Anno 12 | 18 Settembre 2014 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

La chimica può venire in aiuto del nostro patrimonio alimentare. Il caso del miele uniflorare

Portare gli alveari laddove possono approvvigionarsi di un solo polline e nettare è prassi antichissima, risalente ai tempi degli antichi Egizi. E’ quindi un dovere difendere e valorizzare tale diversità. I metodi di analisi ufficiali per l’autenticazione dell’origine botanica sono ancora troppo incerti. Ci si può basare allora su alcuni componenti minoritari, principalmente sostanze polifenoliche

0

Valentina Domenici, Erica Parri

Occhio alle generazioni settembrine di mosca delle olive. Fanno danni, soprattutto alla qualità

Non è troppo tardi per salvare il salvabile ma occorre essere tempestivi negli interventi a settembre, forse fino ad ottobre inoltrato. Rimedi e suggerimenti per un'annata veramente difficile. Ed anche un risposta alla domanda: ma, a parte il clima, perchè Bactrocera oleae è così attiva quest'anno?

1

Alberto Grimelli

La contraffazione nel settore vitivinicolo, fenomeno in crescita ma senza statistiche

La denuncia viene da Oltralpe con un corposo rapporto redatto da Eric Przyswa. Il vero tallone d'Achille per il futuro è rappresentato dalla Cina dove oggi risultano falsificate il 25% delle bottiglie d'alta gamma europee

0

Un irlandese alla guida dell'agricoltura europea. E' Phil Hogan

Designato dal Presidente Junker quale nuovo Commissario all'agricoltura, verrà confermato dal Parlamento europeo a fine mese. Fautore del rigore sui conti, ha appoggiato l'introduzione di una mini patrimoniale per le aziende agricole irlandesi, e ha già chiesto una revisione della direttiva nitrati

Utilizzare le acque reflue con l'irrigazione a goccia si può con le attrezzature giuste

A influire sui risultati soprattutto la quantità di solidi sospesi e quindi le caratteristiche dell'impianto filtrante. Le colture arboree come olivo e vite, o fruttiferi vantano già applicazioni di soluzioni miscelate in fertirrigazione con acque di recupero.

0

Alberto Puggioni

Certificare i prodotti bio e quelli di qualità. Con quali rischi?

Il Decreto Campolibero ha posto nuove restrizioni e limitazioni sui controlli e vigilanza operati nelle aziende agroalimentari. Il 24 e 25 ottobre, a Roma, tutto su attività, procedure, adempimenti e limiti tecnico-giuridico-operativi del personale ispettivo

Un tuffo nella Sicilia ruspante, sui Monti Iblei, dove scopriamo l'olio d'oliva “eclettico”

Gioco, passione e professionalità. Ma anche visioni: “erano intenti a raccogliere le olive. Si muovevano con grande leggerezza, in bilico sulle scale. Sembrava che volassero. Mi sembravano angeli" racconta Tino Cavarra

1

Simona Cognoli

Sostituire l'olio d'oliva con quello di semi di lino? Inutile

Alla continua ricerca del prodotto più salutistico negli Stati Uniti si consiglia di sostituire l'olio d'oliva con altri grassi ricchi di acidi grassi monoinsaturi od omega 3. E' il caso dell'olio di semi di lino. La ricerca ha però già espresso il proprio verdetto

Vendere i sottoprodotti oleari, con quale profitto?

L'Aifo nella scorsa campagna olearia ha monitorato, attraverso un campione, la destinazione e il prezzo a cui vengono ceduti sansa e acque di vegetazione. E non mancano le sorprese

Stefano Pasquazi

Un Chiaretto che prenderà quasi le sembianze di un bianco per l'annata 2014

I produttori interpretano la difficile e fredda vendemmia con vini dal colore molto tenue e dai profumi soavi, che ricordano quasi un vino bianco. Già fissata la data di presentazione del “nuovo” Bardolino Chiaretto: sarà domenica 8 marzo 2015

Prime decisioni del Comitato Fitosanitario nazionale su Xylella fastidiosa

Previsto un decreto di lotta obbligatoria per la zona infetta che coinvolge la maggior parte della provincia di Lecce. Previsto dal piano del Mipaaf anche un monitoraggio “a tappeto” ai margini settentrionali della zona infetta e nella intera zona cuscinetto

Il Sangiovese è romagnolo, ci sono le prove

“Sangiovese vino di Romagna” è il titolo del nuovo libro che racconta storia e tipicità di questo famoso vitigno, anche in virtù di un’interessante scoperta importante per la viticoltura romagnola, nazionale e anche mondiale

Oli estremi nel paesaggio degli ulivi

Il 26 settembre a San Giorgio Morgeto per momenti di riflessione, proposizione di modelli positivi e per cementare l'orgoglio calabrese, una terra in cui l'olivicoltura è sempre stata protagonista

Barca a vela e cucina si alleano per il Fortulla cooking cup

La vittoria della regata sarà sancita sia in base al posizionamento dell’imbarcazione al traguardo sia dall'abilità degli chef e dal punteggio che i piatti proposti otterranno dalla giuria di gourmet d'eccezione

Extravergine 916: l'olio con la carta d'identità

Un olio per ogni gusto: dalla combinazione tra scienza, esperienza e qualità nasce 916: un approccio moderno nella tradizione dell’olio extravergine 100% italiano

Trattori all'avanguardia, come la Serie 7 Deutz-Fahr

Non solo meccanica di primo livello e frutto di continue innovcazioni. Da sempre Deutz-Fahr si è contraddistinta per la minuziosità con cui sono costruite le cabine dei propri trattori

Vini bianchi e rossi più equilibrati e ricchi di profumi per questa strana vendemmia

Uve migliori su terreni poveri, laddove la vite soffriva la siccità. Ma i danni ai grappoli si fanno sentire e soprattutto a preoccupare è il ritardo della maturazione nelle zone fredde e a maggiore altitudine

L'altra faccia del libero commercio. Ecco come si è diffusa l'infezione di epatite A

Secondo l'indagine dell'Efsa l’epidemia ha coinvolto Italia, Irlanda, Olanda, Francia, Gran Bretagna, Svezia, Germania, Norvegia, Polonia, Regno Unito. Nei lotti contaminati more della Bulgaria e ribes rossi della Polonia potrebbero essere ancora in commercio. Da gennaio 2013, sono stati riferiti più di 1440 casi di epatite A

Contro il glaucoma gli antiossidanti di vino, cioccolata e tè verde

Secondo i ricercatori dell'Università di Valencia sarebbero gli antiossidanti la chiave dell’aiuto offerto contro la degenerazione progressiva del nervo ottico. Anche frutta e verdura, purchè freschi, ne conterrebbero in misura adeguata alla prevenzione

La Puglia olearia tra continuità familiare e frammentazione aziendale

La crisi degli ultimi due anni ha già fatto un'importante scrematura. Abbandona chi si era improvvisato. I frantoi attivi in Italia sono meno di 4000. I mastri oleari in Puglia resiste anche grazie a una nuova legge che attribuisce maggiori responsabilità alla loro figura

1

Francesca Gonnelli

Fiducia sulla legge Comunitaria, passa anche al Senato l'antirabbocco per l'olio d'oliva

Ora la norma dovrà approdare a Montecitorio per l'approvazione definitiva dopo che il testo, nella parte che riguarda i succhi di frutta, è stato emendato

Per battere il diabete possono essere utili i grassi del formaggio

Uno studio svedese su più di 20 mila persone riabilita i derivati del latte. Vi è una correlazione inversa tra consumo di latte, latticini e yogurt e aumento di peso oppure obesità addominale, soprattutto negli obesi e nelle persone in sovrappeso

L'Igp Toscano protagonista a Expo Rurale: sarà ai fornelli che darà il meglio di sè

I riflettori sull'olio Toscano Igp si accenderanno sabato 20 settembre con due momenti divertenti e gourmand, quando chef, giornalisti, opinion leader del settore si avvicenderanno attorno ai fuochi, per dar vita ad un paio di cooking show aperti a tutti

Olio adulterato: questione di vergogna e d'onore

Il presidente dell'azienda taiwanese Chang Guann si inginocchia e beve un bicchiere d'olio per espiare le sue colpe. In Asia conta ancora molto l'onorabilità dell'impresa. E in Italia?

0

Alberto Grimelli

Per difendere il pianeta dovremmo diventare tutti vegani

Secondo uno studio italiano, pubblicato dal  Centro Internazionale di Ecologia della Nutrizione, la dieta vegana ha un impatto inferiore a quella onnivora di quattro volte e mezzo sull'ecosistema e sulle risorse naturali

Con Olivinus 2014 si è concluso il grande slam dei concorsi internazionali sull'olio extravergine di oliva

Buona performance dell'Italia ma i premi assoluti sono stati, quest'anno, appannaggio di altre realtà olivicole internazionali. Su tutte la Spagna e, sorpresa di questa ottava edizione, l'Uruguay

TeatroNaturale su Facebook TeatroNaturale su Twitter RSS di TeatroNaturale

BORSINO DELL'OLIO

Rilevazione del 12 settembre 2014
Andria 1,18%
Grecia 1,64%
Andaluso Picual 1,72%
Olio di oliva raffinato 0,74%
Tunisia 0,00%
Olio di sansa di oliva 0,00%

di Marcello Scoccia

Capo Panel ONAOO

PARTNERS

Georgofili INFO AIFO CNO Pandolea Onaoo AIRO