Economia13/05/2020

Crescono di più le vendite di verdura che di frutta durante il lockdown

Crescono di più le vendite di verdura che di frutta durante il lockdown

La crescita di marzo è stata tale da coprire le perdite in volume che si stavano delineando nel corso dei primi due mesi del 2020, con un consuntivo del trimestre con un +1%. Viene anche registrato un aumento medio del 9% per la frutta

di C. S.
Economia08/05/2020

Accaparrarsi o fidelizzare un cliente in tempo di coronavirus, è una missione possibile

Accaparrarsi o fidelizzare un cliente in tempo di coronavirus, è una missione possibile

Le emozioni che abbiamo vissuto e il lungo periodo a casa hanno cambiato tutti noi. Digitale e reale tenderanno a fondersi sempre più per creare nuove formule di interazione. Una chiacchierata con Giuliano Trenti di Neurexplore tra consigli, piccoli trucchi e possibili strategie per non perdere il treno post coronavirus

di Alberto Grimelli
Economia08/05/2020

Quasi annullato l'effetto dei dazi di Trump sulle olive da tavola spagnole

Quasi annullato l'effetto dei dazi di Trump sulle olive da tavola spagnole

Torna a crescere, dopo la battuta d'arresto del 2018, l'export di olive da tavola dalla Spagna verso gli Stati Uniti. Tutto grazie alle olive verdi che hanno segnato un continuo incremento mentre sulle nere il Marocco si candida al primato negli Usa

di T N

Economia07/05/2020

I vini italiani di pregio falcidiati dal Covid-19, in particolare negli Stati Uniti

I vini italiani di pregio falcidiati dal Covid-19, in particolare negli Stati Uniti

Dopo due mesi di boom per il vino italiano negli Stati Uniti ecco la doccia fredda. In Svizzera il lockdown della ristorazione ha portato a una contrazione del prezzo medio all’import del 14,6%, negli Stati Uniti un del 10,5%, nella Cina del 9,5%

di C. S.
Economia05/05/2020

Salgono le importazioni di olio d'oliva in Giappone

Salgono le importazioni di olio d'oliva in Giappone

La Spagna leader assoluta del mercato oleario giapponese, con l'Italia in seconda posizione, con incrementi rispettivamente del 29 e 21%. I restanti paesi scendono sotto il 4%. Quasi l'80% dell'import è extra vergine

di C. S.
Economia01/05/2020

Fave e pecorino, il grande classico delle gite fuori porta non fa male al portafoglio

Fave e pecorino, il grande classico delle gite fuori porta non fa male al portafoglio

Stabilità dei prezzi dovuta alla buona produzione delle fave, grazie al clima mite, e alle vendite regolari di pecorino grazie alla domanda proveniente dalla Grande Distribuzione

di C. S.

Economia30/04/2020

Il 51,8% del vino nelle cantine è a denominazione d'origine, con una prevalenza del rosso

Il 51,8% del vino nelle cantine è a denominazione d'origine, con una prevalenza del rosso

Giacenze ridotte di solo il 2% ad aprile rispetto allo stesso mese del 2019. A Treviso e Verona c'è più vino che in Puglia e Sicilia. Dieci denominazioni costituiscono il 40,5% del totale dei vini a Doc presenti

di T N
Economia30/04/2020

La filiera dell'olio d'oliva italiana durante il Covid-19

La filiera dell'olio d'oliva italiana durante il Covid-19

Ismea fotografa una situazione fortemente squilibrata a favore dell'industria olearia. Le grandi aziende che forniscono la GDO stanno lavorando a pieno ritmo, azzerati gli ordini per le Pmi che vivevano grazie all'Horeca e al turismo

di C. S.
Economia30/04/2020

La crescita delle vendite di vino nella GDO salva, in parte, il vino italiano

La crescita delle vendite di vino nella GDO salva, in parte, il vino italiano

Nelle due settimane pasquali le vendite sono aumentate del 10,2%, mentre si è verificata una sensibile flessione delle bollicine. Prosegue intanto la crescita del vino biologico 

di C. S.

Economia24/04/2020

La cambiale agraria e della pesca per credito immediato e a tasso zero

La cambiale agraria e della pesca per credito immediato e a tasso zero

I nuovi fondi stanziati da Ismea serviranno ad erogare mutui di importo fino a 30 mila euro a tasso zero con una durata di 5 anni, di cui i primi 2 anni di preammortamento. Aiuti erogati entro una settimana dalla richiesta

di C. S.
Economia23/04/2020

L'agroalimentare italiano digitale vale 450 milioni di euro

L'agroalimentare italiano digitale vale 450 milioni di euro

Sono 415 le soluzioni 4.0 disponibili per il settore agricolo in Italia. Fra le soluzioni digitali innovative per la tracciabilità alimentare offerte sul mercato italiano si assiste al boom della Blockchain, la cui presenza è più che raddoppiata in un anno

di C. S.
Economia21/04/2020

Agli italiani la spesa alimentare piace sempre più on line

Agli italiani la spesa alimentare piace sempre più on line

In Italia il numero di persone che ordinano su internet è più che raddoppiato. I problemi non mancano anche per chi acquista online, con ben il 50% dei partecipanti che lamenta la scarsità di finestre per la consegna

di C. S.

Economia20/04/2020

Indicazioni geografiche: un tesoro europeo che vale 75 miliardi di euro

Indicazioni geografiche: un tesoro europeo che vale 75 miliardi di euro

L'Unione europea promuove le denominazioni: i metodi di produzione tradizionali contribuiscono all'obiettivo di proporsi come standard mondiale anche in termini di sostenibilità. Oltre un quinto del valore di Dop/Igp deriva dalle esportazioni al di fuori dell'Unione europea

di C. S.
Economia20/04/2020

L’alimentare biologico premiato dai consumatori alla ricerca di qualità e sicurezza

L’alimentare biologico premiato dai consumatori alla ricerca di qualità e sicurezza

Oltre ai prodotti per riempire la dispensa, un vero boom han fatto registrare l’ortofrutta, con una crescita del 24.8% rispetto a marzo 2019. In forte crescita anche i surgelati bio

di C. S.
Economia16/04/2020

La geografia dei prodotti a denominazione di origine in Italia

La geografia dei prodotti a denominazione di origine in Italia

Secondi i dati Istat oltre il 98% della superficie agricola per le Dop/Igp è destinata alla coltivazione di prodotti ortofrutticoli e cereali e di olio extravergine di oliva

di C. S.

Economia15/04/2020

I grandi gruppi del vino chiudono il 2019 in positivo

I grandi gruppi del vino chiudono il 2019 in positivo

La crescita è stata del 2% per le realtà di fascia commerciale e del 5% in ambito premium. Prima  nella classifica per la fascia commerciale Cantine Riunite & Civ, per la fascia premium Marchesi Antinori

di C. S.
Economia10/04/2020

La Puglia ha spinto la produzione d'olio d'oliva nazionale a 365 mila tonnellate

La Puglia ha spinto la produzione d'olio d'oliva nazionale a 365 mila tonnellate

Il 57% della produzione della campagna olearia deriva dal tacco d'Italia. La fotografia olearia vede un Paese spaccato a metà, dal -98% del Trentino Alto Adige al + 412% della Basilicata. Ottima performance di tutto il Sud

di C. S.
Economia06/04/2020

L'agroalimentare vale il 10% dell'export nazionale

L'agroalimentare vale il 10% dell'export nazionale

Sfiorati i 45 miliardi nel 2019, con miglioramento della bilancia commerciale da 1,6 miliardi di euro, per merito soprattutto dell'incremento della voglia di Made in Italy di Francia, Paesi Bassi, USA, Giappone, Arabia Saudita e Emirati Arabi Uniti

di C. S.