Associazioni di idee04/02/2020

Nicola Di Noia è il nuovo direttore generale Unaprol

Nicola Di Noia è il nuovo direttore generale Unaprol

Per anni Direttore del Centro di Assistenza Agricola Coldiretti, ma appassionato di extra vergine e capo panel, assume la direzione di una realtà con 160 mila associati

di C. S.
Associazioni di idee24/01/2020

Filiera Italia, con Moavero Milanesi, punta a diventare il sindacato del food Made in Italy

Filiera Italia, con Moavero Milanesi, punta a diventare il sindacato del food Made in Italy

Filiera Italia diventa fondazione e vuole rappresentare il cibo italiano, aprendo alla partecipazione in qualità di soci di aziende e enti come tra gli altri, Eni, Snam, Enel, Terna, Cassa depositi e prestiti (Cdp), Poste Italiane e Banca Intesa

di C. S.
Associazioni di idee24/01/2020

Le quattro azioni indispensabili per il rilancio dell’olivicoltura italiana

Le quattro azioni indispensabili per il rilancio dell’olivicoltura italiana

I problemi sono la forte polverizzazione del tessuto produttivo, costi alti e prezzi volatili, poca innovazione, ricambio generazionale insufficiente. Secondo la Cia, nel futuro, servirà un'Interprofessione unita partecipata anche dalla Grande Distribuzione

di C. S.

Associazioni di idee21/01/2020

Larga intesa Eni-Coldiretti per carburanti e agroindustria

Larga intesa Eni-Coldiretti per carburanti e agroindustria

Eni potrà fornire ad associati, consorzi e società controllate e collegate a Coldiretti carburanti e di lubrificanti per le macchine agricole, cui affianca quelli a basso impatto ambientale, biodegradabili e formulati con materie prime da fonti rinnovabili

di C. S.
Associazioni di idee08/01/2020

I 300 milioni contro Xylella fastidiosa solo per gli agricoltori

I 300 milioni contro Xylella fastidiosa solo per gli agricoltori

Ristorare le aziende ed i frantoi del Salento e ripristinare il patrimonio produttivo sono le priorità secondo ItaliaOlivicola. Per gli ulivi secolari servirebbero incentivi per gli innesti che potrebbero salvare un patrimonio paesaggistico unico ed inimitabile

di C. S.
Associazioni di idee20/12/2019

Il tappo antirabbocco "a biglia" per l'olio d'oliva viene bandito

Il tappo antirabbocco "a biglia" per l'olio d'oliva viene bandito

Dopo che sono state raccolte 125 segnalazioni sulla sua pericolosità nel giro di due anni gli organi ministeriali hanno deciso che debba essere ritirato dal mercato. L'obbligo del tappo antirabbocco, però, resta inalterato

di C. S.

Associazioni di idee18/12/2019

Pane&Olio anche a Natale, per Feste di gusto

Pane&Olio anche a Natale, per Feste di gusto

Da merenda della tradizione a spuntino trendy: per l’accoppiata tra il pane fresco artigianale e l’olio extra vergine d’oliva il 2019 è stato l’anno del rilancio. Ora si punta al bis per il 2020

di C. S.
Associazioni di idee17/12/2019

Il grande impatto dei cambiamenti climatici sulla produzione di surgelati

Il grande impatto dei cambiamenti climatici sulla produzione di surgelati

Le produzioni agricole di molte derrate sono in diminuzione dal 20 al 60%. Ripercussioni difficili da quantificare, ma tali da compromettere anche la campagna 2020 di un'icona del mondo degli alimenti surgelati: i piselli

di C. S.
Associazioni di idee12/12/2019

Cambio al vertice di ItaliaOlivicola: è Fabrizio Pini il nuovo presidente

Cambio al vertice di ItaliaOlivicola: è Fabrizio Pini il nuovo presidente

Lascia la guida dell'Associazione, nata dalla fusione tra Cno e Unasco, il pugliese Gennaro Sicolo e al suo posto, nel segno della continuità, il vicepresidente sale al vertice con l'obiettivi di dare valore all'olivicoltura nazionale

di C. S.

Associazioni di idee12/12/2019

Il biologico al centro del Green Deal Europeo

Il biologico al centro del Green Deal Europeo

Il documento presentato dalla presidente della commissione EU Ursula Von Der Leyen punta su una strategia di crescita verde che dovrà portare l'Europa a essere il primo continente neutrale dal punto di vista climatico entro il 2050

di C. S.
Associazioni di idee12/12/2019

Campagna olearia da 300 mila tonnellate per l'Italia

Campagna olearia da 300 mila tonnellate per l'Italia

In Europa Germania, Francia, Regno Unito e Belgio sono i maggiori acquirenti di oli d’oliva provenienti dall'Italia, mentre a livello mondiale gli Stati Uniti si confermano il principale buyer dei nostri prodotti, seguiti dal Canada, Giappone e Australia

di C. S.
Associazioni di idee06/12/2019

Prezzi dell'extra vergine italiano in picchiata: c'è bisogno di una stretta sui flussi in entrata

Prezzi dell'extra vergine italiano in picchiata: c'è bisogno di una stretta sui flussi in entrata

Per contrastare le speculazioni sull'olio nazionale occorre potenziare le banche dati e fare controlli incrociati ma anche anche creare un sistema per cui la cisterna sbarcata in Italia possa venire monitorata, minuto per minuto

di C. S.

Associazioni di idee06/12/2019

Contro la crisi di mercato abbassare l'acidità del'extra vergine a 0,4

Contro la crisi di mercato abbassare l'acidità del'extra vergine a 0,4

Un’invasione sugli scaffali dei supermercati di prodotti di scarsa qualità a prezzi stracciati proprio nel momento in cui sta arrivando l’olio nuovo nazionale. La definizione di extravergine riservata solo a quelli migliori con acidità massima fra lo 0,3% e lo 0,4%

di C. S.
Associazioni di idee28/11/2019

Occorre pianificazione territoriale e non solo misure di emergenza

Occorre pianificazione territoriale e non solo misure di emergenza

Occorre una pianificazione integrata, che vada oltre i confini amministrativi e territoriali, che riprenda il concetto di bacino imbrifero: intervenire a valle per la pulizia dei corsi d'acqua, ma anche a monte nel sistema agroforestale

di C. S.
Associazioni di idee22/11/2019

Il crollo dei prezzi dell'olio di oliva italiano allarmano i produttori

Il crollo dei prezzi dell'olio di oliva italiano allarmano i produttori

Mentre è in corso la campagna olearia le quotazioni dell'extra vergine nazionale precipitano del 40% con la produzione dovrebbe aggirarsi sulle 320 mila tonnellate

di C. S.

Associazioni di idee15/11/2019

E' allarme prezzi per l'olio extra vergine di oliva italiano

E' allarme prezzi per l'olio extra vergine di oliva italiano

Segnali negativi a campagna olearia appena iniziata. La denuncia di ItaliaOlivicola sulle speculazioni al ribasso sulle quotazioni da parte del commercio oleario che vuole portare il prezzo del'extra vergine nazionale "quasi al livello di quello spagnolo"

di C. S.
Associazioni di idee15/11/2019

La rovina dell'olivicoltura italiana è l'extra vergine sottocosto nei supermercati

La rovina dell'olivicoltura italiana è l'extra vergine sottocosto nei supermercati

L'industria italiana propone di stabilire per legge il divieto di effettuare vendite sottocosto, imponendo precise sanzioni amministrative. Oggi la legge Mongiello viene troppo facilmente aggirata dalla Grande Distribuzione

di C. S.
Associazioni di idee15/11/2019

Colpa delle importazioni dalla Spagna se l'olivicoltura italiana è in ginocchio

Colpa delle importazioni dalla Spagna se l'olivicoltura italiana è in ginocchio

L'olio extra vergine di oliva iberico serve a dare "una parvenza di italianità" a bottiglie vendute da marchi storici, magari ceduti all'estero. C’è poca chiarezza nei ristoranti dove andrebbero fatte rispettare le normative vigenti

di C. S.