registrati / accedi
Salute18/01/2019
Il nostro DNA è positivamente influenzato da una dieta mediterranea ricca di olio di oliva e noci

Il nostro DNA è positivamente influenzato da una dieta mediterranea ricca di olio di oliva e noci

Ci sono alimenti, come l’olio di oliva o le noci, che possono dare luogo al silenziamento di alcuni geni deleteri, così riducendo l'incidenza di diabete, l’ipercolesterolemia e l‘ipertensione, indicando un miglioramento generale dello stato di salute dopo l'approccio alla Dieta Mediterranea


Editoriali18/01/2019

La politica fa solo gli interessi degli imbottigliatori oleari

La politica fa solo gli interessi degli imbottigliatori oleari

Il Presidente dei Mastri Oleari interviene, a gamba tesa, sull'idea di un Piano Olivicolo 2.0  che sarà l'ennesimo specchietto per le allodole, logica conseguenza dell’accordo che il nostro governo ha sottoscritto a Bruxelles sul sostegno europeo alla produzione vinicola e zootecnica nazionale in cui non ha trovato posto il settore oleario.

di Giampaolo Sodano
L'arca olearia18/01/2019

Tutto quello che dovete sapere su carenze ed eccessi nutritivi sull'olivo

Tutto quello che dovete sapere su carenze ed eccessi nutritivi sull'olivo

Un compendio da tenere sempre a portata di mano per non sbagliare e riconoscere i sintomi. Occorre anche sapere che un eccesso di un nutriente può far male tanto o più di una mancanza. Dal sovrastimato azoto, fino al sottostimato apporto del potassio per produttività e crescita

Andria
0,00 %
Grecia
0,00 %
Andaluso Picual
1,75 %
Tunisia
2,00 %
Biologico Italia
0,00 %
Biologico Ue
-1,41 %
Olio di oliva raffinato
2,13 %
Olio di sansa di oliva
0,00 %
di Marcello Scoccia - Capo Panel ONAOO
Mondo Enoico18/01/2019

Anidride solforosa addio, è tempo di utilizzare l'estratto di stilbene

Anidride solforosa addio, è tempo di utilizzare l'estratto di stilbene

Una ricerca spagnola ha dimostrato che l'estratto è stato in grado di preservare i parametri enologici dei vini. Alcune proprietà sensoriali sono state influenzate dall'utilizzo di questo prodotto il cui dosaggio va ottimizzato

Mondo18/01/2019

A Jaen nasce la seconda cooperativa dell'olio d'oliva mondiale

A Jaen nasce la seconda cooperativa dell'olio d'oliva mondiale

Dalla fusione tra Jaencoop e Olivar de Segura nasce un colosso da 250 milioni di euro di fatturato e 120 mila tonnellate di olio prodotto all'anno. Obiettivo dichiarato è andare alla conquista dei mercati internazionali

Multimedia18/01/2019

Abbonarsi a Teatro Naturale

Abbonarsi a Teatro Naturale

Un breve video tutorial per spiegare come abbonarsi al settimanale di agricoltura, alimentazione e ambiente, che dedica particolare attenzione a olio d'oliva e vino

L'arca olearia18/01/2019

La qualità dell'olio prodotto in questa campagna olearia

La qualità dell'olio prodotto in questa campagna olearia

Non è stato facile individuare il tempo giusto per iniziare la raccolta perché le olive hanno iniziato l’invaiatura già nel mese di settembre, ma non è stato chiaro se fosse maturazione o stress idrico. Dal punto di vista qualitativo in media si sono prodotti oli che possiamo definire più "piatti"

Salute18/01/2019

Meglio l'acqua minerale per preparare il miglior tè per la nostra salute

Meglio l'acqua minerale per preparare il miglior tè per la nostra salute

L'acqua di rubinetto, più impura, addolcisce il tè, che risulta meno amaro al gusto di quello preparato con acqua minerale, ma lo priva anche di sostanze utili. Secondo uno studio della Cornell University, più pura è l'acqua migliori sono i benefici per la salute

L'arca olearia18/01/2019

Arricchire l'olio d'oliva con gli omega 3 è inutile

Arricchire l'olio d'oliva con gli omega 3 è inutile

Nonostante vi siano vari condimenti a base di olio d'oliva arricchiti con omega 3 la loro utilità per la nostra salute è molto scarsa come emerge da uno studio dell'Inra francese. Pinoresinolo e polifenoli, infatti, diminuiscono l'assorbimento della vitamina D

Economia18/01/2019

Aumenta la produzione agricola nel 2018

Aumenta la produzione agricola nel 2018

Bene il settore vitivinicolo e quello ortofrutticolo, in forte calo la produzione di olio d'oliva e quella di agrumi. La crescita in volume delle attività dei servizi è modesta mentre le attività secondarie continuano a segnare dinamiche positive, soprattutto nel settore dell’agriturismo

Salute16/01/2019

La sugar tax, balzello amato dai medici per sostenere l'educazione alimentare

La sugar tax, balzello amato dai medici per sostenere l'educazione alimentare

Un bambino su tre in Italia è sovrappeso, un dato che sale a quasi il 50% in età adulta. Quanto programmi di educazione alimentare si potrebbero attuare con i 250 milioni di gettito di una sugar tax?

L'arca olearia16/01/2019

Il riscatto dell'olivicoltura toscana: prove di rilancio

Il riscatto dell'olivicoltura toscana: prove di rilancio

I temi sensibili che accomunano i tre principali progetti di rilancio riguardano principalmente la difesa dalla mosca delle olive e la sostenibilità intesa in senso lato, ma con un particolare focus sugli aspetti ambientali

di Marco Mancini
Mondo15/01/2019

Basse rese e la Spagna rivede al ribasso le previsioni di produzione di olio d'oliva

Basse rese e la Spagna rivede al ribasso le previsioni di produzione di olio d'oliva

Con difficoltà verranno raggiunte le 1,55 milioni di tonnellate di olio d'oliva secondo le proiezioni basate sulle produzioni ottobre-dicembre 2018. Ormai sono state raccolte il 50% delle olive e si spera in un aumento delle rese

Mondo16/01/2019

I prezzi dell'olio d'oliva spinti sempre più in basso

I prezzi dell'olio d'oliva spinti sempre più in basso

E' partita la rincorsa al ribasso dei prezzi dell'olio, con l'Italia che non è solo spettatrice ma anzi protagonista delle speculazioni sulle quotazioni che coinvolgono Grecia e Spagna. Ormai la quotazione dell'olio greco scende pericolosamente sotto i 3 euro/kg mentre il lampante spagnolo è a un passo dai 2 euro/kg

Mondo15/01/2019

Il sistema di sicurezza alimentare dell’Unione europea è a rischio

Il sistema di sicurezza alimentare dell’Unione europea è a rischio

Le autorità pubbliche trovano difficile adempiere a tutti i propri compiti. A giudizio della Corte dei Conti europea, la Commissione europea e gli Stati membri non hanno la capacità di applicare il sistema che tutela i consumatori dai pericoli chimici negli alimenti nella sua interezza

Italia15/01/2019

La magistratura sequestra un olivo affetto da Xylella fastidiosa

La magistratura sequestra un olivo affetto da Xylella fastidiosa

La magistratura interviene con un sequestro di un olivo affetto da Xylella ma solo una consulenza tecnica effettuata "in tempi e con modalità del tutto compatibili con il provvedimento di eradicazione, la cui legittimità/liceità non è posta in discussione"

Italia16/01/2019

Sistema Verona e sistema Prosecco stanno rendendo grande il Veneto vitivinicolo

Sistema Verona e sistema Prosecco stanno rendendo grande il Veneto vitivinicolo

Cresce la superficie vitata, la produzione e l'imbottigliato. Il Veneto si posiziona al primo posto in Italia per l'export con un valore di 1,6 miliardi di euro in un contesto nazionale che vale complessivamente 4,4 miliardi di euro

Formazione16/01/2019

Diventare assaggiatori d'olio d'oliva a Pisa

Diventare assaggiatori d'olio d'oliva a Pisa

A Pisa a fine marzo un corso per assaggiatori di olio di oliva idoneo a fornire l’abilitazione per l’iscrizione nell’ Elenco Nazionale di Tecnici ed Esperti degli oli di oliva vergini ed extravergini. Il corso è riservato ad un massimo di 25 partecipanti

Mondo15/01/2019

L'agricoltura non è un'attività per donne

L'agricoltura non è un'attività per donne

Secondo dati Eurostat nel 2016 sette conduttori di aziende agricole su dieci erano uomini, con percentuali che salgono al 90% in Germania. Il 58% degli agricoltori ha 55 anni o più

Formazione15/01/2019

I futuri “manager del paesaggio agrario” della FAO studiano a Firenze: presentato il primo master internazionale del GIAHS

I futuri “manager del paesaggio agrario” della FAO studiano a Firenze: presentato il primo master internazionale del GIAHS

Inaugurato primo corso internazionale di alta formazione in Agricultural Heritage Systems. La Toscana tra le eccellenze mondiali in ricerca e formazione per la salvaguardia del paesaggio

Italia18/01/2019

Usare la blockchain per difendere la brand identity: la sfida di tre cantine

Usare la blockchain per difendere la brand identity: la sfida di tre cantine

Nord, centro e sud uniti in un progetto di blockchain da cui scaturische un'app, fruibile a tutti, messa a punto dall'ente di certificazione internazionale Dnv Gl per garantire l'origine e le specificità dei prodotti

Associazioni di idee16/01/2019

I tecnici del Fooi in assise per trovare soluzione ai problemi dell'olivicoltura italiana

I tecnici del Fooi in assise per trovare soluzione ai problemi dell'olivicoltura italiana

Al tavolo esperti di chiara fama, come i professori Lanfranco Conte, Salvatore Camposeo, Francesco Paolo Fanizzi ed Ermanno Cormegna. Dalla questione Xylella alla riforma Pac, per arrivare alla direttiva europea sulle politiche commerciali sleali. Il prossimo incontro già a febbraio

Italia16/01/2019

Doc Sicilia: dal 1 gennaio 2021 il contrassegno di Stato sulle bottiglie

Doc Sicilia: dal 1 gennaio 2021 il contrassegno di Stato sulle bottiglie

Il contrassegno di Stato, obbligatorio solo per le Docg, è ormai patrimonio delle più importanti Doc italiane e consentirà di concludere il percorso dei controlli anti contraffazione, offrendo una maggiore tutela sia alle aziende sia ai consumatori

Italia16/01/2019

I pericoli per la salute alimentare sono micotossine, salmonella e fitofarmaci

I pericoli per la salute alimentare sono micotossine, salmonella e fitofarmaci

Le principali non conformità sono state riscontrate fra i prodotti della pesca, soprattutto per un elevato contenuto di metalli pesanti e per la presenza di microrganismi patogeni e, nella categoria frutta secca, soprattutto per la presenza di micotossine. Al terzo posto frutta e vegetali

Economia18/01/2019

Cresce la produzione del comparto agricoltura a 54,6 miliardi di euro

Cresce la produzione del comparto agricoltura a 54,6 miliardi di euro

Forte diminuzione del numero di aziende agricole e del personale occupato nell’ultimo triennio. Si segnala sia la timida ripresa degli investimenti sia i segnali di un timido risveglio di interesse per i beni fondiari, che vedono un aumento in valori correnti dell’indice del prezzo della terra, attestatosi poco oltre i 20.000 euro/ha

Multimedia18/01/2019

Dibattiti a Evoluzione

Dibattiti a Evoluzione

Tre voci per guardare e ripensare al futuro dell'olivicoltura nazionale. I lontani Strati Uniti sono vicini al mondo olivicolo nazionale ma il piano olivicolo 2.0 sembra ancora una chimera

Fuori dal coro18/01/2019

Fantasia al potere nel mondo vitivinicolo: nascono le lacrime di unicorno

Fantasia al potere nel mondo vitivinicolo: nascono le lacrime di unicorno

Dopo aver lanciato il vino blu, eccone un altro dal forte carattere evcativo, per l'azienda di Navarra in Spagna. La proposta, per ora non disponibile in Italia, è di tre bottiglie di questo rosato brillante a 39 euro