registrati / accedi
L'arca olearia26/11/2021

L'effetto dello stoccaggio sui parametri di qualità e sul contenuto fenolico di oli extravergini di oliva italiani

L'effetto dello stoccaggio sui parametri di qualità e sul contenuto fenolico di oli extravergini di oliva italiani

Una diminuzione del oleacina e oleocantale è stata rilevata mentre, un aumento di tirosolo e idrossitirosolo è stato misurato come conseguenza della degradazione dei derivati di ligstroside e oleuropeina


L'arca olearia26/11/2021

Quanto i diversi sistemi di raccolta incidono davvero sull'ossidazione delle olive

Quanto i diversi sistemi di raccolta incidono davvero sull'ossidazione delle olive

Oltre alle ripercussioni sulle caratteristiche chimiche, è possibile utilizzare anche dei parametri fisici, come viscosità e conducibilità termica, per comprendere l'impatto che sei diversi sistemi di raccolta, unitamente a tempi più o meno lunghi di stoccaggio prima della frangitura, possono avere sull'olio

Editoriali25/11/2021

Il panel boccia un terzo degli oli extra vergini di oliva analizzati da Altroconsumo

Il panel boccia un terzo degli oli extra vergini di oliva analizzati da Altroconsumo

Su trenta campioni analizzati dalla rivista dei consumatori, undici sono stati declassati a vergine dalla prova organolettica effettuata da laboratori accreditati. E scoppia una nuova guerra commerciale

di Alberto Grimelli
Mondo Enoico25/11/2021

Cosa e come comunicano on line le cantine italiane

Cosa e come comunicano on line le cantine italiane

Il tema legato all’emergenza Covid-19 sembra ormai alle spalle dato che solo una cantina ha comunicato sul proprio sito iniziative dedicate. Instagram continua a crescere rispetto a tutti gli altri social

Mondo Enoico26/11/2021

Influenza della temperatura durante la macerazione pre-fermentativa e la fermentazione alcolica sulla composizione fenolica dei vini Cabernet Sauvignon

Influenza della temperatura durante la macerazione pre-fermentativa e la fermentazione alcolica sulla composizione fenolica dei vini Cabernet Sauvignon

La fermentazione a bassa temperatura impedisce la perdita di alcuni dei composti più volatili, che sono i principali associati all'aroma del vino. La fermentazione a bassa temperatura si traduce generalmente in vini più aromatici

Mondo Enoico26/11/2021

L'impatto dell'acetaldeide sull'evoluzione fenolica dei vini senza solfiti

L'impatto dell'acetaldeide sull'evoluzione fenolica dei vini senza solfiti

Per una corretta gestione dell'anidride solforosa durante l'imbottigliamento di un vino rosso free-SO2 si dovrebbe determinare il contenuto di acetaldeide e di reagenti fenolici forti

L'arca olearia26/11/2021

Dove conviene esportare l'olio di oliva? Usa, Giappone o Cina?

Dove conviene esportare l'olio di oliva? Usa, Giappone o Cina?

In termini di numeri stiamo parlando di tre Paesi che hanno un potenziale enorme. Il potenziale di penetrazione è alto, ma si scontra con la mancanza di cultura olearia e con abitudini alimentari che non ne prevedono l’uso

L'arca olearia26/11/2021

La Carbon Footprint dell’olio di oliva come strategia di Green Marketing, un’indagine sui consumatori

La Carbon Footprint dell’olio di oliva come strategia di Green Marketing, un’indagine sui consumatori

L’olivo ha una gran capacità nell’assorbire CO2. L’opportunità sta nello sfruttare questa caratteristica mettendo in risalto la sostenibilità dell’olio di oliva. Il consumatore è disposto a pagare un premium price per un olio a basso impatto di emissioni

di Antonio Petracca

Da questa settimana inseriamo le quotazioni degli oli della nuova campagna olearia.

Calo significativo degli oli di origine nazionale, il differenziale di prezzo tra olio italiano e oli comunitari si è ridotto in modo significativo. Stabile il mercato spagnolo che risulta poco attivo a livello commerciale in quanto molti operatori sono indirizzati sulla Grecia, oggi piu' competitiva rispetto alla Spagna.

Arivvano anche le prime quotazioni degli oli tunisini ma al momento la campagna risulta in ritardo produttivo.

ms

Andria
-8,43 %
Grecia
1,52 %
Andaluso Picual
0,00 %
Tunisia
3,23 %
Biologico Italia
0,00 %
Biologico Ue
0,00 %
Olio di oliva raffinato
-0,67 %
Olio di sansa di oliva
0,00 %
di Marcello Scoccia - Capo Panel ONAOO
Salute25/11/2021

Il glifosato danneggia il microbioma e l'intestino

Il glifosato danneggia il microbioma e l'intestino

L'ingestione dell'erbicida entro i limiti Ue riduce la diversità batterica, una condizione già associata a diverse conseguenze negative come diabete e alterazioni metaboliche

L'arca olearia25/11/2021

L'olio extra vergine di oliva è un toccasana contro l'ipertensione

L'olio extra vergine di oliva è un toccasana contro l'ipertensione

Una dieta ricca di olio extra vergine di oliva potrebbe portare a una riduzione dell'8% della mortalità per ictus e del 5% della mortalità per cardiopatia ischemica

L'arca olearia26/11/2021

L'effetto dei trattamenti con calcio in pre raccolta sula qualità dell'olio extra vergine di oliva

L'effetto dei trattamenti con calcio in pre raccolta sula qualità dell'olio extra vergine di oliva

Gli effetti non sono stati significativi per i principali parametri di qualità dell'olio ma l'incidenza è stata importante per quanto riguarda contenuto totale e rapporti tra fenoli

L'arca olearia26/11/2021

Scoperto il primo caso di allergia all'oliva

Scoperto il primo caso di allergia all'oliva

Diagnosticato in Spagna il primo caso di allergia al frutto dell'oliva. L'allergene è la proteina non specifica di trasferimento dei lipidi, Ole e 7. Ininfluente una precedente sensibilizzazione al polline delle Oleaceae

Gastronomia25/11/2021

L'origine delle zuppe all'olio di oliva: da cibo per i servi a comfort food di oggi

L'origine delle zuppe all'olio di oliva: da cibo per i servi a comfort food di oggi

L'olio extra vergine di oliva, specie se appena franto, è il re delle zuppe. In tempi antichi qualsiasi grasso andava bene per dare corpo e calorie agli avanzi delle tavole dei ricchi

Mondo Enoico26/11/2021

Implicazioni dell'uso di recipienti alternativi alle botti di rovere durante la produzione di vini bianchi

Implicazioni dell'uso di recipienti alternativi alle botti di rovere durante la produzione di vini bianchi

Attualmente, gli enologi stanno combinando l'uso di recipienti alternativi con l'invecchiamento del vino bianco sulle fecce, aspettandosi la produzione di vini più caratteristici. Al contrario dei serbatoi di acciaio inossidabile, i recipienti di cemento, argilla e polietilene sono fatti di materiali porosi che permettono all'ossigeno di permeare attraverso le loro pareti, permettendo così una lenta ossigenazione dei vini, in qualche modo simile a quella che avviene nelle botti di rovere

L'arca olearia24/11/2021

Gli olivi tradizionali in asciutta più sostenibili di quelli intensivi

Gli olivi tradizionali in asciutta più sostenibili di quelli intensivi

La fase agricola responsabile del 76% dell'impatto ambientale. Impianti intensivi hanno un'elevata impronta per concimazione, difesa e uso erbicidi

Gastronomia24/11/2021

E' record di stelle Michelin per l'Italia della ristorazione

E' record di stelle Michelin per l'Italia della ristorazione

Sono undici le tre stelle nazionali con Antonino Canavacciulo che ne colleziona ben cinque nei suoi quattro ristoranti. Alto il numero di giovani chef stellati in questa edizione

L'arca olearia26/11/2021

Consumatori informati e disinformati: come cambia la percezione dell'olio di oliva

Consumatori informati e disinformati: come cambia la percezione dell'olio di oliva

I claim salutistici in etichetta sono utili solo ai consumatori disinformati, che non amano l'amaro mentre l'età condiziona le scelte di consumo ma non a favore degli oli ad alto contenuto fenolico

Italia26/11/2021

E' tempo: origine e qualità per l'extra vergine Toscano Igp Bolgheri

E' tempo: origine e qualità per l'extra vergine Toscano Igp Bolgheri

Sono 250 le aziende olivicole dell'areale della Doc Bolgheri e Doc Bolgheri Sassicaia che potranno fregiarsi della nuova indicazione territoriale direttamente in etichetta

Salute26/11/2021

Nasce un nuovo glutine “detossificato” per alimenti adatti a celiaci e intolleranti

Nasce un nuovo glutine “detossificato” per alimenti adatti a celiaci e intolleranti

Molto simile all'originale, la nuova molecola mantiene le caratteristiche più interessanti per la panificazione o la produzione di altri prodotti da forno ma non viene riconosciuta da parte degli anticorpi presenti nel siero dei pazienti celiaci

Associazioni di idee23/11/2021

Produttori di vino e olio di oliva si alleano in nome del cibo artigianale

Produttori di vino e olio di oliva si alleano in nome del cibo artigianale

Fivi e Fioi varano una sinergia per ribadire la necessità di riformare le attuali politiche agricole, disattente verso piccoli e medi produttori che invece sono baluardo di ricchezze di gusto, benessere e salute 

Italia23/11/2021

L'Antitrust apre un'istruttoria sul sistema di etichettatura Nutriscore

L'Antitrust apre un'istruttoria sul sistema di etichettatura Nutriscore

Secondo l'Agcom il consumatore potrebbe essere indotto ad attribuire proprietà salutistiche ai prodotti con un giudizio positivo senza alternative

L'arca olearia26/11/2021

L'influenza del microbiota dell'olio extra vergine di oliva sulla conservabilità dei monovarietali e blend

L'influenza del microbiota dell'olio extra vergine di oliva sulla conservabilità dei monovarietali e blend

Tutti gli oli miscelati erano più stabili degli extra vergine monovarietali. I lieviti sono sopravvissuti solo negli oli monovarietali durante i sei mesi di stoccaggio

Italia30/11/2021

Nuovi Cavalieri dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana vengono dal mondo agricolo

Nuovi Cavalieri dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana vengono dal mondo agricolo

Giovani che si sono impegnati al Sud contro la criminalità organizzata e per il sociale. Da (R)esistenza anticamorra a orto sociale e cuoche combattenti

Libri30/11/2021

Flos Olei vede l'olio d'oliva italiani nell'Olimpo dell'eccelenza

Flos Olei vede l'olio d'oliva italiani nell'Olimpo dell'eccelenza

763 sono gli oli extravergine recensiti in guida. Due nuove aziende premiate con i 100/100: l’italiana Azienda Agricola Comincioli e la spagnola Casas de Hualdo. Tra i The Best all'Italia vanno quattrodici premi su venti

Mondo26/11/2021

La Giornata mondiale dell'oliva celebrata in Georgia

La Giornata mondiale dell'oliva celebrata in Georgia

Il Coi celebra la Giornata mondiale dell'oliva, che è stata ufficialmente riconosciuta dall'UNESCO in 2019, il 26 novembre di ogni anno. Quest'anno ha tenuto un seminario internazionale sulle tendenze del mercato internazionale oleario

Mondo Enoico23/11/2021

L'export di vino italiano non conosce rivali nel lungo periodo

L'export di vino italiano non conosce rivali nel lungo periodo

Crescono le esportazioni e il vino italiano sta riscuotendo importanti successi presso i principali paesi importatori, dagli Stati Uniti fino a Cina e Russia

Mondo23/11/2021

I dazi antisovvenzionali degli Usa sulle olive spagnole erano illegali

I dazi antisovvenzionali degli Usa sulle olive spagnole erano illegali

Se gli Stati Uniti impugneranno la decisione dell’Organizzazione Mondiale del Commercio si arriverà però a un’impasse perché proprio gli Usa bloccano la nomina dei giudici della corte di appelli del Wto

L'arca olearia26/11/2021

Non tutti i fenoli proteggono l'olio extra vergine di oliva dall'ossidazione

Non tutti i fenoli proteggono l'olio extra vergine di oliva dall'ossidazione

In condizioni di luce, come potrebbe essere uno scaffale, la capacità antiossidante dei fenoli è più limitata e mostra cinetiche di degradazione differenti a seconda dei singoli composti

Italia23/11/2021

30 milioni di euro per l'olivicoltura italiana: i beneficiari

30 milioni di euro per l'olivicoltura italiana: i beneficiari

Firmato il decreto, tra un mese i bandi di Agea per presentare le domande. Priorità sarà data agli investimenti nelle aree svantaggiate e di maggiore superficie, nonché per quelle caratterizzate da una grande densità e con conduzione in irriguo

Mondo23/11/2021

Un italiano alla guida delle Dop e Igp mondiali

Un italiano alla guida delle Dop e Igp mondiali

Riccardo Deserti, vice presidente di oriGIn Italia e direttore generale del Consorzio Parmigiano Reggiano, è il nuovo presidente di oriGIn

Italia26/11/2021

L’olio extra vergine calabrese sarà nello “spazio” nella dieta degli astronauti

L’olio extra vergine calabrese sarà nello “spazio” nella dieta degli astronauti

Parte degli oli sarà destinata alla preparazione del cosiddetto bonus food dell’equipaggio delle Expedition 67/68, di cui è parte l’astronauta di nazionalità italiana, Samantha Cristoforetti

Libri26/11/2021

Un manuale per capire le aspettative degli enoturisti

Un manuale per capire le aspettative degli enoturisti

Nel libro vengono elencati i sette “comandamenti” dell’ospitalità, l‘elenco delle cose da non fare, e viene suddivisa l’offerta enoturistica italiana in 12 categorie, nelle quali le aziende si possono riconoscere

Associazioni di idee26/11/2021

La nuova Pac olivicolo olearia deve prevedere l'aiuto accoppiato per gli olivicoltori

La nuova Pac olivicolo olearia deve prevedere l'aiuto accoppiato per gli olivicoltori

Con le attuali ipotesi in campo le imprese olivicole potrebbero perdere fino al 50% dei pagamenti diretti del primo pilastro che finora hanno consentito di mantenere l’equilibrio economico e finanziario

Associazioni di idee26/11/2021

Giornata mondiale dell'olivo: sotto i riflettori il prodotto simbolo della dieta mediterranea

Giornata mondiale dell'olivo: sotto i riflettori il prodotto simbolo della dieta mediterranea

A preoccupare la nuova Pac che prevede un consistente taglio dei pagamenti comunitari oggi destinati ai produttori e regole stringenti per l’accesso ai fondi per i programmi operativi

Italia26/11/2021

Nasce la Consulta dei Distretti del Cibo

Nasce la Consulta dei Distretti del Cibo

Il nuovo organismo permette ai territori e alle loro tante espressioni tradizionali, culturali e turistiche di fare rete, amplificando in tal modo le ricadute dei progetti e dei finanziamenti italiani ed europei

Associazioni di idee26/11/2021

Giornata mondiale dell'olivo: Italia deve rinnovare impianti

Giornata mondiale dell'olivo: Italia deve rinnovare impianti

L’Italia ha perso il 46% del proprio potenziale produttivo a causa del clima pazzo, che ha alterato l’ecosistema tradizionale, ma anche per l’abbandono degli uliveti, per lo scarso ricambio generazionale

Mondo24/11/2021

Nutriscore e Codex Alimentarius al centro del dibattito al Coi

Nutriscore e Codex Alimentarius al centro del dibattito al Coi

Presentato il lavoro delle unità operative, standardizzazione e ricerca, tecnologia e ambiente, economia e promozione, e sulle attività di supporto orizzontali implementate dall'Osservatorio del Coi

Economia24/11/2021

Nella scelta del cibo tra salute e sostenibilità prevale il prezzo

Nella scelta del cibo tra salute e sostenibilità prevale il prezzo

Per raccogliere le informazioni gli italiani si affidano soprattutto agli esperti di settore e al web. Vi è un maggiore impegno a mangiare più verdura e meno carne, prediligendo prodotti locali

L'arca olearia24/11/2021

Dall’olio di oliva usato nascono nuove ecopitture

Dall’olio di oliva usato nascono nuove ecopitture

Il processo di trasformazione si realizza grazie al lievito Yarrowia lipolytica, un microrganismo capace di utilizzare l'olio da cucina usato come fonte di carbonio e di energia

Associazioni di idee23/11/2021

La Tunisia esporta olio di oliva gratis e i cittadini europei pagano

La Tunisia esporta olio di oliva gratis e i cittadini europei pagano

Nel 2020 l’Italia ha importato dalla Tunisia 74mila tonnellate di olio per un valore di 138 milioni di euro. L'Ue deve aiutare prioritariamente le filiere produttive dei Paesi fondatori

Associazioni di idee23/11/2021

La filiera vitivinicola italiana unita contro il Prosek

La filiera vitivinicola italiana unita contro il Prosek

Riconoscere una menzione tradizionale omonima metterebbe a rischio il patrimonio di valore sviluppato dalle imprese italiane ed europee

Formazione23/11/2021

E' tempo di nuovi corsi per assaggiatori di olio extravergine di oliva

E' tempo di nuovi corsi per assaggiatori di olio extravergine di oliva

A Palmi verranno formati 25 operatori del settore. Il corso è realizzato ai sensi delle vigenti normative nazionali e secondo le prescrizioni Covid 19

Mondo30/11/2021

I viticoltori eroici avranno i loro rappresentanti

I viticoltori eroici avranno i loro rappresentanti

I riconoscimenti conferiti a personalità legate a questa particolare viticoltura per passione, conoscenza dei luoghi o perché vi operano direttamente

Associazioni di idee30/11/2021

Un contratto di filiera triennale tra Unaprol e Coricelli per l'olio di oliva pugliese

Un contratto di filiera triennale tra Unaprol e Coricelli per l'olio di oliva pugliese

La riconoscibilità sul mercato sarà garantita dal marchio “Firmato dagli agricoltori italiani”

Bio e Natura30/11/2021

Il DNA del limone Femminello Siracusano non ha più segreti

Il DNA del limone Femminello Siracusano non ha più segreti

La conoscenza dell’esatta posizione e della funzione dei 35 mila geni fornirà utili informazioni per lo studio di caratteri di interesse agronomico

Eventi30/11/2021

Vinci città dell'olio con iniziative dedicate all'olivicoltura

Vinci città dell'olio con iniziative dedicate all'olivicoltura

L'obiettivo della citttà di Leonardo è promuovere la cultura dell'extravergine di qualità, avvicinare i consumatori all'olio 'buono', creare interesse e curiosità

Italia30/11/2021

Bilancio vinicolo in Romagna: meno quantità ma più qualità

Bilancio vinicolo in Romagna: meno quantità ma più qualità

Il 2021 è stato segnato da gelate tardive. Sono stati vendemmiati grappoli sani, pieni di colore e con un buon equilibrio

Italia30/11/2021

L'olivicoltura toscana in cerca di rilancio

L'olivicoltura toscana in cerca di rilancio

Rispetto al 2020 in Toscana infatti si registra circa il 50% in meno di produzione di olio, sui 90-10mila quintali. Meglio è andata all’olio certificato

Gastronomia26/11/2021

Torna l'appuntamento con La Notte degli Alambicchi Accesi

Torna l'appuntamento con La Notte degli Alambicchi Accesi

Nel Ponte dell’Immacolata appassionati e turisti si immergeranno nello splendido borgo della Valle dei Laghi per festeggiare la celebre grappa artigianale trentina, accompagnati come sempre dalle performance della Compagnia Teatrale Koinè

Turismo26/11/2021

Grande attesa per i Mercatini di Natale di Santa Maria Maggiore

Grande attesa per i Mercatini di Natale di Santa Maria Maggiore

In programma dal 6 all'8 dicembre, sono tra i più amati d'Italia e si confermano tra i più grandi, con 180 espositori selezionati di alta qualità. Ingresso gratuito, senza contingentamenti, ma con mascherina obbligatoria

i nostri partners