Mondo Enoico04/02/2021

I nuovi strumenti di marketing online e offline in mano al mondo vitivinicolo: gestire i wine tour virtuali

I nuovi strumenti di marketing online e offline in mano al mondo vitivinicolo: gestire i wine tour virtuali

Le limitazioni di viaggio a causa del Covid impongono una revisione dell'interazione tra cantine e consumatori con nuovi strumenti che possono influenzare in maniera sensibile le percezioni sensoriali e anche i comportamenti d'acquisto

di R. T.
Mondo Enoico04/02/2021

L'effetto dei lieviti non-Saccharomyces sulla fermentazione malolattica del vino

L'effetto dei lieviti non-Saccharomyces sulla fermentazione malolattica del vino

Maggior velocità di fermentazione e livelli più bassi di anidride solforosa, migliorando anche l'efficacia dei lieviti commerciali inoculati per favorire la malolattica

di R. T.
Bio e Natura03/02/2021

Le virtù del distillato di legno per aumentare la fertilità del terreno

Le virtù del distillato di legno per aumentare la fertilità del terreno

Il distillato di legno sembra generalmente stimolare la biomassa microbica del terreno influenzando la disponibilità degli elementi nutritivi per le piante, favorendo un uso più razionale dei fertilizzanti

di C. S.

L'arca olearia03/02/2021

Il ritorno della piombatura negli oliveti italiani: danni e rimedi

Il ritorno della piombatura negli oliveti italiani: danni e rimedi

Fra le sostanze attive più efficaci, oltre il rame, sono state riportate alcune strobilurine, triazoli e dodina.Discreti risultati anche con un fertilizzante minerale a base di potassio

di Silverio Pachioli
Bio e Natura03/02/2021

Tutti i benefici della diversificazione delle colture in agricoltura

Tutti i benefici della diversificazione delle colture in agricoltura

Maggiori rese, su pomodoro e frumento, ma  riduzione dei gas serra con miglioramenti sul fronte della fertilità del suolo grazie ad un accresciuta carica microbica

di C. S.
L'arca olearia03/02/2021

Il lavaggio delle olive e lo stoccaggio influenzano in contenuto di etanolo nell'oliva e nell'olio

Il lavaggio delle olive e lo stoccaggio influenzano in contenuto di etanolo nell'oliva e nell'olio

La conservazione delle olive dovrebbe essere evitata o ridotta, per non portare alla formazione di etanolo. Già dopo 24 ore si producono difetti sensoriali, che portano a una classificazione come olio vergine

di R. T.

L'arca olearia03/02/2021

Identificati i composti volatili del rancido in rapporto al fruttato dell'olio d'oliva

Identificati i composti volatili del rancido in rapporto al fruttato dell'olio d'oliva

Per la prima volta non sono stati solo i composti volatili che più caratterizzano il difetto di rancido ma questi sono strati posti in correlazione con il fruttato dell'olio

di R. T.
L'arca olearia02/02/2021

Dalle acque reflue dei frantoi alle microalghe per una biomassa promettente

Dalle acque reflue dei frantoi alle microalghe per una biomassa promettente

Previsto il riutilizzo e la valorizzazione delle acque di scarto per estrarre composti di interesse, carotenoidi e amido, accumulati nella biomassa algale utilizzati per applicazioni in nutraceutica e biopolimeri

di C. S.
Mondo Enoico29/01/2021

Raggiunto l’accordo sul decreto fermentazione da parte del Mipaaf e Regioni

Raggiunto l’accordo sul decreto fermentazione da parte del Mipaaf e Regioni

Il 21 gennaio intesa sull’annuale decreto ministeriale che regola i tempi della fermentazione dei vini. Confermate le previsioni dei precedenti decreti ministeriali che hanno normato la materia in passato

di Marcello Ortenzi

L'arca olearia29/01/2021

L'influenza dell'epoca e dell'intensità di potatura su crescita vegetativa e resa in olio delle olive

L'influenza dell'epoca e dell'intensità di potatura su crescita vegetativa e resa in olio delle olive

Un esperimento di due anni sulla varietà Frantoio ha messo in relazione diversi parametri a partire dall'epoca e intensità di potatura fino ad arrivare all'area fogliare, lunghezza dei germogli, dimensione delle olive e loro contenuto in olio

di R. T.
L'arca olearia29/01/2021

Le apparenti contraddizioni del consumatore sull'olio extra vergine d'oliva: quello che dice e le scelte che fa

Le apparenti contraddizioni del consumatore sull'olio extra vergine d'oliva: quello che dice e le scelte che fa

Non sempre le indagini di mercato, i questionari e le preferenze dichiarate coincidono poi con l'acquisto davanti allo scaffale. Oltre i marchi, più un prodotto è distintivo e inimitabile, più è probabile che l'azienda ottenga clienti fedeli

di R. T.
Mondo Enoico29/01/2021

Vigneti a bassa densità per aumentare la resistenza alla siccità con i cambiamenti climatici

Vigneti a bassa densità per aumentare la resistenza alla siccità con i cambiamenti climatici

La modellazione della resa, delle entrate e dei costi di produzione mostra che questa soluzione è anche economicamente valida, in particolare per i vigneti che producono uve di valore inferiore

di R. T.

Eventi29/01/2021

Sarà on line a metà febbraio la conferenza finale del progetto europeo Oleum

Sarà on line a metà febbraio la conferenza finale del progetto europeo Oleum

Dalle future politiche europee relative all’olio d'oliva fino agli studi di validazione dei metodi proposti ed alcuni strumenti o materiali utili per le procedure analitiche tradizionali e di screening. Due giorni per parlare di ricerca olearia

di C. S.
L'arca olearia28/01/2021

L'influenza di densità di impianto e cultivar sulla qualità dell'olio extra vergine d'oliva

L'influenza di densità di impianto e cultivar sulla qualità dell'olio extra vergine d'oliva

La cultivar, la densità di impianto e l'architettura della chioma possono essere determinanti nella resa e della composizione dell'olio d'oliva nei sistemi di impianto a siepe. Un confronto tra Cerasuola e Koroneiki

di R. T.
L'arca olearia28/01/2021

L'efficacia dei fitoregolatori nel modulare il vigore dell'olivo e massimizzare la produzione

L'efficacia dei fitoregolatori nel modulare il vigore dell'olivo e massimizzare la produzione

Valutata l'efficacia di paclobutrazolo, clormequat e proesadione sulla modulazione della crescita vegetativa e dell'allegagione

di R. T.

Mondo Enoico28/01/2021

L'influenza della potatura tardiva sulla qualità delle uve e vini Shiraz

L'influenza della potatura tardiva sulla qualità delle uve e vini Shiraz

La potatura tardiva è uno strumento efficace per ritardare la maturazione dei grappoli e migliorare gli attributi degli acini e del vino, ma l'interazione tra la potatura tardiva e la temperatura ambiente elevata sulle proprietà chimiche e sensoriali del vino è sconosciuta

di R. T.
L'arca olearia28/01/2021

Un naso elettronico per assegnare all'olio d'oliva l'intensità di fruttato

Un naso elettronico per assegnare all'olio d'oliva l'intensità di fruttato

Progettato e costruito un naso elettronico che permette la valutazione di alcuni composti volatili, discriminando gli oli con diverse intensità di maturazione e di verde

di R. T.
L'arca olearia28/01/2021

Olio d'oliva meglio di quello di girasole per la frittura e l'extra vergine batte tutti

Olio d'oliva meglio di quello di girasole per la frittura e l'extra vergine batte tutti

L'olio di oliva è chiaramente resistente alle condizioni di frittura, mentre l'olio di semi è altamente suscettibile all'ossidazione a 170 gradi centigradi, molto più rispetto a tutti gli oli di oliva

di T N