Bio e Natura22/02/2019

Un dispositivo laser portatile per controllare la qualità del cibo

Un dispositivo laser portatile per controllare la qualità del cibo

La tecnologia è stata testata su alimenti di grande consumo come pesce, bibite e succhi di frutta, latte in polvere, olio d’oliva e vino. Nei succhi di frutta e nelle bibite analcoliche il sistema hi-tech permette di identificare la presenza di cinque dolcificanti non dichiarati in etichetta

di C. S.
Legislazione22/02/2019

Gli aiuti de minimis agli agricoltori salgono fino a 25 mila euro

Gli aiuti de minimis agli agricoltori salgono fino a 25 mila euro

Il massimale del sostegno nazionale agli agricoltori sarà aumentato notevolmente, consentendo maggiore flessibilità ed efficienza, in particolare nei periodi di crisi e nelle situazioni in cui è necessaria una risposta rapida da parte delle autorità pubbliche

di C. S.
Bio e Natura21/02/2019

Come aumentare la fertilità dei suoli mediterranei, riducendo le emissioni di CO2

Come aumentare la fertilità dei suoli mediterranei, riducendo le emissioni di CO2

La concimazione organica ha un’elevata potenzialità di aumentare il tasso medio annuo di stoccaggio del carbonio organico ben oltre l’obiettivo del 4‰, con un accumulo superiore di quindici volte nei seminativi e di oltre venti volte nelle colture legnose

di C. S.

Bio e Natura19/02/2019

Troppi multiresiduo nella frutta e verdura, prodotti italiani più sicuri

Troppi multiresiduo nella frutta e verdura, prodotti italiani più sicuri

Secondo il dossier Stop pestici di Legambiente, solo 1,3% i campioni alimentari fuorilegge ma 34% dei campioni regolari è contaminato da uno o più residui di fungicidi e insetticidi: il record è di un campione di peperone con ben venticinque residui

di C. S.
L'arca olearia15/02/2019

Il fondamentale ruolo della luce nella fioritura dell'olivo

Il fondamentale ruolo della luce nella fioritura dell'olivo

Il numero totale di fiori per albero di olivo rappresenta un'importante limitazione del potenziale produttivo di un oliveto. Non solo, un'adeguata produzione frutticola non richiede solo un dato numerico ma anche che questi fiori siano perfetti

di R. T.
Mondo Enoico15/02/2019

E' sufficiente il 10% del grappolo colpito da Botrytis cinerea per rovinare una vendemmia

E' sufficiente il 10% del grappolo colpito da Botrytis cinerea per rovinare una vendemmia

La differenziazione dei vini ottenuti dai diversi grappoli di funghi marcescenti non era così chiara come per il succo d'uva, suggerendo che i composti responsabili della discriminazione dei succhi d'uva sono andati persi durante la fermentazione

di R. T.

L'arca olearia15/02/2019

L'olio extra vergine di oliva italiano è stato finito in soli quattro mesi

L'olio extra vergine di oliva italiano è stato finito in soli quattro mesi

Secondo i dati del report Frantoio Italia della Repressione Frodi sono state vendute 40 mila tonnellate di olio italiano al mese negli ultimi quattro mesi per un fatturato all'origine che sfiora il miliardo di euro. E allora perchè olivicoltori e frantoiani sono scesi in piazza?

di Alberto Grimelli
L'arca olearia15/02/2019

La tecnica del DNA nei futuri sistemi di tracciabilità di vino e olio d'oliva

La tecnica del DNA nei futuri sistemi di tracciabilità di vino e olio d'oliva

Secondo una ricerca portoghese la High-Resolution DNA Melting potrà entrare nei futuri sistemi di tracciabilità di vino e olio, laddoveun numero limitato di varietà di olive e di vitigni è consentito in un'area geografica ben definita. Un modello diverso di certificazione basato su analisi e non sulla burocrazia

 

di T N
Eventi15/02/2019

Il “gotha” dell’industria olearia ed enologica dal 21 al 23 febbraio alla Fiera del Levante

Il “gotha” dell’industria olearia ed enologica dal 21 al 23 febbraio alla Fiera del Levante

È l’occasione per Bari, per la Puglia, per l’intero Centro Sud Italia di un confronto diretto volto a conoscere come migliorare le performance di oliveti e vigneti, come affinare le attività in frantoio e in cantina, come rafforzare la propria presenza nei mercati

di C. S.

L'arca olearia08/02/2019

Gestire la chioma dell'olivo con i cambiamenti climatici ma conti alla mano

Gestire la chioma dell'olivo con i cambiamenti climatici ma conti alla mano

Continuiamo la nostra chiaccherata con Giorgio Pannelli, parlando di Burian e del periodo ideale per potare l'olivo ma anche dei “déja-vu” dell'olivicoltura nazionale L'oliveto superintensivo è un'invenzione italiana, poi abortita, del 1953: "l’olivo è una specie troppo peculiare per accettare imposizioni da chiunque"

di Alberto Grimelli
Mondo Enoico08/02/2019

La concimazione organica migliora la resa dello Chardonnay

La concimazione organica migliora la resa dello Chardonnay

Più resistenza alla siccità e agli stress grazie alla concimazione organica del suolo. Effetti manifestati anche su alcuni parametri qualitativi delle uve, anche se gli effetti più significativi sono sulla produttività del vigneto

di R. T.
L'arca olearia08/02/2019

Slalom tra guide e concorsi oleari, consigli per non perdersi nel labirinto

Slalom tra guide e concorsi oleari, consigli per non perdersi nel labirinto

Per partecipare a tutte le più importanti guide e a tutti i più rinomati concorsi nazionali e internazionali non bastano 40 mila euro. Troppi per la maggior parte di olivicoltori e frantoiani. Se non ci si accontenta solo della pergamena o dell'applauso, occorre saper scegliere, partendo dalle necessità dell'azienda

di T N

Bio e Natura08/02/2019

Non subire ma gestire i cambiamenti climatici in agricoltura e olivicoltura

Non subire ma gestire i cambiamenti climatici in agricoltura e olivicoltura

E' necessario abbandonare quel modo di gestire le operazioni figlio del dopoguerra e della rivoluzione verde in cui esisteva una unica ricetta per la coltura e veniva applicata senza porsi domande, in qualsiasi situazione

di Angelo Bo
Legislazione08/02/2019

E' Km0 se prodotto o coltivato a non più di 70 chilometri dal luogo di vendita

E' Km0 se prodotto o coltivato a non più di 70 chilometri dal luogo di vendita

Una proposta di legge in discussione al Senato disciplina la filiera corta 

di Marcello Ortenzi
L'arca olearia08/02/2019

Mai più soda per produrre le olive da tavola

Mai più soda per produrre le olive da tavola

Oggi l'utilizzo della soda come composto per la deamarizzazione delle olive da tavola è il tallone d'Achille della sostenibilità ambientale di questa industria alimentare. Dagli Stati Uniti l'indicazione di un metodo innovativo per ottenere un prodotto sano e nutriente

di R. T.

Bio e Natura07/02/2019

Il colpo di fuoco batterico si diffonde grazie alle api

Il colpo di fuoco batterico si diffonde grazie alle api

Le piante di melo e pero colpite da questa grave patologia subiscono una modificazione del profumo dei loro fiori che li rende meno attraenti per le api, ma non tanto da bloccare completamente l'opera degli insetti pronubi che diventano veicolo della malattia

di C. S.
Legislazione07/02/2019

Etichettatura d'origine obbligatoria degli alimenti: via libera al DL Semplificazioni

Etichettatura d'origine obbligatoria degli alimenti: via libera al DL Semplificazioni

La norma approvata non è immediatamente esecutiva ma propedeutica all'emanazione di un decreto ministeriale che andrà notificato a Bruxelles. Solo dopo tre mesi dalla notifica, sempre che la Commissione non sollevi obiezioni, diventerà operativa

di R. T.
Legislazione07/02/2019

Finanziamenti agevolati per micro, piccole e medie imprese

Finanziamenti agevolati per micro, piccole e medie imprese

La misura sostiene, con finanziamenti a tassi agevolati, gli investimenti per acquistare o acquisire in leasing macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo e hardware, nonché software e tecnologie digitali

di T N