Associazioni di idee23/05/2019

L'agricoltura biologica è il futuro per l'Italia: Centinaio dixit

L'agricoltura biologica è il futuro per l'Italia: Centinaio dixit

Occorre investire su politiche di sviluppo sostenibile in quanto sono le più efficaci per salvaguardare l’ecosistema e l’ambiente. L’agrobiodiversità, che rappresenta la diversità dei sistemi agricoli coltivati in relazione a geni, specie e agro-ecosistemi, è un valore aggiunto del nostro Paese

di C. S.

Associazioni di idee16/05/2019

Una marcia contro i pesticidi il 19 maggio

Una marcia contro i pesticidi il 19 maggio

La Federazione che tutela l’agricoltura biologica e biodinamica sostiene la manifestazione che coinvolgerà diversi distretti geografici per chiedere un'agricoltura senza veleni a tutela della salute, dell’ambiente e della biodiversità

di C. S.
Associazioni di idee14/05/2019

Occorre un vero rilancio per la Puglia olivicola: dimenticare Xylella è un errore

Occorre un vero rilancio per la Puglia olivicola: dimenticare Xylella è un errore

Il commissario europeo Phil Hogan e il ministro Gian Marco Centinaio saranno ospiti dell’assemblea nazionale di Italia Olivicola che si terrà proprio a Lecce, cuore del Salento colpito dalla xylella, a fine giugno

di C. S.

Associazioni di idee14/05/2019

I bollini e le etichette nutrizionali mettono a rischio il consumo di olio d'oliva

I bollini e le etichette nutrizionali mettono a rischio il consumo di olio d'oliva

Bollino rosso o nero per l'extra vergine nonostante numerose ricerche scientifiche abbiano dimostrato le proprietà benefiche per la prevenzione del rischio cardiovascolare e dei tumori intestinali

di C. S.
Associazioni di idee09/05/2019

Il motore dell'agroalimentare italiano centrato su biologico e sostenibilità ambientale

Il motore dell'agroalimentare italiano centrato su biologico e sostenibilità ambientale

Nel 2018 il volume totale di vendite di prodotti biologici è stato di 3.562 milioni di euro con un incremento dell’8% rispetto al 2017. Le insegne della GDO si stiano sempre più orientando allo sviluppo di linee biologiche con private label per fidelizzzare i nuovi clienti

di C. S.

Associazioni di idee08/05/2019

Più attenzione ai mercati emergenti per la rinascita dell’olivicoltura italiana

Più attenzione ai mercati emergenti per la rinascita dell’olivicoltura italiana

L'olivicoltura italiana protagonista nello scenario internazionale, come quando era leader mondiale per quantità, qualità e prestigio dei marchi. Per arrivare a  questi risultati ItaliaOlivicola vuole aumentare il valore della produzione delle OP e cooperative

di C. S.
Associazioni di idee08/05/2019

Innovazione e tecnologia in agricoltura: anche in Emilia Romagna avanti adagio

Innovazione e tecnologia in agricoltura: anche in Emilia Romagna avanti adagio

Seminativi e allevamenti sono i settori con più investimenti. Ben definito è anche l’identikit di chi investe: millennial, laureato ma anche perito agrario, con azienda zootecnica oppure cerealicola, di oltre 20 ettari, e un fatturato annuo superiore ai 50mila euro

di C. S.
Associazioni di idee07/05/2019

L'allarme mondiale per la biodiversità: una specie su otto si estinguerà a breve

L'allarme mondiale per la biodiversità: una specie su otto si estinguerà a breve

Le Nazioni Unite lanciano un allarme sul drammatico collasso della biodiversità nel mondo, con un milione di piante e animali a rischio. Slow Food denuncia da oltre 20 anni i rischi di un sistema intensivo di produzione di cibo e ha già catalogato oltre 5.000 prodotti da salvare

di C. S.

Associazioni di idee06/05/2019

L'industria olearia italiana a fianco di quella americana per il no ai dazi sull'olio d'oliva

L'industria olearia italiana a fianco di quella americana per il no ai dazi sull'olio d'oliva

Il danno economico per il settore dell’olio d’oliva rischia di essere molto pesante. Solo di olio extra vergine sono state vendute nel 2018 negli Usa 71.568 tonnellate, per un valore di quasi 400 milioni di dollari

di C. S.
Associazioni di idee06/05/2019

Il falso cibo made in Italy nel mondo vale 100 miliardi di euro

Il falso cibo made in Italy nel mondo vale 100 miliardi di euro

Nonostante il record fatto segnare nelle esportazioni agroalimentari Made in Italy che nel 2018 hanno raggiunto il valore di 41,8 miliardi, oggi più di due prodotti di tipo italiano su tre venduti nel mondo sono falsi con il fenomeno del cosiddetto italian sounding, con danni irreparabili

di C. S.
Associazioni di idee03/05/2019

L'industria olearia americana in allarme per i dazi di Trump sull'olio d'oliva

L'industria olearia americana in allarme per i dazi di Trump sull'olio d'oliva

Con una mossa senza precedenti la North American Olive Oil Association apre una sottoscrizione per chiedere l'esclusione dell'olio d'oliva dai prossimi dazi dell'amministrazione americana, raccogliendo però solo 250 firme in dieci giorni, mentre si avvicina la data dell'udienza alla Commissione commercio

di C. S.

Associazioni di idee02/05/2019

Non conviene più coltivare grano duro

Non conviene più coltivare grano duro

La soglia minima affinché coltivare grano duro sia remunerativo si attesta attorno ai 300 euro/tonnellata per il convenzionale e il doppio per il biologico. Valori lontani dalle quotazioni reali, solo nel Meridione la situazione è lievemente migliore con quotazioni del grano duro che superano di poco i 250 euro/tonnellata

di C. S.
Associazioni di idee23/04/2019

Cantine siciliane in ginocchio: 15 centesimi al litro il valore del vino siculo

Cantine siciliane in ginocchio: 15 centesimi al litro il valore del vino siculo

Chiesti interventi strutturali, come l'abbassamento della produzione massima ad ettaro dei vigneti da vino comune da 500 a 250 quintali e la messa al bando dello zuccheraggio

di C. S.
Associazioni di idee19/04/2019

La filiera olivicolo-olearia vuole un italiano alla guida del Coi

La filiera olivicolo-olearia vuole un italiano alla guida del Coi

Pressioni sul Ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi, e sul Ministro delle Politiche Agricole, Gian Marco Centinaio, perchè facciano rispettare gli accordi pregessi perchè venga espressa una guida in grado di sviluppare una visione politica incentrata sulla qualità del prodotto e sulla salute dei consumatori

di C. S.

Associazioni di idee15/04/2019

Un consorzio per promuovere gli innesti nel Salento

Un consorzio per promuovere gli innesti nel Salento

L'innesto contro Xylella è una pratica agronomica reversibile, finora adottata sporadicamente dai tecnici ed esperti, che consiste nell’innesto di varietà resistenti nella pianta malata. L’obiettivo è quello di riuscire a convivere con il batterio killer

di C. S.
Associazioni di idee12/04/2019

Obiettivo una Taggiasca Ligure Dop in 12-18 mesi

Obiettivo una Taggiasca Ligure Dop in 12-18 mesi

L’associazione per la Taggiasca del Ponente Ligure apre al confronto con la Regione Liguria. La denominazione di origine protetta tutela non la varietà in sè, che può essere liberamente coltivata anche fuori dal territorio delimitato, ma la sua provenienza

di C. S.
Associazioni di idee12/04/2019

La manina della Mogherini dietro lo scippo all'Italia del direttore esecutivo del Coi

La manina della Mogherini dietro lo scippo all'Italia del direttore esecutivo del Coi

L'Alto rappresentante dell’Ue per gli affari esteri avrebbe dato il via libera al ticket Ghedira-Lillo. Dal panel test agli oli dolci, l'Italia deve "riuscire a guidare i processi futuri" secondo Gennaro Sicolo di ItaliaOlivicola

di C. S.