Anno 13 | 30 Giugno 2015 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

Udire i colori e gustare voci o forme dell'olio extra vergine d'oliva. Tutte le emozioni in un semplice assaggio

Cosa può scatenare una degustazione d'olio? L’immaginazione è una facoltà quasi divina capace di rapporti intimi delle cose. Un viaggio guidato da una donna, una ricercatrice e una pandolina per farci capire cosa si può nascondere oltre quel bicchierino blu

Produrre vini biologici si può e non è solo questione di tecnica

Dal vigneto alla cantina. In campo le conoscenze e le tecniche per ottenere uve biologiche sono ben consolidate. In campo enologico si è ancora agli albori e oltre alla tecnica vi sono da tenere di conto anche la sensibilità del consumatore e questioni di marketing

Se anche la scienza scivola sull'olio d'oliva e non solo. Orrori sull'extra vergine e dintorni

Gli sfondoni contagiano anche il mondo della scienza. Su Rai3 e su IoDonna gli errori più calmorosi. Quanto acido oleico c'è nell'olio di oliva? Dal 12 al 35% secondo Giorgio Calabrese. Come si misura l'acidità dell'extra vergine? Mediante una cartina tornasole secondo Francesco Caponio.

0

Alberto Grimelli

Primi voli di mosca delle olive: attenzione ai tempi di efficacia delle trappole

E' già tempo di mettere le trappole o eseguire il primo trattamento con Spintor Fly per abbattere la popolazione di Bactrocera oleae. Attenzione, però, ai tempi di efficacia dell'attrattivo. Anche l'insetticida usato può fare la differenza

Un cereale digeribile anche per chi è intollerante al glutine

Ricercatori dell’Isa-Cnr e Ibp-Cnr hanno dimostrato che il piccolo farro contiene un glutine più digeribile rispetto al grano tenero e potrebbe essere adatto per soggetti sensibili a questa sostanza

Etil esteri, il limite resta a 35 mg/kg anche nella prossima campagna olearia

Su istanza della Spagna, il Coi ha approvato la proroga di un anno dell'abbassamento del limite di etil esteri nell'olio extra vergine d'oliva. Nel giugno 2016 il parametro tornerà in discussione in seno al consiglio dei membri

Salute del cuore e del cervello compromessa dai grassi idrogenati trans

Una ricerca dell'Università californiana di San Diego sostiene che l'assunzione di acidi grassi idrogenati trans, contenuti in alcune margarine e in molti grassi utilizzati dall'industria alimentare, farebbe perdere la memoria agli uomini di età inferiore ai 45 anni

Come ti inquino il mercato dell'olio d'oliva italiano

Come se non bastassero i sottocosto di italianissimi brand, ora il nostro paese diventa terra di conquista anche di marchi spagnoli con offerte imperdibili e prodotti border line. E' possibile avere un mercato dell'olio di oliva non drogato?

Gli Artusiani: ritornare al territorio e alle produzioni locali

Recuperare lo spirito di Pellegrino Artusi, tornando ai territori, a partire dal linguaggio. Abolire il food e parlare di cibo. In occasione della Festa Artusiana la minaccia di un'invasione della cultura gastronomica nazionale

 

Poco ma buono. L'Umbria dell'olio di oliva sa fare eccellenza

Una giovane azienda, sulle colline di Bettona, quella di Giulio Mannelli. Una realtà di successo e avanguardista. L'ottimo prodotto in un’annata come questa sta a significare che nulla è lasciato al caso e anche le scelte nell’uliveto sono state importanti

Stefano Polacchi

Lo sfruttamento nelle campagne: Filiera Sporca

Sicilia e Calabria che non vorresti tra storie di sfruttamento e di coercizione. Laddove dominano gli aranceti c'è un mondo opaco, dove a comandare e a far soldi sono gli intermediari. Chi ci rimette? Braccianti e piccoli agricoltori

Due oli italiani nella top ten di TerraOlivo 2015

Per la prima volta sul gradino più alto la Grecia, che si afferma su tutti i 520 campioni arrivati a Gerusalemme. Il concorso ha impegnato per tre giorni i circa 40 giudici assaggiatori professionisti provenienti da varie parti del mondo

Antonio G. Lauro

Nuova bufera su Tripadvisor per ristorante inesistente primo in classifica

Sul portale è stato creato ad hoc un profilo falso di un ristorante a Moniga del Garda, che con solo 10 recensioni tarocche di eccellenza è balzato in un mese in cima alla classifica. Nessun controllo o filtro

Una tavola rotonda che riunisce tutti gli attori del mondo dell'olio di oliva

A Giovinazzo, il 3 luglio prossimo, i protagonisti della filiera olivicola italiana discuteranno di come modernizzare il settore e tornare ad essere competitivi sul contesto globale

A Cerignola la seconda edizione del concorso Monna Oliva

Monna Oliva vuole essere un riconoscimento a quanti dedicano il loro impegno, la loro esperienza e professionalità nel fare olive da tavola di qualità eccellente. L’obiettivo di legare la produzione al territorio, quest’anno ha portato la Cerimonia di Premiazione a Cerignola

La Dop Terra di Bari in bilico tra il rischio “svendita” ed opportunità di valorizzazione

Dalla Coratina nasce un olio molto intenso che va utilizzato con la giusta misura: poche gocce conferiscono note organolettiche e virtù salutistiche. Un olio di qualità destinato alla tutela della salute della famiglia non può essere venduto o svenduto a prezzi bassi

0

Maria Lisa Clodoveo, Salvatore Camposeo

La bioenergia come fonte rinnovabile e programmabile

Le innovazioni tecnologiche e in specie quelle energetiche devono ormai essere fatte comprendere a chi le vedrà realizzate sul proprio territorio

Marcello Ortenzi

L'olio d'oliva ad alto contenuto fenolico contro i rischi del mercurio

Il metilmercurio è la forma di mercurio prevalente nel pesce e nei frutti di mare ed è particolarmente tossico. Il mercurio inorganico è meno tossico e può essere anch’esso presente nel pesce e nei frutti di mare, così come nei piatti pronti. L'idrossitirosolo dell'olio extra vergine d'oliva ha effetti protettivi comprovati da una ricerca dell'Università di Napoli

Pochi OGM illegali negli alimenti italiani

Il 2014 ha rappresentato l'ultimo anno di programmazione del triennio 2012-2014 dell’attività di controllo ufficiale per la ricerca di OGM nel settore degli alimenti. Sul mercato italiano sostanzialmente i prodotti alimentari hanno rispettato i requisiti d’etichettatura previsti dalla normativa vigente

Pancia gonfia? Ecco i cibi da mangiare e quelli da evitare

La pancia gonfia non è solo un problema estetico nè solo un fastidio ma può dare luogo a patologie anche pericolose. Scegliendo bene i cibi si può ridurre il problema, in particolare nelle persone che soffrono della sindrome del colon irritabile

Olio extra vergine di oliva di Puglia: serve più coraggio

Il mondo produttivo si è presentato unito per reclamare l'Igp per l'olio extra vergine di oliva pugliese. Questa è una buona notizia. Presentato il disciplinare di produzione. Osare di più si può

0

L'enologo crea valore alla filiera del vino?

L’Unione degli enologi di Francia ha organizzato un dibattito sul contributo della figura dell’enologo alla creazione di valore. La definizione internazionale di enologo si sia evoluta a partire dal 1976 fino ad arrivare al 2013

Il mercato dei futures per l'olio di oliva pronto a riaprire per la nuova campagna olearia

Il mercato iberico dei futures dell'olio di oliva, fermo da novembre 2014, riaprirà probabilmente i battenti a ottobre. Mfao sta attraversando uno dei momenti più difficili della sua decennale storia. Riuscirà a tornare ai 110 mila contratti del 2013?

Un'app dedicata all'e-commerce del vino italiano

Vinitaly lancia una nuova pattaforma. Si chiama Vino ed è disponibile su Applestore e Google Play. Oltre alla diffusione della conoscenza enoica, propone un’ampia offerta con una selezione di oltre 1000 etichette provenienti da tutta Italia

Una nuova olivicoltura per il Salento. Trovate nuove cultivar tolleranti a Xylella

Tolleranti a Xylella fastidiosa sarebbero: Frantoio, Leccino, Coratina, Pendolino, Bella di Cerignola e Cipressino. Sensibili al batterio, secondo La Voce dell'Ulivo: Ogliarola, Cellina di Nardò, Carolea, Nocellara del Belice, Cima di Melfi, Nociara, Biancolilla e Ascolana

Il resveratrolo del vino rosso aiuterebbe a bruciare calorie in eccesso

Vino rosso e cioccolato fondente. Non solo, soprattutto i frutti di bosco contengono resveratrolo che aiuterebbe a contenere l'accumulo di grasso corporeo. Un passo in avanti per il contrasto all'obesità e ai disturbi metabolici

TeatroNaturale su Facebook TeatroNaturale su Twitter RSS di TeatroNaturale

BORSINO DELL'OLIO

Rilevazione del 26 giugno 2015
Andria -1,75%
Grecia 0,00%
Andaluso Picual 0,00%
Olio di oliva raffinato 1,56%
Tunisia 0,00%
Olio di sansa di oliva 0,00%

di Marcello Scoccia

Capo Panel ONAOO

PARTNERS

Georgofili INFO AIFO CNO Pandolea Onaoo AIRO