Bio e Natura09/10/2015

Oltre l'agricoltura biologica, il futuro è quella ecosimbiotica

Esplorare i legami che si creano tra esseri viventi, saperli utilizzare a fini agricoli, attraverso la creazione di nuovi equilibri. Interessanti prospettive, per vino e olio, con anche risultati nutraceutici sorprendenti grazie all'inoculo di un biota microbico

di C. S.
Bio e Natura07/10/2015

La tecnologia al servizio della sicurezza alimentare. Nasce l'etichetta termo-cromica

L'etichetta termo-cromica, inventata dall'Università Bicocca di Milano e dall'Imperial College di Londra, consente di capire se la catena del freddo è stata rispettata o se il cibo rischia di essere deteriorato. A tutto vantaggio del consumatore e della sicurezza alimentare

di C. S.

Bio e Natura02/10/2015

Sicurezza e insicurezza alimentare: dati, numeri e percezioni

Sicurezza e insicurezza alimentare: dati, numeri e percezioni

Dai media tradizionali che offrono, per problemi di spazi e tempi, solo uno spaccato della realtà fino al web che subissa tutti di informazioni, vere e false. A guardar i numeri non c'è da star sereni. Crescono le irregolarità, in tutti i campi. Ecco perchè c'è la percezione di insicurezza alimentare

di T N
Bio e Natura01/10/2015

Cipressi che seccano: è colpa di un afide

Gli ultimi mesi hanno fatto registrare una massiccia infestazione dell'afide Cinara cupressiche si manifesta con diffusi arrossamenti e disseccamenti delle chiome. I cipressi attaccati non vanno tagliati

di C. S.
Bio e Natura28/09/2015

Un estratto di arance rosse per proteggere la pelle

Nuovi filoni di attività per valorizzare la biodiversità genetica e migliorare la qualità nutrizionale e salutistica della frutta e degli agrumi: dalla mild technology alla cosmetica. Esaltare le proprietà salutistiche grazie alla ricerca

di C. S.

Bio e Natura18/09/2015

La scelta chimica contro gli insetti è una opzione sorpassata

Al di là della cosiddetta “resistenza genetica” esistono altre sorprendenti peculiarità che giustificano la straordinaria robustezza degli insetti. Occorre cambiare strategia e tattica, ricordando che è l’uomo il principale responsabile della dispersione di tantissime delle forme fitofaghe più nocive

di Remo Carlo Egardi
Bio e Natura07/09/2015

Acqua calda contro Xylella fastidiosa, ma solo per le viti in vivaio

Il trattamento viene già usato con successo per eliminare la flavescenza dorata, malattia che colpisce la vite ed è causata da un fitoplasma. Secondo l'Efsa potrebbe funzionare anche per gli olivi

di C. S.
Bio e Natura03/09/2015

Un'agricoltura secondo natura è possibile?

Un'agricoltura secondo natura è possibile?

Necessario un cambiamento di mentalità in agricoltura. Nessun medico si sognerebbe di trattare per sempre un uomo con antibiotici, disinfettanti, fungicidi per evitare una possibile malattia

di Remo Carlo Egardi

Bio e Natura31/08/2015

Il 10% dell'agricoltura italiana è biologica

Numeri in crescita e con prospettive di miglioramento per un comparto che, nella grande distribuzione, rappresenta ormai il 2% delle vendite degli alimenti confezionati

di C. S.
Bio e Natura28/08/2015

Sfruttamento e diritto al riposo. Dai diritti della Terra a quelli dell'Uomo

Sfruttamento e diritto al riposo. Dai diritti della Terra a quelli dell'Uomo

In un mondo che va sempre più di fretta e calpesta, occorre tornare alle radici dei valori e al significato autentico di certe abusate espressioni. L'anno sabbatico non è un anno di ozio. E' il periodo durante il quale – secondo le leggi di Mosè – il terreno doveva rimanere a riposo, quando bisognava anche liberare gli schiavi e condonare i debiti

Bio e Natura26/08/2015

Il trattamento fogliare delle colture con neonicotinoidi fa male alle api

In attesa della revisione delle nuove informazioni scientifiche sui rischi per le api derivanti dai neonicotinoidi applicati per la concia delle sementi e in forma di granuli, l'Efsa conferma il danno nel caso di uso di spray fogliari

di C. S.

Bio e Natura24/07/2015

Irrigazione a goccia, microsplinkler subirrigazione. Quale scegliere?

Irrigazione a goccia, microsplinkler subirrigazione. Quale scegliere?

Punti di forza e criticità in ogni soluzione. Irrigazione a goccia, microsplinkler o subirrigazione, ad ogni coltura la propria tecnologia. Dal riso fino alle ortive da semina, dal kiwi all'olivo: poca acqua ma spesso

di Alberto Puggioni
Bio e Natura23/07/2015

Cambiamenti climatici e inquinamento minacciano la salute dell'uomo

I cambiamenti climatici non portano solo a maggiori disagi o a fenomeni meteorologici violenti. Non è neanche solo una questione di diminuzione della quantità di raccolto agricolo, ma anche della sua qualità, ovvero ricchezza in elementi nutritivi

di T N
Bio e Natura17/07/2015

Una settimana nera per l'agricoltura biologica

Una ricerca dell'Università dell'Oregon mette in dubbio la sostenibilità ambientale dell'agricoltura biologica, partendo dalle emissioni di gas serra. In Italia sequestrate 8,5 tonnellate di prodotti a base di alghe a base di matrina che avrebbero potuto contaminare 9 milioni di ettari

di T N

Bio e Natura17/07/2015

Rilanciare le fibre naturali per il futuro dell'agricoltura umbra

Esiti incoraggianti per il progetto "Tessile Umbro Naturale", filati 100% made in Umbria. Le fibre tessili hanno rappresentato sin dall’antichità una risorsa importante nella storia dell’economia umbra

di Marcello Ortenzi
Bio e Natura16/07/2015

Un lievito tuttofare per vino, birra e cacao

Saccharomyces cerevisiae può essere proficuamente utilizzato anche nelle aziende agricole che producono cacao. Grazie a una ricerca belga si è errivati a ibridi di lievito capaci di produrre cioccolato con caratteristiche organolettiche superiori

di T N
Bio e Natura10/07/2015

Un'estate calda, talvolta bollente, ma non sarà quella del 2003

Un'estate calda, talvolta bollente, ma non sarà quella del 2003

Nelle prossime settimane continueranno ad alternarsi le ondate di calore. L'anticiclone delle Azzorre verrà spesso soppiantato da quello africano, con temperature che potrebbero arrivare a 40 gradi. Piogge solo al nord. Il 2015, a livello globale, sarà ricordato come uno dei anni più caldi

di T N