Salute18/03/2019

Il tè verde migliora la salute intestinale

Il tè verde migliora la salute intestinale

I topi nutriti con una dieta ricca di grassi e con tè verde hanno perso circa il 20% di peso e avevano una minore resistenza all'insulina rispetto ai topi nutriti con una dieta senza tè. La quantità di tè verde nell'esperimento equivalente a circa 10 tazze di tè verde a persona

di C. S.
Salute13/03/2019

Il glifosato è più pericoloso di quanto si pensi

Il glifosato è più pericoloso di quanto si pensi

Secondo uno studio dell'Istituto Ramazzini di Bologna il noto erbicida avrebbe effetti negativi per lo sviluppo e il sistema riproduttivo a dosi sicure per la Fda americana. La ricerca è stata realizzata tramite un crowfounding ed è l'ultimo atto di studi presentati anche la Parlamento europeo

di T N
Salute12/03/2019

Ecco come l'olio d'oliva riduce il rischio d'infarto

Ecco come l'olio d'oliva riduce il rischio d'infarto

Uno studio americano spiega che mangiare olio d'oliva almeno una volta alla settimana riduce il rischio che il flusso sanguigno si blocchi, in particolare tra persone obese. In particolare l'olio d'oliva sembra influenzare la funzione piastrinica

di T N

Salute11/03/2019

Meno sale nella dieta per migliorare la salute

Meno sale nella dieta per migliorare la salute

Il consumo eccessivo di sale causa un aumento della pressione arteriosa, con aumento del rischio di insorgenza di gravi patologie cardio-cerebrovascolari correlate all’ipertensione arteriosa, quali infarto del miocardio e ictus cerebrale. L’assunzione di sale è stato associato anche ad altre malattie cronico-degenerative

di C. S.
Salute08/03/2019

Un piatto di pasta per chi vuole un sonno rilassato

Un piatto di pasta per chi vuole un sonno rilassato

In Italia la pasta viene generalmente consumata a pranzo ma uno studio pubblicato di recente sulla rivista scientifica The Lancet Public Health ha dimostrato che mangiare pasta a cena migliora il riposo notturno e non fa ingrassare, grazie a triptofano e vitamine B

di C. S.
Salute01/03/2019

Una dieta biologica purifica il corpo dai fitofarmaci

Una dieta biologica purifica il corpo dai fitofarmaci

Una ricerca dell'Università di Berkeley ha evidenziato come una dieta biologica è stata associata a una significativa riduzione, fino al 95%, dell'escrezione urinaria di diversi metaboliti di insetticidi, come organofosfati e piretroidi, e erbicidi. Da valutare l'esposizione alimentare ai neonicotinoidi, la classe di insetticidi più utilizzata al mondo

di T N

Salute22/02/2019

Una manciata di frutta secca contro il diabete

Una manciata di frutta secca contro il diabete

Da uno studio dell'Università di Boston studio è emerso che consumare cinque o più porzioni di frutta secca a settimana riduce il rischio cardiovascolare di un paziente diabetico del 17% rispetto a un paziente che ne consumi meno di una porzione al mese

di C. S.
Salute15/02/2019

Quanto sono veramente tossici gli acidi grassi saturi negli alimenti?

Quanto sono veramente tossici gli acidi grassi saturi negli alimenti?

La ricerca ha dimostrato che gli acidi grassi saturi aumentano citotossicità da stress ossidativo, infiammazione e apoptosi. Ecco perchè l'American Heart Association raccomanda meno del 5% di grassi saturi

Salute06/02/2019

Frutta e verdura, non solo benessere ma anche felicità

Frutta e verdura, non solo benessere ma anche felicità

La soddisfazione della propria vita migliora enormemente se si raddoppia il consumo dalle cinque porzioni consigliate alle dieci. Un miglioramento equivalente a quello ottenibile dalla disoccupazione all'aver trovato un lavoro

di C. S.

Salute29/01/2019

Le bevande gassate mettono a rischio la salute dei reni

Le bevande gassate mettono a rischio la salute dei reni

Bere bevande gassate dopo esercizio fisico in estate porta ad avere più alti livelli di marcatori di problemi renali. Problemi che non si verificano per gli atleti che consumano semplicemente acqua minerale. L'allarme della Buffalo University

di C. S.
Salute21/01/2019

Il dolore da neuropatia si cura mangiando meno

Il dolore da neuropatia si cura mangiando meno

La riduzione delle calorie consumate durante lo sviluppo di una neuropatia allevia sensibilmente il dolore cronico sia in animali normali sia in animali con profilo metabolico simile a quello diabetico

di C. S.
Salute18/01/2019

Il nostro DNA è positivamente influenzato da una dieta mediterranea ricca di olio di oliva e noci

Il nostro DNA è positivamente influenzato da una dieta mediterranea ricca di olio di oliva e noci

Ci sono alimenti, come l’olio di oliva o le noci, che possono dare luogo al silenziamento di alcuni geni deleteri, così riducendo l'incidenza di diabete, l’ipercolesterolemia e l‘ipertensione, indicando un miglioramento generale dello stato di salute dopo l'approccio alla Dieta Mediterranea


Salute18/01/2019

Meglio l'acqua minerale per preparare il miglior tè per la nostra salute

Meglio l'acqua minerale per preparare il miglior tè per la nostra salute

L'acqua di rubinetto, più impura, addolcisce il tè, che risulta meno amaro al gusto di quello preparato con acqua minerale, ma lo priva anche di sostanze utili. Secondo uno studio della Cornell University, più pura è l'acqua migliori sono i benefici per la salute

di C. S.
Salute16/01/2019

La sugar tax, balzello amato dai medici per sostenere l'educazione alimentare

La sugar tax, balzello amato dai medici per sostenere l'educazione alimentare

Un bambino su tre in Italia è sovrappeso, un dato che sale a quasi il 50% in età adulta. Quanto programmi di educazione alimentare si potrebbero attuare con i 250 milioni di gettito di una sugar tax?

di C. S.
Salute08/01/2019

I fosfati nei cibi diminiuscono l'energia ai muscoli

Non si dovrebbero mangiare più di 700 milligrammi di fosfati al giorno ma circa un terzo delle persone ne consuma quotidianamente 3-4 volte di più

di C. S.

Salute07/01/2019

Un bicchiere di vino al giorno per mantenersi sani

Secondo Giovanni de Gaetano, presidente dell’Irccs Neuromed: "non ci sono le basi scientifiche per demonizzare l’alcol in toto". Chi consuma alcol moderatamente, in un regime alimentare mediterraneo, ha un rischio minore di essere ricoverato in ospedale rispetto a chi eccede nel bere ma anche rispetto a chi è astemio

di C. S.
Salute07/01/2019

Contro l'obesità infantile i fenoli dell'olio extra vergine d'oliva

Purtroppo la steatosi epatica coinvolge anche i più piccoli. Nel primo trial pediatrico con l'uso dell'idrossitirosolo se ne è dimostrata l'efficacia, tanto che nel 60% dei casi la patologia si è risolta

di C. S.
Salute19/12/2018

Troppo sale nella dieta indebolisce le ossa

Troppo sale nella dieta, a partire da 12 grammi al giorno, ovvero quello che molti consumano, provocano un aumento eccessivo di globuli bianchi, che a loro volta provocano la "corrosione" del tessuto osseo

di C. S.