Anno 16 | 25 Aprile 2018 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

TRACCE > ITALIA

Innovazione e pacificazione per il futuro dell'agroalimentare

All'inaugurazione dell'Accademia dei Georgofili presentato il progetto “Filiera Italia”, prima organizzazione di filiera costituita al 50% dal mondo agricolo più rappresentativo del Paese e al 50% dalle più importanti industrie alimentari italiane. L’obiettivo principale di questa organizzazione è quello di superare la contrapposizione tra industria e agricoltura

C. S.

L'evoluzione di consumi e consumatori di olio extra vergine di oliva italiano

Per valorizzare le migliori produzioni occorre un upgrading culturale come avvenuto per il vino, per associare storia, origine, filiera produttiva a un consumatore evoluto, che si nutre consapevolmente ed è portatore di uno stile di vita moderno e sportivo

C. S.

L'agricoltura del futuro? Sostenibilità globale e totale

Al centro della cerimonia di inaugurazione del 211° Anno Accademico dell’Accademia Nazionale di Agricoltura focus sul rapporto tra ambiente, economia e mondo dell’agroalimentare

C. S.

I futuri dottori agronomi si confrontano sull'olio extra vergine d'oliva di eccellenza

Sono 15 gli Istituti Agrari che hanno superato le selezioni di Oli d'Italia. Il premio in palio consiste nella pubblicazione delle schede degli Istituti e delle recensioni degli extravergine testati e ritenuti idonei, sul numero di giugno 2018 del mensile Gambero Rosso

C. S.

La contraffazione del vino vale 83 milioni di euro in Italia

Davanti ad un mercato che non ha più confini, è quindi fondamentale difendere la propria unicità. Sono ben poche le aziende vitivinicole che hanno pensato di tutelare la propria etichetta

C. S.

Un extra vergine monovarietale non è solo olio

Troppo spesso si ritiene che le varietà di olivo diano tutti gli stessi sentori, le stesse percezioni. Durante il weekend in mono è stato invece rotto un altro tabù, aprendo la strada ad altre sorprese ed esperienze nel mondo olivicolo

Alfredo Marasciulo

Debutta Olearia, la rete museale dell'olio e dell'oliva del Mediterraneo

Nel corso di RotOlio importanti momenti di approfondimento e presentazione di significative iniziative culturali. E' emersa la necessità di impiegare più risorse per la promozione, per la ricerca, la sperimentazione e nell’assistenza tecnica a favore della Sicilia olivicola

Leo Prinzivalli

Amarone e Brunello di Montalcino i più cliccati on line

Tra i vini di lusso on line spopolano Amarone e Brunello di Montalcino. Il consumatore di questi vini è evoluto e spende circa 500 euro all'anno in etichette premium, tra cui anche Champagne e Franciacorta 

C. S.

Ercole Olivario 2018: sul podio Sardegna seguita da Lazio e Puglia

Chiusa la XXVI edizione del concorso nazionale per la valorizzazione delle eccellenze olearie territoriali italiane. Quest'anno, in collaborazione con l'Ice, si punta alla Russia con giornalisti e blogger russi specializzati in food e viaggi, che hanno potuto seguire le fasi finali del concorso

C. S.

Premiati a Sorrento i migliori extra vergini di oliva Dop e Igp

E' l'Igp Toscano del Frantoio Franci di Montenero, nel grossetano, il vincitore dell’edizione 2018 del Sirena d’Oro, sia nella categoria Dop e Ipg che in quella Bio. Ospiti d'onore dell'edizione 2018, le produzioni del Giappone, grazie al gemellaggio con la città di Kumano

C. S.

Alleanza tra Filiera Agricola Italiana spa e Lidl Italia per il 100% italiano

Accordo tra la catena di discount tedesca e Coldiretti. In esclusiva in oltre 600 punti vendita con un progetto che valorizza il patrimonio agroalimentare del territorio attraverso una produzione etica e totalmente tracciabile

C. S.

Connubio a tavola tra Campania e Toscana, nel segno dell'olio d'oliva

Un evento organizzato nell'ambito della sedicesima edizione del Sirena d'Oro, il premio riservato ai migliori oli Dop, Igp e Bio ma anche celebrativo dei vent'anni dell'olio extra vergine d'oliva Toscano Igp

C. S.

Anno record per il Parmigiano Reggiano

Crescita record della produzione, con un incremento del 5,2% nel 2017. L'aumento produttivo deve però essere contingentato per garantire la giusta redditività, quindi verrà punito il “grande splafonatore”: l’allevatore con uno splafonamento superiore al 20% rispetto alla quota assegnata 

C. S.

Campagna di controllo dei carabinieri forestali contro Xylella

E' iniziata l'attività di controllo dei carabinieri forestali per verificare il rispetto degli agricoltori nelle misure volte al conteni9mento del batterio. Un lavoro prima che repressivo, basato da sempre sulla condivisione, collaborazione e partecipazione

C. S.

Nessun rischio Xylella nelle altre regioni italiane

Analogamente ai risultati del monitoraggio del territorio della Puglia centro-settentrionale, delle 12594 piante sottoposte ad analisi al di fuori del territorio pugliese il numero di piante risultate infette è pari a zero,

C. S.

Baby food, vino e olio d'oliva sono sicuri: entro i limiti i residui di fitofarmaci

La percentuale di superamenti ai limiti massimi di residui nel corso degli anni è rimasta sostanzialmente costante, al di sotto dell'1%. Meno bene la situazione in Europa dove i campioni oltre il limite andavano dal 2,6 % del 2009 al 1.6% del 2015

T N

| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | >>

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

L'olio extra vergine di oliva non ha alcun valore

L'ultima fake news nel mondo dell'extra vergine d'oliva: le api fanno l'olio

Tocca a voi, a nessun altro

Dai super esperti alle fake news sull'olio d'oliva, il passo è breve

L'olivicoltura toscana non esiste