L'arca olearia20/07/2021

Un extra vergine di oliva ricco di polifenoli contro il Covid-19

Un extra vergine di oliva ricco di polifenoli contro il Covid-19

La somministrazione di una piccola quantità di olio d'oliva ricco di polifenoli attraverso la mucosa orale a stomaco vuoto può aiutare la risposta immunitaria contro il coronavirus, in base a una solida base clinica e immunopatologica

di T N
L'arca olearia20/07/2021

Fattori determinanti nell'accumulo di olio d'oliva per ottimizzare il tempo di raccolta in un contesto di cambiamento climatico

Fattori determinanti nell'accumulo di olio d'oliva per ottimizzare il tempo di raccolta in un contesto di cambiamento climatico

L'influenza relativa della cultivar e dell'ambiente, e la loro interazione, sono state valutate per il modello completo di accumulo di olio

di R. T.
L'arca olearia16/07/2021

Analisi dell'efficacia dei principi attivi utilizzabili contro la mosca delle olive

Analisi dell'efficacia dei principi attivi utilizzabili contro la mosca delle olive

Oltre a deltametrina e acetamiprid c'è di più ma non tutti i prodotti fitosanitari hanno la stessa efficacia. Ve ne possono anche essere alcuni che, pur registrati su olivo ma non contro Bactrocera oleae, presentano risultati sorprendenti

di R. T.

L'arca olearia16/07/2021

Una nuova tecnica analitica permette di differenziare, con elevata accuratezza, gli oli extra vergini d'oliva Dop e le monocultivar

Una nuova tecnica analitica permette di differenziare, con elevata accuratezza, gli oli extra vergini d'oliva Dop e le monocultivar

Gli oli monocultivar hanno dato riscontri positivi, portando all'identificazione affidabile per ogni varietà. Il riconoscimento degli oli Dop è risultato più impegnativo, probabilmente a causa della maggiore variabilità intraclasse

L'arca olearia16/07/2021

L'indice di maturità delle olive grazie a infrarosso e analisi delle immagini

L'indice di maturità delle olive grazie a infrarosso e analisi delle immagini

L'affidabilità del metodo è stata confermata dalla correlazione altamente significativa con la comune valutazione visiva dell'indice di maturità. Uno strumento utile per determinare il momento ideale per la raccolta

di R. T.
L'arca olearia16/07/2021

La risposta di varietà di olivo italiane e straniere in alta densità al contenimento della chioma mediante potatura meccanica e manuale

La risposta di varietà di olivo italiane e straniere in alta densità al contenimento della chioma mediante potatura meccanica e manuale

Il vigore della cultivar ha influenzato la biomassa di potatura e la produzione delle olive. Il problema risiede nel posizionamento delle gemme a fiore e nella risposta fisiologica delle differenti varietà alla potatura

di R. T.

L'arca olearia16/07/2021

In frantoio sostituire la pompa mono con una peristaltica può migliorare la qualità dell'olio extra vergine d'oliva

In frantoio sostituire la pompa mono con una peristaltica può migliorare la qualità dell'olio extra vergine d'oliva

Il dispositivo standard e diffuso utilizzato per muovere la pasta di olive durante la lavorazione è davvero il migliore? Un confronto tra pompa-mono e una pompa a rulli

di R. T.
L'arca olearia16/07/2021

L'olio extra vergine d'oliva di collina ha un diverso profilo in acidi grassi e fenoli di un olio di pianura

L'olio extra vergine d'oliva di collina ha un diverso profilo in acidi grassi e fenoli di un olio di pianura

L'altitudine ha un effetto sulle caratteristiche qualitative degli oli. La temperatura è importante sia per lo sviluppo delle drupe che per la composizione dell'extra vergine d'oliva

di R. T.
L'arca olearia15/07/2021

Le giacenze di olio italiano finalmente sotto le 100 mila tonnellate

Le giacenze di olio italiano finalmente sotto le 100 mila tonnellate

Con la riduzione delle quotazioni sulla piazza di Bari di 10-20 centesimi, ecco che si alzano i volumi venduti a 11 mila tonnellate in un mese. Bene anche le vendite di extra vergine biologico e a denominazione di origine

di T N

L'arca olearia15/07/2021

Niente proroga per il dimetoato contro la mosca delle olive

Niente proroga per il dimetoato contro la mosca delle olive

Ormai mancano i tempi tecnici per l'approvazione dell'utilizzo temporaneo, per 120 giorni, del dimetoato in olivicoltura. La difesa in regime convenzionale e integrato affidato a fosmet, deltametrina e acetamiprid

di T N
L'arca olearia09/07/2021

Oltre la lotta alla mosca delle olive: i benefici dell'utilizzo di caolino su produttività e resa in olio

Oltre la lotta alla mosca delle olive: i benefici dell'utilizzo di caolino su produttività e resa in olio

Il caolino può aiutare a migliorare l'efficienza fotosintetica ad alta intensità luminosa, oltre alle funzioni metaboliche cellulari, riducendo i danni ossidativi

di R. T.
L'arca olearia09/07/2021

Ottimizzare il processo di raccolta per produrre un olio extra vergine di oliva premium

Ottimizzare il processo di raccolta per produrre un olio extra vergine di oliva premium

Dalle diversità varietali e la suscettibilità ai danni meccanici, fino alla conservazione delle olive in cella frigo per giorni prima di arrivare al frantoio. E' possibile studiare un percorso specifico per ogni realtà aziendale

di R. T.

L'arca olearia09/07/2021

La vera necessità di concimazione azotata degli oliveti

La vera necessità di concimazione azotata degli oliveti

Massimizzare l'efficienza di assorbimento dell'azoto è un obiettivo sostenibile per ridurre la quantità di fertilizzanti azotati applicati negli oliveti. Vi sono varietà di olivo che riescono ad accumulare più azoto nei propri tessuti, a parità di concimazione

di R. T.
L'arca olearia09/07/2021

L'influenza delle condizioni meteo nell'incidenza della lebbra dell'olivo

L'influenza delle condizioni meteo nell'incidenza della lebbra dell'olivo

Le temperature primaverili già sono in grado di predire lo sviluppo della patologia e un'incidenza superiore allo zero, mentre le condizioni autunnali predicono infezioni più diffuse e un'incidenza sopra al 5%

di R. T.
L'arca olearia09/07/2021

Il paradosso dell'olio d'oliva: il prodotto è sostenibile ma la comunicazione è acerba

Il paradosso dell'olio d'oliva: il prodotto è sostenibile ma la comunicazione è acerba

La maggior parte delle aziende non comunica alcuna informazione riguardante la sostenibilità o lo fa in maniera incompleta, anche se fare leva solo sulla sostenibilità può non fornire abbastanza valore aggiunto

di C. S.

L'arca olearia08/07/2021

L'importanza della concimazione organica per la precoce entrata in produzione dei giovani oliveti

L'importanza della concimazione organica per la precoce entrata in produzione dei giovani oliveti

Anche in condizioni di campo, confrontata con una fertilizzazione classica, la concimazione organica ha creato le condizioni per una maggiore crescita vegetativa, anche grazie all'aumento dell'attività fotosintetica delle foglie.

di R. T.
L'arca olearia08/07/2021

E' possibile creare un aromagramma completo fino all'ultima molecola volatile dell'olio extra vergine d'oliva

E' possibile creare un aromagramma completo fino all'ultima molecola volatile dell'olio extra vergine d'oliva

La qualità dell'aroma dell'olio extra vergine d'oliva è di solito valutata mediante esame organolettico, quindi informazioni dettagliate sull'aroma degli oli d'oliva possono aiutare la valutazione del panel test

di R. T.
L'arca olearia07/07/2021

La Pac conferma i 34 milioni per le associazioni olivicole italiane

La Pac conferma i 34 milioni per le associazioni olivicole italiane

Paolo De Castro è intervenuto al forum per l’approfondimento e il networking della filiera dell'olio di oliva promosso da Veronafiere. Il prossimo appuntamento è la Special Edition di SolAgrifood, dal 17 al 19 ottobre

di C. S.