Italia23/11/2020

L’Olio delle Colline: via alle iscrizioni alla XVI edizione

L’Olio delle Colline: via alle iscrizioni alla XVI edizione

Il concorso, oltre a premiare l’olio, vuole contemporaneamente riconoscere l’importanza socio-economica e culturale delle aziende olivicole che operano nel territorio dei Lepini, Ausoni e Aurunci

di C. S.
Italia23/11/2020

Lotta a contraffazioni Made in Italy: riconoscere il ruolo dei Consorzi

Lotta a contraffazioni Made in Italy: riconoscere il ruolo dei Consorzi

Un sostegno ai Consorzi è fondamentale, considerando gli investimenti per l’attività di controllo e tutela in tutto il mondo per proteggere il Made in Italy, attraverso la protezione delle produzioni a indicazione geografica

di C. S.
Italia23/11/2020

Italia pronta alla sfida del biologico da qui al 2030

Italia pronta alla sfida del biologico da qui al 2030

Nel 2019 spesa record di 3,3 miliardi di euro, col 4% di incidenza sulla spesa agroalimentare. Le superfici agricole dedicate al bio cresciute del 79% negli ultimi dieci anni, raggiungendo oggi quasi il 16% della Sau italiana

di C. S.

Libri20/11/2020

I segreti per un oliveto familiare perfetto

I segreti per un oliveto familiare perfetto

Un manuale è rivolto a tutti coloro che cercano informazioni di base sulla biologia dell’olivo e su come gestire in modo semplice e razionale un oliveto ad uso familiare, per ottenere produzioni sane e di qualità

di C. S.
Italia20/11/2020

Produzione d'olive abbondante ma rese in olio basse, costi alle stelle ma prezzi stabili: tutte le apparenti contraddizioni nel centro nord olivicolo

Produzione d'olive abbondante ma rese in olio basse, costi alle stelle ma prezzi stabili: tutte le apparenti contraddizioni nel centro nord olivicolo

Il Centro-Nord Italia si sta avviando verso la chiusura della campagna olearia. Abbiamo allora voluto fare il punto con i protagonisti, olivicoltori e frantoiani, in un turbinio di emozioni e di dati, di sensazioni e di conti, tra soddisfazione e tensione

di Alberto Grimelli
Italia20/11/2020

Dopo l'olio la pasta: De Cecco ricasca nelle maglie della giustizia italiana

Dopo l'olio la pasta: De Cecco ricasca nelle maglie della giustizia italiana

La notizia della nuova inchiesta giudiziaria della procura di Chieti rimette sotto i riflettori il gruppo abruzzese, per presunte false dichiarazioni sull'origine del grano

di T N

Mondo20/11/2020

Al GP di Valencia l'immagine iconica di un oliveto nel circuito

Al GP di Valencia l'immagine iconica di un oliveto nel circuito

Un uliveto tra la curva 12 e la 13 del Circuito “Ricardo Tormo” a Valencia. Anche così si fa cultura olearia e si fa comunicazione, imponendo un modello che viene esportato in tutto il mondo. Forse avremmo davvero qualcosa da imparare dalla Spagna, senza dimenticare però le nostre varietà

di Maurizio Pescari
Mondo19/11/2020

Il mondo del vino italiano riparte dalla Cina: i top wines a Wine To Asia

Il mondo del vino italiano riparte dalla Cina: i top wines a Wine To Asia

La Cina è il quinto Paese al mondo per consumi di vino in volume, alle spalle di Stati Uniti, Francia, Italia e Germania con la quota di mercato dell’Italia ancora bassa, che si attesta intorno al 7%

di C. S.
Italia19/11/2020

Troppe fake news su social per vini, pasta, olio, pane e dolci

Troppe fake news su social per vini, pasta, olio, pane e dolci

Con l’avvento del lockdown aumenta a dismisura l’attenzione per il food e i prodotti alimentari e di conseguenza le fake news. A diffondere di più le notizie sono le donne rispetto agli uomini

di C. S.

Mondo19/11/2020

Fallisce il Progetto Elaia per l'oliveto più grande al mondo

Fallisce il Progetto Elaia per l'oliveto più grande al mondo

Si separano i soci della proprietà olivicola più grande al mondo: 15 mila ettari divisi su quattro continenti per una produzione d'oltre 20 mila tonnellate. Fallisce così l'ambizioso progetto che vedeva l'industria olearia Sovena come capofila

di T N
Salute19/11/2020

È allerta alimentare per frutti di bosco congelati dall’Italia con Norovirus

È allerta alimentare per frutti di bosco congelati dall’Italia con Norovirus

I frutti di bosco contaminati, che potrebbero causare gastroenteriti acute di origine non batterica, dovrebbero essere già stati ritirati dal mercato. Il Rasff europeo lancia l’allarme per rischio grave per la salute

di C. S.
Italia19/11/2020

Reputazione e valore: l'esperienza del Consorzio Barbera d’Asti Docg

Reputazione e valore: l'esperienza del Consorzio Barbera d’Asti Docg

Una nuova ricerca Qualivita, promossa dal Barbera d’Asti e Vini del Monferrato, fotografa il valore della DOCG, cresciuto del 28% in 5 anni grazie alle azioni promotrici del Consorzio

di C. S.

Mondo19/11/2020

Blockchain per l'olio d'oliva: Spagna, Tunisia e Argentina si muovono

Blockchain per l'olio d'oliva: Spagna, Tunisia e Argentina si muovono

La prima realtà italiana ad aver aderito alla piattaforma Ibm Food Trust è il frantoio I Potti de Fratini. Il 73% dei consumatori disposto a pagare di più pur di ricevere informazioni sull’origine e sul processo produttivo

di C. S.
Mondo17/11/2020

Ora la Cina chiude le frontiere ai vini australiani

Ora la Cina chiude le frontiere ai vini australiani

Nei primi sei mesi dell'anno, e nonostante il Covid, l'Australia aveva esportato più di 300 milioni di euro di vino a dazio zero. Ora il governo cinese conferma la "sospensione" in seguito a indagine antidumping

di T N
Economia17/11/2020

La produzione d'olio d'oliva si dimezza in Puglia

La produzione d'olio d'oliva si dimezza in Puglia

Al Centro Nord si confermano le previsioni piuttosto rosee di inizio autunno mentre il Sud subisce l'alternanza di produzione, con cali del 30% o più. In generale ci si attende in tutta la Penisola un olio di elevata qualità grazie a meteo favorevole e assenza mosca

di C. S.

Economia17/11/2020

Fino al 28 novembre è possibile fare domanda per il fondo ristoranti

Fino al 28 novembre è possibile fare domanda per il fondo ristoranti

A disposizione del settore della ristorazione 600 milioni di euro. Sufficiente collegarsi al sito dedicato o andare in un ufficio postale e presentare le fatture degli acquisti effettuati da agosto in poi. Anticipo automatico del 90%

di C. S.
Mondo17/11/2020

Il mondo delle olive da tavola spagnole punta a Cina e Stati Uniti

Il mondo delle olive da tavola spagnole punta a Cina e Stati Uniti

Pronta una campagna triennale da 7,5 milioni di euro per riconquistare il mercato americano mentre viene avviato uno studio per capire le esigenze dei consumatori cinesi per rendere trendy le olive

di C. S.
Mondo16/11/2020

Stime al ribasso per la produzione mediterranea d'olio d'oliva

Stime al ribasso per la produzione mediterranea d'olio d'oliva

A una produzione già in calo rispetto all'anno scorso, quindi, si aggiunge l'incognita dovuta a un minor accumulo in olio nelle olive, rese più basse e quindi meno olio di oliva prodotto

di T N