L'arca olearia10/01/2020

Il sottocosto sull'olio di oliva va fermato, anche a suon di firme

Il sottocosto sull'olio di oliva va fermato, anche a suon di firme

Lanciata una petizione che ha lo scopo di sensibilizzare il legislatore per arrivare a una legge che metta al bando, in via definitiva, qualsiasi forma di sottocosto sull'olio. Il cibo a basso costo non esiste, a meno di scendere a compromessi su qualità, salute e benessere per sè e le prossime generazioni

di Maria Lisa Clodoveo
L'arca olearia10/01/2020

Non bastano i titoli, bisogna valutare qualità e tipo di concime in oliveto

Non bastano i titoli, bisogna valutare qualità e tipo di concime in oliveto

Tra fertilizzazione organica e inorganica, con concime a rilascio controllato, sono cambiate sensibilmente le risposte degli olivi, a livello di crescita, assorbimento dei nutrienti e tasso di fotosintesi. Non basta guardare la concentrazione degli elementi minerali presenti nel concime

di R. T.
L'arca olearia10/01/2020

La lavorazione del suolo dell'oliveto ne distrugge la fertilità

La lavorazione del suolo dell'oliveto ne distrugge la fertilità

Un confronto lungo 11 anni tra due sistemi di gestione del suolo in oliveto. Dalla lavorazione continua fino all'inerbimento permanente e utilizzo delle acque reflue urbane depurate come ammendante ecologico

di R. T.

L'arca olearia08/01/2020

Controllare la temperatura del locale stoccaggio dell'olio d'oliva

Controllare la temperatura del locale stoccaggio dell'olio d'oliva

Il progetto basato sull’utilizzo di materiali a cambiamento di fase dell'Università di Reggio Calabria è stato premiato allo Smau di Milano. Tale soluzione consente di ottenere un risparmio energetico di oltre il 30% in energia elettrica

di C. S.
L'arca olearia20/12/2019

Arricchire l'olio extra vergine di oliva grazie alle scorze di agrumi

Arricchire l'olio extra vergine di oliva grazie alle scorze di agrumi

Le scorze di agrumi, spesso sottoprodotti dell'industria alimentare, possono essere utilizzate, dopo criomacerazione, per produrre un nuovo tipo di condimento, con elevata presenza di carotenoidi, naringenina e fenoli minori ma anche tirosolo e idrossitirosolo

di R. T.
L'arca olearia20/12/2019

Arbequina e Picual le varietà più promettenti per i climi temperati umidi

Arbequina e Picual le varietà più promettenti per i climi temperati umidi

L'Uruguay come potrebbe diventare l'Italia: precipitazioni medie superiori a 1.100 mm all'anno ma distribuite in modo ineguale, inverni miti ed estati calde. Le prospettive per l'olivicoltura e un confronto varietale con Frantoio e Leccino

di R. T.

L'arca olearia20/12/2019

Innovazione e nuove strategie per l'olivicoltura collinare

Innovazione e nuove strategie per l'olivicoltura collinare

Conclusa l’attività dell’Accademia per il 2019 con il convegno sulla “Multifunzionalità dell’Olivicoltura Umbra”. Oltre 50 intervenuti ad ascoltare le relazioni di autorevoli accademici, che hanno presentato i diversi aspetti che connotano l’olivicoltura in Umbria e in Italia

di C. S.
L'arca olearia12/12/2019

La dormienza invernale dell'olivo e le conseguenze sulla crescita vegetativa

La dormienza invernale dell'olivo e le conseguenze sulla crescita vegetativa

La bassa temperatura è il segnale ambientale che innesca la cessazione della crescita vegetativa, ma l'Università di Cordoba ha determinato che il periodo di riposo invernale è facilmente reversibile

di R. T.
L'arca olearia12/12/2019

Oltre alla sputacchina c'è di più: gli altri insetti che possono contagiare gli olivi con Xylella fastidiosa

Oltre alla sputacchina c'è di più: gli altri insetti che possono contagiare gli olivi con Xylella fastidiosa

Un'analisi dei potenziali insetti vettori, tra cui uno che potrebbe divenire determinante se Xylella arrivasse nella parte centrale e settentrionale della regione Puglia, dove esiste una maggiore diversità nelle colture agricole

di R. T.

L'arca olearia12/12/2019

Lotta contro Xylella fastidiosa grazie alla geodisinfestazione del terreno

Lotta contro Xylella fastidiosa grazie alla geodisinfestazione del terreno

Utilizzare il vapore per uccidere la sputacchina. E' quanto promette un macchinario ideato dall'Uniba e dall'istituto di ricerca privato Dyrecta Lab di Conversano 

di T N
L'arca olearia06/12/2019

Campagna olearia italiana ferma: prodotto il 20% delle stime

Campagna olearia italiana ferma: prodotto il 20% delle stime

A fine novembre risultano giacenti solo 83 mila tonnellate di olio extra vergine di oliva nazionale, in calo del 37% rispetto allo stesso periodo dell'anno passato. Nonostante una campagna olearia che viaggia col freno a mano tirato, le quotazioni continuano a calare. C'è qualcosa che non sta funzionando

di T N
L'arca olearia06/12/2019

Batteri e lieviti in frantoio possono influenzare le caratteristiche organolettiche dell'olio extra vergine di oliva

Batteri e lieviti in frantoio possono influenzare le caratteristiche organolettiche dell'olio extra vergine di oliva

Sono molte le specie di batteri e lieviti che colonizzano l'oliva e sono presenti e attivi durante l'estrazione. Le popolazioni variano dall'inizio delle frangiture fino a fine campagna influenzando fruttato, amaro e piccante ma anche la formazione di difetti organolettici

di R. T.

L'arca olearia06/12/2019

L'influenza della temperatura di raccolta delle olive sulle caratteristiche organolettiche dell'olio extra vergine di oliva

L'influenza della temperatura di raccolta delle olive sulle caratteristiche organolettiche dell'olio extra vergine di oliva

La temperatura delle olive prima ancora che giungano al frantoio influenza i profili volatili dell'olio. Effetti più pronunciati dell'abbassamento della temperatura negli oli ottenuti da olive mature

di R. T.
L'arca olearia29/11/2019

Possibile discriminare l'origine geografica dei diversi oli extra vergini di oliva italiani

Possibile discriminare l'origine geografica dei diversi oli extra vergini di oliva italiani

Non si bara più sull'origine degli oli italiani. Stop a oli pugliesi spacciati per toscani o gardesani. L'analisi NMR discrimina correttamente tra le aree geografiche del Nord, delle Isole e del Centro-Sud. Buoni gradi di accuratezza anche nell'identificazione della provenienza regionale

di R. T.
L'arca olearia29/11/2019

La qualità della vita peggiora nelle città dove scompaiono gli oliveti

La qualità della vita peggiora nelle città dove scompaiono gli oliveti

Uno studio condotto su due cittadine in provincia di Lecce evidenzia l'importante ruolo degli oliveti oltre il valore paesaggistico, storico-culturale ed economico, avendo un impatto diretto sulla vita quotidiana delle popolazioni delle aree periurbane

di R. T.

L'arca olearia29/11/2019

Identificato il gene coinvolto nella sintesi dell'idrossitirosolo dell'olio d'oliva

Identificato il gene coinvolto nella sintesi dell'idrossitirosolo dell'olio d'oliva

Trovata una nuova via metabolica dentro l'oliva per la sintesi diretta dell'idrossitirosolo. Il gene coinvolto è altamente cultivar specifico ma la sua azione è anche fortemente dipendente dallo stadio di maturazione del frutto. Un passaggio conoscitivo indispesabile per arrivare a oli extra vergini di oliva sempre più ricchi di biofenoli

di R. T.
L'arca olearia29/11/2019

La perdita di biodiversità negli oliveti superintensivi

La perdita di biodiversità negli oliveti superintensivi

Con l'intensificazione colturale non solo diminuisce il nuomero di uccelli presenti nell'oliveto ma cambia anche la proporzione tra le varie specie. Semplificando notevolmente le comunità di uccelli nidificanti associate agli oliveti, saranno i granivori generalisti a dominare a scapito degli insettivori

di R. T.
L'arca olearia29/11/2019

Listini italiani troppo vicini ai 4 euro/kg per l'olio extra vergine d'oliva nazionale

Listini italiani troppo vicini ai 4 euro/kg per l'olio extra vergine d'oliva nazionale

La quotazione dell'olio italiano si maniene doppia rispetto a quello iberico. Proprio l'extra vergine iberico è stato il re delle importazioni, arrivando al 76% dell’intero volume importato dall’Italia. A prezzi bassi si riduce il deficit della bilancia commerciale

di C. S.