Mondo Enoico28/05/2021

La tipicità del vino: caratterizzazione sensoriale e prospettive dei consumatori

La tipicità del vino: caratterizzazione sensoriale e prospettive dei consumatori

Vi è la necessità per le regioni viticole e le marche di vino di creare una forte connessione tra il loro prodotto e il luogo d'origine preferito per il consumatore, che può essere realizzata attraverso il marketing e l'enoturismo

di R. T.
Mondo Enoico28/05/2021

L'influenza dell'aggiunta di solfiti sui lieviti diversi da Saccharomyces cerevisiae

L'influenza dell'aggiunta di solfiti sui lieviti diversi da Saccharomyces cerevisiae

I livelli di solfito hanno avuto un impatto minimo sulle comunità fungine ma hanno influenzato le dinamiche di fermentazione

di R. T.
Mondo Enoico28/05/2021

L'adattamento della maturazione dell'uva da vino ai cambiamenti climatici

L'adattamento della maturazione dell'uva da vino ai cambiamenti climatici

Un adattamento più sostenibile, che può essere facilmente implementato dai viticoltori, sarebbe quello di passare a cultivar più adatte per il riscaldamento del clima. Per valutare la loro adattabilità, tuttavia, è necessario identificare i tratti chiave di maturazione e la loro plasticità in diverse condizioni ambientali

di R. T.

L'arca olearia28/05/2021

Un olio extra vergine di oliva in bottiglia può durare fino a 22 mesi?

Un olio extra vergine di oliva in bottiglia può durare fino a 22 mesi?

È stata determinata l'evoluzione della qualità degli oli extravergini di oliva durante lo stoccaggio al buio. Un alto contenuto iniziale di antiossidanti si oppone meglio alla perdita di qualità

di R. T.
Bio e Natura28/05/2021

Nel polline c'è una miniera di nutrienti per il nostro corpo

Nel polline c'è una miniera di nutrienti per il nostro corpo

Il polline va consumato fresco e non essiccato perchè con l'essiccazione perde circa il 90% dei benefici e soprattutto siccome filtra gli inquinanti, è necessario scegliere bene il produttore

di Elisabetta De Blasi
L'arca olearia28/05/2021

La rivoluzione dolce di Aifo: dopo 25 anni Piero Gonnelli lascia la presidenza

La rivoluzione dolce di Aifo: dopo 25 anni Piero Gonnelli lascia la presidenza

Alla guida della più rappresentativa associazione di frantoiani oleari verrà probabilmente chiamato il pugliese Elia Pellegrino, vicepresidente uscente. Un'intervista doppia, in esclusiva per Teatro Naturale, per ricordare e proiettare il mondo delle imprese olearie nel futuro

di Alberto Grimelli

L'arca olearia28/05/2021

Il caolino da solo non basta più contro la mosca delle olive: occorre integrarlo con composti bioattivi

Il caolino da solo non basta più contro la mosca delle olive: occorre integrarlo con composti bioattivi

Le strategie repellenti, unitamente a quelle attact and kill, rappresentano metodi di lotta alla mosca sempre più utilizzati dagli olivicoltori. L'effetto repellente delle argille può moltiplicarsi grazie ad alcuni preparati, così riducendo l'ovideposizione di Bactrocera oleae

di R. T.
Eventi28/05/2021

Sol d'Oro è l'occasione di presentarsi ai migliori buyer internazionali dell'olio d'oliva

Sol d'Oro è l'occasione di presentarsi ai migliori buyer internazionali dell'olio d'oliva

C'è tempo fino all'11 giugno per far giungere i campioni a Verona e partecipare al concorso internazionale che premierà le eccellenze olearie che potranno viaggiare fino in Giappone e Cina

di C. S.
L'arca olearia28/05/2021

L'influenza della varietà sui componenti volatili dell'olio d'oliva formati nel percorso della lipossigenasi

L'influenza della varietà sui componenti volatili dell'olio d'oliva formati nel percorso della lipossigenasi

I componenti volatili sono stati analizzati in oli extravergini di oliva prodotti in due stagioni colturali. I composti a cinque e sei atomi di carbonio hanno permesso di discriminare le cultivar studiate in due cluster

di R. T.

L'arca olearia28/05/2021

Concorsi e guide: è tempo di premiare tutti i produttori d'olio d'oliva

Concorsi e guide: è tempo di premiare tutti i produttori d'olio d'oliva

In questo periodo un distintivo non si nega a nessuno. In tempi di pandemia sembra che elargire lusinghe sia la cura ai nostri mali. Se avete il coraggio di dire ci sia un “migliore al mondo” fatevi avanti

di Piero Palanti
Bio e Natura26/05/2021

Gli agenti chelanti nella difesa delle colture agrarie

Gli agenti chelanti nella difesa delle colture agrarie

I batteri e i funghi fitopatogeni possono utilizzare i siderofori per moltiplicarsi nell'ospite e promuovere l'infezione ma possono anche innescare l'immunità nelle piante in diverse modalità

di Silverio Pachioli
L'arca olearia26/05/2021

L'oliveto è un importante focolaio di infestazione di tignola della vite

L'oliveto è un importante focolaio di infestazione di tignola della vite

Lobesia botrana, ovvero la tignola della vite, si ritrova anche sulle infiorescenze dell'olivo, anche se con popolazioni inferiori da 3 a 24 volte rispetto a Prays oleae, ovvero la tignola dell'olivo. Sono parassiti dannosi per gli olivi?

di R. T.

L'arca olearia26/05/2021

Nelle miscele legali tra olio d'oliva e altri grassi vegetali occorre identificare le proporzioni tra i vari oli

Nelle miscele legali tra olio d'oliva e altri grassi vegetali occorre identificare le proporzioni tra i vari oli

La regressione PLS applicata agli acidi grassi, ai triacilgliceroli, alle cere, allo squalene e al contenuto totale di steroli esterificati, ha permesso di ottenere un errore di previsione inferiore al 5%

di R. T.
Energia verde26/05/2021

La pandemia colpisce pesantemente il settore delle energie rinnovabili: ora raddoppiare gli investimenti

La pandemia colpisce pesantemente il settore delle energie rinnovabili: ora raddoppiare gli investimenti

Per raggiungere gli obiettivi del Piano Energia e Clima 2030 l’Italia deve installare 40,7GW da fonti rinnovabili per la produzione di energia elettrica. Il solare dovrà quindi crescere del 14% all’anno per i prossimi 10 anni

di C. S.
L'arca olearia26/05/2021

I risultati del panel test sull'olio d'oliva: come leggere la scheda

I risultati del panel test sull'olio d'oliva: come leggere la scheda

L’analisi sensoriale dell’olio non è una descrizione poetica campata per aria. Ogni analisi sensoriale che si rispetti è regolamentata da un metodo, che è quello del Consiglio Oleicolo Internazionale

di Maria Paola Gabusi

L'arca olearia26/05/2021

Oli essenziali nel futuro della difesa fitoiatrica contro la mosca delle olive

Oli essenziali nel futuro della difesa fitoiatrica contro la mosca delle olive

Gli oli essenziali sono stati testati sugli adulti di Bactrocera oleae. Timolo, p-cymene e e-anetolo sono i principali componenti degli oli essenziali più efficaci

di R. T.
Eventi25/05/2021

Al via Cantine Aperte 2021. Grande attesa per l'evento più amato dai winelover

Al via Cantine Aperte 2021. Grande attesa per l'evento più amato dai winelover

Neofiti, curiosi, giovani e famiglie con bambini, infatti, avranno l’opportunità di vivere esperienze enoturistiche uniche e di qualità in presenza (prenotazione obbligatoria), nel pieno rispetto delle normative anti-covid e soprattutto nel segno della convivialità

di C. S.
L'arca olearia25/05/2021

Previsto il record per la produzione d'olio d'oliva nel 2021/22

Previsto il record per la produzione d'olio d'oliva nel 2021/22

Grazie agli aumenti produttivi nell'Unione europea e in Tunisia, la produzione mondiale d'olio d'oliva dovrebbe toccare i 3,3 milioni di tonnellate la prossima campagna olearia secondo gli Stati Uniti. I prezzi dovrebbero mantenersi sostenuti

di T N