Bio e Natura24/04/2019

Combattere il cambiamento climatico in agricoltura con il fotovoltaico

Combattere il cambiamento climatico in agricoltura con il fotovoltaico

Il riscaldamento globale sta aumentando l'insolazione e le richieste idriche delle colture. La mitigazione di questi fenomeni passa anche da un utilizzo intelligente della tecnologia, con nuovi impianti rinnovabili che favoriscano l'ombreggiamento

di R. T.
Bio e Natura12/04/2019

Il miele: un alimento prezioso e delicato, da trattare con cura, anche quando si prepara il tè

Il miele: un alimento prezioso e delicato, da trattare con cura, anche quando si prepara il tè

Le alte temperature dovute alla pratica di sciogliere il miele nel microonde o a bagnomaria fanno perdere alcuni antiossidanti presenti nel prodotto. Il calore inoltre produce degradazione degli zuccheri, soprattutto del fruttosio, in ambiente acido 

di Elisabetta De Blasi
Bio e Natura12/04/2019

I boschi italiani danno lavoro a 400 mila persone

I boschi italiani danno lavoro a 400 mila persone

Le foreste italiane hanno un’estensione di 10,9 milioni di ettari, il 36,4% della superficie nazionale, ma solo il 9% è certificato. Nonostante i 10,9 milioni di ettari di boschi, il settore della produzione di legno è in ginocchio

di Marcello Ortenzi

Bio e Natura29/03/2019

Una nuova economia basata sui tessuti naturali, grazie a fibre vegetali e animali

Una nuova economia basata sui tessuti naturali, grazie a fibre vegetali e animali

Il settore moda chiede che i tessuti ecologici devono presentare le stesse caratteristiche e gli stessi effetti di quelli tradizionali per essere adeguati agli standard qualitativi richiesti dal consumatore. In realtà i tessuti naturali sono migliori, eliminado i problemi di allergie ai coloranti sintetici

di Marcello Ortenzi
Bio e Natura29/03/2019

Concimare il terreno con sansa vergine di oliva, una buona idea?

Concimare il terreno con sansa vergine di oliva, una buona idea?

L'utilizzo della sansa vergine come ammendante è già in uso in molte aree del Mediterraneo, tuttavia la sansa contiene una piccola percentuale di olio che può influire sulla capacità di ritenzione idrica e sul tasso di penetrazione dell'acqua

di R. T.
Bio e Natura22/03/2019

La grande famiglia matriarcale delle api

La grande famiglia matriarcale delle api

L'alveare è un kibbutz che ha resistito alla modernizzazione o un cohousing femminista? No, le api sono capaci di qualsiasi cosa per il bene della famiglia. Si pensi soltanto a come si immolano per difendere la casa: con una sola puntura l'ape muore perchè il suo pungiglione ad uncino strappa via l'addome

di Elisabetta De Blasi

Bio e Natura19/03/2019

Quipu, la prima varietà di quinoa italiana pronta per il mercato

Quipu, la prima varietà di quinoa italiana pronta per il mercato

Quipu è una varietà coltivata in provincia di Arezzo e studiata dall'Ateneo fiorentino da vent'anni. Per caratteristiche questo pseudocereale potrebbe interessare non solo il mercato alimentare, ma anche farmaceutico, erboristico e nutraceutico

di T N
Bio e Natura15/03/2019

Ancora troppi nodi irrisolti nella politica italiana sulla canapa

Ancora troppi nodi irrisolti nella politica italiana sulla canapa

Pochi interventi normativi su diversi aspetti del settore perché la canapa entri nel mondo commerciale. Oggi prevale l’interesse per uno specifico ricavato delle infiorescenze della canapa, quello a basso valore del cannabinoide THC

di Marcello Ortenzi
Bio e Natura28/02/2019

Focus su avversità e qualità organolettiche dei piccoli frutti

Focus su avversità e qualità organolettiche dei piccoli frutti

Nel corso di una giornata alla Fondazione Edmund Mach con gli esperti si è parlatodi difesa e di coltura fuorisuolo, diffusa negli areali con caratteristiche di terreno non idoneo, di qualità organolettica e del contenuto nutrizionale di mora, lampone, fragola e mirtillo

di C. S.

Bio e Natura27/02/2019

Un superfood dagli aghi di abete bianco

Un superfood dagli aghi di abete bianco

Un processo efficiente e a bassa temperatura, basato sulla tecnologia della cavitazione idrodinamica controllata, per estrarre in acqua i composti bioattivi dagli aghi di abete bianco. Ne risulta un additivo superfood più potente rispetto alle vitamine C ed E

di C. S.
Bio e Natura22/02/2019

Un dispositivo laser portatile per controllare la qualità del cibo

Un dispositivo laser portatile per controllare la qualità del cibo

La tecnologia è stata testata su alimenti di grande consumo come pesce, bibite e succhi di frutta, latte in polvere, olio d’oliva e vino. Nei succhi di frutta e nelle bibite analcoliche il sistema hi-tech permette di identificare la presenza di cinque dolcificanti non dichiarati in etichetta

di C. S.
Bio e Natura21/02/2019

Come aumentare la fertilità dei suoli mediterranei, riducendo le emissioni di CO2

Come aumentare la fertilità dei suoli mediterranei, riducendo le emissioni di CO2

La concimazione organica ha un’elevata potenzialità di aumentare il tasso medio annuo di stoccaggio del carbonio organico ben oltre l’obiettivo del 4‰, con un accumulo superiore di quindici volte nei seminativi e di oltre venti volte nelle colture legnose

di C. S.

Bio e Natura19/02/2019

Troppi multiresiduo nella frutta e verdura, prodotti italiani più sicuri

Troppi multiresiduo nella frutta e verdura, prodotti italiani più sicuri

Secondo il dossier Stop pestici di Legambiente, solo 1,3% i campioni alimentari fuorilegge ma 34% dei campioni regolari è contaminato da uno o più residui di fungicidi e insetticidi: il record è di un campione di peperone con ben venticinque residui

di C. S.
Bio e Natura08/02/2019

Non subire ma gestire i cambiamenti climatici in agricoltura e olivicoltura

Non subire ma gestire i cambiamenti climatici in agricoltura e olivicoltura

E' necessario abbandonare quel modo di gestire le operazioni figlio del dopoguerra e della rivoluzione verde in cui esisteva una unica ricetta per la coltura e veniva applicata senza porsi domande, in qualsiasi situazione

di Angelo Bo
Bio e Natura07/02/2019

Il colpo di fuoco batterico si diffonde grazie alle api

Il colpo di fuoco batterico si diffonde grazie alle api

Le piante di melo e pero colpite da questa grave patologia subiscono una modificazione del profumo dei loro fiori che li rende meno attraenti per le api, ma non tanto da bloccare completamente l'opera degli insetti pronubi che diventano veicolo della malattia

di C. S.

Bio e Natura14/12/2018

Da paura a risorsa, cambiare la nostra visione dell'ambiente per aver fiducia nel futuro

Da paura a risorsa, cambiare la nostra visione dell'ambiente per aver fiducia nel futuro

Occorre una nuova cultura delll'ambiente che non veda la Tterra come un bene da depredare ma una risorsa da preservare, guardando alle prossime generazioni preservando suolo, biodiversità e riducendo l'input energetico. Si può, partendo da un piano olivicolo

Bio e Natura11/12/2018

Anche i grani antichi debbono essere banditi dalla dieta dei celiaci

Il Crea ha selezionato un grano antico ed uno moderno, caratterizzati da valori contrastanti per quantità di fibra e amido resistente, ed è stata prodotta la pasta da ciascuno di essi, a diverse condizioni di essiccamento

di T N
Bio e Natura23/11/2018

Cacao e produzioni agricole locali: potenzialità e occasioni perse

Cacao e produzioni agricole locali: potenzialità e occasioni perse

Dal punto di vista della diversificazione di mercato solo parzialmente vengono ricercate tutte le possibili soluzioni per utilizzare cacao e altri prodotti agricoli tipici, di particolare pregio o anche loro ricchi di sostanze benefiche

di Claudio Cantini