Mondo04/08/2020

Decolla la “Food Coalition” in risposta all’emergenza Covid-19

Decolla la “Food Coalition” in risposta all’emergenza Covid-19

L’iniziativa proposta dal governo italiano intende gestire gli effetti di lungo termine della pandemia sull’alimentazione e l’agricoltura e punta a coinvolgere nell’impresa un maggior numero di paesi

di C. S.

Mondo04/08/2020

Meno di tremila ettari, solo lo 0,6% dell'olivicoltura andalusa è superintensiva

Meno di tremila ettari, solo lo 0,6% dell'olivicoltura andalusa è superintensiva

La modernizzazione degli oliveti delle provincie andaluse potrebbe riguardare 194 mila ettari su 471 mila totali. Punti deboli la parcellizzazione aziendale e la scarsità di risorsa irrigua

di C. S.
Mondo04/08/2020

Ora la Spagna dell'olio di oliva si scopre protezionista

Ora la Spagna dell'olio di oliva si scopre protezionista

Dalla richiesta di più controlli sulle importazioni alla cancellazione del Traffico di perfezionamento attivo, ora gli olivicoltori  puntano l'indice contro l'industria, rea di comprare dall'estero per far scendere i prezzi

di T N

Mondo29/07/2020

Frantoi sul piede di guerra in Spagna: il governo ci ammazza

Frantoi sul piede di guerra in Spagna: il governo ci ammazza

Il frantoio iberico sarà obbligato a pagare l'olivicoltore entro i 30 giorni dal conferimento delle olive, a un prezzo non inferiore ai costi di produzione

di T N
Mondo28/07/2020

Ecco quanto costa davvero produrre un chilo di olio d'oliva in Spagna

Ecco quanto costa davvero produrre un chilo di olio d'oliva in Spagna

Dai 1,49 euro/kg dell'oliveto superintensivo fino ai 3,52 euro/kg dell'oliveto tradizionale non meccanizzabile in asciutta. Una situazione che vede scendere il costo produttivo dal 2010 a oggi di una decina di centesimi

di T N

Mondo27/07/2020

Scatta l'allarme per i top wines italiani negli Stati Uniti

Scatta l'allarme per i top wines italiani negli Stati Uniti

Con l'introduzione di un dazio per i vini italiani, la situazione di emergenza ce già vive la vitivinicoltura francese, che ha perso il 24% dell'export da novembre 2019 a marzo 2020, si replicherebbe in Italia

di C. S.
Mondo23/07/2020

Alti costi di produzione e mancanza d'acqua frenano l'olivicoltura australiana

Alti costi di produzione e mancanza d'acqua frenano l'olivicoltura australiana

Nello Stato di Victoria si concentra la maggior parte della produzione australiana. La commercializzazione e la promozione nazionale e internazionale dei prodotti olivicolo-oleari è fonte di preoccupazione per un terzo dei produttori

di T N
Mondo22/07/2020

Opson 2020 si è chiusa con 12 mila tonnellate di alimenti sequestrati

Opson 2020 si è chiusa con 12 mila tonnellate di alimenti sequestrati

L'operazione internazionale ha portato allo smantellamento di 19 gruppi della criminalità organizzata coinvolti in frodi alimentari. Nuova inquietante tendenza: l'infiltrazione di prodotti di bassa qualità nella catena di approvvigionamento

di C. S.

Mondo22/07/2020

I frantoi industriali spagnoli si riuniscono per accedere ai fondi statali

I frantoi industriali spagnoli si riuniscono per accedere ai fondi statali

L'obiettivo della nuova realtà, InfaCoop, è diventare un'entità associativa prioritaria e partecipare così ai bandi del Ministero delle politiche agricole e dll'Unione europea

di T N
Mondo16/07/2020

Per l'agricoltura europea un impegno contro i cambiamenti climatici

Per l'agricoltura europea  un impegno contro i cambiamenti climatici

A fine maggio la Commissione europea ha pubblicato la strategia “Farm to Fork”, come parte importante dell’European Green Deal, innovativa proposta legislativa ambientale

di Marcello Ortenzi
Mondo15/07/2020

Entro fine agosto regole più morbide per il contenimento di Xylella

Entro fine agosto regole più morbide per il contenimento di Xylella

L'Unione europea ha preso atto dell'impossibilità di eradicare la malattia. Indagini diagnostiche a tappeto dal 2023. Le nuove disposizioni mirate alle piante effettivamente suscettibili di infezione

di C. S.

Mondo14/07/2020

Scatta la protesta contro l'obbligo della bottiglia in vetro per l'olio extra vergine di oliva

Scatta la protesta contro l'obbligo della bottiglia in vetro per l'olio extra vergine di oliva

Il governo spagnolo vuole che l'olio possa essere venduto solo in contenitori in vetro, mentre oggi è il PET a dominare gli scaffali. Scoppia la protesta unanime dei produttori e del mondo del commercio: i prezzi rischiano di rincarare troppo

di T N
Mondo13/07/2020

Gli olivicoltori spagnoli non sostengono la svolta green e biologica

Gli olivicoltori spagnoli non sostengono la svolta green e biologica

La percentuale di oliveti biologici rispetto al totale è la più bassa se comparata ad altre colture. Per raggiungere gli obietti dell'Unione europea, la Spagna dovrebbe triplicare la superficie olivicola in regime organico

di C. S.
Mondo13/07/2020

Gli imbottigliatori italiani fanno scorta di olio d'oliva spagnolo a buon mercato

Gli imbottigliatori italiani fanno scorta di olio d'oliva spagnolo a buon mercato

Le vendite di olio spagnolo stabili a giugno grazie agli acquisti dall'Italia. Le giacenze totali in Spagna a 536 mila tonnellate

di T N

Mondo13/07/2020

Obiettivo un milione di firme per un'agricoltura favorevole alle api e all'ambiente

Obiettivo un milione di firme per un'agricoltura favorevole alle api e all'ambiente

Uno strumento di democrazia diretta nell'Unione europea per la raccolta di firme dell’iniziativa dei cittadini europei “Salviamo api e agricoltori!”. Si può aderire fino al 31 marzo 2021

di C. S.
Mondo13/07/2020

Japan Olive Oil Prize e JOOP Design Award celebrano qualità e la bellezza dei migliori oli extra vergini di oliva

Japan Olive Oil Prize e JOOP Design Award celebrano qualità e la bellezza dei migliori oli extra vergini di oliva

Il Premio “JOOP” è stato assegnato attraverso un sistema di attribuzione di punteggio decimale compreso tra 8,00 e 10,00 alle categorie Aromatizzato, Biologico, Blend, D.O.P., I.G.P. e Monocultivar

di C. S.
Mondo10/07/2020

Il comparto vitivinicolo mondiale deve diventare più sostenibile per salvarsi

Il comparto vitivinicolo mondiale deve diventare più sostenibile per salvarsi

Occorre puntare sugli agroecosistemi maturi. L’efficiente catena di valore del settore vitivinicolo, la grande segmentazione dei prezzi e il forte legame con il territorio e con le origini sono indubbiamente elementi vantaggiosi per la filiera

di C. S.