Anno 15 | 13 Dicembre 2017 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

Intervista a un imbottigliatore d'olio di oliva pentito

Intervista a un imbottigliatore d'olio di oliva pentito

Appesi provetta e pallottoriere al chiodo, il nostro Mister O si gode il frutto di tanto lavoro e senza peli sulla lingua svela trucchi e segreti per far profitti nella filiera olearia, impunemente o quasi. In esclusiva ci racconta: “la pace tra imbottigliatori e olivicoltori? Ci credono solo le anime belle.” Dagli scandali oleari alla guerra all'ultimo centesimo sul prezzo

Gelso Lo Scimmione

L'Europa si accorge che serve equa remunerazione dei profitti nelle filiere agroalimentari

L'Europa si accorge che serve equa remunerazione dei profitti nelle filiere agroalimentari

Lanciata nel 2015 la Agri-food supply chain, ovvero le regole per impedire pratiche sleali di concorrenza nel settore agroalimentare, non è mai stata una priorità della Commissione europea. Ora il commissario europeo all'agricoltura, Phil Hogan, promette un intervento legislativo nel 2018

Se dopo quattro mesi dal confezionamento l'olio di Arbequina non è più extra vergine d'oliva

Se dopo quattro mesi dal confezionamento l'olio di Arbequina non è più extra vergine d'oliva

Una ricerca dell'Università dell'Extremadura ha analizzato i principali parametri chimici di un extra vergine di Arbequina dopo quattro mesi dal confezionamento, in bottiglie in PET o in vetro ambrato. Il risultato è sorprendente, con shelf life assai limitate e valori chimici completamente sballati

I fenoli dell'olio di oliva non sono tutti uguali o ugualmente influenzati dal campo e dal frantoio

I fenoli dell'olio di oliva non sono tutti uguali o ugualmente influenzati dal campo e dal frantoio

E' sempre più importante capire l'influenza delle variabili agronomiche e durante il processo di estrazione sul contenuto dei singoli fenoli, per creare oli che siano buoni al palato ma anche per la nostra salute

Il vino francese allunga il passo su quello italiano negli Usa

Il vino italiano cresce troppo poco rispetto alla concorrenza. L’Italia rimane in testa nel segmento dei vini fermi, ma è proprio qui, dove tradizionalmente siamo più forti, che scontiamo di più il recupero francese

Gli italiani amano i dolci di Natale artigianali

Gli italiani amano i dolci di Natale artigianali

Trionfa la tradizione, con delizie regionali come il Parrozzo o Torrone di Bagnara. A Natale gli italiani spenderanno sei miliardi di euro per dolci artigianali secondo i dati dell'Osservatorio Sigep

Quegli strani movimenti di mercato sull'olio di oliva

La campagna olearia è partita con molti interrogativi e con movimenti di prezzi assolutamente inspiegabili. La Spagna olivicola punta l'indice contro le industrie italiane e i produttori nazionali invocano l'intervento delle autorità

Otto mila ettari pronti a essere venduti agli agricoltori, preferibilmente giovani

La Banca nazionale delle terre agricole, gestita da Ismea, negli ultimi mesi ha registrato un boom di interesse. La Sicilia è la regione italiana più agricola con ben 1700 ettari di terreno, seguono Toscana e Basilicata con 1300 ettari, Puglia con 1200, 660 ettari in Sardegna e quasi 500 ettari in Emilia Romagna e Lazio

Gli italiani restano inguaribili tradizionalisti a tavola

Gli italiani restano inguaribili tradizionalisti a tavola

Oggi gli italiani si vedono tradizionalisti a tavola: 3 su 4 non si sentono pronti a cambiare le proprie abitudini alimentari e preferiscono mangiare italiano. Aumenterà soprattutto il consumo di alimenti bio, di cibi funzionali, di prodotti KM0

Evoluzione, nuovi percorsi per l'olio extra vergine di oliva di qualità

L’11 dicembre a Roma l’evento dedicato all’olio extra vergine di oliva. Un appuntamento dedicato a operatori, stampa e assaggiatori, per far incontrare i produttori e svelare così la qualità della nuova campagna olearia. Una prima edizione assoluta della coppia Pecora Nera e Oleonauta

Per vendere vino in Cina devi conoscere i codici culturali e relazionali

La mancanza di un forte stato di diritto, in cui si radica un sistema basato sulle connessioni e le relazioni, rende quindi estremamente importante la presenza di mediatori culturali e consulenti legali che siano in grado di tradurre e interpretare tutti gli aspetti culturali legati alle trattative

Il ruggito del Leone d’Oro dei Mastri Oleari, per la promozione dei piccoli produttori

I migliori oli biologici selezionati durante il concorso finiranno sugli scaffali della catena Alnatura Germania. Confermate le sezioni speciali Leone Social e Leone Kids, dove verrà dato spazio al gusto dei consumatori attraverso il giudizio e le valutazioni di due giurie popolari

Varietà tolleranti alle fitopatie viticole, il punto della Fondazione Mach

In prova sei cultivar, tutte a baccia bianca che possono ridurre a due-tre il numero di interventi fitosanitari durante l'annata ma "siamo ancora lontani dall’affermare che possono sostituire le classiche cultivar presenti sul mercato nazionale ed internazionale”

Salgono gli stock di cereali, scende l'indice dei prezzi alimentari della FAO

La flessione di novembre è stata determinata da un calo del 4,9% nell'Indice FAO dei prezzi dei prodotti lattiero-caseari, poiché le quotazioni del burro, del formaggio, del latte intero, scremato e in polvere sono diminuite

L'olio di oliva italiano è il più buono al mondo e tracciato, dal campo alla tavola

Dall’impegno dei produttori a difesa della qualità e della genuinità dell’olio extravergine di oliva 100 per cento italiano nasce Virgo. Il nuovo carrello di oli, perchè ognuno ha i propri gusti, presentato in anteprima al Love It Food di Milano

Il Comitato Scientifico del Biodistretto Laghi Frentani ha scelto Pasquale Di Lena come suo coordinatore

Un ampio Comitato Scientifico, in rappresentanza del mondo dell’Università del Molise, dell’ambientalismo, dell’imprenditoria agricola e della ricerca tecnica e applicata in agricoltura e selvicoltura

L'olio extra vergine di oliva italiano apre le porte di Taiwan

Continua a riscuotere consensi l’olio extravergine d’oliva italiano nei mercati orientali. Le tre unioni italiane di produttori Olivicoli CNO, UNAPOL e UNASCO hanno presentato il prodotto in numerosi incontri

La Cia celebra i 40 anni e guarda al futuro: "innovazione, reddito e accesso alla terra per un nuovo rilancio rurale"

A Firenze, all’Accademia dei georgofili, l’evento dedicato all’anniversario della Confederazione. Nel 1977 nacque la Cia: oggi la crisi del settore impone politiche adeguate sfruttando innovazione e conoscenza

Gli olivi plurisecolari sono un patrimonio da valorizzare per la Sardegna

Si assiste troppo spesso a potature radicali errate, se non addirittura al saccheggio di alberi secolari che vanno ad arricchire i giardini di qualche privato, come è accaduto in alcune realtà della Puglia. I monumenti naturali sono una grande risorsa da promuovere e valorizzare

La canapa sempre più al centro della green economy Made in Italy

La canapa sempre più al centro della green economy Made in Italy

A Milano tre giorni dedicati alla canapa per informare sulle opportunità economiche della canapa e mostrare prodotti provenienti da tutta Europa. I settori d'impiego sono tanti: bioedilizia, oli alimentari, biomasse, farine, tele, carta, vernici, lubrificanti, shampoo, lozioni, isolanti, plastiche biodegradabili ed estratti a uso terapeutico e ricreativo

Marcello Ortenzi

Storica alleanza tra Veronafiere e Fiera di Parma per promuovere il Made in Italy agroalimentare nel mondo

Nuove iniziative fieristiche e acquisizioni di partecipazioni societarie per rafforzare la promozione all’estero dell’agroalimentare made in Italy. Primo passo della nuova società è l’organizzazione della rassegna, WI.BEV, International Wine&Beverage Technologies Event

Aumentano i consumi mondiali di olio d'oliva, frena la produzione

Aumentano i consumi mondiali di olio d'oliva, frena la produzione

Mancano all'appello circa 60 mila tonnellate di olio di oliva secondo i dati Coi. Una cifra limitata, che potrebbe essere facilmente sopperita grazie alle giacenze, ma le previsioni produttive di alcuni paesi sono ottimistiche e il divario tra consumi e produzione potrebbe aumentare

Troppi buchi e lacune nelle dogane dell'Unione europea

Secondo una nuova relazione della Corte dei conti europea, le gravi debolezze e lacune riscontrate indicano un’applicazione non efficace dei controlli doganali, con ripercussioni negative sulle finanze dell’Unione europea

Chiamati a raccolta i migliori oli d'oliva toscani per la selezione 2018

La Selezione è dedicata agli oli extra vergine di oliva della Toscana, prodotti da imprese che abbiano sede produttiva in Toscana, certificati DOP e IGP. Chiusura delle iscrizioni il 31 gennaio

L'export vino italiano cresce ma non c'è da fare salti di gioia

Export vino cresce il triplo dell’intero manifatturiero, ma made in Italy troppo ancorato a mercati storici. Troppo debole l'Italia in Cina, con il 5,6% la quota di mercato nel 2016, contro il 42,3% della Francia, e in quasi tutti i mercati emergenti

Incentivare la produzione e il consumo di olio di oliva certificato tagliando le tasse

Incentivare la produzione e il consumo di olio di oliva certificato tagliando le tasse

La sperimentazione di incentivare le certificazioni di prodotto, bio o Dop/Igp, e il consumo di oli extra vergini tipici in cambio di sensibili riduzioni della tassazione locale prende il via da Pianella

Certificazioni sempre più importanti in un mercato globalizzato

Le imprese agricole e alimentari del made in Italy, uno dei brand più famosi al mondo in grado ancora di evocare immagini ed emozioni, non possono esimersi dal sistema delle certificazioni di prodotto, siano esse comunitarie che di natura privatistica

Matteo Bernardelli

La pizza napoletana è patrimonio dell'Unesco

Dopo la Dieta Mediterranea e la Vite al alberello ecco riconosciuto come patrimonio immateriale dell'umanità “L’Arte del Pizzaiuolo Napoletano”. Dei sei elementi italiani riconosciuti dall’Unesco, tre sono riconducibili al patrimonio agroalimentare

La Puglia pronta a fare di più sul fronte Xylella fastidiosa

Abbattute il 97% delle piante infette accertate. In via di risoluzione anche i problemi burocratico-legali legati a interventi nelle aree dove sussistono vincoli paesaggistici. In questo periodo dell'anno comunque pochi rischi, poichè il vettore è giunto alla fine del ciclo biologico

Quaranta grammi di formaggio al giorno per salvare le arterie

Non tutti i grassi saturi sono cattivi. In realtà mangiare formaggio con moderazione ogni giorno potrebbe avere anche degli effetti molto positivi, riducendo il rischio di infarto e ictus in maniera significativa

L’Olio delle Colline a Cori: riconoscere gli oli di qualità per farne un uso sano e consapevole

Si è conclusa la terza edizione di “Cori: dell’Olio e delle Olive”, la manifestazione nata per promuovere l’agroalimentare di qualità e valorizzare il territorio in chiave turistica, facendo leva sulle tradizioni olivicole ed olearie del paese, sulla sua storia e cultura, sulle tipicità culinarie e sulle bellezze artistiche, paesaggistiche e monumentali della Città d’Arte

Le cooperative trascinano l'agroalimentare italiano

Le cooperative agroalimentari nazionali generano un fatturato di quasi 35 miliardi di euro, pari al 23% del giro d'affari dell’alimentare italiano. Spicca la crescita a tre cifre del fatturato delle top25 nel vino e quella, sempre molto alta, registrata dalle cooperative dell’ortofrutta

I libri di Slow Food editore, per un Natale di gusto e cultura

Ecco le novità da regalare, fra tradizione e nuove tendenze gastronomiche, disponibili on line e in libreria. Protagonisti dei volumi sono la pasta e le erbe spontanee, la frutta, dalle classiche conserve agli attualissimi estratti, e la straordinaria varietà delle culture gastronomiche di ciascuna regione italiana

TeatroNaturale su Facebook TeatroNaturale su Twitter RSS di TeatroNaturale

BORSINO DELL'OLIO

Rilevazione del 07 dicembre 2017
Andria 1,22%
Grecia 0,00%
Andaluso Picual 0,00%
Tunisia -2,78%
Biologico Italia 0,00%
Biologico Ue 0,00%
Olio di oliva raffinato 0,00%
Olio di sansa di oliva 0,00%

di Marcello Scoccia

Capo Panel ONAOO

PARTNERS

Georgofili INFO AIFO Pandolea Onaoo AIRO CNO Unapol Unaprol Unasco