Italia27/04/2022

Extravergine 2.0: il bilancio di investimenti in ricerca

Extravergine 2.0: il bilancio  di investimenti in ricerca

Decine di incontri formativi e di coordinamento, investimenti per migliorare ed rinnovare uliveti e i frantoi. Ora le attività proseguono grazie alla rete di imprese Filiera Toscana Olio Fi.T.O.

di C. S.
Italia27/04/2022

Un nuovo protocollo per le colline del Prosecco

Un nuovo protocollo per le colline del Prosecco

Nella nuova edizione del Protocollo Viticolo è stato inserito un capitolo dedicato all’importanza del suolo e della sua tutela. Nuovi incroci per resistenza alla peronospora ed oidio, tolleranza a black rot ed escoriosi

di C. S.
Italia27/04/2022

Otto vincitori per il Concorso nazionale Turismo dell’Olio

Otto vincitori per il Concorso nazionale Turismo dell’Olio

Grande successo per l’iniziativa promossa dall’Associazione Città dell'Olio. Nella categoria più affollata, la categoria “Frantoi/Aziende olivicole”, ha trionfato l’Umbria

di C. S.

Italia22/04/2022

La Liguria fa nascere il primo tavolo tecnico olivicolo

La Liguria fa nascere il primo tavolo tecnico olivicolo

Tra i temi affrontati l’incentivazione della ricerca, la ristrutturazione fondiaria contro l’abbandono, l’utilizzo delle opportunità nella tutela ambientale e nella valorizzazione degli scarti, la difesa degli oliveti 

di C. S.
Italia22/04/2022

La promozione e valorizzazione dell'olio di oliva lombardo

La promozione e valorizzazione dell'olio di oliva lombardo

Definite le premesse tecnico-economiche per l'articolazione di un Piano Regionale Olivicolo per il miglioramento della competitività e nel rispetto della sostenibilità ambientale e paesaggistica

di C. S.
Italia21/04/2022

Richieste modifiche alla riforma del sistema delle Indicazioni geografiche

Richieste modifiche alla riforma del sistema delle Indicazioni geografiche

E' un passaggio strategico importante che coinvolge un sistema che in Europa supera gli 80 miliardi di valore. Le Regioni devono avere un ruolo attivo e propositivo

di C. S.

Italia21/04/2022

Col progetto “Scapigliato Alberi” piantumati 14mila olivi in meno di un anno

Col progetto “Scapigliato Alberi” piantumati 14mila olivi in meno di un anno

Sono 31 i Comuni toscani che hanno avuto gli olivi: entro il 30 giugno 2022 è possibile presentare domanda per le consegne che avverranno in autunno

di C. S.
Italia21/04/2022

La crisi alimentare mondiale a seguito della guerra ucraina

La crisi alimentare mondiale a seguito della guerra ucraina

La grande sfida del futuro è riuscire a produrre più cibo per una popolazione crescente facendolo con un minor impatto possibile sull'ambiente, fronteggiando le pandemie, le guerre ed i cambiamenti climatici

di C. S.
Italia15/04/2022

Tre miliardi per l'olivicoltura italiana nei prossimi anni

Tre miliardi per l'olivicoltura italiana nei prossimi anni

L'Italia nel corso di soli 20 anni, è passata da 600 mila a 300 mila tonnellate di oli di oliva prodotti. I bandi futuri dovranno tenere conto delle mutate condizioni geopolitiche

di C. S.

Italia15/04/2022

Dibattito e business a SolAgrifood con numerosi buyer esteri a Verona

Dibattito e business a SolAgrifood con numerosi buyer esteri a Verona

Nell'ultima giornata di manifestazione premiati anche i vincitori del premio SolAgrifood-ilGolosario: qualità ed attenzione all'origine e ai metodi di produzione, con un giudizio di favore per la sostenibilità

di C. S.
Italia15/04/2022

L'olio extra vergine d'oliva artigianale merita una legge

L'olio extra vergine d'oliva artigianale merita una legge

L’idea dell’olio artigianale nasce nel 2013 a Sorrento nel corso del congresso dei frantoiani di Aifo. Il progetto di legge già era pronto nel 2016. E' una legge ordinamentale che non impatta sul bilancio dello Stato

di C. S.
Italia15/04/2022

Il vino non fa male alla salute: no alla demonizzazione

Il vino non fa male alla salute: no alla demonizzazione

Moltiplicare gli sforzi per affermare sempre più il binomio vino-moderazione attraverso iniziative di formazione verso i wine lover, il mondo dell’enoturismo, degli enologi, dei sommelier e della cultura

di C. S.

Italia14/04/2022

L'olio extra vergine di oliva Igp Calabria si rifà il look

L'olio extra vergine di oliva Igp Calabria si rifà il look

Un segno grafico che, unito a quello del profilo di un ulivo, evoca la tradizione millenaria della coltura di oliva in Calabria

di C. S.
Italia14/04/2022

Le Marche dell'olio di oliva pronte alle sfide internazionali

Le Marche dell'olio di oliva pronte alle sfide internazionali

Parola d'ordine per il territorio è biodiversità che insieme con un'accoglienza di qualità possono dare redditività all'intera filiera olivicolo-olearia

di C. S.
Italia14/04/2022

Crescono i nuovi cocktail a base di vino e grappa

Crescono i nuovi cocktail a base di vino e grappa

Le nuove generazioni “miscelano” sempre di più il vino con le nuove bevande socializzanti. Una sorta di spritz, fatto di ready to drink e di nuovi cocktail

di C. S.

Italia08/04/2022

Pensare al Salento post Xylella fastidiosa: i finanziamenti di Banca Sella

Pensare al Salento post Xylella fastidiosa: i finanziamenti di Banca Sella

Il Salento può diventare un nuovo hub agroalimentare nazionale grazie al contrasto e al rallentamento del contagio da Xylella, alla gestione delle piante malate, alla rigenerazione e la conversione dei terreni colpiti

di C. S.
Italia05/04/2022

Gli italiani sempre più attenti a leggere l'etichetta degli alimenti

Gli italiani sempre più attenti a leggere l'etichetta degli alimenti

Oltre alla data di scadenza, la provenienza e sostanze dannose alla salute sono gli elementi più ricercati. Le diciture top sono  “senza antibiotici”, “senza conservanti”, “senza zuccheri” e “senza polifosfati”

di C. S.
Italia05/04/2022

L'olio extra vergine di oliva Igp Toscano vale il 63% dell'export olivicolo a denominazione d'origine

L'olio extra vergine di oliva Igp Toscano vale il 63% dell'export olivicolo a denominazione d'origine

Il 70% del prodotto vola nei paesi extra Ue tra cui principalmente Stati Uniti, il 30% nel mercato europeo. La pandemia e la guerra impongono però un cambio di rotta delle strategie commerciali

di C. S.