Anno 15 | 24 Novembre 2017 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

Via libera al riconoscimento per la FOOI, l'Interprofessione dell'olio di oliva italiano

Via libera al riconoscimento per la FOOI, l'Interprofessione dell'olio di oliva italiano

Ormai la strada è spianata per il riconoscimento da parte del Ministero delle politiche agricole per la Filiera Olivicolo Olearia Italiana, dopo che il Consorzio extra vergine di qualità ha rinunciato al riconoscimento in cambio di una collaborazione col FOOI. Finito il braccio di ferro che aveva bloccato il settore

Nasce l'OP Monini: troppa politica e poca qualità nei sindacati agricoli

Nasce l'OP Monini: troppa politica e poca qualità nei sindacati agricoli

Dopo il passaggio del GranFruttato a olio comunitario, ecco nascere tre monovarietali, biologici e italiani con i quali Monini punta a entrare nel segmento dell'olio di oliva premium e artigianale, organizzando una filiera intorno alla propria azienda. Dalla battaglia in Grande Distribuzione a quella sulle Guide. Gli interrogativi sul progetto

0

Alberto Grimelli

L'export agroalimentare italiano va a gonfie vele? E' miopia strategica

L'export agroalimentare italiano va a gonfie vele? E' miopia strategica

In questo senso i dati del terzo trimestre delle export dell’agroalimentare italiano se, da una parte fanno esultare, dall’altro fanno riflettere e, anche, preoccupare. Esulta il Ministro dell’Agricoltura Martina e dice “il sorpasso in valore della Francia in Usa non ci preoccupa”. Così l'Italia va a sbattere

Il freddo fa bene alla qualità dell'olio d'oliva, il gelo no

Il freddo fa bene alla qualità dell'olio d'oliva, il gelo no

Il carico aromatico e le differenze di profumi dipendono dagli enzimi e dalle loro attività, che sono influenzate da maturità del frutto e dalle temperature. I composti volatili C6 aumentano dopo l'arrivo delle basse temperature ma attenzione perchè il congelamento altera irreversibilmente anche il metabolismo fenolico

Olio extra vergine di oliva ricco di salute in quest'annata speciale

Olio extra vergine di oliva ricco di salute in quest'annata speciale

Le prime degustazioni confermano le ottime speranze dei produttori: ottima presenza, anche in varietà solitamente delicate, di tanti biofenoli. Il Regolamento UE 432/2012 permette di inserire informazioni aggiuntive riguardo il numero di polifenoli e tocoferoli, la vitamina E

0

Fausto Borella

Quanto relax dopo un bicchiere di birra o di vino

Secondo una ricerca della Public Health Wales NHS Trust di Cardiff le reazione emotive dei giovani dopo aver bevuto alcol non sono le stesse. Dal relax alla sicurezza di sè, dalla malinconia all'aggressività. Quale relazione tra emozioni e il consumo di alcol?

Via libera della Commissione agricoltura del Parlamento europeo al nuovo regolamento sul biologico

Via libera della Commissione agricoltura del Parlamento europeo al nuovo regolamento sul biologico

A larga maggioranza approvato il nuovo regolamento sul biologico. Ora spetterà all'aula e poi al Consiglio europeo. Mentre le associazioni del biologico italiano sperano in sostanziosi miglioramenti, il nuovo regolamento potrebbe entrare in vigore nel 2021

Sarà il DNA a salvare le vere olive taggiasche in salamoia

Proteggere il consumatore, ancor prima dei produttori e del territorio. Il Comitato Salva Taggiasca, in collaborazione con il Parco Tecnologico di Lodi, ha presentato la certificazione tramite DNA per le olive taggiasche in salamoia, denocciolate e il patè. Uno strumento messo a disposizione del Ponente ligure

Un bio-cemento ad alto isolamento termico fatto con lievito di birra e acqua ossigenata

La sperimentazione di Enea punta a sostituire la polvere di alluminio, un agente aerante molto infiammabile, con a lievito di birra miscelato con acqua ossigenata. Molti i vantaggi economici ma anche di sostenibilità ambientale

Come potare le cime degli olivi?

Come potare le cime degli olivi?

La potatura delle punte è un problema molto discusso in olivicoltura, che porta a diatribe molto aspre. Dove si taglia? Ci chiede Marco Giannini. Per evitare scempi, come capitozzature drastiche bisogna interpretare bene il concetto di dominanza apicale

E' bufera sull'olio di oliva Igp di Calabria, scontro Coldiretti-Regione

E' bufera sull'olio di oliva Igp di Calabria, scontro Coldiretti-Regione

L'imbottigliamento potrà avvenire in ogni territorio dell'Unione europea "scopre" Coldiretti. La Regione replica: "tutta la produzione IGP che esce fuori dai confini regionali cammina con la sua certificazione e quindi la sua tracciabilità, accompagnata da rigidi controlli"

Umbria regina della ristorazione italiana, che piace tanto ai russi

Gli italiani sono tra i giudici più severi nei confronti della ristorazione nazionale, penalizzandola con punteggi molto bassi, mentre sono in Asia i ristoranti preferiti dai connazionali

Anche la Basilicata chiede il riconoscimento IGP per il proprio olio d'oliva

Le sei organizzazioni di produttori che rappresentano insieme oltre 11mila olivicoltori, circa 8300 ettari di uliveti e 35 trasformatori, hanno costituito l’Associazione IGP olio lucano. Il disciplinare di produzione è fortemente orientato ad identificare il prodotto e il territorio regionale

Fruit & Veg Innovation, le tecnologie innovative per la coltivazione

Dal 31 gennaio al 3 febbraio 2018, in concomitanza con Fieragricola, rassegna internazionale dedicata all’agricoltura, un evento dedicato alle tecnologie innovative per la coltivazione

Partita la settimana della cucina italiana nel mondo

Oltre mille le iniziative previste quest’anno presso le 296 sedi diplomatico-consiliari. Tra le mission di questa seconda edizione la tutela e valorizzazione dei prodotti a denominazione protetta e controllata e la promozione degli itinerari enogastronomici e turistici regionali

L'ingloriosa fine dell'olio vergine di oliva in una foto

L'ingloriosa fine dell'olio vergine di oliva in una foto

4,49 euro/litro per l'extra vergine, 4,19 euro/litro per il vergine e 4,09 euro/litro per l'olio di oliva. La catena del valore è saltata e la categoria che ne ha pagato le conseguenze è quella intermedia. Non si torna più indietro

Una campagna per rilanciare i consumi di uova e carne di coniglio

Troppe abitudini alimentare sono cambiate spesso da pregiudizi e luoghi comuni, oltre che da allarmi incontrollati. Un esempio per tutti è dato dalla cattiva reputazione che si è venuta creando intorno alle uova perché contengono molto colesterolo

Essenziale l'olio d'oliva tunisino per il fabbisogno nazionale

Essenziale l'olio d'oliva tunisino per il fabbisogno nazionale

Gli industriali oleari italiani guardano a Tunisi e con favore all'aumento della quota di importazione di olio tunisino nella Ue senza dazi. "I buoni rapporti con Paesi di tradizione olearia, cui ci lega un antico rapporto come la Tunisia, appare essenziale" ha affermato il direttore di Assitol, Andrea Carrassi

Gli industriali oleari italiani tradiscono la produzione olivicola nazionale

Gli industriali oleari italiani tradiscono la produzione olivicola nazionale

Grave che si preferisca un olio extra comunitario rispetto al rilancio della produzione nazionale. Dura presa di posizione di Sicolo, Loiodice e Canino dopo le parole a Tunisi del Direttore di Assitol

Il futuro del vino passerà da sostenibilità e informazione

Dibattito ricco e articolato sul futuro della viticoltura quello svoltosi nell’ambito del Merano Wine Festival ma tutti concordi sull’obiettivo: la produzione dovrà essere sempre più sostenibile e il consumatore sempre più informato

In nome dell'olivicoltura collinare, una storia di passione per l'olio extra vergine d'oliva

In nome dell'olivicoltura collinare, una storia di passione per l'olio extra vergine d'oliva

Una nuova generazione di giovani olivicoltori sta portando linfa vitale nel settore, salvaguardando territori che rischiano di trasformarsi in cimiteri di olivi. Questa è una delle tante storie di coraggio e sacrificio dalla profonda Campania agricola

Rossella Angius

Decisiva per le proprietà del pane è il tipo di macinazione del grano

Genotipo di frumento, tecnica di macinazione, agente lievitante e tipo di cottura influenzano aspetti diversi delle caratteristiche del pane. Secondo uno studio del Crea il genotipo grano antico o grano moderno risulta apprezzabile solo nel determinare l'aspetto e la consistenza della crosta e della mollica

Un integratore a base di soia e di olio extra vergine di oliva, due culture si uniscono

Dalla soia giapponese, nota per aiutare l’intestino e il sistema nervoso, fino all'extra vergine novello pugliese. Una sinergia di due culture e mondi gastronomici che il laboratorio farmaceutico di Toyama cercherà di unire

Un po' di cannella nei dolci natalizi per bruciare più grassi e zuccheri

L'aldeide cinnamica, olio essenziale che conferisce alla cannella il suo sapore, induce le cellule a bruciare grassi e zuccheri, trasformandoli in energia attraverso un processo di termogenesi

Origine grano e pasta, si parte il 17 febbraio

Bocciato il ricorso dei pastai contro il decreto interministeriale che prevede l'obbligo in origine dell'etichetta per grano e pasta. Il Tribunale ha ritenuto “prevalente l’interesse pubblico volto a tutelare l’informazione dei consumatori"

TeatroNaturale su Facebook TeatroNaturale su Twitter RSS di TeatroNaturale

BORSINO DELL'OLIO

Rilevazione del 16 novembre 2017
Andria -4,35%
Grecia -3,85%
Andaluso Picual -3,38%
Tunisia -10,26%
Biologico Italia -10,34%
Biologico Ue 0,00%
Olio di oliva raffinato -4,05%
Olio di sansa di oliva 1,29%

di Marcello Scoccia

Capo Panel ONAOO

PARTNERS

Georgofili INFO AIFO Pandolea Onaoo AIRO CNO Unapol Unaprol Unasco