Anno 16 | 14 Dicembre 2018 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

Nanoparticelle di spirulina per conservare l'olio extra vergine d'oliva in condizioni difficili

Grazie all'utilizzo di nanoparticelle di spirulina all'1% l'olio d'oliva riesce a conservare le proprie caratteristiche anche fino a 475 giorni quando tenuto a 25 gradi centigradi costanti. L'attività antiossidante di questi composti aiuta anche a mantenere colore e attributi organolettici

Questo studio è stato eseguito per valutare l'effetto delle nanoparticelle di spirulina intera (Sp-WC) e spirulina in nanoparticelle (Sp-NPs) come antiossidante nell'olio d'oliva in condizioni di stoccaggio accelerato a 60 ± 1 °C fino a 49 giorni.

Le nonoparticelle di spirulina sono state incorporati in oli d'oliva freschi a 0.25, 0.5 e 1% (w/v), mentre la spirulina intera a 0.5% (w/v), ed entrambi sono stati confrontati con 0.01% butilidrossitoluene (BHT) e 0.01% α-tocoferolo come riferimenti e senza antiossidante come campione di controllo.

Sono stati stimati il tasso cinetico dei marcatori di ossidazione e la durata di conservazione (assumendo un valore Q10 di 2,0 per l'ossidazione lipidica) dell'olio d'oliva.

Le nonoparticelle di spirulina hanno mostrato un alto contenuto fenolico e un'attività antiossidante sensibile.

Nei campioni trattati con nanoparticelle, il contenuto di acido tiobarbiturico (TBA), perossido, p-anisidina, totox, K232 e K270 erano significativamente inferiori al controllo. La costante di tasso (k) era bassa negli oli con BHT e all'1% spirulina in nanoparticelle rispetto ad altri trattamenti.

Il contenuto di clorofilla nell'olio d'oliva contenente nanoparticelle è migliorato durante la conservazione.

Anche gli indici antiossidanti e gli attributi sensoriali dei campioni di olio contenenti spirulina in nanoparticelle erano significativamente superiori a quelli del controllo.

Questi risultati hanno confermato che gli le nanoparticelle di spirulina sono stati più efficaci nel ritardare l'ossidazione, mantenere il colore dell'olio e prolungare la durata di conservazione (fino a 475 giorni a 25 °C).

Bibliografia

Mohamed K. Morsy, Osama M. Morsy, Hend A. Elbarbary, Marwa A. Saad, Enhancing of oxidative stability and quality attributes of olive oil using spirulina (Arthrospira platensis) nanoparticles,
LWT, Volume 101, 2019, Pages 444-455, ISSN 0023-6438

di R. T.
pubblicato il 07 dicembre 2018 in Strettamente Tecnico > L'arca olearia

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

Caratteristiche chimiche e annata di raccolta sull'etichetta dell'olio d'oliva, più dubbi che certezze

Evviva, sono tornate le truffe olearie! Ecco cosa accadrà all'olio d'oliva italiano

Evitare di filtrare l'olio extra vergine di oliva si può, ma a precise condizioni

Gli olivi devono produrre a costi accettabili: analisi di quelli fissi e variabili

Il tappo antirabbocco per l'olio extra vergine d'oliva va vietato: è pericoloso!