Mondo Enoico29/10/2021

Tecniche per ridurre l'uso dei fungicidi in viticoltura

Tecniche per ridurre l'uso dei fungicidi in viticoltura

L'applicazione di fungicidi molto prima dell'insorgenza della malattia non è ritenuta di grande beneficio per la produzione di uva ma è prassi comune. L'impatto di questi trattamenti sulla salute umana è attualmente sotto esame

di R. T.
Mondo Enoico21/10/2021

L'impatto di diverse tipologie di inerbimento sullo sviluppo della cocciniglia della vite

L'impatto di diverse tipologie di inerbimento sullo sviluppo della cocciniglia della vite

Le colture di copertura hanno ridotto la produzione di uva modificando le componenti della resa in modi diversi, con un'incidenza diretta sui parametri di sviluppo e riproduzione della cocciniglia della vite

di R. T.
Mondo Enoico21/10/2021

L'influenza della macerazione su fenoli, macro e microelementi e attributi sensoriali del vino rosso

L'influenza della macerazione su fenoli, macro e microelementi e attributi sensoriali del vino rosso

Dalla macerazione prefermentativa fino a quella per 21 giorni. Le differenze sono significative e possono cambiare sostanzialmente il profilo chimico e organolettico del vino

di R. T.

Mondo Enoico20/10/2021

Le risposte del Cabernet sauvignon a diversi ambienti pedo-climatici italiani del sud Italia

Le risposte del Cabernet sauvignon a diversi ambienti pedo-climatici italiani del sud Italia

Le condizioni pedoclimatiche locali influenzano fortemente la produzione di qualità dell'uva su Cabernet sauvignon in Italia meridionale. Un elevato stress idrico dovrebbe essere evitato per qualsiasi coltura

di R. T.
Mondo Enoico15/10/2021

Il basilare ruolo del ferro nella nutrizione della vite

Il basilare ruolo del ferro nella nutrizione della vite

La gestione integrata del ferro è necessaria per soddisfare le esigenze della vite per questo micronutriente e per ridurre la comparsa della clorosi fogliare nei terreni alcalini

di R. T.
Mondo Enoico15/10/2021

Diversità e dinamica dei lieviti durante le fermentazioni spontanee e associazione con profili aromatici unici nel vino

Diversità e dinamica dei lieviti durante le fermentazioni spontanee e associazione con profili aromatici unici nel vino

Il microbiota ha mostrato modelli di distribuzione geografica a piccole scale geografiche, già evidente ad una distanza di 12 km. Rivelata l'importanza di S. cerevisiae per l'aroma

di R. T.

Mondo Enoico08/10/2021

Hanseniaspora vineae al posto di Saccharomyces cerevisiae per migliorare la qualità dei vini bianchi

Hanseniaspora vineae al posto di  Saccharomyces cerevisiae per migliorare la qualità dei vini bianchi

Si tratta di una specie di lievito interessante da utilizzare nella fermentazione alcolica che può fornire vini con più esteri ma ha assi nella manica anche nella fase di affinamento sulle fecce

di R. T.
Mondo Enoico08/10/2021

Impatto della breve esposizione ad alte temperature dei grappoli di Shiraz sullo sviluppo degli acini

Impatto della breve esposizione ad alte temperature dei grappoli di Shiraz sullo sviluppo degli acini

I tannini della buccia sono stati solo leggermente influenzati da due settimane di riscaldamento giornaliero ma lo sviluppo degli acini è stato rallentato e i grappoli riscaldati hanno mostrato acini più piccoli

di R. T.
Mondo Enoico08/10/2021

L'effetto dell'inerbimento sulla produttività della vite

L'effetto dell'inerbimento sulla produttività della vite

Le colture di copertura hanno promosso un contenuto più elevato di zuccheri e fenoli nelle bacche. L'inerbimento artificiale e le colture di copertura naturali hanno ridotto lo sviluppo e la riproduzione della cocciniglia della vite

di R. T.

Mondo Enoico08/10/2021

Trucioli di rovere arricchiti con Candida zemplinina per ottenere vini più fruttati

Trucioli di rovere arricchiti con Candida zemplinina per ottenere vini più fruttati

Ceppi del lievito possono essere incorporati come biofilm su chips di legno enologico e addirittura sulle vasche di acciaio così da ottenere effetti paragonabili a quelli del vino invecchiato in botti di quercia

di R. T.
Mondo Enoico06/10/2021

La viticoltura biologica estesa ormai su mezzo milione di ettari

La viticoltura biologica estesa ormai su mezzo milione di ettari

Spagna, Francia e Italia ospitano complessivamente il 75% dei vigneti a regime biologico. Nel 2019, ben 63 paesi di tutto il mondo hanno adottato la viticoltura biologica

di C. S.
Mondo Enoico01/10/2021

Defogliazione meccanica della vite e stress idrico influenzano l'accumulo di flavonoidi nei grappoli

Defogliazione meccanica della vite e stress idrico influenzano l'accumulo di flavonoidi nei grappoli

I flavonoidi sono fondamentali nel determinare il colore, il sapore e la morbidezza del vino rosso e quindi influenzano direttamente la sua qualità. Sono anche i principali antiossidanti che aiutano le piante a far fronte agli stress ambientali

di R. T.

Mondo Enoico01/10/2021

Aumentare le note verdi del Shiraz con foglie, rachide e peduncoli

Aumentare le note verdi del Shiraz con foglie, rachide e peduncoli

L'inclusione di materiale viticolo è inevitabile nelle comuni pratiche di vinificazione, specialmente con l'uso della vendemmia meccanica. Determinare l'influenza di questi tessuti sulla composizione volatile del vino è fondamentale

di R. T.
Mondo Enoico01/10/2021

L'impatto della torbidità sul profilo aromatico dei vini bianchi

L'impatto della torbidità sul profilo aromatico dei vini bianchi

Occorre comprendere meglio la sintesi degli aromi fermentativi in condizioni di eccesso di lipidi, integrando l'effetto di altri due parametri molto importanti: la concentrazione iniziale di azoto assimilabile e la temperatura di fermentazione

di R. T.
Mondo Enoico01/10/2021

L'etichetta del vino diventerà digitale: nasce U-Label

L'etichetta del vino diventerà digitale: nasce U-Label

L’indicazione delle calorie del vino dovrà figurare direttamente sulle etichette cartacee, mentre la lista degli ingredienti e la dichiarazione nutrizionale potranno essere fornite per il tramite di una e-label

di C. S.

Mondo Enoico01/10/2021

L'impatto sensoriale dei gas dissolti nel vino

L'impatto sensoriale dei gas dissolti nel vino

Oltre a ossigeno e anidride carbonica, vi sono altri gas enologici che possono avere un'influenza sulle caratteristiche odorose. Tra i più noti vi sono idrogeno solforato, azoto e frazione volatile dell'acetaldeide

di T N
Mondo Enoico01/10/2021

Il rischio di una tempesta perfetta sul vino italiano

Il rischio di una tempesta perfetta sul vino italiano

Un incremento dei costi per le cantine italiane che varia dal 10 al 50% con il boom che riguarda i servizi energetici e quelli di trasporto, con la crisi dei container che porta a crescenti aumenti di costi e tempi di consegna

di C. S.
Mondo Enoico24/09/2021

Ridurre colore, astringenza e amarezza del vino con la prefermentazione a freddo

Ridurre colore, astringenza e amarezza del vino con la prefermentazione a freddo

Gli aromi di fruttato, corpo, amarezza e astringenza migliorati nei vini di Cabernet Sauvignon, Malbec e Merlot che hanno subito una prefermentazione a freddo e una lunga macerazione

di R. T.