Anno 12 | 31 Luglio 2014 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

I flavonoidi del vino per la protezione del cuore tra dubbi e ipotesi

Secondo Jonathan M. Hodgson resta incerto l'eventuale nesso di causalità tra il vino rosso e la protezione da malattie cardiovascolari. E' però certo che alimenti ricchi di flavonoidi hanno benefici per la nostra salute. E allora i flavonoidi del vino?

Nel mondo dell'olio d'oliva, deboli con i forti e forti con i deboli? Mipaaf sveglia!

Il regolamento 1019/02 prima e poi il regolamento 29/2012 hanno disciplinato l'utilizzo delle caratteristiche organolettiche in etichetta. Possibile che nessuno al Ministero delle politiche agricole guardi la televisione? Nell'allegato XII del regolamento 2568/91 robusto, gentile e fragrante proprio non ci sono

18

Alberto Grimelli

Come ti frego gli artigiani del cibo. Da Francia e Italia due storie che fanno riflettere

Denunciate all'Antitrust dall'Unione Nazionale Consumatori per le Amica Chips, Ica Foods e Pata Spa. Aperta l'indagine per termini come “fatte a mano”, “cotte a mano”, “artigianali”. Intanto la Francia vara il marchio “fait maison” ma il critico culinario di Le Monde, JP Gené, denuncia: “le lobby dell'agroalimentare hanno avuto la meglio.”

0

Oltre alla mosca cosa fa aumentare l'acidità dell'extra vergine in campo?

Negli ultimi anni stiamo assistendo a un ritorno di acidità mediamente più elevate nell'olio. Bactrocera oleae non ha tutte le colpe. Non è solo un problema di maturazione. Altre patologie e fenomeni fisiologici possono influire sensibilmente questo parametro

Biologico a gonfie vele in Italia. Siamo Paese leader in Europa

All'inizio dell'anno aumento dei consumi più alto dal 2002. Gli operatori del settore biologico, al 31 dicembre 2013, risultano essere 52.383, con un aumento complessivo del 5,4% rispetto al 2012

Quando il turista rurale è alla ricerca di un “giardino dei sensi”

Viaggio sul Massiccio dei Bauges: le sue ispide vette celano ricchezze paesaggistiche ed enogastronomiche sorprendenti in un ambiente montanaro, autentico, incontaminato, un'oasi di silenzio

Emiliano Racca

Falso olio italiano: 400 tonnellate sequestrate e 16 arresti

La Guardia di Finanza è intervenuta per smantellare un traffico illecito di olio extra vergine d'oliva, dichiarato Made in Italy ma in realtà di provenienza spagnola, miscelato con fondami e altre impurità. In manette imprenditori pugliesi e calabresi

Ma davvero gli olivi colpiti da Xylella fastidiosa non si possono salvare?

E' possibile che con pochi interventi, quali taglio dei rami secchi e trattamento con rame e calce, sia possibile far rinascere gli alberi che apparivano morti. L'esperienza in piena zona rossa, a Parabita, in provincia di Lecce

Stagionare e far maturare gli alimenti risparmiando sull'energia

Il progetto Energaid dell’Ersaf Lombardia fa risparmiare nei costi energetici. Un magazzino che conserva circa 4.000 tonnellate di formaggio grana può arrivare a spendere fino a 70.000 euro di bolletta all'anno

Marcello Ortenzi

E' l'enogastronomia ad attirare gli stranieri nel Belpaese

Secondo un studio di Banca Italia, uno 0,7% degli stranieri ha scelto l'Italia come meta turistica esclusivamente per la qualità del cibo, del vino e dell'extra vergine. I viaggiatori internazionali hanno continuato a destinare alla voce bar-ristoranti circa un quinto del budget della vacanza

E' Riccardo Gucci il nuovo Presidente dell'Accademia Nazionale dell'Olivo e dell'Olio

Il nuovo consiglio direttivo ha dato piena fiducia, per il prossimo quadriennio, al docente dell'Università di Pisa che vuole consolidare quel ruolo di riferimento che l'Accademia già riveste per tutta la filiera olivicolo-olearia

Torna la polemica sul tappo antirabbocco. Aifo e Fipe ai ferri corti

L'operazione "aliud pro olio" della procura di Trani riaccende il dibattito sul tappo antirabbocco. Le frodi non si fanno al ristorante, secondo Fipe. Vittime delle frodi sono i consumatori, afferma il presidente di Aifo Piero Gonnelli

Il vino italiano raccontato in un percorso multimediale ed emozionale

Il Padiglione “Vino - A Taste Of Italy” occuperà uno spazio di circa 2.000 metri quadrati nell’ambito di Padiglione Italia e avrà come obiettivo quello di raccontare la storia del rapporto tra uomo, natura e territorio nella produzione vitivinicola

Potatura e qualità dell'olio d'oliva: alta formazione all'Accademia dell'Olivo e dell'Olio

A febbraio e giugno dell'anno prossimo due appuntamenti con corsi teorici e pratici di aggiornamento su tematiche di primario interesse per il comparto

Rischio speculazione sui diritti di impianto dei vigneti

I vignaioli indipendenti italiani denunciano il rischio di speculazioni sui prezzi dei diritti di impianto a causa della proroga richiesta dall’Italia sui tempi di conversione in autorizzazioni al 2016

Il ruolo fondamentale del sole nel metabolismo della vitamina D

Senza una sufficiente vita all'aria aperta, soprattutto d'estate, incombe il rischio di rachitismo per i bambini. Esisterebbe anche una correlazione tra un ridotto apporto di vitamina D e alcuni tumori come il cancro del seno, della prostata e del colo

Se la politica si accorgesse che l'agricoltura è una miniera d'oro per l'Italia

Fabrizio Barca ha chiesto una nuova agricoltura per l'Italia ma è un progetto impossibile se non si preserverà il territorio, come una piorità, una premessa indispensabile per una corretta programmazione del settore primario

Un extra vergine per l'estate senza perdere i gusti dell'autunno

Non è stata un'annata memorabile il 2013 e allora è tempo di selezionare le bottiglie che abbiamo collezionato in casa, con un misto di malinconia e curiosità. Talvolta trovi la sorpresa dove non t’aspetti: in Umbria

Piero Palanti

La Commissione europea cambia di nuovo posizione sul greening

Sarà più equo il calcolo per ottenere gli aiuti europei dopo che Dacian Ciolos ha deciso di portare la percentuale di colture azotofissatrici ammesse nelle aree verdi dallo 0,3% allo 0,7%

Oltre ai polifenoli c'è di più. Anche un acido grasso dell'extra vergine ha poteri antinfiammatori

I ricercatori dell'Università di Jaén hanno confermato la presenza, in tre varietà di olivo presenti nella provincia e nell'olio da queste prodotto, dell'acido grasso nitrooleico che previene l'aterosclerosi e le malattie cardiache

Dieta occidentale sempre meno ricca di fitosteroli. Olio d'oliva indispensabile

I ricercatori spagnoli hanno rilevato che per ogni aumento di 10 grammi al giorno nel consumo di olio extra vergine di oliva, vi è stata una riduzione del 10% del rischio di malattie cardiovascolari

Antonio G. Lauro

5500 ettari da destinare ai giovani per ricambio in agricoltura

Firmato il decreto “terrevive”, che consente la messa in vendita o in locazione di 5.500 ettari di terreni agricoli pubblici, con prelazione agli under 40, in attuazione dell’art. 66, del decreto-legge 24 gennaio 2012

In continua salita il prezzo dell'olio extra vergine d'oliva

Un andamento riconducibile ancora alla bassa disponibilità di prodotto sul mercato interno, soprattutto di qualità. Passati da 3,27 €/kg di inizio aprile a 3,78 €/kg di fine giugno

Concorrenza sleale della Spagna. Settore vitivinicolo italiano in allarme

Un decreto del governo di Madrid, che impone la “distillazione obbligatoria” di 4 milioni di ettolitri di vino per usi industriali. Sarebbe in linea con l’articolo 167 del regolamento 1308/2013 ma distorcerebbe il mercato

Un olio rock o da musica classica? Folk o spaziale? Vieni a scoprirlo

A settembre un corso, organizzato da Aprol Perugia, per aggiornarsi sulle ultime innovazioni relative alla tecnologia ed ai macchinari necessari per la corretta conduzione di un frantoio oleario

Per risparmiare sulla sanità occorre piantumare una foresta

Gli alberi sono in grado di assorbire l'inquinamento, aiutandoci a respirare meglio. La U.S. Forest Service’s Northern Research Station ha calcolato un potenziale risparmio di 7 miliardi di dollari e 850 ammalati di cancro in meno

TeatroNaturale su Facebook TeatroNaturale su Twitter RSS di TeatroNaturale

BORSINO DELL'OLIO

Rilevazione del 25 luglio 2014
Andria 1,30%
Grecia 0,00%
Andaluso Picual 0,77%
Olio di oliva raffinato 0,87%
Tunisia 2,00%
Olio di sansa di oliva 0,00%

di Marcello Scoccia

Capo Panel ONAOO

PARTNERS

Georgofili INFO AIFO CNO Pandolea Onaoo AIRO