aumenta le emissioni ma contribuisce anche al sequestro di carbonio che per l'olivicoltura biologica arriva a 1,7 tonnellate per ettaro all'anno

di R. T.

Mondo Enoico31/07/2020

L'influenza sulla vitalità dei lieviti di fermentazione di improvvisi sbalzi termici

L'influenza sulla vitalità dei lieviti di fermentazione di improvvisi sbalzi termici

I cambiamenti climatici rendono sempre più frequenti sbalzi improvvisi della temperatura in vendemmia, con ovvie ripercussioni sulle temperature di fermentazione. Anche un innalzamento termico di 20 secondi può rovinare la qualità di un vino

di R. T.
L'arca olearia31/07/2020

L'influenza della fertilizzazione fogliare sulla qualità dell'olio extra vergine d'oliva

L'influenza della fertilizzazione fogliare sulla qualità dell'olio extra vergine d'oliva

La composizione in acidi grassi è influenzata dalla fertilizzazione fogliare, i polifenoli, subiscono maggiormente l'influsso di altre variabili climatiche e agronomiche

di R. T.
Mondo Enoico30/07/2020

Controllare la muffa grigia della vite con agenti di biocontrollo

Controllare la muffa grigia della vite con agenti di biocontrollo

Trichoderma atroviride, Aureobasidium pullulans e Bacillus subtilis hanno mostrato avere buoni livelli di efficacia contro Botrytis cinerea e se combinati hanno mostrato non interferire vicendevolmente, suggerendo che occupino diverse nicchie ecologiche

di R. T.

L'arca olearia30/07/2020

Non tutti i virus vengono per nuocere sull'olivo

Non tutti i virus vengono per nuocere sull'olivo

Il virus associato all'ingiallimento delle foglie di olivo (OLYaV) si riscontra con elevata incidenza e frequenza soprattutto nel Sud Italia. L'effetto sulla qualità dell'olio è dipendente dalla varietà ma sorprendentemente suggeriscono un effetto positivo dell'infezione da virus

di R. T.
Bio e Natura30/07/2020

Le colture oleaginose sono fondamentali per il futuro della bioeconomia

Le colture oleaginose sono fondamentali per il futuro della bioeconomia

Camelina, lino, canapa e cartamo sono state oggetto di studi sulla loro capacità di fornire prodotti industriali e sono il perfetto esempio di colture ecosostenibili con ricadute nel settore alimentare, farmaceutico, cosmesi, bioedilizia e automotive

di Marcello Ortenzi
L'arca olearia30/07/2020

Possibili nuove popolazioni di Xylella fastidiosa specializzate per colonizzare l’olivo

Possibili nuove popolazioni di Xylella fastidiosa specializzate per colonizzare l’olivo

Ciheam e Università della Tuscia hanno messo a punto una metodica molecolare che consente di distinguere individui geneticamente molto simili tra loro, come quelli appartenenti alla sottospecie pauca

di T N

L'arca olearia30/07/2020

Cascola delle olive: quando c'è da preoccuparsi davvero?

Cascola delle olive: quando c'è da preoccuparsi davvero?

L'olivicoltore deve distinguere i diversi fenomeni di cascola: dalla tignola, alla mosca delle olive, fino alla siccità e alle malattie fungine

di R. T.
Legislazione30/07/2020

Il regime speciale Iva per i piccoli produttori agricoli

Il regime speciale Iva per i piccoli produttori agricoli

L'Agenzia delle Entrate, il 28 luglio scorso, ha fornito importanti chiarimenti sulle attività di produzione e commercializzazione di vini, aceto e olio, derivanti da materia agricola esclusivamente aziendale

di T N
Mondo Enoico28/07/2020

Imbottigliamento fuori dalla zona della Doc: deroghe col contagocce

Imbottigliamento fuori dalla zona della Doc: deroghe col contagocce

La legislazione nazionale si premunisce di uno strumento emergenziale, specie in caso di futuri lock down, consentendo eccezionalmente la procedura in deroga soggetta a verifica e ad autorizzazione ministeriale

di T N