Anno 15 | 17 Ottobre 2017 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

Non solo quantità, luce e acqua determinanti anche per la qualità dell'olio extra vergine d'oliva

Non solo quantità, luce e acqua determinanti anche per la qualità dell'olio extra vergine d'oliva

Vi è una relazione diretta tra il contenuto in polifenoli totali nell’olio e la quantità di luce intercettata dai frutti mentre c'è correlazione inversa con lo stato idrico dell’albero. Lo stato idrico nel suolo influenza anche parametri agronomici, mentre l’esposizione alla luce modifica anche la composizione acidica dell’olio

La politica agricola comunitaria fa il tagliando: accordo raggiunto sulla mini riforma

La politica agricola comunitaria fa il tagliando: accordo raggiunto sulla mini riforma

Semplificazione della burocrazia, accesso più facile a fondi mutualistici e assicurazioni, incentivi ancora più efficaci per il passaggio generazionale in agricoltura. Resta la norma sull'agricoltore attivo. Commissione, Parlamento e Consiglio hanno trovato un'intesa sul pacchetto omnibus

La raccolta meccanica integrale riduce sensibilmente i costi ma danneggia anche le olive

La raccolta meccanica integrale riduce sensibilmente i costi ma danneggia anche le olive

Ogni sistema di raccolta ha le sue virtù e le sue pecche. Oltre al puro dato economico bisogna anche considerare le conseguenze per la qualità dell'olio e quelle per la qualità di vita dei raccoglitori. Occorre scegliere il sistema di raccolta più adeguato in ragione delle piante e delle varietà ma anche della forza lavoro

Quando la spedizione dell'olio d'oliva si rivela essere un "pacco": le sorprese dei corrieri

Quando la spedizione dell'olio d'oliva si rivela essere un

L'esperienza aiuta a crescere e quanto adottato da altri olivicoltori e frantoiani può essere un'utile traccia per trovare soluzioni in proprio. E per i clienti? Non basta accettare il pacco "con riserva", occorre dettagliarne diligentemente i motivi

1

Piero Palanti

Negli Stati Uniti è ormai testa a testa tra vino italiano e francese

La differenza in valore tra l'export vitivinicolo italiano e francese è di appena otto milioni di euro, su un miliardo totale. A fronte del boom dei nostri cugini d'Oltralpe, +19%, l'Italia fa segnare un magro +4%

La nuova frontiera dei controlli sull'olio di oliva: la contaminazione da metalli pesanti

Rame, cadmio, piombo e zinco si ritrovano spesso nell'olio e il regolamento comunitario 1881/2006, ai più sconosciuto, fissa il limite di piombo a 0,1 mg/litro. Dal periodo di raccolta ai trattamenti eseguiti. Cosa fa alzare il livello di questi indesiderati contaminanti

Lavorare gratis per la pubblica amministrazione e pagare le tasse. E' questo il destino dei professionisti italiani?

Lavorare gratis per la pubblica amministrazione e pagare le tasse. E' questo il destino dei professionisti italiani?

Secondo il Consiglio di Stato il professionista può lavorare gratis se ne ricava altra utilità, come un guadagno d'immagine o vantaggi d'altra natura, non meglio specificati. L'Agenzia delle Entrate però potrebbe comunque chiedere le tasse sul valore presunto della prestazione fornita

1

Roberto Accossu

Dalla ricerca devono arrivare gli standard degli attributi sensoriali per il panel test

Non cancellare ma rafforzare il panel test, attraverso standard sensoriali che possano replicare gli attributi positivi e negativi di legge. Un’analisi sensoriale rafforzata da nuovi mezzi di analisi si coniuga con un altro elemento già esistente, pensato a garanzia del consumatore: il Sian

L'importanza delle salse nella cucina moderna e le guerre mediatiche

L'importanza delle salse nella cucina moderna e le guerre mediatiche

Aumenta l'interesse dei consumatori rispetto alle salse, con una crescita del mercato che ha scatenato gli appetiti delle industrie alimentari, perché queste danno margini di profitto elevati rispetto ad altri alimenti. In questo quadro si innesta anche la guerra del pesto

Giovanni Ballarini

Scommesse e azzardi intorno al mondo degli oli di oliva

Dopo l'industrializzazione del settore ed aver fatto diventare l'olio extra vergine di oliva una commodity ora la Spagna si interroga sulla possibilità di creare una corretta scala di valori nella grande famiglia degli oli di oliva

Aperto il bando per la promozione in Paesi terzi dei vini italiani

Le domande devono essere presentate entro il 3 novembre. I progetti - nazionali, regionali o multiregionali - verranno valutati da un'apposita commissione e i contratti verranno stipulati con Agea non oltre il 20 febbraio 2018

Il Marocco festeggia un anno record per la produzione di olio di oliva

L'esportazione di olive e olio a livello nazionale sta garantendo introiti per quasi 150 milioni di euro al Paese nordafricano e la produttività vedrà un notevole miglioramento nel corso dei prossimi tre anni

Il gusto del vino si vede e si sente

Vista e udito esercitano un enorme effetto sul gusto. Vedere una bottiglia tappata col sugero e sentire il classico rumore quando viene stappata aumenta la piacevolezza della sua successiva degustazione

Nasce StreetFoody Academy con lo chef Fabio Campoli per imparare a fare business con il cibo di strada

StreetFoody, punto di riferimento nella ristorazione mobile in Italia, e Campoli Azioni Gastronomiche lanciano i percorsi formativi per foodtrucker professionisti. Tre i format proposti: fritto, hamburger e pizza

La Bella di Cerignola vista e cucinata da quattro famosi chef

In attesa del 1° Festival Nazionale dell’Oliva da tavola che si terrà dal 20 al 22 ottobre, quattro chef proporranno un menù in cui l’oliva Bella di Cerignola sarà l’ingrediente principale. Antipasti, primi e secondi piatti, l'importante è che ci sia l'oliva da tavola regina di Puglia

L'olio extra vergine di oliva è il grasso ideale per proteggere il fegato dall'invecchiamento

L'olio extra vergine di oliva è il grasso ideale per proteggere il fegato dall'invecchiamento

Man mano che il fegato invecchia si accumulano lipidi che influiscono sulla funzionalità di questo importantissimo organo. L'olio di semi di girasole induce la fibrosi, l'olio di pesce ha intensificato l'ossidazione associata all'invecchiamento. L'extra vergine ha portato alla più bassa ossidazione e alterazioni ultrastrutturali

Ecco perchè il vino rosso agli italiani piace di più

Una ricerca internazionale guidata dall'Università Statale di Milano spiegherebbe perchè il palato dei maschi italiani sia più incline ai vini rossi. Le donne apparirebbero più predisposte ad amare il vino bianco

Una duplicazione genetica alla base dell'alto tenore di acido oleico nell'olio di oliva

Una duplicazione genetica alla base dell'alto tenore di acido oleico nell'olio di oliva

Un team di ricerca guidato dal Turgay Unver turco ha sequenziato il Dna dell'olivo selvatico, che contiene più di 50 mila geni. Decodificate anche alcune espressioni genomiche, come quelle coinvolte nella produzione di acido oleico

Basta ritardi: legge sull'enoturismo entro la fine della legislatura

Anche il Parlamento europeo si occuperà di enoturismo con una Oral Question al Consiglio Europeo per esaminare le difficoltà burocratiche, amministrative, fiscali e legislative di un settore strategico ma ancora privo di una normativa ad hoc

Il sistema Peranzana: le nuove sfide tra qualità, mercato e IGP Olio di Puglia

Oggi più che mai è necessario differenziare il prodotto per qualità comunicando i vantaggi che offre rispetto ai competitors; tale qualificazione non può che passare attraverso la certificazione di qualità, la tracciabilità e l’analisi sensoriale

Troppa acrilammide nelle patatine in busta

In tre casi su sei le patatine in busta contengono valori di acrilammide oltre i limiti raccomandati dell'Unione europea. I possibili danni riguardano il sistema nervoso, aumentando il rischio di alcuni tipi di cancro e alterando il Dna

Tra ecologismo e marketing: l'olio di oliva arriva in barca a vela

Dal Portogallo al Regno Unito: 1000 litri di olio extra vergine d'oliva biologico hanno viaggiato lungo l'Atlantico per un vero prodotto a zero emissioni che sarà venduto a poco meno di 11 sterline al litro

Protezione delle indicazioni geografiche, nasce la Dichiarazione di Bergamo

Occorre che le indicazioni geografiche abbiano una reale protezione quale diritto di proprietà intellettuale a vari livelli: sia nella gestione del sistema di assegnazione dei nomi di dominio di primo e secondo livello, sia nell’utilizzo dei nomi delle IG nei portali di e-commerce e nei motori di ricerca

L'olio d'oliva IGP Toscano inizia i festeggiamenti per i suoi primi vent'anni

Il Toscano è stato il primo Consorzio ad aver creduto nelle potenzialità della denominazione IGP. E' stato grazie al lavoro di tutti, facendo capire la potenza del brand che oggi il 25-30% dell’olio prodotto in Toscana è venduto come olio a denominazione di origine

L'agricoltura biologica come strumento di trasformazione dei sistemi agricoli mondiali

L'agricoltura biologica rappresenta un'innovazione in campo agricolo e alimentare dell'ultimo secolo basata su un modello socialmente inclusivo e sostenibile dal punto di vista economico e ambientale. Il suo successo globale è dimostrato dagli oltre 2 milioni di operatori in 164 Paesi

TeatroNaturale su Facebook TeatroNaturale su Twitter RSS di TeatroNaturale

BORSINO DELL'OLIO

Rilevazione del 12 ottobre 2017
Andria -0,90%
Grecia 0,00%
Andaluso Picual 0,77%
Tunisia 0,00%
Biologico Italia 0,82%
Biologico Ue -3,16%
Olio di oliva raffinato 1,33%
Olio di sansa di oliva -1,96%

di Marcello Scoccia

Capo Panel ONAOO

PARTNERS

Georgofili INFO AIFO Pandolea Onaoo AIRO CNO Unapol Unaprol Unasco