Economia08/06/2022

I costi per l'agricoltura salgono e mettono in ginocchio l'agroalimentare italiano

I costi per l'agricoltura salgono e mettono in ginocchio l'agroalimentare italiano

I rincari, guidati dagli incrementi record dell'energia e dei fertilizzanti, hanno investito tutti tutti gli anelli della filiera agroalimentare. Nel settore zootecnico gli aumenti delle spese non sono stati compensati dall'aumento dei prezzi

di C. S.
Economia08/06/2022

In calo i consumi di vino degli italiani

In calo i consumi di vino degli italiani

Situazione critica per il comparto vitivinicolo italiano che deve guardare sempre di più all'estero per vendere i suoi prodotti. Calano del 10% i consumi interni di vino mentre sale l'export del 12%

di T N
Economia03/06/2022

Cambia il carrello della spesa degli italiani: più prodotti “primo prezzo”, meno carne e pesce

Cambia il carrello della spesa degli italiani: più prodotti “primo prezzo”, meno carne e pesce

Se per alcuni alimenti l'incredibile impennata dei prezzi è effettivamente collegata allo scoppio del conflitto in Ucraina, meno giustificato è l'aumento del costo del caffè

di C. S.

Economia03/06/2022

Diminuiscono a maggio i prezzi delle derrate agricole mondiali

Diminuiscono a maggio i prezzi delle derrate agricole mondiali

In controtendenza prezzi del grano e delle carni avicole. Le nuove previsioni indicano un calo delle scorte, con un conseguente calo del rapporto scorte mondiali di cereali/utilizzo al 29,6%

di C. S.
Economia31/05/2022

Le tensioni sui prezzi dei prodotti agricoli anche prima della guerra

Le tensioni sui prezzi dei prodotti agricoli anche prima della guerra

La crisi della filiera del grano duro-semola-pasta si era avviata già nel 2021 quando c’era stato un forte aumento dei prezzi della farina a causa della siccità che aveva colpito il Canada

di C. S.
Economia18/05/2022

Il mercato del bio italiano vale 7,5 miliardi di euro

Il mercato del bio italiano vale 7,5 miliardi di euro

Al primo posto si confermano i siti di e-commerce di alimenti bio, con una crescita nuovamente a doppia cifra pari al 67,8%. Calo consistente invece, pari a -9,3%, per i negozi specializzati

di C. S.

Economia12/05/2022

Rincari alimentari ma gli italiani non rinunciano a latte, pane e olio extra vergine di oliva

Rincari alimentari ma gli italiani non rinunciano a latte, pane e olio extra vergine di oliva

Rimane molto l'alta l'attenzione alla qualità e alla garanzia di salubrità di ciò che si porta a tavola

di T N
Economia06/05/2022

Si ferma la corsa ai prezzi dei prodotti agricoli in aprile

Si ferma la corsa ai prezzi dei prodotti agricoli in aprile

Lieve calo dei prezzi degli oli vegetali e del mais, mentre aumentano leggermente i prezzi di riso, carne, prodotti lattiero-caseari e zucchero. Bassi gli scambi mondiali

di C. S.
Economia06/05/2022

Le importanti sfide per l'ortofrutta italiana nei prossimi anni

Le importanti sfide per l'ortofrutta italiana nei prossimi anni

L'aggregazione esiste ma ancora ha forti lacune. Le organizzazioni di produttori aggregano il 50% della produzione, ma meno del 10% supera i 50 milioni di euro di valore commercializzato

di C. S.

Economia29/04/2022

Il ruolo della sostenibilità nella filiera alimentare del Terzo Millennio

Il ruolo della sostenibilità nella filiera alimentare del Terzo Millennio

Pur salvaguardando il budget familiare il consumatore italiano non rinuncia al suo sistema valoriale. Il 70% degli italiani nel corso del 2021 ha acquistato da aziende attive sul piano della tutela dell’ambiente

di C. S.
Economia22/04/2022

Prezzi di mais e grano fermi sui mercati internazionali

Prezzi di mais e grano fermi sui mercati internazionali

Il grano tenero è fermo tra 390 e 399 euro a tonnellata con punte di 422 euro per i cereali più ricchi di proteine, mentre il grano duro viene quotato tra 522 e 528. Il mais oscilla tra i 375 e i 380

di C. S.
Economia22/04/2022

Fino alla fine del 2021 si conferma l'agroalimentare dei record

Fino alla fine del 2021 si conferma l'agroalimentare dei record

Cresce del 6,2% il Pil agroalimentare nell'ultimo trimestre del 2021, ma anche la sfiducia per la vasta diffusione della variante omicron in tutta Europa e lo scoppio del conflitto tra Russia e Ucraina

di C. S.

Economia21/04/2022

Il Made in Italy sugli scaffali dei supermercati nazionali

Il Made in Italy sugli scaffali dei supermercati nazionali

Oltre 22 mila referenze nella Grande Distribuzione che in un anno hanno generato 8,7 miliardi di euro hanno dichiarato l'origine italiana ai consumatori: il 25% del totale

di C. S.
Economia15/04/2022

Il prezzo medio dell'olio di oliva importato dalla Tunisia è 3,18 euro/kg

Il prezzo medio dell'olio di oliva importato dalla Tunisia è 3,18 euro/kg

Tunisia, Turchia, Argentina e Marocco sono i principali partner dell'Unione europea. Il volume delle importazioni europee dalla Tunisia nel solo mese di dicembre ha raggiunto 21.888 tonnellate

di C. S.
Economia15/04/2022

Prezzi fermi per l'extra vergine d'oliva ma i costi schizzano alle stelle

Prezzi fermi per l'extra vergine d'oliva ma i costi schizzano alle stelle

L’olio extra vergine di oliva spagnolo mantiene quotazioni di 3,4 euro/kg, che salgono a 3,8 euro/kg per la migliore qualità. Si tratta di cifre molto vicine a quelle dell'olio di girasole e inferiori a quelle dell'olio di oliva

di C. S.

Economia14/04/2022

L'agricoltura assorbe il 5,5% dei prestiti bancari

L'agricoltura assorbe il 5,5% dei prestiti bancari

Fiducia nell'agricoltura degli istituti di credito: a dicembre 2021 i prestiti bancari erogati al primario erano di 41 miliardi, contro i poco meno di 15 del 1991

di C. S.
Economia14/04/2022

L'ortofrutta italiana nella Grande Distribuzione è sempre più bio

L'ortofrutta italiana nella Grande Distribuzione è sempre più bio

Le vendite totali di ortofrutta biologica fresca sul mercato italiano ammontano a 774 milioni di euro e la GDO vale la metà di un mercato molto amato dagli italiani

di C. S.
Economia08/04/2022

Si impennano i prezzi dei prodotti alimentari a marzo

Si impennano i prezzi dei prodotti alimentari a marzo

Aumenti a due cifre per cereali e oli vegetali. Il rialzo medio delle derrate alimentari è del 34% rispetto a un anno fa, con incrementi più contenuti solo per zucchero, carne e lattiero caseari

di C. S.