Mondo18/04/2019

La produzione mondiale di vino 2018 segna un nuovo record

La produzione mondiale di vino 2018 segna un nuovo record

Dopo una produzione 2017 eccezionalmente bassa, la produzione mondiale è cresciuta, vicina al livello molto elevato del 2004. Gli scambi mondiali di vino 2018 sono in leggera crescita, in aumento anche in termini di valore dell'1,2%, raggiungendo i 31,3 miliardi

di C. S.
Mondo16/04/2019

L'olio d'oliva della Tunisia alla conquista della Cina

L'olio d'oliva della Tunisia alla conquista della Cina

La Camera di Commercio e Industria di Sfax decide di sfidare l'Italia sulla qualità degli oli extra vergini di oliva, anche bio e Dop, in occasione di Oil China 2019, manifestazione che ha sempre visto trionfare l'eccellenza tricolore. La partecipazione all'iniziativa fa parte della strategia per l'espansione internazionale

di C. S.
Mondo12/04/2019

La scure dei dazi di Trump sull'olio d'oliva europeo

La scure dei dazi di Trump sull'olio d'oliva europeo

I produttori europei di olio d'oliva potrebbero essere tra i più colpiti, dato che più di un terzo delle esportazioni di olio d'oliva sono destinate agli Stati Uniti. I dazi potrebbero oscillare da 0,034 dollari per chilogrammo a 0,176 dollari per chilogrammo

di T N

Mondo12/04/2019

Vendite record per l'olio extra vergine spagnolo ma il prezzo cala

Vendite record per l'olio extra vergine spagnolo ma il prezzo cala

Mentre la produzione sale a 1,76 milioni di tonnellate, il prezzo dell'olio extra vergine d'oliva scende nell'ultima settimana a 2,33 euro/kg, con volumi di vendita record che hanno toccato le 126 mila tonnellate a fine marzo e prospettive in crescita

di C. S.
Mondo12/04/2019

Il consumatore disposto a pagare di più per cibo fresco e locale

Il consumatore disposto a pagare di più per cibo fresco e locale

L'analisi mostra che i consumatori ricercano cibi salutari e naturali, inoltre i valori personali ed etici influenzano sensibilmente le decisioni d'acquisto. Il 44% dei consumatori infatti è attento all'origine e vuole sapere se il bene è stato prodotto eticamente

di C. S.
Mondo08/04/2019

Un nuovo portale Coi per promuovere il binomio olio d'oliva e salute

Un nuovo portale Coi per promuovere il binomio olio d'oliva e salute

Esperti universitari e scienziati pubblicheranno anche recensioni e rapporti scientifici per riassumere le ricerche chiave provenienti da tutto il mondo, oltre a fornire infografiche per illustrare i risultati

di C. S.

Mondo05/04/2019

Le Dop italiane, non solo cibo di qualità ma anche cultura a Bruxelles

Le Dop italiane, non solo cibo di qualità ma anche cultura a Bruxelles

Al Parlamento europeo una mostra con ventiquattro pannelli dedicati al patrimonio culturale delle denominazioni di origine italiane realizzati con il supporto dei Consorzi di Tutela. La cultura è il valore aggiunto delle indicazioni geografiche ed in particolare di quelle italiane

di C. S.
Mondo05/04/2019

Dentro un concorso: l’Athena IOOC raccontato da un giurato

Dentro un concorso: l’Athena IOOC raccontato da un giurato

Ogni giurato esprimeva la valutazione attraverso un tablet. L’organizzazione sin dalla prima edizione ha puntato sulla trasparenza, la chiarezza, la professionalità e l’utilità sia per il produttore che per il consumatore

Mondo03/04/2019

Sui prodotti di qualità serve maggiore trasparenza per affrontare le turbolenze del mercato

Sui prodotti di qualità serve maggiore trasparenza per affrontare le turbolenze del mercato

La Commissione agricoltura del Parlamento europeo chiede di aumentare gli sforzi per affrontare il calo delle quotazioni delle derrate agricole e per ampliare la rete di sicurezza, estendendo l'intervento pubblico a nuovi settori

di C. S.

Mondo02/04/2019

Le fitopatie causano un danno economico mondiale da 220 miliardi di dollari

Le fitopatie causano un danno economico mondiale da 220 miliardi di dollari

Nel corso della riunione della Convenzione Internazionale per la Protezione delle Piante si adotteranno nuovi standard internazionali per impedire il diffondersi di parassiti. In discussione modi per ridurre i rischi durante il trasporto via container

di C. S.
Mondo02/04/2019

La Spagna olivicola si aggrappa alla speranza dell'export

La Spagna olivicola si aggrappa alla speranza dell'export

Contro il calo delle quotazioni, che non hanno toccato valori tali da attivare le misure di ammasso privato, si spera nell'export e nei risultati produttivi negativi dei competitor. Si incardina un progetto per convertire in legge le decisioni dell'Interprofessione

di C. S.
Mondo28/03/2019

Boom produttivo d'olio d'oliva in Andalusia e Castiglia-La Mancia

Boom produttivo d'olio d'oliva in Andalusia e Castiglia-La Mancia

La Spagna si avvicina al record produttivo di sempre, probabilmente raggiungendo le 1,7 milioni di tonnellate, grazie al raccolto e alle buone rese nelle tre regioni centrali, meridionali e sudoccidentali. Arretramento per Catalogna, Aragona, Comunità Valenciana e Murcia

di C. S.

Mondo26/03/2019

Affari d'oro per l'industria spagnola dell'olio d'oliva

Affari d'oro per l'industria spagnola dell'olio d'oliva

Le vendite di olio d'oliva in questa campagna olearia sono state pari a 142,5 milioni di litri, aumentate di quasi 25 milioni di litri rispetto al commercializzato dello stesso periodo della campagna precedente. Nell'ultimo anno vendite in aumento di quasi il 10%

di C. S.
Mondo26/03/2019

Il mondo vitivinicolo mondiale contro il cambiamento climatico

Il mondo vitivinicolo mondiale contro il cambiamento climatico

La conferenza Climate Change Leadership 2019 ha riunito produttori di vino, climatologi e ricercatori di fama mondiale il cui lavoro è pionieristico nel settore dell'economia sostenibile. Discusse e presentate soluzioni per mitigare il cambiamento climatico

di C. S.
Mondo26/03/2019

Miguel Ibarrola getta la spugna, Deoleo senza un capo

Miguel Ibarrola getta la spugna, Deoleo senza un capo

Dopo aver assunto la guida del colosso anglo-iberico dell'olio d'oliva da meno di un mese, lo spagnolo lascia, ufficialmente per motivi di salute. Al suo posto, per il momento, il vicepresidente, Manuel Atencia, in attesa che gli azionisti di riferimento trovino un nuovo amministratore

di T N

Mondo26/03/2019

Aumentano del 18% le importazioni di olio d'oliva in Giappone

Aumentano del 18% le importazioni di olio d'oliva in Giappone

Il Giappone importa il 7% dell'olio d'oliva mondiale, al quarto posto dopo Usa, Unione europea e Brasile. Durante i primi tre mesi dell’attuale campagna le importazioni di olio d’oliva sono aumentate del 18% rispetto allo stesso periodo della stagione precedente

di C. S.
Mondo26/03/2019

Lo scandalo dei kiwi italiani spacciati per francesi

Lo scandalo dei kiwi italiani spacciati per francesi

La truffa smascherata dalla Repressione frodi francese e portata alla luce dal giornale Le Parisien. Coinvolte sette aziende per sei milioni di euro di utili truffaldini, i responsabili rischiano fino a due anni di prigione e 300.000 euro di multa

di C. S.
Mondo22/03/2019

Francia e Gran Bretagna boicottano l'olio extra vergine d'oliva

Francia e Gran Bretagna boicottano l'olio extra vergine d'oliva

L'etichetta Nutriscore francese penalizza l'olio d'oliva, che ha semaforo arancione. E' quindi peggio della Coca Cola senza zucchero. Ancor più duri gli inglesi per cui l'extra vergine non può essere pubblicizzato sui mezzi pubblici londinesi perchè ingrassa e promuove l'obesità infantile

di T N