Energia verde08/06/2022

Il futuro delle rinnovabili è l'idrogeno agricolo

Il futuro delle rinnovabili è l'idrogeno agricolo

L’idrogeno è divenuto oggetto di una fitta programmazione nazionale e non solo. Boschi e foreste nazionali sono una fonte inesauribile di materiale destinabile alla produzione di energia green

di C. S.
Eventi08/06/2022

Frantoi aperti e applicazione della nuova legge sull'oleoturismo: dalle parole ai fatti

Frantoi aperti e applicazione della nuova legge sull'oleoturismo: dalle parole ai fatti

Il turismo dell'olio di oliva in una nuova fase. Occorre uno sviluppo locale in sinergia per la creazione di un‘offerta di oleoturismo che può legare diverse eccellenze del territorio

di C. S.
Legislazione03/06/2022

Emanate le linee guida sull'etichettatura ambientale degli imballaggi: c'è tempo fino al 31 dicembre per adeguarsi

Emanate le linee guida sull'etichettatura ambientale degli imballaggi: c'è tempo fino al 31 dicembre per adeguarsi

Il Ministero della Transizione ecologica ha diramato le linee guida sull’etichettatura degli imballaggi ai sensi dell’art. 219 comma 5 del D.Lgs. 152/2006. Sono 45 pagine di spiegazioni per non sbagliare

di T N

Mondo Enoico03/06/2022

L’effetto della microssigenazione sul Pinot nero: prima o dopo la fermentazione malolattica?

L’effetto della microssigenazione sul Pinot nero: prima o dopo la fermentazione malolattica?

La concentrazione di SO2 al momento dell'imbottigliamento dovrebbe essere un fattore critico che determina la capacità di invecchiamento a lungo termine dei vini trattati con microssigenzazione

di R. T.
Mondo Enoico03/06/2022

Il controllo delle malattie del tronco della vite deve partire precocemente in vigneto

Il controllo delle malattie del tronco della vite deve partire precocemente in vigneto

Gli agenti di controllo biologico possono avere un effetto positivo attraverso azioni sulle alterazioni del metabolismo della pianta ospite e sui disturbi determinati rispettivamente dalle risposte di difesa della pianta e dalle tossine fungine

di R. T.
L'arca olearia03/06/2022

Il potenziale dell’olio extra vergine arricchito di vitamine sul mercato italiano

Il potenziale dell’olio extra vergine arricchito di vitamine sul mercato italiano

Più del 60% degli intervistati ha mostrato interesse a pagare un sovrapprezzo per un olio d'oliva vitaminizzato. Le donne con alto titolo di studio sono i consumatori più propensi all’acquisto

di R. T.

L'arca olearia03/06/2022

Il potenziale di biocontrollo e la pressione degli erbivori nella gestione convenzionale, integrata e biologica dell'oliveto

Il potenziale di biocontrollo e la pressione degli erbivori nella gestione convenzionale, integrata e biologica dell'oliveto

Nella sua forma attuale, la gestione integrata potrebbe non influenzare significativamente il potenziale di biocontrollo o la pressione degli erbivori rispetto alla gestione convenzionale dell'oliveto

di R. T.
L'arca olearia03/06/2022

L’effetto dell’irrorazione con lievito secco e amminoacidi sulla produttività dell’olivo e qualità dell’olio

L’effetto dell’irrorazione con lievito secco e amminoacidi sulla produttività dell’olivo e qualità dell’olio

Il trattamento con una sospensione di lievito secco e aminoacido ha mostrato un aumento del peso dei frutti e del peso della polpa ma anche un incremento della percentuale di acidi grassi insaturi

di R. T.
L'arca olearia03/06/2022

L'effetto di irrigazione, stadio di maturazione e gestione agronomica - biologico o integrato - sulle caratteristiche organolettiche dell'olio extra vergine di oliva

L'effetto di irrigazione, stadio di maturazione e gestione agronomica - biologico o integrato - sulle caratteristiche organolettiche dell'olio extra vergine di oliva

Gli oli biologici hanno mostrato, in generale, valori più elevati per gli attributi amaro e fruttato, soprattutto nella seconda fase di maturazione. Tra i composti volatili, sono stati descritti per la prima volta nell'extra vergine l'1-idrossi-2-propanone, l'ossido di (E)-linalolo e il 2-acetilfurano

di R. T.

L'arca olearia03/06/2022

L’influenza dei diversi usi del suolo che circondano gli oliveti sulla tignola e la mosca delle olive

L’influenza dei diversi usi del suolo che circondano gli oliveti sulla tignola e la mosca delle olive

Esistono usi del suolo sfavorevoli e usi del suolo favorevoli con effetto corridoio, acuendo così l’intensità degli attacchi. L’effetto si può avere fino a 1500 metri per Bactrocera oleae e fino a 1000 metri per Prays oleae

di R. T.
Energia verde03/06/2022

Le energie rinnovabili in Italia e il contributo dell'agricoltura

Le energie rinnovabili in Italia e il contributo dell'agricoltura

Il prezzo dell’energia elettrica è stato soggetto a un aumento continuo a partire dal secondo semestre del 2021, con un picco a dicembre 2021 e una seconda risalita da febbraio 2022

di T N
L'arca olearia03/06/2022

Quanta acqua e quali trattamenti effettuare per far produrre l'olivo in zone aride?

Quanta acqua e quali trattamenti effettuare per far produrre l'olivo in zone aride?

Anche ampie fasce dell'Italia rischiano di essere classificate come aride nei prossimi anni a causa dei cambiamenti climatici. Occorre dunque prepararsi per tempo, usufruendo dell'esperienza altrui

di R. T.

Bio e Natura03/06/2022

Meglio l'agricoltura biologica o strisce con flora spontanea per conservare le api?

Meglio l'agricoltura biologica o strisce con flora spontanea per conservare le api?

Occorre considerare superficie, produttività e tipo di agricoltura per raggiungere una comprensione equilibrata dell'efficacia ecologica ed economica delle misure agroambientali

di T N
L'arca olearia03/06/2022

Cosa controlla germogliamento, infiorescenza, fioritura sull’olivo

Cosa controlla germogliamento, infiorescenza, fioritura sull’olivo

Ogni fenofase è probabilmente controllata da diversi fattori climatici. La sensibilità dell'olivo al cambiamento climatico potrebbe essere fortemente dipendente dalla cultivar

di R. T.
L'arca olearia03/06/2022

Nuovi integratori e biostimolanti per l’olivicoltura del futuro

Nuovi integratori e biostimolanti per l’olivicoltura del futuro

Il problema è aumentare la produttività in rapporto ai cambiamenti climatici. Possibile migliorare la produzione delle olive per ettaro del 9,02% e la resa del 3,04%

di Vilar Juan

Mondo Enoico03/06/2022

La certificazione di sostenibilità vitivinicola si integra con quella SQNPI

La certificazione di sostenibilità vitivinicola si integra con quella SQNPI

Il Ministero delle politiche agricole ha chiarito che è indispensabile aderire alla piattaforma SQNPI per ottenere il certificato di sostenibilità vitivinicola ai sensi dell’art. 224 ter, comma 1, della Legge 77/2020

di T N
L'arca olearia03/06/2022

Il genoma dell’olivo sotto la lente di ricercatori di Pisa e Cordoba

Il genoma dell’olivo sotto la lente di ricercatori di Pisa e Cordoba

Riscontrato che in quattro sottospecie la parte ripetitiva del genoma occupava circa il 50% dell’intero set, mentre nell'antenato più distante ne occupava il 70%

di C. S.
Legislazione02/06/2022

200 mila ettari in greening potranno essere riammessi a coltura

200 mila ettari in greening potranno essere riammessi a coltura

Approvata la deroga per il 2022 alle regole della Politica Agricola Comune, per sopperire alla mancanza di approvvigionamento di colture cerealicole a causa del conflitto in Ucraina

di C. S.