Anno 15 | 21 Agosto 2017 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

STRETTAMENTE TECNICO

Tensioni sul mercato degli oli di oliva, quotazioni in altalena e scarsa disponibilità

Dopo una primavera di rialzi sui prezzi degli oli di oliva, con tutte le provenienze sopra i 4 euro/kg, a luglio si è registrata una flessione, soprattutto per l'extra vergine italiano. Un fenomeno stagionale ma le tensioni sui mercati internazionali sono destinate a durare, tra scarsa disponibilità e vendite in frenata

0

Marcello Scoccia

Il triplo stress che sta colpendo l'olivo: alte temperature, carenza d'acqua, elevata irradiazione luminosa

L'ondata di calore Lucifero sta compromettendo la vitalità delle uova e larve di mosca dell'olivo in tutta Italia. La situazione climatica e meteorologica, però, sta mettendo anche a dura prova l'olivo, con conseguenze che possono ripercuotersi anche sul prossimo anno

0

R. T.

Grillo e Nero d'Avola sotto l'ombrello della Doc Sicilia

Partita la vendemmia in Sicilia con una novità, modificato il disciplinare della Igt "Terre Siciliane" che esclude la possibilità da questa vendemmia di produrre ed etichettare vini Igt Grillo e Igt Nero D'Avola, varietà che troveremo esclusivamente in bottiglie a Denominazione di origine controllata

C. S.

Nessun contributo ambientale per l’olio extra vergine di oliva

Per il Consorzio che si occupa della raccolta degli oli esausti, l'unico riconosciuto a livello nazionale, “la norma è equa a tutela dell’ambiente, della sicurezza e tracciabilità della filiera e del comparto produttivo”

C. S.

La siccità in Italia vista dal satellite

Un dataset di umidità del suolo satellitare, disponibile dal 1978 a livello mondiale, consente all'Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica del Cnr di monitorare da vicino e prevedere l'impatto della siccità. Negli ultimi dieci giorni in Italia i suoli sono molto più asciutti del normale

C. S.

Rinnovabili sempre più casalinghe in Italia

Amentano le nuove installazioni ma calano quelle connesse. La maggior parte della potenza connessa è localizzata nelle regioni del Sud Italia. E' boom soprattutto dell'eolico che con 78 MW connessi a giugno 2017 raggiunge quota 278 MW su 551 MW totali

C. S.

I Millenials salveranno l'olio extra vergine di oliva italiano

Le giovani generazioni sono molto sensibili all'origine, anche di fronte a importanti differenze di prezzo. Una ricerca dell'Università di Siena su quasi mille intervistati, tra i 16 e i 35 anni, illustra la propensione all'acquisto dei Millenials per l'olio extra vergine di oliva

0

T N

L'olio extra vergine IGP Puglia già sugli scaffali dalla prossima campagna olearia

Con la lettura pubblica del disciplinare di produzione, e i ritocchi concordati, si chiude l'iter nazionale per il riconoscimento. L'olio pugliese certificato sarà tutto nutraceutico ed esclusivamente ottenuto da varietà pugliesi e nazionali

1

Alberto Grimelli

Efficacia della lotta attract&kill contro la mosca delle olive: l'incognita durata

In regime biologico il sistema di lotta adulticida contro la mosca delle olive basato su trappole o esche proteiche si scontra con un'efficacia limitata nel tempo. L'esperienza greca ci offre lo spunto per alcune considerazioni

R. T.

E' caos annunciato sulla Ocm vino, ma il governo va avanti lo stesso

Il provvedimento varato in Consiglio dei Ministri, con l'incognita Tar sempre presente e ora anche il pressing di Bruxelles. L’approvazione è avvenuta con deliberazione motivata per la mancata intesa raggiunta in Conferenza Stato Regioni, dove la sola Lombardia aveva votato contro

C. S.

Olio di oliva italiano ancora in cisterna, dov'è il valore aggiunto del nostro prodotto?

Occorre una seria campagna di controllo e verifica sull’extra vergine classificato “italiano”, al fine di tutelare e salvaguardare gli interessi di centinaia di migliaia di nostri produttori e l'immagine del vero olio italiano

Benedetto Miscioscia

Cosa accade nei luoghi della Xylella fastidiosa? Viaggio in Salento

Come su un vagone delle montagne russe, al giro dalla morte, con il senso di terrore e smarrimento suscitato dal panorama del Ponte dei Sauli, abbiamo visto gli spiragli di una luce alla fine di un tunnel, il campo sperimentale degli innesti di Giovanni Melcarne: una possibile strada per cercare di rallentare, e auspicabilmente di fermare, la diffusione del batterio

Maria Lisa Clodoveo

L'Italia non scommmette sulle energie rinnovabili

Italia in controtendenza, con una flessione degli occupati nel settore delle energie verdi. Un milione i lavoratori di questo comparto in Germania, mentre nel nostro Paese non si arriva neanche a 100 mila unità

C. S.

Simbiosi con microrganismi per migliorare l’assorbimento di fosforo nelle piante

L’uso di fertilizzanti a base di fosforo è aumentato da 5 a 20 milioni di tonnellate dal 1961 al 2013. Lo studio dei ricercatori delle Università di Pisa e Copenhagen ha scoperto il meccanismo per incrementare la crescita e l’assorbimento di fosforo già presente nel suolo

C S

Avversità climatiche estreme nel vigneto: i rimedi possibili

Il rischio di grandinate o avversità estrteme, in presenza di stagioni molto calde, è molto elevato. Quando il danneggiamento dell’acino avvenga nelle fasi di inizio invaiatura a pre raccolta occorre intervenire con prodotti ad azione citotropica e “cicatrizzante”. Attenzione poi alle drosofile

Paolo Granchi

La temperatura del suolo influisce più di quella dell'aria sulla crescita dell'olivo

Generalmente si considera solo la temperatura dell'aria ed è noto che l'olivo blocca o rallenta il suo sviluppo sopra i 35 gradi. L'influenza della temperatura del terreno è però determinante nell'efficienza dell'utilizzo cdi acqua, nel trasporto di potassio e più in generale sullo sviluppo vegetativo

R. T.

Nuovi voucher in agricoltura, l'Inps ridefinisce le retribuzioni orarie

Dal 10 luglio si può utilizzare il nuovo contratto PrestO ma attenzione alle paghe orarie, ridefinite dall'Inps con messaggio del 12 luglio. Ogni azienda può erogare compensi fino a un massimo di 5000 euro annui complessivi e 2500 euro per ogni lavoratore

R. T.

| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | >>

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

Il Mastro Oleario, un treno da non perdere assolutamente

Il superintensivo spagnolo conviene davvero agli olivicoltori italiani?

La rovina dell'olio extra vergine d'oliva italiano

Il terribile prezzo della globalizzazione: la perdita della ruralità

Quando il valore aggiunto non è l'olio extra vergine d'oliva