Anno 15 | 27 Febbraio 2017 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

TRACCE

Mi Manda Rai 3: che confusione sul DNA dell'olio d'oliva!

Un blocco della nota trasmissione a difesa dei consumatori è stata dedicato all'extra vergine, alla sua origine e alla sua qualità. Purtroppo ne è venuta fuori una gazzarra da cui escono tutti perdenti, per primo il mondo dell'olio d'oliva

2

Alberto Grimelli

La Margherita resta la regina delle pizze

Gli italiani restano tradizionalisti in fatto di pizze, al massimo optando per la mozzarella di bufala al posto del fior di latte. Nel nostro Paese vengono sfornate 1,6 miliardi di pizze all’anno

C. S.

Il matrimonio tra carne e olio extra vergine d'oliva s'ha da fare

Questo connubio si traduce in una vera e propria sinergia nutrizionale. Il differente corredo lipidico che caratterizza i due alimenti permette di definire la loro assunzione nella dieta come “complementare”

0

Giuseppe Bertoni

Dall’Assaggio al Paesaggio: rispettare e tramandare il valore dell'olivo e dell'olio

Dare il giusto valore all'olivo, che in Puglia non è solo una pianta, e all'olio extra vergine di oliva, che non è un semplice condimento. Al via le giornate in campagna per le scuole elementari pugliesi, in vista dell’evento finale del 6 marzo a Bari

C. S.

Crescita senza sosta per il mercato del bio in Francia

Le vendite di prodotti biologici Oltralpe sono cresciute del 20% nel 2016 rispetto al 2015. Un trend in continua espansione in particolare per frutta e verdura

C. S.

Più frutta e verdura per stare in salute

Cinque porzioni di frutta e verdura al giorno sono il minimo consigliato dall'Organizzazione mondiale della sanotà ma secondo scienziati inglesi sarebbe meglio raggiungere le dieci porzioni per avere reali effetti benefici

C. S.

L'olio d'oliva spagnolo punta ai 4 euro/kg

La scarsità di produzione si fa sentire e si moltiplicano i contratti a lunga scadenza, per tutelare il prezzo, che potrebbe presto arrivare a 4 euro/kg. L'extra vergine premium iberico ormai già veleggia intorno ai 4,5 euro/kg

T N

Annata record per il pane di Altamura Dop

Il pane di Altamurta è probabilmente quello più contraffatto d'Italia ma l'originale, con il bollino Dop,  continua a crescere. Il 2016 ha segnato anche un significativo aumento delle quote di mercato per l’intero comparto altamurano, con un aumento di oltre il 30% se si considera il triennio 2014-2016

C. S.

Meno quantità e più qualità per il vino Chianti

Nei vecchi vigneti la produzione di abbassa da 5 a 3 chilogrammi a ceppo. Fra le modifiche al disciplinare anche quella relativa al limite massimo di 4 grammi di residuo zuccherino a litro per il vino Chianti Docg e per il vino di tutte le sotto zone.

C. S.

Quando è nata l'agricoltura? 23 mila anni fa

In una nuova campagna di scavi effettuata presso il lago di Tiberiade in Israele ritrovate cinque selci affilate, alcune delle quali collegate a pezzi di legno a formare delle rudimentali falci

T N

L'Italia stravince il derby per la qualità dell'olio d'oliva con la Spagna

Pur in un'annata povera e difficile l’Italia si conferma leader indiscusso per la qualità espressa dai propri oli extra vergine di oliva, aggiudicandosi quattro ori sui cinque previsti dalle categorie del concorso, tutte e cinque le medaglie d’argento e tre di bronzo

C. S.

L'agricoltura del Sud traina la ripresa del primario italiano

L'agricoltura nel Mezzogiorno è orientata in prevalenza alle produzioni vegetali, molto meno alla zootecnia ma è la diversificazione a svilupparsi sempre di più, fino a valere quasi un miliardo di euro, con ancora forti possibilità di sviluppo visto che al Sud gli agriturismi sono solo il 20% del totale nazionale

C. S.

Per allontanare il rischio Xylella nuove misure di lotta obbligatoria

Gli olivicoltori pugliesi obbligati agli interventi di lotta agli stadi giovanili del vettore nella zona infetta, di contenimento e cuscinetto fino al 30 aprile. Sono previsti i controlli sull’attuazione delle predette misure, nei confronti dei proprietari/conduttori, a partire dal primo maggio e per i 45 giorni successivi

C. S.

I Millenials statunitensi si sono innamorati del rosa di Puglia

I rosati di Puglia piacciono sempre di più, grazie alle miriadi di interpretazioni che i vitigni autoctoni consentono di realizzare.  I giovani millennials, nuovi consumatori e trendsetter anche in campo enologico, stiano cambiando il gusto del mercato americano

C. S.

Repressione frodi: sequestri per 13 milioni di euro nel 2016

Per la prima volta il report dell'attività svolta dalla Repressione frodi anche in inglese e in cinese. Vanto del dipartimento del Ministero delle politiche agricole sono i quasi 400 interventi sul web grazie anche al rafforzamento della cooperazione con Alibaba ed Ebay

C. S.

L'Italia aiuterà il Paraguay olivicolo a crescere

Sigliato un partnerariato tra il National Forestry Institute del Paraguay e l'Università di Bari per la cooperazione tecnico-scientifica in ambito olivicolo. L'Italia fornirà know how utile alla nascita e screscita del settore olivicolo del Paese sudamericano

T N

L'Italia del vino cresce in Cina ma non abbastanza

L'export di Bordeaux in Cina è tre volte il valore dell'intero vino italiano esportato nel Paese asiatico. Record per l'Australia che cresce di 95 milioni di euro. Anche in Italia situazione in chiaroscuro, negativa per la Toscana e positiva per Piemonte e Veneto

C. S.

Oli extravergine di Toscana, al via la Selezione regionale 2017

Per partecipare alla selezione c'è tempo fino al 6 marzo. Gli oli che verranno selezionati saranno inseriti nel catalogo e i cinque migliori oli Dop o Igp, tre oli biologici, tre oli monovarietali, tre oli a marchio regionale Agriqualità e tre oli con il più alto contenuto in biofenoli verranno premiati con una menzione

C. S.

| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | >>

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

Qual'è il giusto prezzo per un quintale di olive?

Prepariamoci a un gran cambiamento per i consumi di olio extra vergine di oliva al ristorante

C'erano una volta gli olivicoltori

L'autogol dell'olivicoltura italiana

Niente scuse per chi non sa fare l'olivicoltore