Anno 16 | 22 Ottobre 2018 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

PENSIERI E PAROLE

Olio extra vergine d'oliva italiano, ultima chiamata

Tra sciacalli che si aggirano alla ricerca del centesimo in meno e produttori che si lamentano di continuo si fa in fretta a passare da sopravvivenza e morte certa. Non c'è né il tempo né i capitali per reimpiantare tutto, dobbiamo prima di tutto recuperare tutto il recuperabile, a partire dall'unità d'intenti e senza sterili competizioni secondo l'agronomo Angelo Bo

0

Angelo Bo

Un italiano su cinque vittima di frodi alimentari

Secondo i dati Coldiretti nel 209189 c'è stato un balzo del 58% delle notizie di reato nel settore agroalimentare che si estendono ai principali comparti, dal biologico al vino, dall’olio all’ortofrutta, dalle conserve ai cereali

C. S.

Unaprol-Federolio contro Deoleo-Confagricoltura: il mondo olivicolo spaccato

Secondo Unaprol l'accordo tra Confagricoltura e Deoleo è "una minaccia per l'olio italiano". Federolio chiede invece chiarimenti sui dettagli dell'intesa, in particolare sui prezzi

C. S.

Confagricoltura e Deoleo, comincia la collaborazione sull'olio extra vergine d'oliva

L’impegno è quello di lavorare insieme per creare valore aggiunto nella filiera, attraverso azioni che puntino ad un aumento della produzione, della produttività, della qualità e della sostenibilità

C. S.

Fabrizio Filippi è il nuovo Presidente di Coldiretti Toscana

L’imprenditore agricolo pisano, anche alla guida del Consorzio dell'olio Toscano, eletto presidente regionale a Firenze: “due emergenze: danni da ungulati e predatori e burocrazia”

C. S.

Nessuno tocchi la Taggiasca

Slow Food si schiera, in maniera inequivocabile, contro il cambio del nome della varietà: "non può essere la soluzione anche perché è uno strumento irreversibile che di fatto, si dovesse rivelare inefficace – come temono tanti olivicoltori – anche solo in parte, non consentirebbe di tornare indietro" spiega Gaetano Pascale, ex presidente Slow Food Italia

0

Gaetano Pascale

La guerra fratricida sul panel test: Federolio corre in aiuto di Unaprol e attacca Assitol

Federolio accusa Assitol di aver pagato il consulente che a Bruxelles avrebbe negato al panel test oggettività e carattere scientifico, arrivando appunto a chiedere l’inapplicabilità delle sanzioni per le non conformità organolettiche. L'associazione dell'industria olearia smentisce: non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire

C. S.

Il panel test della discordia: volano gli stracci tra Unaprol e Assitol

Unaprol afferma che Assitol vuole abolire il panel test " schierata al fianco delle multinazionali che calpestano la dignità dei produttori italiani” e Assitol replica: "vogliamo rafforzare il panel test, da Unaprol solo confusione" e disinformazione

C. S.

La catastrofe del'olio d'oliva italiano: produzione da 170 a 215 mila tonnellate

Le rilevazioni di questi giorni di Italia Olivicola peggiorano il quadro rispetto ai dati già divulgati: pesano le cattive condizioni meteorologiche, emergenze fitosanitarie e attacchi di agenti parassitari

C. S.

Italia Olivicola nasce per rivoluzionare il settore dell'olio d'oliva italiano

Non una semplice unione di convenienza tra unioni di produttori ma un nuovo modello che punta a scarsidare gli attuali asset, per riportare in primo piano il mondo della produzione

C. S.

Coldiretti lancia la propria associazione di frantoiani oleari

La nuova realtà associativa, che conterebbe 350 soci in tutta Italia, ha già un nome "Rete Italiana Frantoi". L'obiettivo è dare a questi asso9ciati a Palazzo Rospigliosi assistenza e rappresentatività

C. S.

Italia Olivicola nasce per essere ambiziosa

Cno e Unasco si fondono per dar vita a Italia Olivicola. In epoca di scissioni, contrapposizioni e divisioni, una scelta controcorrente. Gennaro Sicolo, presidente della nuova realtà associativa: "siamo già certamente uniti dalla comune visione di evitare scorciatoie e dalla convinzione che ci sia solo una strada da percorrere: quella del "100% italiano"

0

Gennaro Sicolo

4,3 euro/kg per l'olio italiano possono bastare?

Nelle ultime settimane abbiamo ricevuto molte lettere e messaggi volti a capire se, con la campagna difficile e l'innalzamento delle quotazioni, il patto Coldiretti-Federolio sarebbe stato oggetto di negoziazione. Tra le tante abbiamo scelto quella di Giovanni Ferrari, chiedendo a Unaprol di replicare

T N

Italia compatta a difesa del panel test per l'olio d'oliva

Nel corso di una riunione al Ministero delle politiche agricole è stato concordato un documento unitario che verrà presentato in Commissione a Bruxelles e al Consiglio oleicolo internazionale, nel quale viene spiegata in maniera dettagliata l'importanza di tale metodo

C. S.

Oltre al panel test, l'analisi dei composti volatili per l'olio extra vergine d'oliva

Affiancare all'esame organolettico quello strumentale che già dato ottimi risultati nei settori del caffè e del tè. L’obiettivo finale è definire un metodo validato e facilmente applicabile nel controllo aziendale di routine

C. S.

Speso solo il 18% dei fondi dei PSR, il resto torna a Bruxelles

E' allarme sui Piani di sviluppo rurale 2014-2020. Al 30 giugno 2018 risultano infatti impiegati solo 3,8 miliardi, dei 20 stanziati dall'Unione europea.  E' corsa contro il tempo. Infatti i fondi non spesi a fine anno ritorneranno a Bruxelles

C. S.

Nasce Italia Olivicola, prima rappresentanza dell'olivicoltura nazionale

Il nuovo soggetto nasce dalla fusione tra Consorzio Nazionale degli Olivicoltori (Cno) e Unasco. Da Xylella all'invasione dei deodorati, agli attacchi al panel test fino alle continue frodi, ecco tutti i temi sul tavolo della nuova organizzazione

C. S.

Serve coraggio, il sapere dei frantoiani non può andare perso

Depressione e sconforto non fanno parte del DNA del Mastro di frantoio ….ma questa volta è dura, davvero molto dura! L'analisi della situazione pugliese e il ruolo dei frantoiani, visti da Elia Pellegrino, vice presidente Aifo

0

Elia Pellegrino

| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | >>

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

Caratteristiche chimiche e annata di raccolta sull'etichetta dell'olio d'oliva, più dubbi che certezze

Evviva, sono tornate le truffe olearie! Ecco cosa accadrà all'olio d'oliva italiano

Evitare di filtrare l'olio extra vergine di oliva si può, ma a precise condizioni

Gli olivi devono produrre a costi accettabili: analisi di quelli fissi e variabili

Il tappo antirabbocco per l'olio extra vergine d'oliva va vietato: è pericoloso!