Cultura07/08/2015

L'olio e la verità tornano sempre alla sommità

L'olio e la verità tornano sempre alla sommità

Anche Galileo Galilei si occupò, nel Dialogo sopra i due massimi sistemi, d'olivo. Una pianta che suscita amore e odio in Auguste Renoir. Ma soprattutto il succo delle olive, tanto salutare ma mai come oggi tanto bistrattato. L'olivo e l'olio non hanno fretta, sanno che vedranno la loro rivincita. A tutti i nostri lettori buone vacanze. Le pubblicazioni riprenderanno dal 24 agosto

di Alberto Grimelli
Cultura06/08/2015

Bancarel'vino nel solco di Veronelli

di C. S.

Cultura31/07/2015

Il profumo della Venere del Botticelli evoca il Mediterraneo e i campi della Toscana

Il profumo della Venere del Botticelli evoca il Mediterraneo e i campi della Toscana

Capita di ispirarsi a un dipinto, raramente di inspirarlo attraverso le narici, rappresentandolo attraverso degli odori. Un gioco semiserio partito dai profumi alimentari delle terra toscana e che è arrivato fino alla Venere del Botticelli conservata agli Uffizi. Un percorso lungo il quale ci lasciamo condurre da Donato Creti

di Alberto Grimelli
Cultura24/07/2015

Caravaggio nei vicoli della Roma e un battibecco: carciofi all’olio o al burro?

Caravaggio nei vicoli della Roma e un battibecco: carciofi all’olio o al burro?

Quando pensiamo a Caravaggio e il cibo la nostra mente va inevitabilmente ai brani meravigliosi di natura morta nei suoi dipinti quali la trasparenza di caraffe di vino, il colore intenso dei frutti, il pane spezzato sulla tovaglia candida. Raramente immaginiamo il pittore a tavola. La sensibilità femminile di una pandolina ci porta invece in un'osteria della città eterna

di Paola Suraci

Cultura22/06/2015

L’olio extra vergine Igp Sicilia all’Expo con gli ArchiEnsemble

GliArchiEnsemble ispirati da sette varietà di olive siciliane dell’olio Igp Sicilia suoneranno sette brani del repertorio romantico e contemporaneo

di C. S.

Cultura05/06/2015

Dagli antichi Romani ad oggi. Qual'è il vero significato dell'olivo e dell'oliva?

Dagli antichi Romani ad oggi. Qual'è il vero significato dell'olivo e dell'oliva?

Non c'è solo l'extra vergine, come sanno bene le donne dell'olio di Pandolea. L'albero e il frutto ci possono dire molte cose. Occorre recuperare, anche attraverso scritti antichi, valore e valori. Dalle riflessioni di Marco Aurelio gli insegnamenti dell'olivo e della natura per cogliere nuove opportunità

di Alessandra Chiusaroli
Cultura15/05/2015

Da Vincent Van Gogh a Joseph Beuys. L'amore per l'olivo e l'olio d'oliva non ha età

Da Vincent Van Gogh a Joseph Beuys. L'amore per l'olivo e l'olio d'oliva non ha età

Dalla modernità alla contemporaneità l'olivo e l'olio di oliva non hanno mai mancato di esercitare il loro fascino su artisti. Rappresentazioni simboliche e fortemente evocative dove emerge il valore della pianta e del suo frutto. E' elemento familiare e passionale, che ha attraversato tutta la storia dell'uomo

Cultura08/05/2015

L'olivo fonte di ispirazione per i pittori. Così è entrato di diritto nella storia dell'arte

L'olivo fonte di ispirazione per i pittori. Così è entrato di diritto nella storia dell'arte

Un viaggio guidato da una donna dell'olio di Pandolea tra le suggestioni legate all’olivo nell’arte e nella vita degli artisti per comprendere la reale forza evocativa di una pianta e di un frutto che hanno fatto ispirato generazioni. Dall'iconografia sacra alle nature morte, alla ricerca di nuove basi culturali per far ripartire il settore


Cultura23/04/2015

In Toscana la farina più antica al mondo

E' una storia di 30 mila anni fa e nasce nella zona di Bilancino, dove, sulle rive della Sieve, una gruppo di homo sapiens ebbe un suo insediamento temporaneo. Fu così che questi uomini antichi ricavarono la farina dalla Tifa, una pianta palustre

di C. S.
Cultura13/04/2015

La Land Art sbarca in Europa con il progetto Water Blooming

Il 29 aprile ai Giardini di Castel Trauttmansdorff a Merano si terrà la presentazione ufficiale dell’installazione “Water Blooming” dell’artista giapponese Ichi Ikeda. La prima e la più grande opera di Land Art mai realizzata in Europa

di C. S.

Cultura13/04/2015

Cosa mangiò realmente Gesù all'Ultima Cena?

Secondo gli archeologi sulla tavola erano presenti: pesce san pietro, insaporito con aromi e timo, tzir, ossia una variante locale del garum, la salsa di pesce tipica della cucina romana e una fragrante schiacciata di fichi ad accompagnare il tutto

di C. S.
Cultura08/04/2015

Una minicrociera letteraria, all'insegna del buon gusto

Cinque giorni a Barcellona dove celebrare la festa di San Giorgio, i libri e le rose durante la quale gli uomini regalano alle donne una rosa e vengono contraccambiati con un libro. Nell'occasione anche degustazioni di oli e vini

di C. S.
Cultura27/03/2015

L'olivo non è poesia ma terapia per l'umanità. L'oro liquido nutre anche l'anima

L'olivo non è poesia ma terapia per l'umanità. L'oro liquido nutre anche l'anima

L'immagine dell'olivo, dal mito, legato al concetto di donna-madre, fino al simbolo di vittoria. La Domenica chiamata “delle Palme”, che commemora l’ingresso di Gesù a Gerusalemme, si carica infatti dei significati simbolici relativi ai temi del passaggio, del nuovo trionfo della santità e della pace

di Alessandra Chiusaroli