L'arca olearia19/06/2020

Abbassare il pericolo di infezioni di lebbra dell'olivo con un controllo efficace

Abbassare il pericolo di infezioni di lebbra dell'olivo con un controllo efficace

Scegliere una strategia di lotta efficiente può portare ad abbassare l'incidenza della malattia fungina da oltre il 50% al 10%. Il solo rame non riesce a contenere efficacemente Colletotrichum spp, rendendosi necessari interventi più specifici

di R. T.
L'arca olearia19/06/2020

Presto le linee guida del COI per il panel test durante l'emergenza coronavirus

Presto le linee guida del COI per il panel test durante l'emergenza coronavirus

In assenza di direttive precise la valutazione organolettica non può essere eseguita in remoto o da casa mancando i requisiti di controllo ambientale e del campione stabiliti dalle norme internazionali. Dal 5 giugno esperti al lavoro per un protocollo specifico in tempi di Covid-19

di Silvan Brun
L'arca olearia19/06/2020

La pizza va cotta e condita solo con olio extra vergine di oliva

La pizza va cotta e condita solo con olio extra vergine di oliva

La scienza ci spiega perchè l'olio di girasole e l'olio di oliva vanno banditi dalle pizzerie. L'extra vergine va preferito per la sua maggiore resistenza alle alte temperatura del forno e per i composti volatili complessi. Non è solo questione di gusto ma anche di salute

di T N

L'arca olearia17/06/2020

L'uso del caolino come riflettente migliora la fisiologia dell'olivo e la produttività

L'uso del caolino come riflettente migliora la fisiologia dell'olivo e la produttività

I risultati hanno rivelato una strategia economicamente vantaggiosa per attenuare gli effetti negativi dello stress estivo sugli olivi. Il caolino è stato efficace nel migliorare lo stato idrico e la risposta fotosintetica

di R. T.
L'arca olearia17/06/2020

In arrivo anche i droni per combattere la mosca delle olive

In arrivo anche i droni per combattere la mosca delle olive

Un progetto pilota nelle Marche prevede l'utilizzo dei droni per eseguire trattamenti fitosanitari con irrorazione del fitofarmaco dall’alto. Secondo i ricercatori tra i vantaggi le ridotte possibilità di deriva dell’insetticida utilizzato

di C. S.
L'arca olearia15/06/2020

Un aiuto dal cielo per combattere Xylella fastidiosa

Un aiuto dal cielo per combattere Xylella fastidiosa

Un sistema di droni con scanner termici per la identificazione precoce dei nuovi focolai che migliorerà l'efficacia delle azioni di contenimento e permetterà risparmi nel monitoraggio e nel campionamento delle piante infette

di C. S.

L'arca olearia12/06/2020

La Repressione Frodi vuole uccidere l'olivicoltura italiana a denominazione di origine

La Repressione Frodi vuole uccidere l'olivicoltura italiana a denominazione di origine

Le nuove Linee Guida del Piano dei Controlli Olio Dop/Igp sono un capolavoro di perversione ordinatoria: rendono di fatto impossibile eseguire controlli accurati, punire i colpevoli e fornire una tracciabilità precisa al consumatore, il tutto inasprendo burocrazia e costi a carico del mondo agricolo

di Alberto Grimelli
L'arca olearia12/06/2020

L'utilità e il lato nascosto del caolino contro la mosca delle olive

L'utilità e il lato nascosto del caolino contro la mosca delle olive

Varie le modalità di azione del caolino. I trattamenti, per risultare efficaci, devono essere ripetuti fino anche a cinque volte durante la stagione di crescita delle olive. L'argilla bianca è però davvero completamente innocua?

di R. T.
L'arca olearia12/06/2020

La produttività degli oliveti in Spagna e Italia scenderà anche del 45% nei prossimi anni

La produttività degli oliveti in Spagna e Italia scenderà anche del 45% nei prossimi anni

Aumenterà la produttività solo nell'Europa orientale. Per le altre aree occorrono varietà di olivo con una maggiore tolleranza alla siccità e al calore, che richiedono quindi meno acqua per ottenere livelli di resa simili

di R. T.

L'arca olearia12/06/2020

I migliori oli extra vergini d'oliva monovarietali di nuovo tutti insieme, come in famiglia

I migliori oli extra vergini d'oliva monovarietali di nuovo tutti insieme, come in famiglia

Disponibile il nuovo Catalogo degli Oli Monovarietali, con relativi riconoscimenti. Crescono le soddisfazioni per i produttori ma anche le emozioni per gli assaggiatori del Panel regionale Assam

di Barbara Alfei
L'arca olearia10/06/2020

L'influenza della griglia del frangitore sulla resa e sul contenuto fenolico dell'olio extra vergine d'oliva

L'influenza della griglia del frangitore sulla resa e sul contenuto fenolico dell'olio extra vergine d'oliva

La frangitura non è completamente efficiente nel rompere la parete della cellula del frutto dell'oliva e a liberare i corpi di olio dalla matrice di cellulosa e lignina. Cambiare i parametri può servire e l'entità dell'effetto dipende della cultivar e dallo stadio di maturazione dell'oliva

di R. T.
L'arca olearia05/06/2020

Il remolido di Coratina: la seconda centrifugazione conviene davvero?

Il remolido di Coratina: la seconda centrifugazione conviene davvero?

L'utilizzo di talco può far recuperare molto olio con una seconda centrifugazione. Il prodotto ottenuto ha mostrato una maggiore degradazione ossidativa e idrolitica rispetto all'extra vergine ottenuto dalla prima estrazione

di R. T.

L'arca olearia05/06/2020

Rame e viridiolo nella lotta biologica alla mosca delle olive

Rame e viridiolo nella lotta biologica alla mosca delle olive

I risultati aprono la strada all'utilizzo di composti naturali, seppure con effetti diversi, per interrompere l'endosimbiosi di Bactrocera oleae, favorendo lo sviluppo di strategie più sostenibili di controllo di questo parassita

di R. T.
L'arca olearia05/06/2020

Un nuovo metodo analitico per scoprire gli oli deodorati e le truffe ai danni dell'extra vergine d'oliva

Un nuovo metodo analitico per scoprire gli oli deodorati e le truffe ai danni dell'extra vergine d'oliva

Una ricerca tedesca ha sviluppato un nuovo approccio analitico e statistico che affronta il rilevamento della deodorazione soft o dell'aggiunta di oli vegetali raffinati, riuscendo a trovare anche solo il 10% di olio contraffatto in miscela

di R. T.
L'arca olearia05/06/2020

La deamarizzazione enzimatica dell'olio extra vergine d'oliva

La deamarizzazione enzimatica dell'olio extra vergine d'oliva

Il sistema di deamarizzazione enzimatica dell'extra vergine di nuova produzione potrebbe avere in futuro un'interessante applicazione. Non basta miscelare però oli extra vergini a basso contenuto fenolico, occorre che abbiano un'elevata attività oleuropeinolitica

di R. T.

L'arca olearia03/06/2020

Giuseppe Fontanazza: la pianta dell'olivo è matrigna e capricciosa

Giuseppe Fontanazza: la pianta dell'olivo è matrigna e capricciosa

Innovatore per definizione, tanto da venire a lungo contestato, il professor Giuseppe Fontanazza lanciò un vastissimo programma di miglioramento genetico, da cui nacquero Don Carlo e FS17, creature sue e di cui era molto geloso

di Marcella Cipriani
L'arca olearia29/05/2020

Dopo Oleocoronale e Oleomissionale ecco l'Elenolide: l'olio extra vergine d'oliva è una miniera d'oro

Dopo Oleocoronale e Oleomissionale ecco l'Elenolide: l'olio extra vergine d'oliva è una miniera d'oro

L’elenolide e i suoi derivati sono stati riconosciuti come composti ipotensivi. Questo composto è presente nell’olio fresco quando lavorato senza acqua in quanto, in sua presenza, si trasforma in acido elenolico. La quantità di elenolide nell'extra vergine dipende dalla quantità di acqua residua nell'olio stesso, durante lo stoccaggio

L'arca olearia29/05/2020

Negli oliveti intensivi è possibile sostituire la fertilizzazione classica con i biostimolanti?

Negli oliveti intensivi è possibile sostituire la fertilizzazione classica con i biostimolanti?

L'Università di Valencia ha voluto analizzare l'effetto dei biostimolanti come alternativa ai fertilizzanti chimici. I risultati mostrano delle sorprese che però non riguardano la qualità dell'olio extra vergine ottenuto

di R. T.