Mondo Enoico13/01/2022

Moderazione dei consumi e nuovi trend del mercato del vino mondiale

Moderazione dei consumi e nuovi trend del mercato del vino mondiale

Millenials e Generazione Z sono le fasce che consumano vino con più discontinuità e per conquistarli si può andare oltre la classica bottiglia di vetro. Il successo della lattina in Brasile e negli Usa

di T N
Mondo Enoico12/01/2022

Riutilizzare gli sfalci di potatura del vigneto nella filiera agroenergetica

Riutilizzare gli sfalci di potatura del vigneto nella filiera agroenergetica

E' possibile in aziende di piccole-medie dimensioni produrre energia per gassificazione, così producendo energia elettrica, calore e biochar riutilizzabile in agricoltura in una logica di economia circolare

di Marcello Ortenzi
Mondo Enoico11/01/2022

L'origine delle uve da vino europee è finalmente nota

L'origine delle uve da vino europee è finalmente nota

I vini europei hanno la loro culla nel Caucaso meridionale: il loro progenitore è un unico vitigno coltivato, a dispetto di alcune teorie precedenti secondo cui c’era stato un secondo evento di addomesticamento in Europa

di R. T.

Mondo Enoico10/01/2022

Vino sostenibile e con poco alcol: ecco i trend del 2022

Vino sostenibile e con poco alcol: ecco i trend del 2022

Il Trentino è accreditato a essere quest'anno il protagonista del mercato italiano, oltre alle etichette che dimostrano un'alta attenzione per l'ecologia e la dimensione etica con progetti sociali

di C. S.
Mondo Enoico17/12/2021

L'uso di mannoproteine per migliorare le caratteristiche di vini rossi molto tannici

L'uso di mannoproteine per migliorare le caratteristiche di vini rossi molto tannici

Le mannoproteine rappresentano i principali polisaccaridi presenti nel vino, perché vengono rilasciati dalla parete cellulare del lievito durante la fermentazione alcolica e l'invecchiamento del vino. Sono raramente utilizzate per trattare vini molto ricchi di tannini astringenti e amari, come quelli ottenuti da procedure estrattive eccessive come la macerazione prolungata e la pressatura delle vinacce

di R. T.
Mondo Enoico17/12/2021

Via libera di Bruxelles ai vini dealcolizzati

Via libera di Bruxelles ai vini dealcolizzati

Obbligatoria l'indicazione in etichetta della dealcolizzazione. Vietata ai vini Doc e Igt

di C. S.

Mondo Enoico17/12/2021

Ancora alte le giacenze di vino italiano alla fine dell'anno

Ancora alte le giacenze di vino italiano alla fine dell'anno

In due province è detenuto quasi il 20% dei 52 milioni di ettolitri giacenti nelle cantine italiane. Le prime 20 denominazioni e indicazioni geografiche contribuiscono al 58% del totale delle giacenze, che è prevalentemente rosso

di C. S.
Mondo Enoico10/12/2021

L'export vitivinicolo nazionale continua a correre

L'export vitivinicolo nazionale continua a correre

Il vino italiano guadagna posizioni in tutti i suoi fondamentali: oltre al valore, aumentano i volumi e soprattutto il prezzo medio

di C. S.
Mondo Enoico10/12/2021

Andamento della maturazione e qualità dell'uva dei vitigni resistenti in climi caldi

Andamento della maturazione e qualità dell'uva dei vitigni resistenti in climi caldi

Mentre la tolleranza alle malattie fungine è stata oggetto di diversi studi, i tratti produttivi e di composizione dei frutti durante la maturazione sono ancora poco esplorati, soprattutto nei siti caldi

di R. T.

Mondo Enoico08/12/2021

Il Parlamento europeo mette a rischio il futuro del vino

Il Parlamento europeo mette a rischio il futuro del vino

Un report dogmaticamente generalizza sugli effetti del consumo di alcol e mette a forte rischio il futuro di una componente fondamentale della Dieta mediterranea come il vino

di C. S.
Mondo Enoico03/12/2021

Oenococcus oeni per produrre vini con basse concentrazioni di ammine biogene

Oenococcus oeni per produrre vini con basse concentrazioni di ammine biogene

Il successo dell'uso del ceppo selezionato nei vini per evitare la produzione di ammine biogene, principalmente istamina, è stato mantenuto dopo 12 mesi di invecchiamento in botti

di R. T.
Mondo Enoico03/12/2021

La composizione dei vini dai vitigni tolleranti ai patogeni fungini

La composizione dei vini dai vitigni tolleranti ai patogeni fungini

L’aumentata pressione e resistenza ai fitofarmaci dei patogeni, l’impatto crescente dei cambiamenti climatici e l’aumentata sensibilità ambientale, hanno portato a puntare  sull’utilizzo della biodiversità viticola

di Fulvio Mattivi

Mondo Enoico26/11/2021

Influenza della temperatura durante la macerazione pre-fermentativa e la fermentazione alcolica sulla composizione fenolica dei vini Cabernet Sauvignon

Influenza della temperatura durante la macerazione pre-fermentativa e la fermentazione alcolica sulla composizione fenolica dei vini Cabernet Sauvignon

La fermentazione a bassa temperatura impedisce la perdita di alcuni dei composti più volatili, che sono i principali associati all'aroma del vino. La fermentazione a bassa temperatura si traduce generalmente in vini più aromatici

di R. T.
Mondo Enoico26/11/2021

Implicazioni dell'uso di recipienti alternativi alle botti di rovere durante la produzione di vini bianchi

Implicazioni dell'uso di recipienti alternativi alle botti di rovere durante la produzione di vini bianchi

Attualmente, gli enologi stanno combinando l'uso di recipienti alternativi con l'invecchiamento del vino bianco sulle fecce, aspettandosi la produzione di vini più caratteristici. Al contrario dei serbatoi di acciaio inossidabile, i recipienti di cemento, argilla e polietilene sono fatti di materiali porosi che permettono all'ossigeno di permeare attraverso le loro pareti, permettendo così una lenta ossigenazione dei vini, in qualche modo simile a quella che avviene nelle botti di rovere

di R. T.
Mondo Enoico26/11/2021

L'impatto dell'acetaldeide sull'evoluzione fenolica dei vini senza solfiti

L'impatto dell'acetaldeide sull'evoluzione fenolica dei vini senza solfiti

Per una corretta gestione dell'anidride solforosa durante l'imbottigliamento di un vino rosso free-SO2 si dovrebbe determinare il contenuto di acetaldeide e di reagenti fenolici forti

di R. T.

Mondo Enoico25/11/2021

Cosa e come comunicano on line le cantine italiane

Cosa e come comunicano on line le cantine italiane

Il tema legato all’emergenza Covid-19 sembra ormai alle spalle dato che solo una cantina ha comunicato sul proprio sito iniziative dedicate. Instagram continua a crescere rispetto a tutti gli altri social

di T N
Mondo Enoico24/11/2021

Il Dna rivela l'origine di un nobile vitigno: Grignolino nipote del Nebbiolo

Il Dna rivela l'origine di un nobile vitigno: Grignolino nipote del Nebbiolo

I documenti storici attestano che il Grignolino è stato il primo vitigno, oggi coltivato, ad essere stato citato in Piemonte. L’etimologia rimanda al grignolo, il vinacciolo

di C. S.
Mondo Enoico23/11/2021

L'export di vino italiano non conosce rivali nel lungo periodo

L'export di vino italiano non conosce rivali nel lungo periodo

Crescono le esportazioni e il vino italiano sta riscuotendo importanti successi presso i principali paesi importatori, dagli Stati Uniti fino a Cina e Russia

di C. S.