Anno 15 | 26 Aprile 2017 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

TRACCE > ITALIA

Esame obbligatorio per l'uso dei fitofarmaci anche per gli iscritti ad albo professionale

Il Consiglio di Stato boccia la richiesta del Collegio degli Agrotecnici di sospendere in via cautelare il decreto Pan-Fitofarmaci. Con il testo operativo chiunque, anche non in possesso di idoneo titolo di studio, può diventare consulente fitosanitario

C. S.

Non è un concorso ma gareggiano oli extra vergini di oliva e paesaggi: Extrascape 2017

I concorsi oleari servono per promozione e pubblicità. I concorsi oleari servono per confrontarsi con "grandi maestri". Un "non concorso" a cosa serve? A preservare nella memoria collettiva gli affetti speciali per dare equilibrio etico, sociale e ambientale alla filiera

C. S.

I falsi numeri dell'olivicoltura ligure del Comitato Dop Taggiasca

Il Comitato promotore per la Dop Taggiasca rappresenta soltanto il 20% delle 7500 aziende olivicole di Imperia e Savona e pari percentuale sui 12 mila ettari di oliveti di Taggiasca coltivati in Liguria. E' scontro con il Comitato Salva Taggiasca che chiama in causa direttamente le associazioni di categoria

C. S.

Romagna e Umbria del vino si incontrano: nasce il progetto Salceto

Una nuova linea di vini risultato dell’incontro tra la umbra Cantina Monrubio e il Gruppo Cevico in Romagna, con lo sguardo volto al mondo. Enologi del progetto sono Riccardo Cotarella e Pierluigi Zama

C. S.

300 milioni di euro per l'agricoltura delle aree terremotate

Le Regioni italiane hanno deciso di destinare il 3% dei propri fondi dei Piani di Sviluppo Rurale alle aree colpite dal terremoto per il triennnio 2018-2020. L’iter amministrativo si perfezionerà con uno specifico accordo in Conferenza Stato-Regioni

C. S.

L'olio extra vergine d'oliva delle Marche è IGP

L’indicazione geografica protetta è riservata all’olio extra vergine ottenuto da olive prodotte in una zona, ampia ma delimitata, del territorio regionale. Le varietà di olive che concorrono all’Igp sono dodici

C. S.

Olio d'oliva a sostenibilità totale, si parte dall'Italia per raggiungere il mondo

L'extra vergine sarà firmato dall'Oleificio Zucchi ma è prodotto dai soci Aipo, Cno, Confoliva, Unapol, Unaprol e Unasco con la benedizione di Fai, Symbola, La Scuola de La Cucina Italiana e l’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo

T N

Un milione di tonnellate di formaggi italiani completamente tracciati

L'origine del latte e dei derivati dovrà essere indicata in etichetta in modo chiaro, visibile e facilmente leggibile. Sono esclusi solo i prodotti Dop e Igp che hanno già disciplinari relativi anche all'origine e il latte fresco già tracciato

C. S.

Più democrazia al supermercato tutti i giorni che nelle urne una volta ogni tanto

L'agricoltura italiana non ce la può fare da sola. A dirlo sono i numeri: solo 0,7 euro per ogni 100 euro di spesa vanno al comparto agricolo. Occorre ripensare quindi a un nuovo modello agricolo che garantisca un reddito minimo di filiera agli agricoltori secondo Giampiero Maracchi, presidente dell'Accademia dei Georgofili

0

Alberto Grimelli

La promessa: 60 milioni di euro per il nuovo Piano Olivicolo Nazionale

In occasione dell'inaugurazione di Sol&Agrifood presentata la nuova campagna di promozione istituzionale “olio extra vergine, la sua ricchezza, la nostra fortuna”. Testimonial Davide Oldani, Antonino Canavacciuolo e Chiara Maci. Pensando già al prossimo PON

0

T N

Il vino on line è dominato dalle grandi cantine

Una ricerca corposa, su circa 50 mila utenti di Tannico, rivela i gusti e le tendenze vitivinicole degli italiani sul web. Lombardia e Abruzzo spendono di più per i vini. A sorpresa gli Champagne battono le bollicine nostrane

C. S.

L'Italia attiverà clausola di salvaguardia contro il riso estero

Pronto un decreto del Ministero delle politiche agricole, in accordo col Ministero dello sviluppo economico, per l'etichettatura d'origine obbligatoria per il riso.

C. S.

L'olio d'oliva IGP Campania si presenta al grande pubblico

Una bottiglia per una Regione, la Campiania che può e vuole fare numeri nel settore olivicolo-olearia, presentandosi al mercato sotto l'unico ombrello dell'IGP. Un work in progress che si potrebbe concludere entro la fine del 2017

T N

Da Verona parte la sfida della prossima politica agricola comune

Annunciato il primo Codice agricolo unico, in attesa della riforma PAC post 2020. Vinitaly si conferma così un appuntamento che va oltre la manifestazione fieristica, per essere uno dei momenti in cui si discute del futuro del vino e dell’agricoltura in ottica europea

C. S.

Le proposte italiane di riforma della PAC

Maggiore semplificazione, investimenti per l'innovazione, tutela del reddito e salvaguardia delle produzioni per garantire il futuro delle filiere. Per realizzare questi obiettivi il documento italiano vuole valorizzare le Ocm, creare nuovi strumenti di gestione del rischio, tagliare la burocrazia dei programmi di sviluppo di rurale

C. S.

Un campionato nazionale di potatura dell'olivo molto combattuto

La quindicesima edizione in Toscana ha visto prevalere il diciottenne Alessandro di Lena dal Molise. Dopo la gara "Forbici d'Oro" un focus di una giornata interamente dedicato all’olivicoltura professionale, con un'attenzione particolare a Bactrocera oleae

0

Barbara Alfei

L'Agea eroga 140 milioni di aiuti agli agricoltori italiani

Verranno così saldate 53 mila domande di aiuto della Domanda Unica 2016. Emessi tre decreti di pagamento in favore degli agricoltori delle Regioni Sardegna e Sicilia. Aiuti straordinari per la zootecnia nelle zone terremotate

C. S.

Nuovi casi di frode e nuove condanne per contraffazione dell'olio d'oliva

A Genova preso un commerciante che vendeva olio di girasole colorato con clorofilla, spacciandolo per extra vergine. Condanne definitive fino a quasi 4 anni per la banda foggiana dedita all'adulterazione dell'olio d'oliva

T N

| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | >>

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

Il Mastro Oleario, un treno da non perdere assolutamente

Il superintensivo spagnolo conviene davvero agli olivicoltori italiani?

Prepariamoci a un gran cambiamento per i consumi di olio extra vergine di oliva al ristorante

C'erano una volta gli olivicoltori

L'autogol dell'olivicoltura italiana