Economia16/05/2018

Record per il rendimento della gestione finanziaria Epap

Approvato il bilancio consuntivo 2017 con 106 milioni di euro di patrimonio netto e un avanzo di gestione di quasi 15 milioni. 21 milioni di euro andranno agli extra rendimenti degli iscritti

di C. S.
Economia09/05/2018

Imprese agroalimentari italiane più forti dopo la crisi

Le aziende si presentano più patrimonializzate e meno indebitate. La redditività è risultata in crescita dal 7,8% all’8,6% dal 2011 al 2016, mantenendosi sempre sopra alla media del settore manifatturiero considerato nel suo complesso

di C. S.

Economia27/04/2018

Boom a scaffale ma anche dei prezzi per i cibi light

I prezzi degli alimenti light, biologici, senza lattosio e senza lievito ammontano al 47,2% in più dei prodotti ordinari. Ecco i risultati della prima indagine di Federconsumatori sui fenomeni di tendenza nel consumo alimentare

di C. S.
Economia25/04/2018

Il mercato Dop e Igp in mano a pochi marchi

L'Italia ha il primato ma non il mercato. I dieci prodotti principali valgono l’80% della produzione e il 90% dell’export. All'estero dominano in particolare formaggi e aceti balsamici

di C. S.
Economia20/04/2018

Il boom del vino biologico, non più solo moda

Il fatturato del comparto vitivinicolo biologico è stabilmente in crescita, più di 21 milioni di euro nella GDO nel solo mese di febbraio. Il 41% degli italiani tra i 18 e i 65 anni ha consumato, in almeno una occasione, un vino a marchio bio

di C. S.

Economia18/04/2018

Come scelgono il vino i consumatori al supermercato

Il formato preferito dai consumatori è la bottiglia da 0,75cl mentre il brik è in flessione e sono sempre più graditi nuovi formati come la mezza bottiglia e il bag in box

di C. S.
Economia18/04/2018

In crescita l'export di olio d'oliva verso i Paesi scandinavi

In crescita l'export di olio d'oliva verso i Paesi scandinavi

La Svezia, negli ultimi dieci anni, ha fatto registrare un auento delle importazioni di olio d'oliva dall'Italia del 58%. Ancora forte la competizione col burro

di C. S.

Economia10/04/2018

Il boom del Prosecco ha trainato il vino italiano nell'ultimo decennio

Nomisma Wine Monitor ha analizzato il mercato del vino nell'ultimo decennio, scoprendo che l'Italia ha fatto meglio della Francia. Non solo bollicine, rispetto a dieci anni fa i vini rossi fermi hanno registrato una crescita del + 56% di vendite all'estero

di C. S.
Economia05/04/2018

Il mercato del vino nel 2018, le previsioni della Grande Distribuzione

Il 2017 ha fatto registrare un boom dei vini tipici delle regioni, che dovrebbe ripetersi nel 2018. Aumenteranno  quindi i vini a denominazione ma anche quelli a marchio del distributore. Preoccupazione per un aumento dei prezzi dovuto alla cattiva vendemmia del 2017

di C. S.

Economia03/04/2018

Giappone e Russia trainano l'export del nostro agroalimentare

Molto dinamiche sono state le esportazioni dirette verso i paesi extra-Ue, che nel 2017 sono cresciute dell'8,2% su base annua,attestandosi a poco meno di 15 miliardi. L'Unione europea continua a essere il mercato di sbocco principale

di C. S.
Economia27/03/2018

Momento d'oro per i vini frizzanti

Il mercato dei vini frizzanti e del Lambrusco vale ormai quasi 800 milioni di euro. Differiscono dagli spumanti solo per una pressione atmosferica più bassa, massimo 2,5 atmosfere

di C. S.
Economia19/03/2018

Il mondo del vino italiano si salva fuori dai confini europei

Il valore dell'export italiano nel 2017 ha sfiorato i 6 miliardi di euro. Le performance migliori si sono avute fuori dai confini comunitari. Nei Paesi terzi, infatti, è stato esportato l'8% in più rispetto ai primi 2016 con introiti in crescita del 9%

di C. S.

Economia19/03/2018

Magri guadagni per il commercio dell'olio d'oliva in Italia

Magri guadagni per il commercio dell'olio d'oliva in Italia

L'analisi Leanus-BeBeez svela il bluff della forza del settore del commercio oleario italiano, con fatturati alti, che superano i 700 milioni di euro per otto big del settore, a fronte di margini operativi netti complessivi per soli 4,5 milioni di euro

di T N
Economia16/03/2018

L'export agroalimentare italiano cresce ma è sempre terzo in Europa

Prosegue la crescita dell’export agroalimentare italiano che nel 2017 mette a segno un ulteriore +7% rispetto al 2016. L’Italia fa meglio degli altri “big exporter” come Usa (-0,2%), Cina (+2,1%), Germania (+3,3%) o Canada (+3,4%) ma la distanza in valore assoluto resta ancora alta.

di C. S.
Economia13/03/2018

Italia superpotenza vinicola troppo concentrata su mercati europei

Il nuovo record commerciale, 5,9 miliardi di euro, non è abbastanza per spiegare la realtà. Cresciamo più nella qualità in vigna e in cantina che nel valore sui mercati. Stati Uniti, Germania e Regno Unito raccolgono più del 50% del nostro export

di C. S.