La voce dell'agronomo21/07/2012

Ma quanto siamo fessi!

Ma quanto siamo fessi!

La Spagna si tiene stretti i marchi italiani grazie ai prestiti di Bruxelles. L'Italia è ormai solo capace di contraddirsi da sola. Proponiamo limiti di alchil esteri bassi ma poi ci battiamo, con comitati costituiti ad hoc, per mantenere quelli attuali

di Alberto Grimelli
La voce dell'agronomo09/06/2012

Extra vergine spagnolo nelle sabbie mobili. Le incrinature del monolita iberico

Extra vergine spagnolo nelle sabbie mobili. Le incrinature del monolita iberico

Polemiche e plateali dimissioni nell'Interprofessione. Cose mai viste, come i tre aiuti all'ammasso privato in pochi mesi. Non è però il caso di ridere sulle disgrazie altrui

di Alberto Grimelli
La voce dell'agronomo26/05/2012

Grecia dentro o fuori. Il mercato oleario col fiato sospeso

Grecia dentro o fuori. Il mercato oleario col fiato sospeso

Non sarebbe senza ripercussioni un'eventuale uscita del paese ellenico dall'euro. Tutti gli operatori convergono sul punto ma gli scenari possibili sono diversi. Si possono aprire occasioni di business ma anche molti rischi

di Alberto Grimelli

La voce dell'agronomo19/05/2012

Agronomi e agrotecnici. Questo matrimonio s'ha da fare?

Agronomi e agrotecnici. Questo matrimonio s'ha da fare?

A larga maggioranza i presidenti degli agrotecnici, in assemblea, si sono espressi per una fusione con l'ordine degli agronomi che tace. Dopo le avances del 2007 si arriverà stavolta alle nozze?

di Alberto Grimelli
La voce dell'agronomo05/05/2012

Il bio non salverà il mondo. Ma neanche l'agricoltura tradizionale

Il bio non salverà il mondo. Ma neanche l'agricoltura tradizionale

Ogni tanto è necessaria una sana iniezione di realismo. Non mi stupisce affatto che venga dal pragmatico mondo anglosassone meno propenso a pregiudiziali schieramenti ideologici

di Alberto Grimelli
La voce dell'agronomo17/03/2012

Tempi di crisi? Per gli agronomi aumenti contributivi in vista

Tempi di crisi? Per gli agronomi aumenti contributivi in vista

Le ipotesi prevedono ritocchi significativi delle aliquote. L'aumento dovrebbe andare a incrementare servizi e assegni pensionistici ma c'è il fondato timore che i conti siano sbagliati. Gli studi condotti tengono conto della legge 133/2011?

di Roberto Accossu

La voce dell'agronomo07/05/2011

E' giusto che gli agronomi si affianchino agli agenti del fisco?

Nell'ambito dell'accordo tra Conaf e Agenzia del Territorio, previsto che la categoria effettui un sopralluogo analogo a quello svolto dai dipendenti dell’Agenzia, a titolo gratuito

di Alberto Grimelli
La voce dell'agronomo12/02/2011

Schiaffo degli agrotecnici agli agronomi che rispondono per le rime

Roberto Orlandi definisce l'albo degli agrotecnici, che presiede, “la vera casa dei laureati triennali dell'agricoltura e dell'ambiente”. L'accusa, per l'ordine degli agronomi, è quella di ghettizzare gli agronomo junior

di Alberto Grimelli
La voce dell'agronomo11/09/2010

Epap: ha ragione Pirrello ma però...

Il versamento dei contributi previdenziali è un obbligo e vi si deve ottemperare ma è lecito criticare la gestione dell'Ente che non ha ancora diffuso e pubblicato il bilancio 2009

di Alberto Grimelli

La voce dell'agronomo03/04/2010

Elezioni Epap 2010: il Conaf ha giocato l’asso pigliatutto

Cosa si nasconde dietro una campagna elettorale in cui il sistema ordinistico è entrato direttamente e prepotentemente in gioco? La verità si saprà probabilmente solo quando saranno svelati i conti 2009

di Alberto Grimelli
La voce dell'agronomo20/03/2010

Elezioni Epap 2010: tra disguidi e disagi si continua fino al 23 marzo

Il Presidente Pirrello, a suon di proroghe, vuole forse arrivare ad augurarci buona Pasqua? Nel frattempo queste elezioni assumono sempre più l’aspetto di una lotta per il potere. Il caso Toscana

di Alberto Grimelli
La voce dell'agronomo13/03/2010

Elezioni Epap 2010: dilettanti allo sbaraglio

Tra raccomandate che arrivano e non arrivano, aggiornamenti fantasma del sito istituzionale e repliche piccate del Presidente Pirrello alla vigilia del voto, questa tornata elettorale sta diventando una tragicommedia

di Alberto Grimelli

La voce dell'agronomo06/03/2010

Anche la Corte dei Conti boccia la gestione dell’Epap

La campagna elettorale è agli sgoccioli. Presentiamo gli ultimi candidati. E’ tempo di votare dopo gli opportuni ragionamenti e valutazioni. Eccovi le mie riflessioni e le mie decisioni

di Alberto Grimelli
La voce dell'agronomo27/02/2010

Epap: tutta la verità secondo Pirrello

Pubblicate le modalità di voto e un lungo intervento, a seguito di sollecitazioni, del Presidente della Cassa. Continuiamo, intanto, a pubblicare il profilo e le intenzioni dei candidati

di Alberto Grimelli
La voce dell'agronomo20/02/2010

Epap: è tempo di voto e di scelte

Uno sguardo al passato, uno sguardo al futuro. Pubblicate le candidature occorre iniziare a pensare a quale candidato votare per il Cda, il consiglio di indirizzo generale e quello dei delegati

di Alberto Grimelli

La voce dell'agronomo06/02/2010

Epap: 38 milioni di euro evaporati nel solo 2008

Mai smettere di fare domande e di pretendere risposte. Anche di fronte al silenzio dei vertici, scavando, è possibile far emergere le rovine di una gestione finanziaria che ha visto un rendimento del -15%

di Alberto Grimelli
La voce dell'agronomo23/01/2010

Epap, chi ci guadagna ad alimentare il caos?

Dopo la risposta del Presidente Pirrello alle inchieste giornalistiche sul miserevole tasso di rendimento dell’ente di previdenza di agronomi e forestali, chimici, attuari e geologi stiamo assistendo a strane manovre

di Alberto Grimelli
La voce dell'agronomo21/11/2009

Epap. Forse è meglio mettere i soldi sotto al materasso

L’ente di previdenza di agronomi e forestali, geologi e attuari registra una performance assolutamente disastrosa. Il rendimento medio negli ultimi cinque anni è stato dello 0,58%. Maglia nera tra le casse professionisti

di Alberto Grimelli