L'arca olearia09/12/2022

Una campagna olearia difficile: la situazione regione per regione

Una campagna olearia difficile: la situazione regione per regione

Meglio il centro Italia, anche se a macchia di leopardo, del sud. Il nord Italia festeggia un’annata record. Tanta mosca. Prezzi in aumento e vendite in calo per l'olio extra vergine di oliva italiano

di T N
L'arca olearia09/12/2022

I due nuovi regolamenti europei sull'olio di oliva

I due nuovi regolamenti europei sull'olio di oliva

Si realizza un completo allineamento a livello internazionale scongiurando definitivamente il rischio di potenziali incongruenze. Per gli operatori del settore infine le fonti giuridiche di riferimento passano da una a tre

di Matteo Storelli
Mondo Enoico09/12/2022

L’effetto della tempistica di applicazione del letame sulle radici, sulla chioma e sulla qualità del mosto del Merlot

L’effetto della tempistica di applicazione del letame sulle radici, sulla chioma e sulla qualità del mosto del Merlot

La concimazione del suolo è una delle tecniche viticole più importanti. Applicazioni non equilibrate o apporti eccessivi possono avere effetti negativi sulla resa e sulla qualità

di R. T.

L'arca olearia09/12/2022

Ridurre l’alternanza di produzione dell’olivo con la concimazione

Ridurre l’alternanza di produzione dell’olivo con la concimazione

Differenze significative per gli elementi minerali tra gli anni di carica e di scarica. Il tasso di fotosintesi netta è stato molto più alto nell'anno di scarica rispetto all'anno di carica e i valori più alti sono stati osservati in primavera

di R. T.
L'arca olearia09/12/2022

L'efficienza di raccolta dello scuotitore su olivi allevati a vaso e a monocono

L'efficienza di raccolta dello scuotitore su olivi allevati a vaso e a monocono

Le rese di raccolta sono state generalmente elevate, indicando che questa tecnica è adatta per un ampio periodo di tempo, ma sono state riscontrate differenze significative tra le due forme di allevamento

di R. T.
L'arca olearia09/12/2022

I nuovi funghi che colpiscono l’olivo

I nuovi funghi che colpiscono l’olivo

La sindrome consiste in una clorosi fogliare, associata con macchie necrotiche irregolari marginali o apicali, che poi fluiscono provocando l'appassimento delle punte delle foglie

di R. T.

L'arca olearia09/12/2022

Partire dallo stato nutrizionale di suolo e foglio di olivo per contrastare Xylella fastidiosa

Partire dallo stato nutrizionale di suolo e foglio di olivo per contrastare Xylella fastidiosa

La composizione ionomica del suolo e delle foglie di olivi coltivati nelle aree esenti da patogeni è significativamente diversa da quella mostrata dagli oliveti infetti delle aree salentine

di R. T.
L'arca olearia09/12/2022

Usare il sale da cucina in frantoio per aumentare la resa in olio

Usare il sale da cucina in frantoio per aumentare la resa in olio

I parametri qualitativi fisico-chimici degli oli di oliva vergini non sono stati significativamente influenzati dall'uso di questo coadiuvante

di R. T.
L'arca olearia09/12/2022

L'influenza del periodo e della severità della potatura sulla crescita degli olivi e sulla qualità dei frutti

L'influenza del periodo e della severità della potatura sulla crescita degli olivi e sulla qualità dei frutti

La potatura intensa altera la natura e il numero di rami produttivi, mentre quella leggera stimola la formazione di numerosi germogli, di vigore medio

di R. T.

L'arca olearia09/12/2022

La differente stabilità ossidativa dei polifenoli dell’olio extra vergine di oliva

La differente stabilità ossidativa dei polifenoli dell’olio extra vergine di oliva

Gli extra vergini con un elevato contenuto di antiossidanti riescono a mantenere una stabilità ossidativa per lungo tempo

di R. T.
L'arca olearia08/12/2022

Quale è il migliore inerbimento per l’oliveto?

Quale è il migliore inerbimento per l’oliveto?

L'alto tasso di perdite di suolo e acqua negli oliveti lavorati sottolinea la necessità di proteggere la sua fertilità. Un confronto tra graminacee, leguminose o crucifere come colture per l’inerbimento

di R. T.
Bio e Natura08/12/2022

La frutta secca: in guscio o essiccata per la tua salute?

La frutta secca: in guscio o essiccata per la tua salute?

Noci, nocciole e mandorle ma anche albicocche, fichi, uvetta essiccati. La frutta secca ha benefici per la salute, rispettando anche la tradizione delle Feste

di T N

L'arca olearia07/12/2022

GeoEvoApp: la tracciabilità dell'olio extra vergine di oliva passa dal terroir

GeoEvoApp: la tracciabilità dell'olio extra vergine di oliva passa dal terroir

Possibile una blockchain che definisca un tracciamento dal suolo fino al prodotto finito

di C. S.
L'arca olearia02/12/2022

Ecco come funzionano gli ultrasuoni in frantoio per produrre olio extra vergine di oliva

Ecco come funzionano gli ultrasuoni in frantoio per produrre olio extra vergine di oliva

La tecnologia ad ultrasuoni sembra essere promettente se applicata alla pasta di olive, a valle della frangitura e prima della gramolatura, in quanto in grado di soddisfare le diverse esigenze. Conosciamola meglio

di Antonio Riccio
Mondo Enoico02/12/2022

Impatto dell'ossidazione e degli antiossidanti utilizzati nella vinificazione sugli aromi del Sauvignon Blanc

Impatto dell'ossidazione e degli antiossidanti utilizzati nella vinificazione sugli aromi del Sauvignon Blanc

Le metossipirazine e i tioli volatili costituiscono le caratteristiche varietali chiave dei vini Sauvignon Blanc. I tioli volatili sono inclini all'ossidazione dopo la fermentazione alcolica e vanno protetti

di T N

L'arca olearia02/12/2022

Una stima delle asportazioni di elementi minerali nell’oliveto per raccolta olive e potatura: non sbagliare la concimazione

Una stima delle asportazioni di elementi minerali nell’oliveto per raccolta olive e potatura: non sbagliare la concimazione

Il potassio è stato l'elemento più abbondante nei frutti raccolti mentre il calcio è stato l’elemento più asportato dalla potatura. L’azoto arriva solo terzo nella composizione minerale sia dei frutti che del materiale di potatura

di R. T.
L'arca olearia02/12/2022

L’effetto di diversi tipi di frangitore sui composti fenoli e volatili dell’olio extra vergine di oliva

L’effetto di diversi tipi di frangitore sui composti fenoli e volatili dell’olio extra vergine di oliva

Osservata una rilevante e interessante differenza nei contenuti volatili e fenolici in base a tipo e condizioni dell'operazione di frangitura utilizzata. Occorre scegliere come impostare il frangitore in ragione del risultato desiderato

di R. T.
L'arca olearia02/12/2022

L’effetto della potatura dell’olivo sull’infezione da Xylella fastidiosa

L’effetto della potatura dell’olivo sull’infezione da Xylella fastidiosa

Confrontati tre diversi sistemi di potatura per contrastare Xylella fastidiosa. E’ davvero un metodo efficace almeno per ridurre la colonizzazione batterica o dello sviluppo dei sintomi?

di R. T.