Mondo Enoico11/09/2020

Aumentare gli antociani del Merlot senza far crescere troppo i tannini

Aumentare gli antociani del Merlot senza far crescere troppo i tannini

La gestione del deficit idrico della vite durante la maturazione è uno strumento molto efficace per aumentare gli antociani rispetto ai tannini nelle uve Merlot, riducendo la crescita dell'acino

di R. T.
L'arca olearia11/09/2020

Ecco come l'oleuropeina aglicone dell'olio extra vergine di oliva può aiutare a sconfiggere l'Alzheimer

Ecco come l'oleuropeina aglicone dell'olio extra vergine di oliva può aiutare a sconfiggere l'Alzheimer

La locuzione latina “Mens sana in corpore sano” di Giovenale, conferma la relazione tra abitudini alimentari e stato di salute.Un fenolo dell'extra vergine è capace di attivare più meccanismi metabolici di neuroprotezione

di Antonella Mancuso
L'arca olearia11/09/2020

Tre mesi in più per le sedute di assaggio e ottenere l'iscrizione come assaggiatore d'oli vergini d'oliva

Tre mesi in più per le sedute di assaggio e ottenere l'iscrizione come assaggiatore d'oli vergini d'oliva

Grazie all'Associazione Flavor arriva il dovuto chiarimento del Ministero delle politiche agricole 

di Tonino Cioccolanti

Mondo Enoico11/09/2020

Soffre ma non crolla l'export italiano di vino nel primo semestre 2020

Soffre ma non crolla l'export italiano di vino nel primo semestre 2020

Dopo il buon trend nel primo trimestre ecco il calo nel secondo, chiudendo il semestre con un -3,4%. A soffrire maggiormente l'export verso i paesi asiatici mentre in controtendenza sono stati Olanda e Norvegia

di C. S.
L'arca olearia10/09/2020

Una corretta concimazione azotata riduce l'alternanza di produzione dell'olivo

Una corretta concimazione azotata riduce l'alternanza di produzione dell'olivo

L'apporto di azoto, anche in oliveti intensivi, è determinante non solo per avere la maggiore produttività ma anche per compensare la naturale predisposizione dell'olivo alle annate di carica e alle annate di scarica

di R. T.
L'arca olearia10/09/2020

I profumi degli oli extra vergini di oliva ricompresi in sette macro-famiglie

I profumi degli oli extra vergini di oliva ricompresi in sette macro-famiglie

La ricchezza varietale dà diverse sfumature odorose e utilizzando analisi chimiche, anche non convenzionali, come la PCA, è difficile spiegare il profilo sensoriale di un olio. E' invece possibile se identifichiano gli extra vergini in gruppi di profumi

di R. T.

Mondo Enoico10/09/2020

Il risultato della fermentazione alcolica con Torulaspora delbrueckii dipende dai nutrienti

Il risultato della fermentazione alcolica con Torulaspora delbrueckii dipende dai nutrienti

In un confronto di tre ceppi del noto lievito emerge come l'aggiunta di nutrienti aumenta la velocità di fermentazione e la formazione di composti aromatici

di R. T.
Bio e Natura08/09/2020

Un test open source per rilevare gli Ogm in laboratorio

Un test open source per rilevare gli Ogm in laboratorio

Le colture geneticamente modificate sono identificabili tramite una semplice analisi. Il nuovo metodo aiuta aziende alimentari, GDO, enti di certificazione e ispettorati nazionali per la sicurezza alimentare

di C. S.
Bio e Natura08/09/2020

Un esperimento sociale pericoloso escludere la carne dalla dieta

Un esperimento sociale pericoloso escludere la carne dalla dieta

Secondo l'Università di Bruxelles un mondo totalmente vegano verrebbe molto facilmente monopolizzato dalle multinazionali andando verso un’alimentazione industrializzata e fatta di prodotti iper-processati

di C. S.

L'arca olearia04/09/2020

Dalla primavera 2022 saranno in commercio Leccino e Frantoio Millennio

Dalla primavera 2022 saranno in commercio Leccino e Frantoio Millennio

Frantoio Millennio e Leccino Millennio, sono due varietà di olivi frutto di un lungo lavoro di selezione clonale intrapreso da oltre un ventennio dai professori dell’Ateneo pisano Rolando Guerriero e Filiberto Loreti

di C. S.
L'arca olearia04/09/2020

La suscettibilità delle varietà a Bactrocera oleae dipende dalle cere sull'oliva

La suscettibilità delle varietà a Bactrocera oleae dipende dalle cere sull'oliva

E' noto che l'oliva è ricoperta di cere epicuticolari, composte da acidi triterpenici, alcani, alcoli, aldeidi, esteri alchilici, esteri benzilici, triacilgliceroli e acidi grassi, che possono modificare sia la forza di attrito che la forza di trazione della mosca sulla drupa. Da qui si parte per nuove tipologie di fitofarmaci repellenti

di R. T.
L'arca olearia04/09/2020

Un nuovo approccio chemiometrico per stabilire l'origine geografica dell'olio extra vergine d'oliva

Un nuovo approccio chemiometrico per stabilire l'origine geografica dell'olio extra vergine d'oliva

Distinguere oli di oliva vergini provenienti da Italia, Spagna, Grecia, Portogallo, Tunisia e altri paesi di tutto il mondo con percentuali che arrivano al 97% è ora possibile basandosi soprattutto su marker di composti volatili

di R. T.

L'arca olearia04/09/2020

Per aumentare la produttività dell'oliveto serve la potatura minima in climi aridi

Per aumentare la produttività dell'oliveto serve la potatura minima in climi aridi

Un fattore limitante per la produttività dell'olivo è la presenza di vecchi oliveti con problemi di ombreggiamento che causano bassa allegagione, olive di minore qualità, bassa produttività e alto costo del lavoro al momento del raccolto

di R. T.
L'arca olearia04/09/2020

Clima ideale per gli attacchi di mosca delle olive: come difendersi?

Clima ideale per gli attacchi di mosca delle olive: come difendersi?

E' tempo di pensare alla strategia di difesa che porterà alla raccolta. Non esiste un sistema ideale. Ogni sistema comporta vantaggi e svantaggi

di R. T.
L'arca olearia04/09/2020

Temperatura o umidità: quale fattore è più importante per la conservazione delle olive prima della frangitura?

Temperatura o umidità: quale fattore è più importante per la conservazione delle olive prima della frangitura?

Il problema più comune, specie con i cambiamenti climatici e l'anticipo della raccolta, è quello di preservare la qualità nutrizionale dell'olio d'oliva lungo tutto l'arco della sua vita, proprio a partire dallo stoccaggio delle drupe prima della molitura

di R. T.

Mondo Enoico03/09/2020

L'impatto delle diverse tipologie di chiusure sulle caratteristiche aromatiche dei vini bianchi

L'impatto delle diverse tipologie di chiusure sulle caratteristiche aromatiche dei vini bianchi

Il tipo di tappo può plasmare le proprietà organolettiche del vino in modo diverso a causa della diversa permeazione di ossigeno, dell'assorbimento e/o della migrazione dei composti dal tappo nel vino

di R. T.
L'arca olearia03/09/2020

Il carbone di nocciolo d'olivo è perfetto per il barbecue ed è pure ecocompatibile

Il carbone di nocciolo d'olivo è perfetto per il barbecue ed è pure ecocompatibile

Il nocciolo d'olivo già ora è utilizzato nelle caldaie a pellet. Una società greca ha scoperto che è possibile ottenerne anche una carbonella ad alto potere calorifico e con basse emissioni

di T N
Mondo Enoico03/09/2020

La vendemmia 2020 sarà quella della resilienza: ottima quantità e qualità

La vendemmia 2020 sarà quella della resilienza: ottima quantità e qualità

L'Italia dovrebbe confermarsi come primo produttore mondiale di vino. Si registra una notevole riduzione degli scambi globali e una contrazione, la prima dopo 20 anni di crescita, delle esportazioni del vino made in Italy

di C. S.