Anno 16 | 21 Giugno 2018 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

TRACCE

Non traduzione ma racconto, la strada maestra per il successo del Made in Italy agroalimentare

Nonostante viaggi in Europa, internet e diffusione del Made in Italy nel mondo, i cinesi di fascia medio-alta non conoscono elementi base della nostra tradizione enogastronomica, come la mozzarella o il Parmigiano Reggiano. Gli errori da non fare per chi vuole sbarcare nel Regno di Mezzo

Giuliano Vita

La qualità dei prodotti alimentari europei sotto un unico standard

Un progetto del Centro europeo per la ricerca vuole uniformare tutte le metodologie di confronto qualitativo tra gli alimenti, così il consumatore potrà ricevere identiche informazioni in ogni parte d'Europa

C. S.

Vecchi e nuovi problemi per i frantoiani italiani, sfide da vincere

Dalle minacce, la principale delle quali è Xylella per l'olivicoltura pugliese, fino alle opportunità di nuovi investimenti con i PSR e alla valorizzazione energetica dei sottoprodotti. La guerra dei prezzi è però la vera sfida da vincere

Stefano Caroli

Le birre speciali conquistano la Grande Distribuzione

Il giro d'affari ammonta ormai a 1,6 miliardi di euro, con una fortissima crescita delle birre speciali che nella Grande Distribuzione in sette anni sono cresciute del +49,5% a volume e del +69,7% a valore

T N

Nasce il Coordinamento regionale delle Strade del vino e dei prodotti tipici del Veneto

Obiettivo della neo associazione, fare squadra per avere più forza nella promozione e valorizzazione di un comparto, quello enoturistico, strategico per l'economia veneta. La Città del Vino di Soave ha tenuto a battesimo lo storico avvenimento

C. S.

No al Ceta, il governo inviterà a non ratificare il trattato di libero scambio Ue-Canada

Il Ministro delle politiche agricole Centinaio ha annunciato che il governo proporrà al Parlamento di non ratificare il trattato Ceta “perché tutela solo una piccola parte dei nostri prodotti Dop e Igp”

C. S.

Xylella, serve un decreto abbattimenti per fermarne l'avanzata

Fondamentale l’apporto di tecnici, esperti e ricercatori, con un approccio multidisciplinare. Altamente innovativi e propositivi i risultati degli studi portati avanti dai gruppi di ricercatori quali Boscia, Germinara, Porcelli, Scortichini

C. S.

Le opinioni sui ristoranti si chiedono on line

Un italiano su due ha prenotato, almeno una volta, un ristorante via internet. Le recensioni online influenzano la scelta del luogo in cui mangiare, ma anche l'ambiente è importante e più del 60% si fa influenzare dalle foto

C. S.

Guerra commerciale tra Ue e Usa, la polemica sulle olive

Il 24 luglio gli Stati Uniti decideranno se applicare una tariffa doganale al 45% sulle olive spagnole, accusate di dumping per i sussidi agricoli che l'olivicoltura riceve da Bruxelles, giudicati però regolari dall'Organizzazione mondiale del commercio

C. S.

I Nas scoprono falso cibo bio in mezza Italia

Vasta operazione dei Carabinieri del Ministero della Salute per costrastare le frodi e le contraffazioni sul biologico: 15 tonnellate di alimenti sequestrati, una denuncia e sanzioni per migliaia di euro

C. S.

800 mila tonnellate di olio d'oliva stoccati in Spagna

Le giacenze di olio d'oliva, soprattutto nei grandi frantoi cooperativi, possono soddisfare le esigenze di mercato per quasi otto mesi. Con l'abbassamento dei prezzi le vendite sono riprese

C. S.

Per rinunciare alla carne serve una dieta equilibrata

Occorre prestare attenzione ad assumere proteine ad alto valore biologico, acidi grassi omega-3 e 6, alcuni tipi di minerali come calcio, ferro, zinco e vitamine, in particolare vitamina D e B12

C. S.

Comprate olio extra vergine di oliva 100% italiano

L'invito del neo Ministro Gian Marco Centinaio dopo le recenti aperture di Bruxelles a nuove importazioni a dazio zero dalla Tunisia: "già nei prossimi giorni mi attiverò con i nostri organi di controllo per intensificare le ispezioni sull'olio in arrivo dall'estero"

C. S.

Elais, la protettrice dell’olio d'oliva, era una donna

Il Mediterraneo inizia là dove si germogliano le prime olive nel nord e finisce là dove iniziano ad apparirsi le prime foreste di palme nel continente africano. Nessun'altra pianta è simbolo di queste terre e si identifica così strettamente con quest'area geografica, dal punto di vista culturale, ancor prima che agricolo, come ci ricorda Pandolea

Non sempre è bene abbondare con l'olio extra vergine d'oliva, un goccio può bastare

Un filo di extra vergine di oliva sulla carne ci sta bene ma è meglio non esagerare, altrimenti i fenoli dell'olio, da alleati, si possono trasformare in nemici che potenziano l'attività pro-ossidante, aumentando la generazione di idroperossidi lipidici

T N

Non è vacanza senza buon cibo

Uno studio internazionale conferma un trend già ben delineato: la vacanza deve essere esperienziale e i peccati di gola giocano un ruolo non secondario. Il 61% dei turisti sceglie la propria meta in base all’offerta gastronomica

C. S.

Gli effetti benefici dell'olio extra vergine d'oliva sul pancreas endocrino

L’acido palmitico e l’acido oleico, così come dei principali composti polifenolici dell'extra vergine, influiscono sulla funzione e sulla vitalità delle beta-cellule pancreatiche, cellule la cui integrità e il cui funzionamento sono cruciali per evitare la comparsa del diabete

Annalisa Natalicchio

| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | >>

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

L'olio extra vergine di oliva non ha alcun valore

L'ultima fake news nel mondo dell'extra vergine d'oliva: le api fanno l'olio

Evitare di filtrare l'olio extra vergine di oliva si può, ma a precise condizioni

Tocca a voi, a nessun altro

Crollo del prezzo dell'olio di oliva? Non succede ma se succede...