Economia27/01/2021

Un italiano su tre ha comprato vino on line nel 2020

Un italiano su tre ha comprato vino on line nel 2020

Il mercato e-commerce del vino in Italia ha raggiunto, nel primo semestre del 2020, i 75,5 milioni di euro, il doppio del 2019. L’accelerazione è avvenuta con il lockdown

di C. S.

Economia27/01/2021

L'impatto positivo degli accordi commerciali sui settori agroalimentari

L'impatto positivo degli accordi commerciali sui settori agroalimentari

Secondo Bruxelles la scelta di concedere una quantità limitata di importazioni a dazio inferiore, mediante contingenti tariffari, è la scelta migliore per proteggere specifici settori agroalimentari vulnerabili nell'Ue

di C. S.
Economia22/01/2021

Italia leader in Europa per valore aggiunto agricolo

Italia leader in Europa per valore aggiunto agricolo

ll sistema agro­alimentare, inteso complessivamente come agricoltura, silvicoltura e pesca, si conferma settore chiave della nostra economia, raggiungendo un peso del 15% del Pil italiano

di C. S.

Economia19/01/2021

Nel carrello degli italiani sempre più frutta e verdura

Nel carrello degli italiani sempre più frutta e verdura

Durante la pandemia da Covid sale al primo posto la categoria frutta e verdura, spodestando formaggi, salumi e gastronomia. Fiuniscono nelle retrovie, surgelati e gelati

di C. S.
Economia11/01/2021

Stabili i consumi di bollecine a Capodanno

Stabili i consumi di bollecine a Capodanno

In calo drastico gli Champagne francesi con il fatturato delle bollicine nazionali che per i brindisi che salutano il 2021 salgono a 200 milioni di euro. Cambiati modi, tempi, formule ma comunque in alto i calici

di C. S.

Economia18/12/2020

L'export agrolimentare nazionale tiene nonostante il Covid-19

L'export agrolimentare nazionale tiene nonostante il Covid-19

Il calo di alcuni comparti è stato in parte compensato dalla crescita dell’export di altri importanti prodotti del Made in Italy, come la pasta, le conserve di pomodoro e l’olio di oliva

di C. S.
Economia17/12/2020

L'export di vino italiano soffre la pandemia globale da Covid-19

L'export di vino italiano soffre la pandemia globale da Covid-19

Nel complesso da gennaio a settembre 2020 i volumi esportati sono del 2,6% inferiori a quello dell'anno precedente, mentre in valore la perdita è del 3,4%

di C. S.
Economia17/12/2020

Le denominazioni d'origine nazionali valgono quasi 17 miliardi di euro

Le denominazioni d'origine nazionali valgono quasi 17 miliardi di euro

L’analisi del XVIII Rapporto Ismea-Qualivita attesta la solidità e la forza di un sistema Dop/Igp capace di promuovere lo sviluppo nell’intero territorio italiano anche in questa fase di difficoltà legata all’emergenza Covid-19

di C. S.

Economia27/11/2020

Frenano i prezzi dei terreni agricoli, specie al nord

Frenano i prezzi dei terreni agricoli, specie al nord

Le ricadute dell'emergenza Covid, stando ai dati raccolti nei primi mesi del 2020, evidenziano invece una maggiore preoccupazione per le regioni meridionali rispetto alle settentrionali

di C. S.
Economia26/11/2020

Aumentano le vendite di vino nella Grande Distribuzione

Aumentano le vendite di vino nella Grande Distribuzione

Crescono i volumi di spumanti e vini a denominazione d’origine, ma anche del vino comune. Aumentano le vendite di vino on line. Le prospettive per il 2021 e l’analisi dei rappresentanti delle insegne distributive e delle cantine

di C. S.
Economia25/11/2020

Il Covid frena l'export di vino: le peggiori performance per gli spumanti

Il Covid frena l'export di vino: le peggiori performance per gli spumanti

La contrazione del valore delle importazioni mondiali sarà di oltre 3 miliardi di euro rispetto al 2019. Il -4,6% a valore per il vino italiano è frutto delle stime previsionali sui principali mercati del commercio mondiale del vino

di C. S.

Economia25/11/2020

Cresce il commercio d'olio d'oliva a livello mondiale durante la pandemia Covid

Cresce il commercio d'olio d'oliva a livello mondiale durante la pandemia Covid

Tutti i mercati hanno registrato una crescita tra marzo e luglio 2020 rispetto allo stesso periodo del precedente anno, in particolare nell'Unione europea, con la Tunisia grande fornitore mondiale

di T N
Economia17/11/2020

La produzione d'olio d'oliva si dimezza in Puglia

La produzione d'olio d'oliva si dimezza in Puglia

Al Centro Nord si confermano le previsioni piuttosto rosee di inizio autunno mentre il Sud subisce l'alternanza di produzione, con cali del 30% o più. In generale ci si attende in tutta la Penisola un olio di elevata qualità grazie a meteo favorevole e assenza mosca

di C. S.
Economia17/11/2020

Fino al 28 novembre è possibile fare domanda per il fondo ristoranti

Fino al 28 novembre è possibile fare domanda per il fondo ristoranti

A disposizione del settore della ristorazione 600 milioni di euro. Sufficiente collegarsi al sito dedicato o andare in un ufficio postale e presentare le fatture degli acquisti effettuati da agosto in poi. Anticipo automatico del 90%

di C. S.

Economia13/11/2020

La Grande Distribuzione è l'artefice del successo del biologico

La Grande Distribuzione è l'artefice del successo del biologico

Il fatturato della GDO è ormai il doppio rispetto a quello dei negozi specializzati che hanno un altissimo turnover ma sembrano resistere alla crisi, anche grazie ad acquisizioni e fusioni. Il ritmo di crescita del bio rallenta e ormai è solo a una cifra

di T N
Economia05/11/2020

Lo scenario e le prospettive per l'agricoltura biologica italiana

Lo scenario e le prospettive per l'agricoltura biologica italiana

La pandemia non ha mutato l’interesse e la sensibilità del consumatore verso i temi del biologico e sostenibilità tanto che quasi un italiano su due compra prodotti italiani, locali o a km0 e uno su tre acquista cibi a marchio bio

di C. S.
Economia05/11/2020

L'impatto del Covid-19 sull'agricoltura italiana nel secondo trimestre

L'impatto del Covid-19 sull'agricoltura italiana nel secondo trimestre

Migliora la bilancia commerciale perchè le importazioni calano più dell'export ma il saldo è comunque negativo. I prodotti maggiormente esportati sono stati pa­sta e conserve di pomodoro e pelati

di C. S.