L'arca olearia14/02/2020

L'olio extra vergine di oliva nella dieta degli sportivi

L'olio extra vergine di oliva nella dieta degli sportivi

L'extra vergine fornisce energia, che agli atleti non deve mai mancare. Difatti il fabbisogno deve essere del 20-30% delle calorie, rispetto ai soggetti sedentari, che dovrebbero consumarne non più del 15%. Questo è vero sia per gli sport di resistenza che per quelli ad alta intensità

L'arca olearia14/02/2020

L'influenza della concimazione azotata sulla dannosità della mosca delle olive

L'influenza della concimazione azotata sulla dannosità della mosca delle olive

Diverse variabili agroecologiche, come la concimazione, possono favorire o limitare l'incidenza di parassiti e malattie. Nessun effetto della fertilizzazione su occhio di pavone e lebbra dell'olivo ma, invece, un sensibile impatto sull'incidenza di Bactrocera oleae

di R. T.
L'arca olearia14/02/2020

La fertilizzazione organica dell'oliveto può portare a incrementi di produttività del 55%

La fertilizzazione organica dell'oliveto può portare a incrementi di produttività del 55%

L'utilizzo di fertilizzante organico ha aumentato la capacità di scambio cationico e ridotto il pH del suolo rispetto alla sola fertilizzazione inorganica. Il tasso di assimilazione del carbonio era più alto negli alberi sotto fertilizzazione organica

di R. T.

L'arca olearia07/02/2020

Con l'olio di oliva sempre a 2,99 euro aumenti delle vendite fino al 109%

Con l'olio di oliva sempre a 2,99 euro aumenti delle vendite fino al 109%

Sono le offerte volantino, e non altre forme di marketing come buoni sconto o 3x2 a far incrementare il fatturato per la Grande Distribuzione sull'olio di oliva. L'olio civetta fa ruotare verticosamente il prodotto, garantendo profitti ai supermercati

di R. T.
L'arca olearia07/02/2020

Olio extra vergine di oliva velato in bottiglia, controllando inquinamento microbico e contenuto di acqua

Olio extra vergine di oliva velato in bottiglia, controllando inquinamento microbico e contenuto di acqua

Gli oli extra vergini di oliva filtrati, ovvero senza acqua e presenza di microrganismi, garantiscono un percorso di degradazione più lento e migliori caratteristiche dopo sei mesi di stoccaggio. Anche gli oli velati possono difendersi. I processi di formazione dei difetti organolettici e quelli dell'abbassamento del fruttato seguono però vie diverse e non necessariamente correlate

di R. T.
L'arca olearia07/02/2020

Ecco come cambia un olio extra vergine di oliva di qualità durante la cottura in padella

Ecco come cambia un olio extra vergine di oliva di qualità durante la cottura in padella

Una sperimentazione dell'Institute of Health Carlos III fornisce dati interessanti sulla dinamica di degradazione fenolica durante la normale cottura in padella, con alcune sorprese: il tempo ha avuto un effetto su alcuni singoli fenoli ma non sul contenuto totale di fenoli

di R. T.

L'arca olearia07/02/2020

L'olio extra vergine di oliva è un giacimento di biodiversità microbica

L'olio extra vergine di oliva è un giacimento di biodiversità microbica

In quindici oli ottenuti da diverse varietà italiane, tra cui Frantoio, Coratina, Bosana e Semidana, sono stati ottenuti ben 51 isolamenti di microrganismi, alcuni anche con attività probiotica

di R. T.
L'arca olearia31/01/2020

Nell'era post dimetoato anche gli oli essenziali contro la mosca delle olive

Nell'era post dimetoato anche gli oli essenziali contro la mosca delle olive

Sono stati sperimentati quattro diversi oli essenziali da specie vegetali, con tassi di mortalità che sono arrivati al 100%, promettendo di divenire interessanti principi attivi nella lotta adulticida contro Bactrocera oleae

di R. T.
L'arca olearia31/01/2020

Non solo polifenoli, l'importanza dei triterpeni dell'olio di oliva sulla salute del cuore

Non solo polifenoli, l'importanza dei triterpeni dell'olio di oliva sulla salute del cuore

Una dieta ricca di extra vergine di oliva ricco di polifenoli e triterpeni può avere un impatto sugli adulti sani e anche su diverse situazioni patologiche. Provati gli effetti in vivo, su esseri umani, del succo di oliva funzionale in rapporto a un olio standard

di R. T.

L'arca olearia24/01/2020

L'olio extra vergine di oliva di eccellenza protegge l'organismo durante la chemioterapia

L'olio extra vergine di oliva di eccellenza protegge l'organismo durante la chemioterapia

La chemioterapia può portare a notevoli scompesi dovuti alla tossicità dei famraci utili a combattere il cancro. L'oleouropeina dell'extra vergine è in grado di ripristinare completamente i cambiamenti metabolici dopo trattamento con chemioterapico, riportandoli a livelli normali.

L'arca olearia24/01/2020

La fertilizzazione fogliare con azoto è utile per migliorare la produzione e la qualità dell'olio?

La fertilizzazione fogliare con azoto è utile per migliorare la produzione e la qualità dell'olio?

Generalmente sono consigliati trattamenti fogliari a base di urea durante e dopo la fioritura. Ma servono davvero? Un'anticipazione: il numero di frutti per infiorescenza non è stato influenzato dalla fertilizzazione fogliare nei quattro anni di sperimentazione

di R. T.
L'arca olearia24/01/2020

Salvare la Cellina di Nardò coltivandola fuori dal Salento come oliva da tavola

Salvare la Cellina di Nardò coltivandola fuori dal Salento come oliva da tavola

Le olive di Cellina hanno mostrato un contenuto fenolico più elevato e un'attività antiossidante maggiore rispetto alle altre olive da tavola nere. Vi è un grande potenziale in questa varietà che non va disperso

di R. T.

L'arca olearia17/01/2020

Una corretta concimazione può attenuare i danni da salinità su olivo

Una corretta concimazione può attenuare i danni da salinità su olivo

Un giusto apporto di taluni nutrienti può portare all'esclusione del sodio dai tessuti, così permettendo di vivere e produrre adeguatamente

di C. S.
L'arca olearia17/01/2020

Ogni sistema di raccolta dell'olivo vuole una sua potatura

Ogni sistema di raccolta dell'olivo vuole una sua potatura

Ogni sistema di raccolta è adattato ad una diversa architettura della chioma, quindi ogni sistema deve essere adattato alla struttura dell'albero e viceversa. Dalla potatura semplificata a quella meccanica, con i diversi sistemi quali sono le conseguenze sulla produttività degli olivi?

di R. T.
L'arca olearia17/01/2020

E' l'extra vergine, non l'olio d'oliva, ad avere una positiva influenza sul microbioma intestinale

E' l'extra vergine, non l'olio d'oliva, ad avere una positiva influenza sul microbioma intestinale

Sebbene extra vergine e olio di oliva condividano lo stesso profilo in acidi grassi, l'organismo reagisce in maniera diversa all'assunzione dei due grassi che inducono cambiamenti differenti nella flora dell'intestino

di R. T.

L'arca olearia17/01/2020

L'influenza della potatura meccanica sulla produzione dell'olivo

L'influenza della potatura meccanica sulla produzione dell'olivo

La potatura meccanica non è selettiva e l'intensità di taglio è fondamentale per regolare l'attività vegetativa e quella produttiva. E' anche possibile parzialmente ridurre l'alternanza di produzione

di R. T.
L'arca olearia16/01/2020

Dalla sansa di olive non solo energia ma anche concime a costo zero

Dalla sansa di olive non solo energia ma anche concime a costo zero

Lo smaltimento dei sottoprodotti della filiera olivicolo olearia da costo a guadagno per i frantoi di Bari e dintorni. A Terlizzi nasce un grande impianto a biogas

di Pasquale Scivittaro
L'arca olearia10/01/2020

Oli extra vergini di oliva Dop e delle marche più vendute alla prova del laboratorio e del panel test

Oli extra vergini di oliva Dop e delle marche più vendute alla prova del laboratorio e del panel test

Un gruppo di ricercatori ha analizzato, mediante tecniche standard e innovative, 18 oli a denominazione di origine e 25 blend commerciali, scelti tra le marche più consumate nel 2016 in Italia. Gli oli commodity, avevano, in molti campioni, grandi quantità di molecole generalmente indesiderate