Anno 15 | 17 Novembre 2017 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

TRACCE > MONDO

Dalla Russia quante soddisfazioni per il vino italiano

La Russia rappresenta il sesto mercato mondiale per il nostro export vitivinicolo e a fine anno si potrebbero raggiungere i 200 milioni di euro di fatturato. Negli ultmi dieci anni la crescita è stata del 343%

C. S.

Dalla Sicilia alla Campania, un nuovo debutto per l'International Olive Oil Contest

Il concorso è inserito nel circuito del World Ranking Extra Virgin Olive Oil. Nel 2018 le fasi conclusive del contest si svolgeranno a Capaccio Paestum, in provincia di Salerno, con un folto programma di iniziative collaterali

C. S.

La Corte dei Conti europea boccia il nuovo processo di pianificazione dello sviluppo rurale

In base ad una relazione della Corte dei conti europea, il nuovo processo di pianificazione della spesa europa per sviluppo rurale è troppo lungo e complesso, con carenze che incidono negativamente sia sulla performance che sui risultati

C. S.

Michele Bungaro a capo dell'informazione del Consiglio oleicolo internazionale

Dopo le dimissioni di Francesco Serafini, già capo del dipertimento agronomico, ecco che un altro italiano entra nello staff del Coi con un incarico direttivo, come responsabile dell'osservatorio sui prezzi e del sistema di informazione

C. S.

I fondi di investimento entrano nel business degli oliveti superintensivi

Innaoliva, la più grande azienda olivicola con superintensivo in Spagna, è stata comprata dal fondo di investimento inglese ADM Capital Europe LLP. Cinquemila ettari olivetati per una produzione massima di 9000 tonnellate di olio di oliva all'anno

C. S.

L'assaggio dell'olio extra vergine di oliva italiano a New Delhi grazie a Onaoo

La cucina fusion diventa elemento di internazionalizzazione e l’olio di oliva deve diventare un ingrediente di unione. Onaoo è stata importante per far scoprire la qualità e il saper fare italiano in un luogo dove gli oli spagnoli hanno una maggiore presenza sugli scaffali della distribuzione organizzata

C. S.

Nuova fumata nera per il rinnovo del glifosato

Quattordici paesi hanno votato a favore, nove, tra cui l'Italia, contro e cinque, tra cui la Germania, si sono astenuti. Nuova riunione d'appello per il Comitato a fine novembre

T N

L'industria olearia ora si avvicina all'olivicoltura, l'olio di oliva non è più una commodity?

Dai progetti di oliveti superintensivi di alcuni marchi italiani fino alle alleanze siglate da Deoleo e alle acquisizioni di frantoi da parte di Sovena. E' vera attenzione al prodotto e alla qualità o solo la volontà di mettersi al riparo da nuovi scandali? Tattica o strategia?

C. S.

I miliardari si contendono cantine e chateau: investimenti che fruttano

Le grandi cantine e i grandi chateu oggi sono diventati prede ambite per i miliardari, specie quelli operanti nel settore del lusso che vedono nel vino lo status symbol del futuro, ancor più delle auto d'epoca

C. S.

Malnutrizione cronica in aumento, nel 2050 diminuirà il cibo

Diminuiranno i raccolti e la produttività del lavoro rurale a causa del cambiamento climatico. Già oggi più di 2 miliardi di persone soffrono di una o più carenze micronutritive mentre quasi 1,9 miliardi di adulti sono in sovrappeso

C. S.

Prezzi dell'olio d'oliva tunisino in calo nel medio periodo

Secondo il Ministero dell'agricoltura tunisino, per il mercato interno, l'olio di oliva dovrebbe avere prezzi di circa 3,75 euro al chilogrammo. L'80% della produzione dovrebbe essere destinata all'export

C. S.

L'Andalusia ha esportato 2,5 miliardi di euro di olio d'oliva

Exploit dell'export di olio d'oliva andaluso dall'ottobre 2016 all'agosto 2017. Quasi 700 mila tonnellate sono andate all'estero. A sorpresa non è Jaen la provincia leader ma Siviglia con 292 mila tonnellate e un miliardo di fatturato

C. S.

L'Italia vitivinicola perde la leadership sul mercato americano

Il sorpasso in valore, 1,220 contro 1,210 miliardi di euro, è l’effetto della clamorosa rimonta del vino transalpino su quello italiano, che ha recuperato in soli 9 mesi circa 160 milioni di euro

C. S.

Vendite di olio d'oliva in ripresa in Brasile

Dopo il crollo iniziato nel 2014/15, nell'ultimo anno i consumi sono nuovamente in ripresa, attestandosi oltre le 60 mila tonnellate. Il primo Paese a beneficiarne è il Portogallo che mantiene una stabile leadership in questo mercato

C. S.

L'Europa avrà 577 mila tonnellate di olio di oliva per l'esportazione

Bruxelles prevede una produzione di poco inferiore a 1,9 milioni di tonnellate e uno stock di 300 mila tonnellate. In flessione l'export extra Unione europea, che tornerà ai livelli della campagna olearia 2015/16

T N

L'olio extra vergine di oliva italiano a New Delhi

Prima uscita internazionale per la filiera olivicola olearia italiana. L'extra vergine nazionale si presenterà alle istituzioni ed operatori indiani nel corso dell’evento “Italy as Focus Country”. Previsto un seminario con prove comparative di assaggio per esaltare la tradizione olearia del nostro Paese

C. S.

| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | >>

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

Olio extra vergine di oliva italiano: la rabbia e l'orgoglio

Il terribile prezzo della globalizzazione: la perdita della ruralità

Dalla competenza nasce la garanzia per i consumatori, l'esempio del Mastro Oleario

Un bagno d'umiltà per gli assaggiatori d'olio d'oliva

Nuovi oliveti, scatta il totocultivar. Quale scegliere per rispondere alle richieste del mercato?