L'arca olearia28/10/2022

La biodiversità italiana per gli oliveti intensivi e superintensivi del futuro

La biodiversità italiana per gli oliveti intensivi e superintensivi del futuro

I sistemi ad alta densità hanno avuto una maggiore produzione per ettaro, ma una minore produzione per albero rispetto ai sistemi a bassa densità. Nuove opportunità da varietà minori siciliane

di R. T.
L'arca olearia28/10/2022

Le buone pratiche agricole che consentono aumenti della produttività dell’olivo anche in anni di siccità

Le buone pratiche agricole che consentono aumenti della produttività dell’olivo anche in anni di siccità

L'attuazione di buone pratiche può migliorare soprattutto l'efficienza dell'uso dell'acqua, con impatti positivi sulle prestazioni di adattamento dell'olivicoltura mediterranea in condizioni climatiche estreme

di R. T.
L'arca olearia28/10/2022

Meglio un frangitore a coltelli o a martelli per ottenere qualità e quantità?

Meglio un frangitore a coltelli o a martelli per ottenere qualità e quantità?

La capacità del frantoio di rompere le pareti cellulari e i vacuoli, liberando così l'olio in essi contenuto, è paragonabile per i due diversi rotori. Differenze sulla qualità dell’olio extra vergine di oliva prodotto

di R. T.

L'arca olearia28/10/2022

L’effetto di intensità di potatura e turno sulla produttività dell’olivo

L’effetto di intensità di potatura e turno sulla produttività dell’olivo

La potatura annuale leggera può ridurre il comportamento dell'olivo in termini di alternanza di produzione. La potatura intensa dell’olivo va eseguita solo dopo un’annata di carica

di R. T.
L'arca olearia28/10/2022

Le varietà di olivo italiane più sensibili al caldo, che possono produrre oli fuorilegge

Le varietà di olivo italiane più sensibili al caldo, che possono produrre oli fuorilegge

La temperatura dal momento dell'indurimento del nocciolo fino all'inizio dell’invaiatura è probabilmente il fattore principale che contribuisce alle variazioni nel contenuto di acidi grassi. Alcune varietà, in annate calde, possono non rispettare i limiti di legge

di R. T.
L'arca olearia28/10/2022

Differenze e similitudini tra oli extra vergini di oliva di Leccino e Leccio del Corno

Differenze e similitudini tra oli extra vergini di oliva di Leccino e Leccio del Corno

Confrontati gli oli ottenuti in Emilia Romagna e Toscana per comprendere le differenze dell’ambiente di coltivazione sulle caratteristiche chimiche e organolettiche 

di R. T.

L'arca olearia28/10/2022

Come vendere al meglio l’olio extra vergine di oliva on line

Come vendere al meglio l’olio extra vergine di oliva on line

La struttura, l'organizzazione e la funzionalità del sito web possono influenzare le prestazioni di vendita, come pure alcune caratteristiche proprie del prodotto

di R. T.
L'arca olearia28/10/2022

Risparmiare sui costi energetici per la climatizzazione dei locali di stoccaggio dell’olio di oliva

Risparmiare sui costi energetici per la climatizzazione dei locali di stoccaggio dell’olio di oliva

Per controllare la temperatura dell'aria nel locale stoccaggio in un intervallo compreso tra 8 e 22°C, ideale per la conservazione dell’olio, si spendono più di 1000 euro all’anno. E’ possibile ridurre i costi di un terzo

di T N
L'arca olearia28/10/2022

Influenza della varietà e dello stadio di maturazione sugli steroli dell'olio extra vergine di oliva

Influenza della varietà e dello stadio di maturazione sugli steroli dell'olio extra vergine di oliva

E’ noto da tempo che anche in Sicilia alcuni oli extra vergini di oliva possono avere livelli di steroli al di sotto dei limiti di legge. Cultivar e stadio di maturazione i fattori che influiscono maggiormente

di T N

L'arca olearia21/10/2022

Tipicità nel mondo dell'olio d'oliva è anche la forza di cambiare vecchie abitudini

Tipicità nel mondo dell'olio d'oliva è anche la forza di cambiare vecchie abitudini

L’olio era tipico e territoriale mezzo secolo fa e lo è anche oggi, ma di certo l’olio di oggi è molto più buono di quello di allora, grazie al miglioramento delle tecniche agronomiche e alla tecnologia. Scacciare le antiche abitudini è il futuro secondo Maurizio Servili

di Maurizio Pescari
L'arca olearia21/10/2022

Scoprire l’origine geografica di un olio extra vergine di oliva grazie a firme inorganiche e isotopiche combinate

Scoprire l’origine geografica di un olio extra vergine di oliva grazie a firme inorganiche e isotopiche combinate

Gli approcci più affidabili che hanno mostrato risultati promettenti per la tracciabilità geografica dei prodotti alimentari si basano sull'impronta digitale multi-elementale e isotopica. E’ possibile anche per l’olio d’oliva

di R. T.
L'arca olearia21/10/2022

Una strategia di controllo integrato contro Xylella fastidiosa

Una strategia di controllo integrato contro Xylella fastidiosa

E’ possibile adottare una strategia di controllo sostenibile per ridurre l'incidenza e la gravità di Xylella pauca negli oliveti del Salento, ormai considerata area infetta, dove le estirpazioni non sono più necessarie

di R. T.

L'arca olearia21/10/2022

La defogliazione influisce sulle caratteristiche dell’olio extra vergine di oliva

La defogliazione influisce sulle caratteristiche dell’olio extra vergine di oliva

I contenuti di fenoli totali, clorofilla e carotenoidi, il periodo di induzione e i valori dell'attività antiossidante differiscono a seconda della tipologia di defogliazione attuata

di R. T.
L'arca olearia21/10/2022

L'intensità del fruttato dell’olio extra vergine di oliva è stata associata alla formazione di 3-esanolo

L'intensità del fruttato dell’olio extra vergine di oliva è stata associata alla formazione di 3-esanolo

Gli attributi del fruttato sono stati discriminati negli oli extra vergini di oliva mediante l'analisi dei volatili. E’ possibile discriminare gli oli verdi e maturi in base ai cambiamenti nel percorso della lipoissigenasi

di R. T.
L'arca olearia21/10/2022

L’influenza di temperatura e tempo di conservazione sul contenuto in olio delle olive

L’influenza di temperatura e tempo di conservazione sul contenuto in olio delle olive

La temperatura di conservazione ha avuto un effetto significativo sulla perdita di peso dei frutti e anche sul contenuto in olio. Gli acidi grassi palmitico, arachidico, oleico, palmitoleico e linoleico non sono stati influenzati dalla temperatura di conservazione

di R. T.

L'arca olearia21/10/2022

Non basta la forza di resistenza al distacco delle olive per stimare l’efficienza di raccolta

Non basta la forza di resistenza al distacco delle olive per stimare l’efficienza di raccolta

Efficienze di raccolta uguali o superiori all'85% sono considerate il punto di pareggio per la raccolta meccanica delle olive con scuotitori a tronco

di R. T.
L'arca olearia21/10/2022

Non solo olio: le proprietà delle foglie di olivo per proteggere i reni

Non solo olio: le proprietà delle foglie di olivo per proteggere i reni

L'insufficienza renale cronica diventerà la quinta causa di morte al mondo. I composti polari minori delle foglie di olivo esercitano un’azione cardioprotettiva, antinfiammatoria, antiossidante e nefroprotettiva

di Giosetta Ciuffa
L'arca olearia20/10/2022

Il controllo degli attacchi tardivi di mosca con caolino e rame

Il controllo degli attacchi tardivi di mosca con caolino e rame

L'idrossido di rame da solo o in combinazione con il caolino al 5% è raccomandato anche ad ottobre per controllare Bactrocera oleae e ridurre i danni ai frutti

di R. T.