Mondo14/02/2019

Abbassamento dell'acidità dell'olio extra vergine d'oliva: se ne riparlerà nel 2025

Abbassamento dell'acidità dell'olio extra vergine d'oliva: se ne riparlerà nel 2025

La proposta di abbassare l'acidità dell'olio extra vergine di oliva da 0,8% a 0,5% avrà tempi molto lunghi, quasi decennali. L'iter delineato ne farà slittare l'applicazione al prossimo International Agreement on Olive Oil and Table Olives, la cui revisione non è neanche all'ordine del giorno

di T N
Mondo14/02/2019

La Spagna fa promozione al proprio olio d'oliva ad alta quota

La Spagna fa promozione al proprio olio d'oliva ad alta quota

La notizia ha fatto il giro del mondo: su un volo Iberia, a 35 mila piedi, è andata in scena la degustazione di olio extra vergine d'oliva alla più alta quota mai effettuata. Atterrati a Londra Heathrow i passeggeri hanno trovati ad attenderli lo stand promozionale

di Antonio G. Lauro
Mondo12/02/2019

Al Sol d'Oro l'Italia conferma la leadership della qualità dell'olio extra vergine d'oliva

Al Sol d'Oro l'Italia conferma la leadership della qualità dell'olio extra vergine d'oliva

Sulle 15 medaglie totali assegnate, ben 11 sono andate all’Italia e solo 4 ai cugini spagnoli. Puglia e Campania dominano la scena, con Sardegna, Sicilia, Trentino e Abruzzo a un'incollatura

di C. S.

Mondo12/02/2019

Boom dell'export dell'olio d'oliva tunisino, nonostante la cattiva annata

Boom dell'export dell'olio d'oliva tunisino, nonostante la cattiva annata

In due mesi commercializzate più di 30 mila tonnellate di prodotto, andate prevalentemente in Spagna. Ora il Paese nordafricano pensa a espandere la sua quota di imbottigliato, ancora ferma al 10% del totale, partendo dal Brasile

di T N
Mondo12/02/2019

Quando moda e intelligenza artificiale entrano nel campo del cibo

Quando moda e intelligenza artificiale entrano nel campo del cibo

La società americana LatentView Analytics ha scandagliato i volumi delle conversazioni online per capire di quali nuovi prodotti si parli in rete. Un immenso database che permette di capire all'industria alimentare quali saranno i prodotti e i trend del futuro

di C. S.
Mondo11/02/2019

Il flop dell'olio vergine di oliva sul mercato spagnolo

Il flop dell'olio vergine di oliva sul mercato spagnolo

L'associazione degli industriali oleari iberica segnala che, nonostante l'olio vergine abbia permesso politiche commerciali aggressive da parte della Grande Distribuzione, ha perso l'appeal del consumatori che hanno preferito l'olio di oliva o l'extra vergini

di T N

Mondo08/02/2019

Dal Meeting Qualivita di Siena le basi per il futuro delle Indicazioni Geografiche d’Italia e d’Europa

Dal Meeting Qualivita di Siena le basi per il futuro  delle Indicazioni Geografiche d’Italia e d’Europa

Finalmente consapevoli che solo tutti uniti si vince, è stata evidenziata la necessità di un accordo tra Consorzi per dare peso, forza e rappresentanza al patto tra produzione e territori che le Dop rappresentano in tutta Europa.

di Mauro Rosati
Mondo07/02/2019

Nella patria del sake vince il vino italiano

Nella patria del sake vince il vino italiano

L'export nazionale verso il Giappone ha raggiunto i 173 milioni di euro, nonostante una contrazione in volumi che ha riguardato più i vini fermi degli spumanti. Il prezzo medio di una bottiglia nazionale di poco superiore ai 10 euro

 

di C. S.
Mondo06/02/2019

Metà dell'export spagnolo d'olio d'oliva arriva in Italia

Metà dell'export spagnolo d'olio d'oliva arriva in Italia

Le esportazioni hanno come destinazione prioritaria l'Unione europea in quanto questo settore rappresenta il 61% del loro valore. Sono 443 imprese e cooperative spagnole che hanno venduto olio d'oliva al mercato italiano per 1,4 miliardi di euro

di C. S.

Mondo05/02/2019

Appassionati e acculturati, il vino Made in Italy piace a chi spende di più

Appassionati e acculturati, il vino Made in Italy piace a chi spende di più

Se in cina i vini di lusso vengono associati al prestigio dell'etichetta, dalla regione di origine o dai punteggi della critica, negli Usa sono le considerazioni tecniche sulla qualità del prodotto, dal campo alla cantina, a prevalere

di C. S.
Mondo01/02/2019

Il Ministero della salute spagnolo si dimentica dell'olio extra vergine d'oliva

Il Ministero della salute spagnolo si dimentica dell'olio extra vergine d'oliva

Siglato a Madrid un accordo che prevede la sostituzione dei grassi saturi con quelli insaturi. L'olio d'oliva, dimenticandosi dell'extra vergine, viene equiparato all'olio di girasole e all'olio di alta oleico nelle raccomandazioni per l'uso

di T N
Mondo31/01/2019

Spagna leader olivicola indiscussa, crescono Egitto e Cina

Spagna leader olivicola indiscussa, crescono Egitto e Cina

Secondo gli aggiornamenti del Consiglio oleicolo internazionale, a fronte della frenata produttiva in Italia, Grecia e Portogallo, cresce la produzione d'olio d'oliva in Spagna e Marocco. Egitto, primo produttore di olive da tavola dopo l'Europa

di C. S.

Mondo29/01/2019

Boom delle vendite di olio di oliva "intenso" in Spagna

Boom delle vendite di olio di oliva "intenso" in Spagna

Nell'ultimo trimestre dell'anno le vendite di bottiglie di olio di oliva sul mercato interno iberico sono cresciute del 18% rispetto allo stesso periodo dell'anno procedente. Perde quote il vergine, ne guadagna l'extra vergine ma soprattutto l'olio di oliva intenso

di T N
Mondo29/01/2019

La Turchia accusata di rubare olio d'oliva alla Siria

La Turchia accusata di rubare olio d'oliva alla Siria

Un'inchiesta del quotidiano spagnolo El Público denuncia come la Turchia abbia invaso Afrin per impossessarsi degli oliveti e poi spacciare l'extra vergine lì prodotto come Made in Turkey. Rubati anche  migliaia di litri di olio d'oliva

di T N
Mondo25/01/2019

I fitofarmaci, a partire dal glifosato, sono tornati a essere sorvegliati speciali

I fitofarmaci, a partire dal glifosato, sono tornati a essere sorvegliati speciali

Mentre il Tribunale di Lione revocava l’autorizzazione al Roundup Pro 360, evocando un “principio di precauzione”, il Parlamento europeo ha votato una risoluzione per rendere ancora più stringenti le procedure di autorizzazione per i fitofarmaci

di T N

Mondo25/01/2019

Il Dalai Lama ama l'olio extra vergine d'oliva

Il Dalai Lama ama l'olio extra vergine d'oliva

Nella scelta del capo spirituale del Tibet una forte connotazione simbolica, poichè l'olio extra vergine d'oliva esprime gentilezza e naturalità, ma anche politica visto che sull'Himalaya il governo cinese prevede di piantare 160 mila ettari di oliveti

di Vilar Juan
Mondo24/01/2019

La promessa, forse già infranta, dell'olivicoltura uruguaiana

La promessa, forse già infranta, dell'olivicoltura uruguaiana

Ci sono ancora prospettive di crescita della nuova olivicoltura nel Paese sudamericano ma l'elevata alternanza di produzione rischia di mettere già in crisi le imprese che hanno creduto nel progetto di sviluppo dell'olio d'oliva

 

di T N
Mondo21/01/2019

Le parole d'ordine del mondo vitivinicolo mondiale: sostenibilità, comunicazione e commercio

Le parole d'ordine del mondo vitivinicolo mondiale: sostenibilità, comunicazione e commercio

Le nuove tecnologie e le nuove forme di comunicazione influenzeranno molto il mondo vitivinicolo nei prossimi anni, di pari passo con il rischio di guerre commerciali

di C. S.