Anno 15 | 30 Marzo 2017 | redazione@teatronaturale.it ACCEDI | REGISTRATI

Rilevazione del 23 settembre 2016

Prezzi stabili per quasi tutte le tipologie e origini, registriamo solo una flessione sul mercato greco.
Si attendono notizie più precise dalla Spagna per la prossima campagna olearia, il caldo eccessivo e la mancanza di acqua in Andalusia, hanno ridimensionato le previsioni in termini di qualita' e quantità per il prossimo raccolto.

Marcello Scoccia
Vice Presidente e Capo Panel ONAOO
Mercato Rilevazione
del 15-09-2016
Rilevazione
del 23-09-2016
  Var %
Andria 4.10 4.12 0,49%
Grecia 3.42 3.35 -2,05%
Andaluso Picual 3.45 3.45 0,00%
Tunisia 3.25 3.25 0,00%
Biologico Italia 4.70 4.70 0,00%
Biologico Ue 4.18 4.20 0,48%
Olio di oliva raffinato 3.25 3.25 0,00%
Olio di sansa di oliva 1.45 1.45 0,00%

Per poter visualizzare il grafico dell'andamento dei prezzi è necessaria la registrazione.
Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.


pubblicato il 23 settembre 2016 in Strettamente tecnico > Borsino dell'olio

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

Il Mastro Oleario, un treno da non perdere assolutamente

Qual'è il giusto prezzo per un quintale di olive?

Il superintensivo spagnolo conviene davvero agli olivicoltori italiani?

Prepariamoci a un gran cambiamento per i consumi di olio extra vergine di oliva al ristorante

C'erano una volta gli olivicoltori