Ambiente20/05/2020

Il ruolo delle api visto dalla ricerca scientifica

Il ruolo delle api visto dalla ricerca scientifica

Senza api non ci sarebbe cibo ma anche gli atri insetti pronubi garantiscono la vita sulla Terra: 20 mila specie contribuiscono all’impollinazione del 90% della flora selvatica

di C. S.

Ambiente15/05/2020

L'impatto ambientale nascosto dell'energia eolica

L'impatto ambientale nascosto dell'energia eolica

Secondo un articolo pubblicato su Live Science le pale delle torri eoliche, nei soli Stati Uniti, possono arrivare ad uccidere 573.000 uccelli ogni anno. Il problema diventa molto serio se i parchi eolici vengono costruiti lungo importanti rotte migratorie degli uccelli protetti

di C. S.
Ambiente24/04/2020

Emissioni di CO2 in calo del 35% durante il lockdown in Italia

Emissioni di CO2 in calo del 35% durante il lockdown in Italia

La diminuzione delle emissioni è molto vicina a quello che dovrebbe essere il taglio da raggiungere per centrare gli obiettivi del Trattato di Parigi. Senza misure straordinarie per una ripresa green nel 2021 aumento senza precedenti delle

di C. S.

Ambiente17/04/2020

Aree agricole intensive più colpite dal Covid-19

Aree agricole intensive più colpite dal Covid-19

L'Università di Firenze scopre una correlazione tra intensità dell'infezione e modelli di agricoltura. Il coronavirus colpisce di più nelle zone agricole periurbane e ad agricoltura intensiva

di C. S.
Ambiente10/04/2020

Nascono i nuovi fenicotteri rosa al Parco Natura Viva

Nascono i nuovi fenicotteri rosa al Parco Natura Viva

Una nuova Pasqua da record sull’isolotto dei fenicotteri rosa al Parco Natura Viva di Bussolengo, dove il gruppo più popoloso d’Italia sfiora ormai le 200 unità e ha iniziato ufficialmente la stagione dell’allevamento dei piccoli

di C. S.

Ambiente10/04/2020

Foreste italiane: nuova linfa dai decreti ministeriali sbloccati

Foreste italiane: nuova linfa dai decreti ministeriali sbloccati

La conferenza Stato Regioni ha approvato i primi due testi di decreto previsti per l’attuazione del Testo unico in materia di foreste e filiere forestali. Questi, ora inviati al Mipaaf per essere ufficialmente emendati 

di C. S.
Ambiente28/02/2020

Svelata la faccia nascosta della Luna

Svelata la faccia nascosta della Luna

Uno studio del Cnr-Irea e dell’Università Roma Tre, pubblicato su Science Advances, ha rivelato per la prima volta la stratigrafia del sottosuolo del Polo Sud-Aitken, situato sulla faccia nascosta della Luna. Le rilevazioni sono state realizzate grazie a un radar cinese sul rover Yutu-2

di C. S.
Ambiente24/01/2020

La coppia di orsi dagli occhiali d'Italia festeggia le nozze d'argento

La coppia di orsi dagli occhiali d'Italia festeggia le nozze d'argento

In un quarto di secolo, i due, vulnerabili di estinzione, hanno cresciuto due figli divenuti a loro volta genitori, hanno sostenuto i malanni passeggeri l’uno dell’altra e hanno condiviso tronchi per arrampicarsi, cibo e giacigli.

di C. S.

Ambiente10/01/2020

Chiuso il decennio più caldo di sempre

Chiuso il decennio più caldo di sempre

Il 2019 è stato il quarto anno più caldo per il nostro Paese dal 1800 ad oggi, preceduto dal 2014 e 2015 e dal 2018. Tutti anni di una decade "infernale". Ognuno degli ultimi decenni più caldo del precedente

di C. S.
Ambiente12/12/2019

A Natale tutti amici delle foreste: ecco le migliori idee-regalo certificate

A Natale tutti amici delle foreste: ecco le migliori idee-regalo certificate

L’anno che si sta concludendo ha consolidato in tante persone l’attenzione verso l’ecosistema dei boschi e delle foreste: fragili tanto da soccombere a incendi, alla devastazione umana e a quella prodotta da eventi meteorologici sempre più estremi ma al tempo stesso opportunità di salvezza, perché capace di catturare l’anidride carbonica, preservare la biodiversità, regolare il sistema di ricarica idrica e conservare il suolo

di C. S.
Ambiente12/12/2019

Buone pratiche di sostenibilità per un Natale green

Buone pratiche di sostenibilità per un Natale green

Le parole d'ordine per gli italiani in queste Feste sono sostenibilità e rispetto dell'ambiente. Ecco quindi alcune semplici regole per ridurre il proprio impatto ambientale per Natale

di C. S.

Ambiente22/11/2019

Più di metà degli alberi europei è a rischio estinzione

Più di metà degli alberi europei è a rischio estinzione

Di 454 specie arboree selvatiche censite nel vecchio Continente sono 181 quelle classificate come a rischio estinzione, delle quali 162 vivono solo sul suolo europeo e in nessun’altra parte del mondo

di C. S.
Ambiente17/10/2019

Le cinque giovani attiviste ambientaliste più attive sui social

Le cinque giovani attiviste ambientaliste più attive sui social

Non è un caso se ci sono delle donne -da Ellen MacArthur a Greta Thunberg- a guidare l'azione contro il «climate change» per la sopravvivenza del nostro pianeta e della nostra specie

di C. S.
Ambiente02/10/2019

Il clima del Mediterraneo sta cambiando: estati sempre più calde e siccitose

Il clima del Mediterraneo sta cambiando: estati sempre più calde e siccitose

Un archivio naturale di sedimenti sul fondo del Lago di Ocrida racconta i cambiamenti delle precipitazioni degli ultimi 1,4 milioni di anni nell’area mediterranea, fornendo importanti indicazioni su possibili scenari climatici

di C. S.

Ambiente13/09/2019

Un albero in più : il progetto delle Comunità Laudato sì per piantare 60 milioni di alberi

Un albero in più : il progetto delle Comunità Laudato sì per piantare 60 milioni di alberi

Secondo il recente rapporto dell’Intergovernmental panel on climate change (Ipcc) per ridurre di 1,5 °C il riscaldamento globale entro il 2050 sarebbe necessario avere un miliardo di ettari in più di foreste. Ognuno può fare la propria parte

di C. S.
Ambiente09/09/2019

315 milioni di euro alle Regioni contro il dissesto idrogeologico

315 milioni di euro alle Regioni contro il dissesto idrogeologico

Rese disponibili le risorse necessarie a far partire la progettazione delle opere di messa in sicurezza e impegnati i fondi del 2019. Sono in totale 263 gli interventi, tutti caratterizzati da urgenza e indifferibilità

di C. S.
Ambiente09/08/2019

Agricoltura fondamentale per ridurre gas serra e riscaldamento globale

Agricoltura fondamentale per ridurre gas serra e riscaldamento globale

Occorre promuovere gestioni agronomiche sostenibili e ridurre lo spreco di cibo fin da subito, pensando, per il lungo periodo a forestazione e riforestazione, oltre che al ripristino di ecosistemi ad alta cattura di carbonio

di C. S.