L'arca olearia10/06/2021

I fabbisogni idrici di Frantoio e Leccino per ottenere il massimo della produzione

I fabbisogni idrici di Frantoio e Leccino per ottenere il massimo della produzione

La disponibilità di acqua influenza maggiormente le condizioni di crescita prima della fioritura o durante le prime fasi di crescita dei frutti piuttosto che più tardi nella stagione estiva

di R. T.
Bio e Natura09/06/2021

Un nuovo kit molecolare per rilevare funghi patogeni su fragola, melone o girasole

Un nuovo kit molecolare per rilevare funghi patogeni su fragola, melone o girasole

Il dispositivo brevettato dall'Università di Pisa consente diagnosi veloci per Macrophomina phaseolina e difendere i raccolti, diminuendo l’uso di prodotti chimici

di C. S.
Bio e Natura09/06/2021

Oli e salute, al via uno studio scientifico per la qualità

Oli e salute, al via uno studio scientifico per la qualità

Il progetto Innovhub SSI ha l’obiettivo di realizzare un monitoraggio completo e accurato delle contaminazioni da oli minerali lungo le varie fasi delle filiere di produzione degli oli di girasole, mais e vinacciolo

di C. S.

Eventi09/06/2021

Vinitaly: a giugno maratona di eventi in presenza segnano ripartenza vino italiano

Vinitaly: a giugno maratona di eventi in presenza segnano ripartenza vino italiano

Veronafiere, nel primo mese di aperture post Covid, mette in campo una cinquina di eventi per rimettere in moto la macchina del vino italiano

di C. S.
Mondo Enoico04/06/2021

La dealcolizzazione dei vini è già permessa dall'Unione europea

La dealcolizzazione dei vini è già permessa dall'Unione europea

A seguito della dealcolizzazione il vino perde anche acqua, l'Unione europea vorrebbe che i produttori possano ripristinarla. Deplorevole immaginare che si consenta usare acqua potabile perché si contravverrebbe al principio della genuinità

di Vincenzo Zerbi
L'arca olearia04/06/2021

L'influenza di caolino e zeolite sulle qualità chimiche e sensoriali dell'olio d'oliva

L'influenza di caolino e zeolite sulle qualità chimiche e sensoriali dell'olio d'oliva

Il film di particelle argillose può influenzare alcuni parametri fisiologici con un'influenza sulla qualità dell'olio. Zeolite e caolino danno risultati diversi su caratteristiche qualitative, chimiche e sensoriali

di R. T.

L'arca olearia04/06/2021

E' tempo di utilizzare il selenio per favorire la qualità dell'olio extra vergine d'oliva

E' tempo di utilizzare il selenio per favorire la qualità dell'olio extra vergine d'oliva

Questa pratica agronomica rappresenta un valido strumento per migliorare il profilo chimico degli oli extra vergini di oliva delle cultivar povere in termini di polifenoli e, in particolare, in termini di derivati dell'oleuropeina

di R. T.
Mondo Enoico04/06/2021

Il trattamento fotodinamico antimicrobico per difendere la vite da Botrytis cinerea

Il trattamento fotodinamico antimicrobico per difendere la vite da Botrytis cinerea

Il micelio del patogeno pre-trattato non è stato in grado di infettare le foglie staccate di nessuna delle tre varietà di vite dopo 72 ore di crescita

di R. T.
Mondo Enoico04/06/2021

L'utilizzo sostenibile dei nanofertilizzanti per la viticoltura di qualità

L'utilizzo sostenibile dei nanofertilizzanti per la viticoltura di qualità

La crescita della vite è spesso limitata nell'ambiente naturale dalla bassa disponibilità di azoto. Nonostante il basso fabbisogno dell'elemento, la restrizione di azoto riduce la produzione annuale di biomassa e quindi la produzione finale

di R. T.

L'arca olearia04/06/2021

Bastano pochi giorni di infezione di lebbra per veder rovinato l'olio extra vergine d'oliva

Bastano pochi giorni di infezione di lebbra per veder rovinato l'olio extra vergine d'oliva

Il cambiamento climatico, con una maggiore imprevedibilità, in particolare per quanto riguarda il verificarsi di periodi di alta umidità e temperature miti, può portare a infezioni di lebbra più frequenti, con danni qualitativi importanti

di R. T.
L'arca olearia04/06/2021

La truffa delle miscele tra olio extra vergine di oliva e olio vergine di oliva

La truffa delle miscele tra olio extra vergine di oliva e olio vergine di oliva

Quando il livello del difetto, in particolare rancido e avvinato, è troppo basso il panel test va in difficoltà. Uno strumento potenziometrico e-tongue-chemometrico può essere usato come rivelatore di adulterazione, affiancandolo al panel test nel caso di campioni border line

di R. T.
L'arca olearia04/06/2021

La centrifugazione verticale diminuisce i composti aromatici dell'olio extra vergine d'oliva

La centrifugazione verticale diminuisce i composti aromatici dell'olio extra vergine d'oliva

Vi è un notevole effetto di ossigenazione della centrifugazione verticale che influenza in maniera poco significativa la componente fenolica ma di rimozione di una parte sensorialmente rilevante dei composti volatili, in particolare C5 e C6

di R. T.

L'arca olearia04/06/2021

Quanto è davvero utile l'irrigazione di soccorso su produttività e qualità dell'olio di oliva?

Quanto è davvero utile l'irrigazione di soccorso su produttività e qualità dell'olio di oliva?

Le differenze in termini di produttività e qualità tra piena irrigazione, irrigazione in deficit e di soccorso. L'irrigazione non ha avuto effetti sull'acidità libera, sul valore dei perossidi e sulla composizione in acidi grassi dell'extra vergine d'oliva ma differenze significative sono riscontrabili sul profilo fenolico

di R. T.
L'arca olearia04/06/2021

Un eccesso azotato compromette l'allegagione dell'olivo

Un eccesso azotato compromette l'allegagione dell'olivo

Tra i macronutrienti azoto e fosforo incidono significativamente su fioritura e allegagione. La nutrizione incide di più con alta induzione fiorale. La perfetta formazione dei fiori è negativamente influenzata dal carico di fioritura

di R. T.
Mondo Enoico03/06/2021

Una nuova legge per disciplinare la professione di enologo

Una nuova legge per disciplinare la professione di enologo

E' in discussione al Senato una revisione  della legge istitutiva della professione di enologo, già riconosciuta nel 1991

di Marcello Ortenzi

L'arca olearia03/06/2021

Quali sono i consumatori a cui piace l'amaro dell'olio extra vergine d'oliva

Quali sono i consumatori a cui piace l'amaro dell'olio extra vergine d'oliva

Il gusto amaro generalmente genera repulsione, se non vera e propria antipatia, ma ci sono delle eccezioni tra i consumatori e delle possibilità per farlo apprezzare

di T N
Bio e Natura03/06/2021

Le malattie agrarie distruggono fino al 40% dei raccolti globali, costando 220 miliardi di dollari

Le malattie agrarie distruggono fino al 40% dei raccolti globali, costando 220 miliardi di dollari

La ricerca scientifica della Fao ritiene che il cambiamento climatico aumenterà il rischio di diffusione dei parassiti negli ecosistemi agricoli e forestali, specialmente nelle regioni artiche, boreali, temperate e subtropicali più fredde

di C. S.
Mondo Enoico01/06/2021

I principi per un uso sostenibile dell'acqua di irrigazione nel vigneto

I principi per un uso sostenibile dell'acqua di irrigazione nel vigneto

Esistono numerosi vitigni e cloni che possono adattarsi allo stress idrico in un'ampia varietà di condizioni, soprattutto se combinati con gli opportuni portinnesti

di T N