registrati / accedi
L'arca olearia19/04/2019

Solo un mito i 100 quintali ad ettaro di olive per il superintensivo internazionale

Solo un mito i 100 quintali ad ettaro di olive per il superintensivo internazionale

I limiti del modello superintensivo internazionale, basato su Arbequina, sono stati presentati in occasione del convegno organizzato dall'Università di Reggio Calabria. Molti i problemi segnalati dai ricercatori, su difesa fitosanitaria e qualità dell'olio extra vergine di oliva ottenuto

di Alberto Grimelli

Energia verde19/04/2019

Troppo alti i costi per eolico e fotovoltaico in Italia a causa del sistema normativo

Troppo alti i costi per eolico e fotovoltaico in Italia a causa del sistema normativo

L'eolico cresce, arrivando al 62% della potenza totale, pari al 48% del valore, con oltre la metà delle operazioni all'estero. Il fotovoltaico copre il 31% della potenza e il 37% del valore. Gli investimenti però scendono a 11,3 miliardi con una diminuzione del 16% rispetto al 2017

L'arca olearia19/04/2019

Pochi grammi al giorno di olio extra vergine d'oliva per contrastare l’osteoporosi

Pochi grammi al giorno di olio extra vergine d'oliva per contrastare l’osteoporosi

Con meno di 20 grammi al giorno di extra vergine di possono rinforzare le ossa, combattendo l’osteoporosi primaria e secondaria. L’olio extra vergine d'oliva, attraverso le sue molecole, favorisce infatti il mantenimento della densità ossea

Associazioni di idee19/04/2019

La filiera olivicolo-olearia vuole un italiano alla guida del Coi

Pressioni sul Ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi, e sul Ministro delle Politiche Agricole, Gian Marco Centinaio, perchè facciano rispettare gli accordi pregessi perchè venga espressa una guida in grado di sviluppare una visione politica incentrata sulla qualità del prodotto e sulla salute dei consumatori

La filiera olivicolo-olearia vuole un italiano alla guida del Coi
Editoriali19/04/2019

Assaggiatori ribellatevi! Basta essere trattati come ampolline d'olio anonime!

Assaggiatori ribellatevi! Basta essere trattati come ampolline d'olio anonime!

Quanto sono importanti gli assaggiatori per un concorso di olio di oliva? Oggi sono una voce di costo ma in realtà forniscono competenza e credibilità. In Spagna, dove probabilmente vige maggiore buon senso, da tempo gli assaggiatori vengono regolarmente pagati per il loro lavoro

di Duccio Morozzo della Rocca
Mondo Enoico19/04/2019

La risposta della vite alla peronospora, dalle prime ore alla qualità del vino

La risposta della vite alla peronospora, dalle prime ore alla qualità del vino

Entro le prime ventiquattro ore dall'infezione avvengono diversi cambiamenti fisiologici e metabolici che, sebbene non riescano a limitare la diffusione della patologia, possono avere impatti importanti. Ecco cosa accade ai profumi dei vini prodotti da uve di Cabernet Sauvignon e Merlot colpite dalla muffa bruna

Andria
-1,64 %
Grecia
-1,56 %
Andaluso Picual
-1,96 %
Tunisia
0,00 %
Biologico Italia
1,56 %
Biologico Ue
4,62 %
Olio di oliva raffinato
-2,27 %
Olio di sansa di oliva
0,00 %
di Marcello Scoccia - Capo Panel ONAOO
L'arca olearia18/04/2019

Il vaso policonico semplificato su Coratina, eresia o realtà?

Il vaso policonico semplificato su Coratina, eresia o realtà?

Concluso il 17° Campionato Nazionale di potatura dell’olivo che si è svolto a Corato con un vincotore dalle Marche. Le chiome erano completamente rivestite di mignole in fase di formazione, un bel preludio per una grande produzione

di Barbara Alfei
Salute18/04/2019

Km0 e biologico le parole d'ordine per avere un cibo salutare

Km0 e biologico le parole d'ordine per avere un cibo salutare

Studi scientifici confermano i vantaggi nutrizionali della filiera corta del bio a favore della salute cardiovascolare e prevenzione del cancro. La conservazione nei frigo per lungo tempo degrada i fitonutrienti presenti nelle verdure e importanti vitamine idrosolubili

Cultura19/04/2019

La Pasqua e l'olivo: speranza, benessere e umiltà

Il simbolismo dell'olivo nella Pasqua va oltre la Domenica delle Palme e l'arrivo di Gesù a Gerusalemme. Cristo va a pregare nel Getsemani prima del sacrificio. Il rametto di olivo benedetto che viene distribuito ai fedeli è simbolo della pace portata da Gesù e della resurrezione

La Pasqua e l'olivo: speranza, benessere e umiltà
Salute19/04/2019

Meglio le proteine vegetali di quelle animali per la salute del cuore

Meglio le proteine vegetali di quelle animali per la salute del cuore

Una diffusione di cereali integrali, legumi e altri alimenti nutrienti potrebbe limitare l'incidenza delle malattie coronariche e cardiocircolatorie a livello globale, perchè diminuirebbe i livelli di colesterolo totale e di quello cattivo, l'LDL

L'arca olearia19/04/2019

Il plasma non termico nell'estrazione dell'olio extra vergine d'oliva

Il plasma non termico nell'estrazione dell'olio extra vergine d'oliva

Un breve trattamento al plasma non termico con gas argon puro è stato applicato per la prima volta in frantoio, ottenendo una diminuzione molto significativa dell'attività enzimatica della lipoossigenasi per l'olio d'oliva trattato

Quo vadis25/04/2019

Quando l'olio extra vergine d'oliva si produce in alta quota

Quando l'olio extra vergine d'oliva si produce in alta quota

Oggi a Settimo Vittone è stata selezionata la cultivar Don Vito, distribuita localmente. Nato anche un piccolo frantoio che ha lavorato 970 quintali di olive da 600 conferitori piemontesi e lombardi. Così è nata una comunità attorno all'olio

Legislazione25/04/2019

L'Unione europea taglia i grassi trans dagli alimenti

L'Unione europea taglia i grassi trans dagli alimenti

La Commissione ha adottato un nuovo regolamento, che diventerà operativo nel 2021, per fissare il limite massimo di acidi grassi trans negli alimenti processati. L'assunzione alimentare di questi grassi dovrebbe essere la più bassa possibile al fine di evitare rischi per la salute

Mondo25/04/2019

Cresce il consumo e il commercio di olive da tavola nel mondo

Cresce il consumo e il commercio di olive da tavola nel mondo

Secondo i più aggiornati dati del Consiglio oleicolo internazionale i i dazi imposti da Trump sulle olive da mensa spagnole hanno frenato l'export dell'1%. Gli aumenti, anche a due cifre, dei consumi in Australia, in Brasile e in Canada hanno aiutato a evitare la crisi del settore

Italia25/04/2019

Fare il panel è un mestiere da giovani

Fare il panel è un mestiere da giovani

Nasce l'Associazione Panificatori Agricoli Urbani che vuole dare una nuova valenza al panificatore, capace di valorizzare il rapporto col terroir e recuperare anche varietà antiche. Attraverso la tracciabilità, l'esaltazione dell'uso del lievito madre, l'asticella della qualità è salita molto

Cultura25/04/2019

Il sapone d'olio d'oliva, inventato dai Sumeri

Il sapone d'olio d'oliva, inventato dai Sumeri

La tradizione di fare il sapone con l'olio d'oliva è molto antica. La via della seta fu utilizzata per l'esportazione dei saponi di Aleppo, all'epoca molto famosi. Dagli antichi Egizi fino ai Romani, i saponi all'olio d'oliva sono stati utilizzati diversamente, anche per la cura dei capelli

di Vilar Juan
Gastronomia24/04/2019

In Sicilia il premio Extravergine, assaggi di fine anno

In Sicilia il premio Extravergine, assaggi di fine anno

Nel corso della manifestazione organizzata da Pandolea e Gambero Rosso a primeggiare due ragazze siciliane che hanno proposto  un “filetto di sgombro in oliocottura con patate all’arancia rossa Igp”. L'extra vergine utilizzato è una Nocellara del Belice

Italia24/04/2019

Il Consorzio Chianti pronto a investire un milione di euro in promozione

Il Consorzio Chianti pronto a investire un milione di euro in promozione

Il Consorzio Vino Chianti sollecita la Regione Toscana, che ha stanziato 11 milioni di euro, per l’avviso nazionale, dal quale discenderanno gli avvisi delle diverse Regioni italiane, per iniziare la promozione in Oriente

Mondo24/04/2019

L'Egitto vuole investire in olivicoltura con piano da 100 milioni di piante

L'Egitto vuole investire in olivicoltura con piano da 100 milioni di piante

Illustrate le opportunità di investimento per gli imprenditori stranieri che intendano aprire nuove collaborazioni con il Paese. L’Egitto in questo momento ha la presidenza di turno del Consiglio Oleicolo Internazionale che garantirà supporto tecnico

Bio e Natura24/04/2019

Combattere il cambiamento climatico in agricoltura con il fotovoltaico

Combattere il cambiamento climatico in agricoltura con il fotovoltaico

Il riscaldamento globale sta aumentando l'insolazione e le richieste idriche delle colture. La mitigazione di questi fenomeni passa anche da un utilizzo intelligente della tecnologia, con nuovi impianti rinnovabili che favoriscano l'ombreggiamento

Mondo24/04/2019

La Spagna dell'olio d'oliva rassegnata a prezzi sotto i 2 euro/kg

La Spagna dell'olio d'oliva rassegnata a prezzi sotto i 2 euro/kg

La discesa nel prezzo dell'olio extra vergine iberico non è destinata a frenare e la quotazione dovrebbe scendere ancora, senza però toccare i minimi storici del 2012. Una situazione anomala che verrà monitorata dalla Commissione europea

Mondo24/04/2019

Per essere sicuro, il cibo deve anche essere salutare

Per essere sicuro, il cibo deve anche essere salutare

La Fao ha lanciato un appello alla comunità internazionale perché vengano promosse regole e regolamenti commerciali in favore del consumo di alimenti sani e nutrienti. La salubrità del cibo non può essere intesa solo come volta ad evitare intossicazioni alimentari 

Gastronomia23/04/2019

Città che vai, cibo a domicilio che trovi

Città che vai, cibo a domicilio che trovi

A Roma, Milano, Firenze e Napoli abitudini alimentari molto differenziate. Al nord spopola il Pokè, mentre napoletani e romani prediligono pizza e hamburger, tranne che in zona Parlamento dove domina il Thai Noodle wok

Mondo23/04/2019

Jaen produce più olio d'oliva di Italia, Grecia, Portogallo e Marocco

Jaen produce più olio d'oliva di Italia, Grecia, Portogallo e Marocco

La spagna olearia è Jaen dipendente visto che questa piccola area rappresenta quasi il 40% dell'intera produzione nazionale. Crescono anche altre realtà olivicole ma i 325 frantoi hanno prodotto quasi 700 mila tonnellate di olio d'oliva

Associazioni di idee23/04/2019

Cantine siciliane in ginocchio: 15 centesimi al litro il valore del vino siculo

Cantine siciliane in ginocchio: 15 centesimi al litro il valore del vino siculo

Chiesti interventi strutturali, come l'abbassamento della produzione massima ad ettaro dei vigneti da vino comune da 500 a 250 quintali e la messa al bando dello zuccheraggio

Gastronomia23/04/2019

Le denominazioni di origine venete fanno festa

Le denominazioni di origine venete fanno festa

Si svolgerà a Lazise domenica 19 maggio l’edizione 2019 del Festival delle Dop del Veneto, kermesse di Regione e Veneto Agricoltura. I prodotti a denominazione abbinati agli straordinari vini del grande vigneto veneto

Mondo23/04/2019

L'Unesco proclama la Giornata internazionale dell'olivo

L'Unesco proclama la Giornata internazionale dell'olivo

L'olivo, simbolo di pace, saggezza e armonia, contribuisce allo sviluppo economico e sociale sostenibile dei popoli. La celebrazione della Giornata internazionale dell'olivo contribuirà alla promozione di valori universali

Mondo23/04/2019

Bilancia commerciale in pari per le derrate agricole in Europa

Bilancia commerciale in pari per le derrate agricole in Europa

Negli ultimi anni sono cresciute di più le esportazioni delle importazioni, con un bilancio attualmente in equilibrio. L'aumento medio annuo dei prezzi per le esportazioni è stato inferiore a quello delle importazioni

A regola d'arte19/04/2019

Non solo colomba e uova, nella tradizione anche la pizza di Pasqua

Non solo colomba e uova, nella tradizione anche la pizza di Pasqua

La ricetta risale all'epoca medioevale, ad opera delle monache del monastero Santa Maria Maddalena di Serra de’ Conti nell’anconetano. Impossibile individuare una ricetta originale perchè la sua preparazione viene tramandata di generazione in generazione e ogni famiglia ha il suo piccolo segreto

Turismo19/04/2019

Dieci percorsi per i borghi d'Europa nell'anno del turismo lento

Dieci percorsi per i borghi d'Europa nell'anno del turismo lento

Toccando comunità di venti Paesi e Regioni d’Europa sono nate le tracce dei dieci Percorsi Internazionali, ognuno dei quali prevede la partecipazione di almeno cinque Paesi Europei e di cinque Regioni Italiane

i nostri partners