L'arca olearia07/10/2022

Le differenze significative tra gli oli di oliva filtrati e non filtrati dopo 24 mesi di conservazione

Le differenze significative tra gli oli di oliva filtrati e non filtrati dopo 24 mesi di conservazione

Gli oli filtrati sono apparsi più protetti dall'idrolisi e dal deterioramento ossidativo. La filtrazione non ha avuto alcun effetto rilevabile sul contenuto di tocoferoli ma invece su acidità, perossidi e fenoli

di R. T.
L'arca olearia07/10/2022

Un gene determinante nell'accumulo di composti secoiridoidi derivati dall'idrossitirosolo nei frutti e nell'olio di oliva vergine

Un gene determinante nell'accumulo di composti secoiridoidi derivati dall'idrossitirosolo nei frutti e nell'olio di oliva vergine

Oltre alla caratterizzazione biochimica dell'enzima, l'analisi dell'espressione effettuata in diverse cultivar di olivo e fasi di maturazione indica che il gene è regolato temporalmente in modo dipendente dalla cultivar

di R. T.
L'arca olearia07/10/2022

Utilizzare l’Ethrel può ridurre la forza di distacco delle olive e aumentare l’efficienza di raccolta

Utilizzare l’Ethrel può ridurre la forza di distacco delle olive e aumentare l’efficienza di raccolta

La forza di distacco dei frutti è stata significativamente influenzata dalla dose del cascolante. Le percentuali di frutti danneggiati e di foglie staccate sono state accettabili

di R. T.

L'arca olearia07/10/2022

La viscosità della pasta d’olive influenza la separazione dell’olio in frantoio

La viscosità della pasta d’olive influenza la separazione dell’olio in frantoio

Per aumentare la resa in olio occorre favorire la coalescenza delle goccioline d’olio nella pasta d’olive. Operazione possibile se si riesce a ridurne la viscosità

di R. T.
L'arca olearia07/10/2022

I buoni affari dell’industria olearia italiana nel 2021

I buoni affari dell’industria olearia italiana nel 2021

In tre mercati importanti, Stati Uniti, Canada e Giappone, i guadagni del mondo oleario italiano sono stati di diversi milioni di euro. I mercati esteri cresciuti di più per l’olio d’oliva italiano sono Olanda, Taiwan, Brasile, Cina e Russia

di Giosetta Ciuffa
L'arca olearia07/10/2022

Il mercato delle olive è ancora fermo, perché?

Il mercato delle olive è ancora fermo, perché?

Ancora pochi gli scambi sulle principali piazze, ivi compreso il foggiano che tradizionalmente apre la stagione.  Domina la paura sulle rese e sull’impossibilità a vendere l’olio ottenuto a costi troppo elevati

di T N

L'arca olearia07/10/2022

La massima durata di conservazione delle olive dopo la raccolta per produrre un olio extra vergine di qualità

La massima durata di conservazione delle olive dopo la raccolta per produrre un olio extra vergine di qualità

Molti disciplinari per le produzioni Dop e Igp indicano 48 ore come durata massima di conservazione consentita ma dopo 24 ore di stoccaggio delle olive la qualità finale dell'extra vergine è già sostanzialmente impoverita

di R. T.
L'arca olearia07/10/2022

Aumentare la resa di estrazione in frantoio su olive verdi

Aumentare la resa di estrazione in frantoio su olive verdi

Grazie agli ultrasuoni è possibile incrementare significativamente le rese di estrazione

di R. T.
L'arca olearia07/10/2022

Un biosensore elettronico per prevenire Xylella fastidiosa

Un biosensore elettronico per prevenire Xylella fastidiosa

I risultati della ricerca dell'Università di Bari hanno grande rilevanza per la rivelazione precoce di organismi patogeni delle piante e per l’attuazione di misure preventive

di C. S.

L'arca olearia06/10/2022

L'addio al dimetoato era necessario ma mancano sostituti

L'addio al dimetoato era necessario ma mancano sostituti

Il dimetoato è tra gli insetticidi più tossici per molte specie di insetti e anche per molti antagonisti della mosca delle olive. Molte le vie di contaminazione con cui può raggiungere l'uomo

di Silverio Pachioli
L'arca olearia30/09/2022

Nessuna differenza tra defogliazione manuale o meccanica per controllare la produttività del Sangiovese

Nessuna differenza tra defogliazione manuale o meccanica per controllare la produttività del Sangiovese

La concentrazione di solidi solubili e gli antociani totali su base di peso fresco sono aumentati in egual misura nel caso di sistemi di defogliazione differenti. La defogliazione meccanica tende a deprimere poco di più la produttività

di R. T.
L'arca olearia30/09/2022

Ecco perché con la maturità delle olive cambiano i sentori dell’olio extra vergine di oliva

Ecco perché con la maturità delle olive cambiano i sentori dell’olio extra vergine di oliva

La maturazione influenza la composizione degli oli vergini di oliva, con particolare attenzione all'aroma, ai biofenoli e al profilo sensoriale che ne deriva. Una rassegna dei principali composti volatili e delle caratteristiche organolettiche associate, in relazione allo stadio di maturazione delle olive

di R. T.

L'arca olearia30/09/2022

La raccolta meccanica preserva le olive e la qualità dell’olio

La raccolta meccanica preserva le olive e la qualità dell’olio

Le olive raccolte meccanicamente sono più integre rispetto a quelle raccolte con altri sistemi e producono un olio con migliori parametri chimici e organolettici

di R. T.
L'arca olearia30/09/2022

La spettroscopia ad alto campo per scoprire l’adulterazione dell’extra vergine con olio lampante o raffinato

La spettroscopia ad alto campo per scoprire l’adulterazione dell’extra vergine con olio lampante o raffinato

L’analisi ha permesso di individuare l'adulterazione di olio extravergine di oliva a partire dal 5% in peso per gli oli di oliva raffinati e lampanti

di R. T.
L'arca olearia30/09/2022

L’oliveto è capace di mantenere un’alta biodiversità, anche con una gestione agronomica intensiva

L’oliveto è capace di mantenere un’alta biodiversità, anche con una gestione agronomica intensiva

Gli indici di diversità della vegetazione sono alti anche per i sistemi olivicoli dove viene lavorato il suolo, nonostante il fatto che le attività di gestione di solito limitino fortemente il paesaggio e la varietà di specie

di R. T.

L'arca olearia30/09/2022

L’influenza di trattamenti con estratti di alghe marine sulla qualità dell’olio extra vergine d’oliva

L’influenza di trattamenti con estratti di alghe marine sulla qualità dell’olio extra vergine d’oliva

Effettuare una concimazione o un trattamento fogliare anche in fase di piena fioritura può avere ripercussioni importanti sulle caratteristiche chimiche dell’olio che verrà prodotto

di R. T.
L'arca olearia30/09/2022

La raccolta delle olive costa da 0,2 a 5 euro per ogni chilo di olio prodotto

La raccolta delle olive costa da 0,2 a 5 euro per ogni chilo di olio prodotto

I metodi di raccolta vanno da quella manuale, a quella con semplici attrezzature manuali, fino a quella completamente meccanizzata. Le possibilità in impianti tradizionali e intensivi

di R. T.
L'arca olearia30/09/2022

L’influenza dei settaggi del decanter sulla qualità dell’olio extra vergine d’oliva

L’influenza dei settaggi del decanter sulla qualità dell’olio extra vergine d’oliva

Due combinazioni di portata e velocità differenziale coclea/tamburo sono risultate in grado di massimizzare in modo simile l'efficienza del processo, indipendentemente dallo stato di maturazione delle olive

di R. T.