Anno 16 | 14 Dicembre 2018 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

Lucca sarà per due giorni capitale dell'olio extra vergine di oliva di qualità

Nel corso della manifestazione, il 15 e 16 febbraio, sarà presentato Terred’Olio 2014, il libro-guida curato da Fausto Borella ed edito da Cinquesensi e saranno assegnati il riconoscimento Luigi Veronelli e le Corone Maestrod’olio

Torna Extra Lucca, il salotto di due giorni dove incontrare di persona oltre 50 produttori italiani di olio Extravergine di oliva di grande qualità selezionati dal Maestrod’olio Fausto Borella.

Le sale affrescate della cinquecentesca Villa Bottini, nel cuore di Lucca, la città simbolo dell’olio di qualità italiano, faranno da palcoscenico a questa seconda edizione.

Accanto alle degustazioni del fior fiore degli oli di fresca frangitura provenienti da tutta Italia abbinati in modo corretto agli alimenti, si terranno incontri tra grandi cuochi e personaggi di diversi ambiti. E poi dibattiti sull’olio Extravergine di oliva, confronti e approfondimenti sugli scenari mondiali di questo alimento centrale nella dieta mediterranea.

Nel corso della manifestazione sarà presentato Terred’Olio 2014, il libro-guida curato da Fausto Borella ed edito da Cinquesensi e saranno assegnati il riconoscimento Luigi Veronelli e le Corone Maestrod’olio alle etichette che in questa annata, grazie alla cura e alla sapienza dei produttori, accanto alla benevolenza climatica, sapranno esprimere la migliore interpretazione dei territori che li generano.

Extra Lucca è patrocinata da Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, EXPO 2015, Comune di Lucca, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Palazzo Boccella e si svolge in partnership con la Camera di Commercio di Lucca e GESAM Gas.

EXTRA LUCCA 2014

QUANDO: sabato 15/domenica 16 febbraio 2014
DOVE: a Lucca, Villa Bottini - via Elisa
INFO: www.extralucca.it - t. 0583 495164 - segreteria@extralucca.it

di C. S.
pubblicato il 15 gennaio 2014 in Strettamente Tecnico > Eventi

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

Caratteristiche chimiche e annata di raccolta sull'etichetta dell'olio d'oliva, più dubbi che certezze

Evviva, sono tornate le truffe olearie! Ecco cosa accadrà all'olio d'oliva italiano

Evitare di filtrare l'olio extra vergine di oliva si può, ma a precise condizioni

Gli olivi devono produrre a costi accettabili: analisi di quelli fissi e variabili

Il tappo antirabbocco per l'olio extra vergine d'oliva va vietato: è pericoloso!