Anno 16 | 20 Agosto 2018 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

TRACCE

Un percorso da ragionare per vedere l'agricoltura con occhi nuovi

A volte occorre mettersi in una nuova prospettiva. Oltre il bucolico e i luoghi comuni, filosofi, poeti, scrittori, guide spirituali hanno guardato all'agricoltura per capire e imparare ma anche per spiegare e indirizzare. Il mondo agricolo ha bisogno anche di pensare, non solo di zappare

T N

Tracce di formaggio da un lontano passato

La sapienza e la tecnica di trasformare il latte in formaggio non è dei nostri giorni e non nasce neanche sulle sponde nord del Mediterraneo ma in Egitto. In una toba di 3200 anni fa scoperte tracce di un formaggio ovino-caprino-bovino

C. S.

L'anguria batte il melone nelle preferenze dell'estate 2018

Il melone preferito più tra gli anziani che tra i giovani ma l'anguria va decisamente per la maggiore e la maggior parte degli italiani preferisce gustarsela a fette anche se un'esigua minoranza non la disdegna in spiedino, insieme ad altra frutta

C. S.

Ora l'olivicoltura spagnola pensa alla biodiversità

Dopo aver spinto per anni su un modello industriale di olivicoltura, ora la Spagna fa i conti con i primi problemi ambientali, dovuti anche ai cambiamenti climatici. Solo il 2% degli olivicoltori ritiene possibile perseverare nel puro modello produttivistico

T N

L'estate torrida spinge al rialzo i prezzi del grano

Aumenti a luglio ed in avvio di agosto anche ai listini nazionali dei grani teneri, arrivati a 19 euro al quintale. Stessa quotazione anche per il mais con tendenza al rialzo. Stabile invece il frumento duro

C. S.

Diventare assaggiatori d'oli vergini di oliva grazie ad Onaoo

A ottobre a Imperia il corso tecnico per aspiranti assaggiatori, con docenti di livello internazionale come Lanfranco Conte, Riccardo Gucci e Francesco Visioli. Cinque giorni per imparare la tecnica d'assaggio e salire il primo grandino per diventare panelisti

C. S.

Sarà un'annata di scarica per l'olio di oliva italiano

Le prime indicazioni di Ismea non sono positive per tante regioni italiane, pesano sia la naturale alternanza “carica” e scarica”, sia le cattive condizioni climatiche di inizio primavera. E sul fronte del mercato? In fase espansiva i prezzi degli oli italiani italiani crescono di più in termini percentuali, mentre in fase flessiva subiscono delle cadute più rapide

T N

Ristori per 49 milioni di euro per i danni agli argricoltori

I pagamenti in favore degli agricoltori che hanno sottoscritto polizze assicurative agevolate. Il programma dei pagamenti prevede l’erogazione di 92 milioni di euro entro settembre, 69 milioni entro ottobre, 50 milioni entro novembre e 33 milioni entro dicembre

C. S.

Pinot grigio delle Venezie: tra pochi giorni al via la seconda vendemmia della nuova Doc

Ottimismo tra i vigneti dove, dopo ferragosto, si inizierà la vendemmia. Atteso +15-20% in quantità e una qualità eccellente. Continua la crescita sui mercati internazionali con il Doc imbottigliato che supera i 100 milioni di bottiglie

C. S.

Conti in rosso per Deoleo, pessime performance in Italia e Usa

Il colosso anglo-iberico perde quasi 50 milioni di euro nel primo semestre 2018, colpa della flessione su due mercati strategici ma anche della svalutazione di alcuni marchi. La troppa pressione promozionale sull'extra vergine fa male ai conti

T N

La nascente olivicoltura in Pakistan

Il governo ha deciso di regalare due milioni di piante agli agricoltori del Punjab, finanziando anche impianti di irrigazione. Il Paese vuole ridurre il deficit commerciale nell'importazione di oli alimentari da due miliardi di euro

C. S.

Vendemmia in Sicilia: qualità ottima ma raccolti in calo

Giugno e luglio hanno condizionato la stagione vitivinicola per l'Isola. In particolare a risentire dell'eccessiva umidità a inizio estate il Nero d'Avola che potrebbe far registrare un calo produttivo nell'ordine del 40% a Trapani e dintorni

C. S.

In Italia solo lo 0,09% degli alimenti contiene residui sopra i limiti

Pubblicato dal Ministero della salute il report generale dei controlli sui cibi nel 2017. Riscontrate diverse criticità come l’uso di principi attivi ad azione farmacologica non autorizzati, i contaminanti organici e la non conformità a criteri microbiologici di sicurezza alimentare

C. S.

Sicuri i cibi europei ma in Italia pochi controlli

Italia meglio della media europea per gli alimenti fuori limite ma pochi i campioni analizzati in rapporto alla popolazione nazionale. Molto sicuri i prodotti per i bambini, al 90% esenti da fitofarmaci e ligi i prodottori biologici: l'83,1% dei campioni era privo di residui quantificabili

T N

Dieta Mediterranea e olio extra vergine d'oliva, alleati contro la sindrome metabolica

Da quando sono cominciati gli studi Predimed sugli effetti della Dieta Medieterranea e del consumo di extra vergine di oliva per combattere patologie croniche correlate alla sindrome metabolica, l'olio è stato messo sotto i riflettori: acidi grassi insaturi e polifenoli sono le armi che proteggono il nostro corpo

C. S.

In calo i prezzi di tutte le derrate agricole sui mercati internazionali

Dopo che l'indice Fao è stato in costante aumento per molti mesi, oggi la decisa flessione. Calano i prezzi all’esportazione dei cereali, dei prodotti lattiero-caseari, dello zucchero, della carne e degli oli vegetali

C. S.

Anticipo dei pagamenti diretti per l'agricoltura europea alle prese con caldo e siccità

La Commissione offre un anticipo ai pagamenti diretti e a quelli per lo sviluppo rurale e, per alimentare gli animali, una maggiore flessibilità nell'uso delle terre che normalmente non dovrebbero essere messe a produzione

C. S.

I piatti della memoria dopo le vacanze? Pollo al curry e crepes

Ad amare le tapas e le specialità iberiche sono soprattutto i più giovani tra i 18 e i 24 anni. Crêpes e croques, due piatti simbolo della cucina d’oltralpe, sono invece apprezzate in modo particolare da un pubblico più adulto, dai 55 anni su

C. S.

| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | >>

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

L'ultima fake news nel mondo dell'extra vergine d'oliva: le api fanno l'olio

Evitare di filtrare l'olio extra vergine di oliva si può, ma a precise condizioni

Gli olivi devono produrre a costi accettabili: analisi di quelli fissi e variabili

Il tappo antirabbocco per l'olio extra vergine d'oliva va vietato: è pericoloso!

Quest’estate coltiviamo Bellezza