Quo vadis24/09/2021

Nasce Orto San Frediano: la prima garden kitchen a Firenze

Nasce Orto San Frediano: la prima garden kitchen a Firenze

Il progetto, realizzato durante il lockdown, ha reso possibile la riqualificazione dell’antico vivaio del Giardino Torrini: un’area verde di 3.500 metri quadri, tre serre ristrutturate, ortaggi a chilometro zero e una grande cucina per private dining, corsi individuali e collettivi, catering e organizzazione di eventi

di C. S.

Quo vadis25/06/2021

Dieci itinerari per scoprire la Valtellina e la bresaola Igp

Dieci itinerari per scoprire la Valtellina e la bresaola Igp

Una selezione di itinerari nel cuore della Valtellina, paradiso naturale tra i più suggestivi d’Italia. Un’insostituibile compagna d’avventura, pronta a rifocillarci tra una pausa e l’altra, la Bresaola della Valtellina IGP, salume tipico, anima del suo territorio, ideale da assaporare all’aria aperta

di C. S.
Quo vadis25/06/2021

E' tempo di festa per i vini autoctoni del Piemonte

E' tempo di festa per i vini autoctoni del Piemonte

Ad Alba il 10 luglio un appuntamento tutto dedicato alla valorizzazione del grande patrimonio di vitigni autoctoni della regione Piemonte. Un evento originale che racconta nel calice tanti vitigni e vini, nel segno del tema della biodiversità e della ricerca

di C. S.

Quo vadis18/06/2021

Presìdi aperti: il 26 e il 27 giugno in Liguria

Presìdi aperti: il 26 e il 27 giugno in Liguria

In attesa di Slow Fish a Genova dall'1 al 4 luglio, proseguono gli eventi online e diffusi in tutta la Liguria. Dalla pesca artigianale all’olio extravergine, dalle mille sfumature del chinotto allo sciroppo di rose, tanti appuntamenti per immergersi nella passione dei produttori

di C. S.
Quo vadis04/06/2021

Le rose si abbinano all'olio extra vergine di oliva per un'esperienza sensoriale indimenticabile

Le rose si abbinano all'olio extra vergine di oliva per un'esperienza sensoriale indimenticabile

A Campello sul Clitunno hanno preso spunto proprio dalle rose, simbolo del mese mariano, per celebrare la ripartenza e la nuova stagione per il rilancio del turismo enogastronomico, in particolare l'oleoturismo

di C. S.

Quo vadis28/05/2021

A Castelraimondo il rito dell’Infiorata, tra petali e sapori

A Castelraimondo il rito dell’Infiorata, tra petali e sapori

L’appuntamento di Castelraimondo apre la stagione 2021 del Grand Tour delle Marche, il circuito promosso da Tipicità ed ANCI Marche in collaborazione con Regione Marche

di C. S.
Quo vadis21/05/2021

Laghi di Garda, d’Iseo e d'Idro: colori, panorami e attività da praticare

Laghi di Garda, d’Iseo e d'Idro: colori, panorami e attività da praticare

Bellezze naturali unite al fascino della storia, spiagge attrezzate, sport acquatici, camminate e pedalate in mezzo alla natura, eccellente enogastronomia sono solo alcune delle suggestioni di luoghi perfetti per fare una ricarica di energia e di emozioni, per vacanze ritempranti, divertenti, tutte da ricordare

di C. S.
Quo vadis07/05/2021

Una camminata tra i sentieri dell'Alta Valtaro per scoprire la natura

Una camminata tra i sentieri dell'Alta Valtaro per scoprire la natura

Angolo di terra emiliana tra la Liguria e la Toscana, l’Alta Valtaro è un paradiso per tutti gli amanti della natura che vogliono lasciarsi alle spalle lo stress della città e della vita quotidiana

di C. S.

Quo vadis30/04/2021

Due giornate in Chianti alla scoperta della fioritura dell'iris

Due giornate in Chianti alla scoperta della fioritura dell'iris

Sabato 8 e domenica 9 maggio: due giornate dedicate alla natura e alla bellezza delle colline del Chianti Classico, immersi nei profumi delle olivete e delle piantagioni di iris, con picnic nei campi con specialità gourmet

di C. S.
Quo vadis16/04/2021

A San Gimignano tariffe dimezzate per le coppie e cerimonia di matrimonio in agriturismo

A San Gimignano tariffe dimezzate per le coppie e cerimonia di matrimonio in agriturismo

Gli innamorati potranno richiedere la celebrazione in ufficio comunale a prezzo dimezzato per poi convolare a nozze simbolicamente nelle strutture ricettive del territorio oppure celebrare un rito simbolico nella magia della Rocca di Montestaffoli

di C. S.
Quo vadis09/04/2021

Alla scoperta dell'olivicoltura più a sud del mondo: la Patagonia argentina

Alla scoperta dell'olivicoltura più a sud del mondo: la Patagonia argentina

Rispetto agli oliveti del nord la percentuale di acido oleico è in linea con quella mediterranea. Trenta produttori, cinquanta ettari sono i primissimi numeri dell'olivicoltura più australe del mondo

di Gabriele Giusti

Quo vadis26/03/2021

Vini abruzzesi per la Pasqua, con un menu tutto tradizionale

Vini abruzzesi per la Pasqua, con un menu tutto tradizionale

In Abruzzo, secondo la tradizione, fin dalla Quaresima ogni famiglia inizia a procurarsi l’agnello. E' questo il Re della festa che va accompagnato con Cerasuolo o Montepulciano. Senza dimenticare gli spumanti perfetti per l’aperitivo e che si prestano anche a tutto pasto

di C. S.
Quo vadis25/03/2021

Il mondo dell'olio d'oliva visto da alcune coraggiose imprenditrici in rosa

Il mondo dell'olio d'oliva visto da alcune coraggiose imprenditrici in rosa

In Umbria per incontrare tre donne associate Assoprol, rappresentanti di realtà che hanno voluto portare una sferzata femminile in un settore tradizionalmente maschile. Che si tratti di olivi, di frantoio o turismo, la visione cambia le prospettive

di T N
Quo vadis12/02/2021

Il racconto di un territorio che vive con gli olivi e per gli olivi

Il racconto di un territorio che vive con gli olivi e per gli olivi

Dal livello del mare di Termoli fino a quote pedemontane di Macchiagodena. Senza dimenticare Portocannone, il paese di origine albanese, circondato da oliveti secolari e patriarchi millenari. Benvenuti in Molise


Quo vadis18/12/2020

Bacco Natale: il Santa Claus dei Winelovers

Bacco Natale: il Santa Claus dei Winelovers

Oltre cento diverse combinazioni di vino dalle aziende del Movimento Turismo del Vino Toscana da ordinare on line, personalizzare e inviare come regalo di Natale

di C. S.
Quo vadis27/10/2020

Frantoi Aperti in Umbria è digitale con l’attore Riccardo Festa

Frantoi Aperti in Umbria è digitale con l’attore Riccardo Festa

Ventisette frantoi saranno il palcoscenico di spettacoli su Facebook, Instagram e YouTube. Un percorso virtuale che può sfociare anche nell'acquisto dell'extra vergine umbro direttamente sulla piattaforma Frantoi Aperti

di C. S.
Quo vadis02/10/2020

Di Sana Pianta: una trama di percorsi, esperienze e narrazioni da vivere

Di Sana Pianta: una trama di percorsi, esperienze e narrazioni da vivere

Un appuntamento che inizia a Trevi, in Umbria, domenica 18 ottobre 2020 con il suono del Sedano Nero, per poi dipanarsi negli altri piccoli borghi umbri con “germogli di allestimenti futuri”

di C. S.