Cultura11/12/2015

Paese che vai, dieta che trovi. La globalizzazione è contro natura?

Paese che vai, dieta che trovi. La globalizzazione è contro natura?

Ciascuna delle popolazioni animali autoctone ha proprie esigenze alimentari compatibili con le risorse naturali del proprio ambiente e, gestite nelle condizioni ambientali e con sistemi di allevamento naturali, rispondono pienamente alle necessità delle popolazioni umane della propria area

di Dario Cianci

Cultura10/09/2015

La farina più antica al mondo risale a risale a 32mila anni fa

L’Homo sapiens già macinava l'avena per ottenerne farina. Nella Grotta di Paglicci, nel foggiano, ritrovati i solchi di una vecchia macina e granuli di amido di avena. La scoperta è di un tema dell'Università di Firenze

di C. S.
Cultura07/08/2015

L'olio e la verità tornano sempre alla sommità

L'olio e la verità tornano sempre alla sommità

Anche Galileo Galilei si occupò, nel Dialogo sopra i due massimi sistemi, d'olivo. Una pianta che suscita amore e odio in Auguste Renoir. Ma soprattutto il succo delle olive, tanto salutare ma mai come oggi tanto bistrattato. L'olivo e l'olio non hanno fretta, sanno che vedranno la loro rivincita. A tutti i nostri lettori buone vacanze. Le pubblicazioni riprenderanno dal 24 agosto

di Alberto Grimelli
Cultura06/08/2015

Bancarel'vino nel solco di Veronelli

di C. S.

Cultura31/07/2015

Il profumo della Venere del Botticelli evoca il Mediterraneo e i campi della Toscana

Il profumo della Venere del Botticelli evoca il Mediterraneo e i campi della Toscana

Capita di ispirarsi a un dipinto, raramente di inspirarlo attraverso le narici, rappresentandolo attraverso degli odori. Un gioco semiserio partito dai profumi alimentari delle terra toscana e che è arrivato fino alla Venere del Botticelli conservata agli Uffizi. Un percorso lungo il quale ci lasciamo condurre da Donato Creti

di Alberto Grimelli
Cultura24/07/2015

Caravaggio nei vicoli della Roma e un battibecco: carciofi all’olio o al burro?

Caravaggio nei vicoli della Roma e un battibecco: carciofi all’olio o al burro?

Quando pensiamo a Caravaggio e il cibo la nostra mente va inevitabilmente ai brani meravigliosi di natura morta nei suoi dipinti quali la trasparenza di caraffe di vino, il colore intenso dei frutti, il pane spezzato sulla tovaglia candida. Raramente immaginiamo il pittore a tavola. La sensibilità femminile di una pandolina ci porta invece in un'osteria della città eterna

di Paola Suraci

Cultura22/06/2015

L’olio extra vergine Igp Sicilia all’Expo con gli ArchiEnsemble

GliArchiEnsemble ispirati da sette varietà di olive siciliane dell’olio Igp Sicilia suoneranno sette brani del repertorio romantico e contemporaneo

di C. S.
Cultura05/06/2015

Dagli antichi Romani ad oggi. Qual'è il vero significato dell'olivo e dell'oliva?

Dagli antichi Romani ad oggi. Qual'è il vero significato dell'olivo e dell'oliva?

Non c'è solo l'extra vergine, come sanno bene le donne dell'olio di Pandolea. L'albero e il frutto ci possono dire molte cose. Occorre recuperare, anche attraverso scritti antichi, valore e valori. Dalle riflessioni di Marco Aurelio gli insegnamenti dell'olivo e della natura per cogliere nuove opportunità

di Alessandra Chiusaroli
Cultura15/05/2015

Da Vincent Van Gogh a Joseph Beuys. L'amore per l'olivo e l'olio d'oliva non ha età

Da Vincent Van Gogh a Joseph Beuys. L'amore per l'olivo e l'olio d'oliva non ha età

Dalla modernità alla contemporaneità l'olivo e l'olio di oliva non hanno mai mancato di esercitare il loro fascino su artisti. Rappresentazioni simboliche e fortemente evocative dove emerge il valore della pianta e del suo frutto. E' elemento familiare e passionale, che ha attraversato tutta la storia dell'uomo


Cultura08/05/2015

L'olivo fonte di ispirazione per i pittori. Così è entrato di diritto nella storia dell'arte

L'olivo fonte di ispirazione per i pittori. Così è entrato di diritto nella storia dell'arte

Un viaggio guidato da una donna dell'olio di Pandolea tra le suggestioni legate all’olivo nell’arte e nella vita degli artisti per comprendere la reale forza evocativa di una pianta e di un frutto che hanno fatto ispirato generazioni. Dall'iconografia sacra alle nature morte, alla ricerca di nuove basi culturali per far ripartire il settore

Cultura23/04/2015

In Toscana la farina più antica al mondo

E' una storia di 30 mila anni fa e nasce nella zona di Bilancino, dove, sulle rive della Sieve, una gruppo di homo sapiens ebbe un suo insediamento temporaneo. Fu così che questi uomini antichi ricavarono la farina dalla Tifa, una pianta palustre

di C. S.