Economia16/02/2021

L'andamento del mercato biologico nel 2020

L'andamento del mercato biologico nel 2020

Grazie all'effetto pandemia, si è innestato un ottimo trend per i consumi di cibo biologico tra gli italiani nel 2020: 6,5% nei supermercati e 12,5% nei discount. Boom di vendite online al 150%.

di C. S.
Economia12/02/2021

Il mercato dell'olio extra vergine di oliva di eccellenza post Covid visto dai produttori

Il mercato dell'olio extra vergine di oliva di eccellenza post Covid visto dai produttori

A un anno dall’inizio della pandemia, i nodi cominciano a venire al pettine perché agricoltura non è come l’industria, che ferma le macchine, la produzione continua, come natura vuole. Oltre l’agricoltura c’è il mercato, con le sue scelte, le sue variazioni, le sue crisi e i suoi cambiamenti

di Maurizio Pescari
Economia12/02/2021

Il potenziale del cibo Made in Italy bio in Cina

Il potenziale del cibo Made in Italy bio in Cina

Il bio in Cina nel 2018 ha raggiunto 8 miliardi di euro con un balzo del 70% sul 2015. Italia può essere leader

di C. S.

Economia10/02/2021

L'Italia vitivinicola in affanno ma la Francia è in apnea

L'Italia vitivinicola in affanno ma la Francia è in apnea

La Francia chiuderà il 2020 con esportazioni in calo del 7% in volume e del 15% in valore, percentuali ribaltate per la Spagna con -10% in volume e -5% in valore

di C. S.
Economia09/02/2021

La debacle per vino, birra e alcolici nell'Horeca nel 2020

La debacle per vino, birra e alcolici nell'Horeca nel 2020

La perdita media del beverage italiano è del 40%, tradito dalla flessione dei consumi nelle città d'arte e salvato solo dalla buona performance delle località turistiche estive

di T N
Economia08/02/2021

I consumi alimentari italiani verso i prodotti locali e certificati

I consumi alimentari italiani verso i prodotti locali e certificati

La preferenza per i prodotti locali e il made in Italy è ancora maggiore tra le persone sopraffatte da stati d'ansia e depressivi e da un'aumentata percezione del pericolo del Covid

di C. S.

Economia08/02/2021

La resilienza dell'agroalimentare italiano durante il Covid

La resilienza dell'agroalimentare italiano durante il Covid

Il contributo del primario ha raggiunto il 15% del prodotto interno lordo e ha superato la quota del 4% per valore aggiunto, settore tra i più dinamici in un contesto economico recessivo

di C. S.
Economia05/02/2021

Entrare in Grande Distribuzione da fornitori e non consumatori: la parola alle aziende dell'olio d'oliva di eccellenza

Entrare in Grande Distribuzione da fornitori e non consumatori: la parola alle aziende dell'olio d'oliva di eccellenza

Sette testimonianze di new entry nel mondo della GDO. Piccole aziende olivicole che si confrontano con un nuovo mercato e differenti dinamiche

di Piero Palanti
Economia03/02/2021

Si conferma il trend dei prezzi dell'olio d'oliva: lo spagnolo più caro del greco

Si conferma il trend dei prezzi dell'olio d'oliva: lo spagnolo più caro del greco

Gli ultimi aggiornamenti del Coi confermano una tendenza in atto da settimane con le quotazioni che rimangono stabili sui livelli dei costi di produzione, con la sola eccezione della Grecia

di T N

Economia28/01/2021

Soffre l'export vitivinicolo italiano nei primi dieci mesi del 2020

Soffre l'export vitivinicolo italiano nei primi dieci mesi del 2020

L'export italiano ha di poco superato i 5 miliardi, con battute d'arresto di una certa entità in due dei principali Paesi clienti: Stati Uniti e Regno Unito, e perdite rilevanti in estremo Oriente

di C. S.
Economia27/01/2021

Un italiano su tre ha comprato vino on line nel 2020

Un italiano su tre ha comprato vino on line nel 2020

Il mercato e-commerce del vino in Italia ha raggiunto, nel primo semestre del 2020, i 75,5 milioni di euro, il doppio del 2019. L’accelerazione è avvenuta con il lockdown

di C. S.
Economia27/01/2021

L'impatto positivo degli accordi commerciali sui settori agroalimentari

L'impatto positivo degli accordi commerciali sui settori agroalimentari

Secondo Bruxelles la scelta di concedere una quantità limitata di importazioni a dazio inferiore, mediante contingenti tariffari, è la scelta migliore per proteggere specifici settori agroalimentari vulnerabili nell'Ue

di C. S.

Economia22/01/2021

Italia leader in Europa per valore aggiunto agricolo

Italia leader in Europa per valore aggiunto agricolo

ll sistema agro­alimentare, inteso complessivamente come agricoltura, silvicoltura e pesca, si conferma settore chiave della nostra economia, raggiungendo un peso del 15% del Pil italiano

di C. S.
Economia19/01/2021

Nel carrello degli italiani sempre più frutta e verdura

Nel carrello degli italiani sempre più frutta e verdura

Durante la pandemia da Covid sale al primo posto la categoria frutta e verdura, spodestando formaggi, salumi e gastronomia. Fiuniscono nelle retrovie, surgelati e gelati

di C. S.
Economia11/01/2021

Stabili i consumi di bollecine a Capodanno

Stabili i consumi di bollecine a Capodanno

In calo drastico gli Champagne francesi con il fatturato delle bollicine nazionali che per i brindisi che salutano il 2021 salgono a 200 milioni di euro. Cambiati modi, tempi, formule ma comunque in alto i calici

di C. S.

Economia18/12/2020

L'export agrolimentare nazionale tiene nonostante il Covid-19

L'export agrolimentare nazionale tiene nonostante il Covid-19

Il calo di alcuni comparti è stato in parte compensato dalla crescita dell’export di altri importanti prodotti del Made in Italy, come la pasta, le conserve di pomodoro e l’olio di oliva

di C. S.
Economia17/12/2020

L'export di vino italiano soffre la pandemia globale da Covid-19

L'export di vino italiano soffre la pandemia globale da Covid-19

Nel complesso da gennaio a settembre 2020 i volumi esportati sono del 2,6% inferiori a quello dell'anno precedente, mentre in valore la perdita è del 3,4%

di C. S.
Economia17/12/2020

Le denominazioni d'origine nazionali valgono quasi 17 miliardi di euro

Le denominazioni d'origine nazionali valgono quasi 17 miliardi di euro

L’analisi del XVIII Rapporto Ismea-Qualivita attesta la solidità e la forza di un sistema Dop/Igp capace di promuovere lo sviluppo nell’intero territorio italiano anche in questa fase di difficoltà legata all’emergenza Covid-19

di C. S.