Gastronomia 05/07/2024

Gelato vegano: ingredienti e ricette, come prepararlo

Gelato vegano: ingredienti e ricette, come prepararlo

Scopri come preparare il gelato vegano in casa e sostituire gli ingredienti tradizionali. Il latte di mandorla, di cocco o di avena conferisce al gelato una texture morbida e vellutata


La domanda di alimenti vegani aumenta di giorno in giorno e i latti a base vegetale vengono utilizzati nella produzione di prodotti lattiero-caseari come il gelato. 

gelato veganoIl gelato vegano è una deliziosa alternativa al gelato tradizionale, priva di ingredienti di origine animale come latte, panna e uova. Realizzato con ingredienti vegetali, il gelato vegano mantiene la cremosità e il gusto che lo rendono un dolce irresistibile per tutti i palati. Tra gli ingredienti principali utilizzati per sostituire i prodotti lattiero-caseari troviamo il latte di mandorla, di soia, di cocco o di avena, che conferiscono al gelato una texture morbida e vellutata. Inoltre, per addensare e addolcire il composto, si ricorre spesso a frutta fresca, sciroppo d'agave o zucchero di canna. In Italia, il gelato vegano sta guadagnando sempre più popolarità grazie alla crescente attenzione verso le diete vegetali e la sostenibilità ambientale. Molte gelaterie artigianali offrono ormai una vasta gamma di gusti vegan che spaziano dai classici come cioccolato e pistacchio alle varianti più esotiche come mango e matcha. Anche le grandi catene non sono rimaste indietro: diverse marche hanno lanciato linee dedicate ai gelati vegani disponibili nei supermercati. Per chi preferisce prepararlo in casa, esistono numerose ricette semplici e veloci che permettono di sperimentare con sapori diversi e personalizzare il proprio gelato vegan secondo i propri gusti. Dai sorbetti alla frutta ai cremosi al cioccolato, le opzioni sono infinite per soddisfare ogni desiderio. In conclusione, il gelato vegano rappresenta una scelta golosa e salutare che non rinuncia alla qualità e al gusto. Sia che lo si acquisti in gelateria o lo si prepari in casa, è un dessert che conquista sempre più estimatori.

Come preparare il gelato vegano in casa

Preparare il gelato vegano in casa può sembrare una sfida, ma con i giusti ingredienti e un po' di pratica, è possibile ottenere un dessert delizioso e sano. Il primo passo consiste nel sostituire gli ingredienti tradizionali come latte e panna con alternative vegetali. Il latte di cocco, il latte di mandorla o il latte di soia sono ottime opzioni per la base del gelato. Per ottenere una consistenza cremosa, è utile aggiungere anche della crema di cocco o del burro di mandorle. Un altro ingrediente fondamentale è l'addensante, che aiuta a mantenere la struttura del gelato. La gomma di guar o la gomma xantana sono spesso utilizzate nelle ricette vegane per questo scopo. Se preferisci una soluzione più naturale, puoi optare per l'amido di mais o l'agar-agar. La dolcificazione è un'altra fase cruciale nella preparazione del gelato vegano. Puoi usare zucchero di canna, sciroppo d'acero, sciroppo d'agave o datteri frullati per dolcificare il composto. Ogni dolcificante conferisce un sapore leggermente diverso al gelato, quindi sperimenta fino a trovare quello che preferisci. Per aromatizzare il tuo gelato vegano, le possibilità sono praticamente infinite. Estratto di vaniglia, cacao in polvere, frutta fresca o secca e spezie come cannella e zenzero possono essere aggiunti al composto base per creare gusti diversi. Se desideri un gelato alla frutta, ad esempio al mango o ai frutti di bosco, puoi frullare la frutta fresca insieme agli altri ingredienti. Una volta preparata la miscela base, versala nella gelatiera e segui le istruzioni del produttore. Se non possiedi una gelatiera, puoi versare il composto in un contenitore adatto al congelatore e mescolarlo ogni 30 minuti finché non raggiunge la consistenza desiderata. Questo processo può richiedere diverse ore ma garantisce un risultato omogeneo e cremoso. Preparare il gelato vegano in casa ti permette non solo di controllare gli ingredienti ma anche di sperimentare con sapori nuovi e creativi. Inoltre, è una scelta sostenibile ed etica che rispetta gli animali e l'ambiente.

Come si sostituiscono gli ingredienti tradizionali nel gelato vegano?

Il gelato vegano è una deliziosa alternativa per chi sceglie di seguire una dieta priva di prodotti animali. La sfida principale nella preparazione del gelato vegano è sostituire gli ingredienti tradizionali come latte, panna e uova con alternative vegetali che offrono una consistenza e un sapore altrettanto soddisfacenti.

Ogni tipo di latte vegetale conferisce un gusto unico al gelato, permettendo di sperimentare diverse combinazioni. Un altro ingrediente fondamentale del gelato tradizionale è la panna, che può essere rimpiazzata con creme vegetali a base di cocco o anacardi. La crema di cocco, in particolare, è apprezzata per la sua capacità di apportare cremosità e ricchezza al gelato vegano.

L'uso del latte di noci nella produzione di gelati ha influenzato in modo significativo le proprietà fisico-chimiche dei campioni di gelato e il contenuto di grassi è aumentato a causa dell'elevato contenuto di grassi della noce. L'uso del latte di noce nella produzione di gelati ha migliora le proprietà reologiche, sebbene diminuisse il valore di luminosità dei campioni di gelato. I risultati della valutazione sensoriale, i campioni di gelato prodotti con latte di noce sono stati apprezzati dai relatori e hanno ricevuto punteggi simili rispetto al controllo, e questo studio ha dimostrato che il latte di noce può essere utilizzato nella produzione di gelato.

Per dolcificare il gelato vegano senza utilizzare zucchero raffinato, si possono impiegare dolcificanti naturali come sciroppo d'agave, sciroppo d'acero o zucchero di cocco. Questi dolcificanti non solo offrono un'alternativa più sana ma aggiungono anche profondità al sapore del gelato. Frutta fresca o secca viene spesso aggiunta alla base del gelato per arricchirne il gusto e incrementare il valore nutrizionale.

Infine, per dare un tocco finale al vostro gelato vegano, potete arricchirlo con vaniglia naturale, cacao in polvere non zuccherato o pezzetti di cioccolato fondente vegan. Questi aromi aggiuntivi non solo migliorano il sapore del gelato ma lo rendono ancora più accattivante per i palati esigenti. In conclusione, preparare un buon gelato vegano richiede attenzione nella scelta degli ingredienti alternativi ma permette infinite possibilità creative per chi desidera gustare un dessert sano e rispettoso dell'ambiente.

di T N