Anno 16 | 19 Settembre 2018 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

Evviva, sono tornate le truffe olearie! Ecco cosa accadrà all'olio d'oliva italiano

Evviva, sono tornate le truffe olearie! Ecco cosa accadrà all'olio d'oliva italiano

Demolito il muro dei 3 euro al litro per l'extra vergine comunitario, resta solo da abbattere l'ultima barriera sull'olio nazionale. Si scaldano i motori per la nuova campagna olearia e c'è già chi è in cerca di olive “di carta”. La quotazione? 60 euro al quintale, ma c'è il trucco

5

Alberto Grimelli

Gli italiani non conoscono la Politica agricola comunitaria ma la approvano

Gli italiani non conoscono la Politica agricola comunitaria ma la approvano

Nell'indagine di Eurobarometro emergeno paradossi: il 54% degli italiani non sa cos'è la Pac ma considerano giusto un sostegno finanziario Ue agli agricoltori pari alle proporzioni di oggi. I connazionali si riscattano quando si parla di Dop/Igp, essendo più informati degli altri europei

Ecco perchè si perde olio e resa durante l'estrazione con decanter

Ecco perchè si perde olio e resa durante l'estrazione con decanter

L'influenza della viscosità sulla coalescenza delle gocce d'olio in fase di gramolazione ha un effetto determinante sull'efficienza di separazione del decanter. Diluire la pasta in fase di gramolazione, e non di estrazione, può incrementare le rese

La lunga vita dell'olio extra vergine di oliva di qualità

La lunga vita dell'olio extra vergine di oliva di qualità

Dopo l'estate cosa resta di un olio extra vergine di oliva? Svaniti i profumi se ne perde anche il fascino? I campioni si riconoscono sempre perchè sanno regalare emozioni anche dopo un'estate calda. Ecco qualche nome di chi ha superato il test

0

Fausto Borella

Ecco la proposta di direttiva in materia di pratiche commerciali sleali nei rapporti tra imprese nella filiera alimentare

Punto per punto lo schema legislativo che è all'esame di Bruxelles e che si vorrebbe varare entro la fine dell'anno. Vietati i pagamenti troppo lunghi ma anche le penali per gli sprechi di prodotti alimentari che si verificano presso i locali dell'acquirente senza che vi sia negligenza o colpa del fornitore

Marcello Ortenzi

Tredici nuovi vitigni pronti per la registrazione

Finora la Fondazione Mach ha registrato quattro nuovi vitigni tolleranti alla botrite ma presto potrebbero aggiungersene altre che puntano a migliorare la resistenza alla botrite, l'intensità del colore, la qualità e qualità dei polifenoli contenuti, i timbri aromatici, la quantità di acidità e il posticipo dell'epoca di raccolta

Olio extra vergine di oliva di alta qualità: medaglia d'oro di salubrità

Olio extra vergine di oliva di alta qualità: medaglia d'oro di salubrità

Una conversazione con Elisa di Francisca, campionessa olimpica di scherma a Londra 2012, medaglia d'argento a Rio de Janeiro: "l'olio extra vergine d'oliva è importantissimo per la mia dieta ed è presente praticamente in ogni piatto, almeno due cucchiaini."

0

Valeria Pomponi

Una melata di bosco è il miglior miele del 2018

Il Premio assegnato a Montalcino in occasione della tradizionale Settimana del Miele. Premiato un apicoltore di La Spezia. La produzione di mieli di melata è più ristretta, legata esclusivamente agli alberi di bosco o alle diverse tipologie di conifere

Olio di semi spacciato per extra vergine di oliva, una truffa che resiste

Olio di semi spacciato per extra vergine di oliva, una truffa che resiste

Sequestrate dalla Guardia di Fianza due tonnellate di prodotto a Sarno, in parte già imbottigliato, pronto a essere distribuito attraverso la Grande Distribuzione come olio extra vergine di oliva 100% italiano

Federdoc aderisce a oriGIn: nuove sfide per le indicazioni geografiche a livello mondiale

A livello mondiale, numerose sfide attendono le denominazioni di origine e le indicazioni geografiche, come il dibattito sullo sviluppo sostenibile, i rischi concreti di un ritorno di politiche protezionistiche e la protezione su Internet

Scoperte nuove piante che possono ospitare Xylella fastidiosa

L'Efsa ha completato due lavori scientifici che ampliano in modo sostanziale le nostre conoscenze e cognizioni su Xylella fastidiosa, il patogeno vegetale che sta attaccando colture destinate all’alimentazione e altre piante in vari Paesi europei

L'agroalimentare mondiale ha bisogno di un'Università Diffusa

L'agroalimentare mondiale ha bisogno di un'Università Diffusa

Un nuovo concetto di ricerca e formazione che faccia convivere conoscenze accademiche e saperi tradizionali. A Terra Madre Salone del Gusto si gettano le basi per il nuovo progetto promosso dell’Università di Pollenzo

Siglato il patto di filiera dell'olio Dop Riviera Ligure per la stagione 2018/2019

Toccato il tetto dei 10 euro al chilo per l'olio Dop certificato, come prezzo minimo garantito dal patto di filiera. Deposito dei contratti di fornitura delle olive entro il 31 ottobre, fatture di olive e olio a prezzi superiori ai minimi stabiliti dal patto, pagamenti con bonifico bancario

L'olio extra vergine d'oliva protegge il cuore

L'olio extra vergine d'oliva protegge il cuore

L'olio extra vergine di oliva è capace di regolare una proteina del sangue che ha funzione antitrombotica. La ApoA-IV riduce la capacità delle piastrine di aggregarsi e formare pericolosi trombi che occludono le arterie

Il bio cresce ma all'agricoltura convenzionale il 97% dei contributi pubblici

Su 41,5 miliardi di euro di fondi della politica agricola comunitaria destinati all’Italia, all’agricoltura biologica vanno appena 963 milioni di euro. Il bio, che rappresenta il 14,5% della superficie agricola utilizzabile, riceve il 2,3% delle risorse europee

I cambiamenti climatici aumentano la fame nel mondo

Il numero di persone colpite dalla fame nel mondo continua a crescere, raggiungendo un abitante su nove del pianeta: 821 milioni di persone soffrono oggi la fame e oltre 150 milioni i bambini hanno ritardi nella crescita, denuncia un rapporto congiunto delle Nazioni Unite

L'olio extra vergine di oliva di qualità vola a Hong Kong per incontrare il gusto cinese

L'olio extra vergine di oliva di qualità vola a Hong Kong per incontrare il gusto cinese

Per la prima volta nella storia dell'Hong Kong International Wine & Spirits Fair si affacia un salone dedicato ai migliori extra vergini di oliva. Sol Intl’ EVO Oil Show sarà la prima tappa internazionale di Sol per presentarsi al meglio sul ricco mercato cinese e a buyer internazionali

Maturazione anticipata e prezzo dell'olio extra vergine d'oliva siciliano in salita

In Sicilia esistono circa 150 diverse varietà di olive e la regione è il terzo produttore nazionale dopo Puglia e Calabria. Cofiol, per il dodicesimo anno, punta sulla valorizzazione e sull'Igp ma aggregandosi per essere competitivi sui mercato internazionali

Vendemmia anticipata ma di grande qualità e quantità nello Champagne

Vendemmia anticipata ma di grande qualità e quantità nello Champagne

I grappoli sono numerosi, con un perfetto stato sanitario e una ricchezza aromatica e di zuccheri ben al di sopra della media. Le temperature del mattino durante la vendemmia sono state a volte piuttosto basse, con punte di 0°C a Reims il 26 agosto scorso

Cinquanta milioni di bottiglie di Doc Sicilia pronte ad affascinare il consumatore

La crescita dell'imbottigliato riguarda tutti i vini della Doc Sicilia: dal Sicilia Bianco al Catarratto all'Inzolia, dallo Zibibbo al Sicilia Rosso, dal Frappato al Merlot. Confermato l'accordo con il Consorzio Prosecco Doc per contrastare le contraffazioni ai danni dei vini a marchio Prosecco Doc e Sicilia Doc

Le Regioni al governo: l'olivicoltura biologica nel Salento deve sopravvivere

La Conferenza Stato Regioni punta a rivedere il decreto di contrasto a Xylella fastidiosa inserendovi un apposito punto relativo all'agricoltura biologica: periodo di conversione ricalcolato per i trattamenti obbligatori e niente certificazione per l'olio successivo al trattamento

Una donna alla guida degli agronomi italiani: Sabrina Diamanti

Un Consiglio dell'Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali in rosa, con Marcella Cipriani eletta vicepresidente. Proporzionata la distribuzione della rappresentanza a livello nazionale, anche se con una lieve trazione meridionale

TeatroNaturale su Facebook TeatroNaturale su Twitter RSS di TeatroNaturale

BORSINO DELL'OLIO

Rilevazione del 14 settembre 2018
Andria 0,96%
Grecia -1,59%
Andaluso Picual -1,64%
Tunisia 0,00%
Biologico Italia 0,00%
Biologico Ue 0,00%
Olio di oliva raffinato -3,70%
Olio di sansa di oliva -2,86%

di Marcello Scoccia

Capo Panel ONAOO

PARTNERS

Georgofili INFO AIFO Pandolea Onaoo AIRO CNO Unapol Unasco