Mondo09/07/2021

Scoppia la guerra dello champagne tra Russia e Francia

Scoppia la guerra dello champagne tra Russia e Francia

Nonostante il nome Champagne sia protetto in più di 120 paesi, il presidente Putin vuole che questa denominazione sia assegnata d'ufficio solo agli spumanti russi. Oltre ai Champenois francesi si muove anche l'Unione europea

di T N
Mondo08/07/2021

Nessuna crescita per la produzione d'olio d'oliva in autunno

Nessuna crescita per la produzione d'olio d'oliva in autunno

I prezzi europei, dopo un continuo aumento, si sono stabilizzati nelle ultime settimane e dovrebbero rimanere stabili anche con l'apertura della nuova campagna olearia. In forte aumento l'export verso gli Stati Uniti

di T N
Mondo08/07/2021

I produttori olivicoli di Creta contro il Nutriscore

I produttori olivicoli di Creta contro il Nutriscore

L'olio extravergine di oliva, come prodotto totalmente naturale e mono-ingrediente con comprovati benefici per la salute, merita niente di meno che la categoria più alta

di C. S.

Mondo07/07/2021

Nasce la Slow Wine Coalition

Nasce la Slow Wine Coalition

Una rete mondiale che riunisce tutti i protagonisti della filiera per mettere in atto una rivoluzione del vino all’insegna di sostenibilità ambientale, tutela del paesaggio e crescita sociale e culturale delle campagne

di C. S.
Mondo07/07/2021

La Spagna ora pensa a valorizzare l'olivicoltura tradizionale

La Spagna ora pensa a valorizzare l'olivicoltura tradizionale

Dopo essersi presa la leadership dei mercati internazionali e dopo l'aumento del consumo interno, Luis Planas ha proposto un programma per l'olivo tradizionale, per migliorarne la competitività

di T N
Mondo01/07/2021

Un nuovo piano per l'olivicoltura californiana

Un nuovo piano per l'olivicoltura californiana

Il progetto di rilancio prevede una serie di azioni per incrementare la produzione e aumentare lo standard qualitativo dell'olio, con limiti più stringenti rispetto alla normativa Coi

di C. S.

Mondo29/06/2021

I consumatori francesi bocciano l'olio extra vergine di oliva del supermercato

I consumatori francesi bocciano l'olio extra vergine di oliva del supermercato

In base ai risultati del test, ben 16 oli su 26 totali non meritano la qualifica di extravergine e dovrebbero essere declassati a vergine. Molti gli extra vergini declassati da Que Choisir per il difetto di rancido

di T N
Mondo29/06/2021

L'export d'olio d'oliva andaluso cresce molto in Italia e Stati Uniti

L'export d'olio d'oliva andaluso cresce molto in Italia e Stati Uniti

Il 63% delle vendite di olio d'oliva andaluso nel mondo durante i primi quattro mesi del 2021 era olio extravergine d'oliva. Arabia Saudita, Ecuador e India sono i mercati con la più rapida crescita per l'Andalusia olivicola

di T N
Mondo28/06/2021

Cresciuto del 225% l'export di olio d'oliva greco in vent'anni

Cresciuto del 225% l'export di olio d'oliva greco in vent'anni

Le esportazioni di olio d'oliva greco verso i paesi dell'Unione europea oggi ammontano a 31.655 tonnellate in 2020, dalle 7.561 tonnellate in 2002. Tra i paesi terzi, gli Stati Uniti sono al primo posto, seguiti da Canada, Australia e Russia

di T N

Mondo28/06/2021

Il Consiglio oleicolo internazionale parla sempre più arabo

Il Consiglio oleicolo internazionale parla sempre più arabo

Si intensificheranno i rapporti tra la Lega araba e il Coi per condividere una visione comune per sviluppare il settore dell'olio d'oliva. A Madrid si moltiplicano le visite di ambasciatori ed esponenti di governi arabi

di C. S.
Mondo28/06/2021

La nuova PAC verso la transizione per un'agricoltura più sostenibile

La nuova PAC verso la transizione per un'agricoltura più sostenibile

La nuova PAC introduce un nuovo metodo in base al quale ciascuno Stato membro elaborerà un piano strategico nazionale in cui si descrive come si intenda conseguire gli obiettivi della PAC e quelli del Green Deal

di C. S.
Mondo24/06/2021

Dal Dante Floreal Marsico alla Banca di Germoplasma olivicolo più grande d'America

Dal Dante Floreal Marsico alla Banca di Germoplasma olivicolo più grande d'America

L'attività dellla Banca del Germoplasma argentina, otto ettari in tutto, riveste un importanza non solo nazionale ma anche a livello mondiale

di Gabriele Giusti

Mondo23/06/2021

Con quale olio d'oliva il Coi sbarcherà negli Stati Uniti?

Con quale olio d'oliva il Coi sbarcherà negli Stati Uniti?

Siglata una partnership tra Coi, Institute Culinary of America e Menus of Change University Research Collaborative per promuovere la dieta mediterranea e l'extra vergine negli States

di T N
Mondo23/06/2021

Il primo regolamento europeo sul biologico compie 30 anni

Il primo regolamento europeo sul biologico compie 30 anni

Al regolamento 2092/91 sono seguiti negli anni altre leggi, che hanno definito a livello comunitario principi, obiettivi e norme generali della produzione biologica

di C. S.
Mondo18/06/2021

Sol d'Oro: iniziate le selezioni per i migliori oli extra vergini di oliva internazionali

Sol d'Oro: iniziate le selezioni per i migliori oli extra vergini di oliva internazionali

In gara campioni dal Mediterraneo, con Cile special guest, per la competizione più selettiva al mondo e l’unica in blind tasting. Proclamazione dei vicintori il 21 giugno

di C. S.

Mondo17/06/2021

Quattro Paesi europei spingono per rinnovare il glifosato: non è cancerogeno, mutageno o tossico

Quattro Paesi europei spingono per rinnovare il glifosato: non è cancerogeno, mutageno o tossico

Francia, Olanda, Svezia e Ungheria affermano che il glifosato ha i requisiti per essere ri-autorizzato in Europa ma chiedono altre analisi su biodiversità. La decisione finale non prima del 2022

di C. S.
Mondo16/06/2021

La Spagna vuole la leadership del vivaismo olivicolo mondiale

La Spagna vuole la leadership del vivaismo olivicolo mondiale

Il Coi ha affidato a Luis Rallo il compito di coordinare le Banche del Germoplasma olivicolo, per arrivare a un catalogo in cui le varietà incluse possano essere autenticate ed certificate esenti da patogeni

di T N
Mondo16/06/2021

Trovato l'accordo Unione europea - Stati Uniti: dazi agroalimentari sospesi per cinque anni

Trovato l'accordo Unione europea - Stati Uniti: dazi agroalimentari sospesi per cinque anni

La controversia sugli aiuti pubblici ad Airbus e Boeing dura da 17 anni. Dopo l'insediamento di Joe Biden, l'Ue e gli Stati Uniti hanno concordato la sospensione per un periodo di quattro mesi, oggi esteso a cinque anni

di T N