Bio e Natura21/07/2022

Un nuovo rivestimento bio per mantenere frutta e verdure fresche più a lungo

Un nuovo rivestimento bio per mantenere frutta e verdure fresche più a lungo

Uno speciale film protettivo trasparente, commestibile, inodore e insapore, fatto di nanocompositi naturali di estratti di buccia di mela e di olio di semi di pompelmo

di C. S.
Eventi15/07/2022

Terra Madre Salone del Gusto cibi, produttori e cuochi da tutto il mondo

Terra Madre Salone del Gusto  cibi, produttori e cuochi da tutto il mondo

Al Parco Dora di Torino, dal 22 al 26 settembre, torna il calendario più apprezzato dagli appassionati di enogastronomia

di C. S.
Mondo Enoico15/07/2022

L’importanza dell’irradiazione solare nel controllo dell’oidio della vite

L’importanza dell’irradiazione solare nel controllo dell’oidio della vite

Due i fenomeni, in parte sinergici, che possono spiegare perché le foglie in pieno sole sono meno soggette al patogeno rispetto a quelle ombreggiate

di R. T.

L'arca olearia15/07/2022

Le temperature influiscono sui contenuti di squalene e steroli nell’olio extra vergine di oliva

Le temperature influiscono sui contenuti di squalene e steroli nell’olio extra vergine di oliva

I contenuti di questi composti sono fortemente variabili tra gli ambienti di coltivazione dell'olivo. Le concentrazioni di squalene e dei singoli steroli erano più elevate negli ambienti più caldi. I risultati evidenziano la necessità di rivedere i regolamenti commerciali per i contenuti di steroli nell’olio

di R. T.
L'arca olearia15/07/2022

L’importanza della qualità del talco per ottenere aumenti di resa e di qualità dell’olio extra vergine di oliva in frantoio

L’importanza della qualità del talco per ottenere aumenti di resa e di qualità dell’olio extra vergine di oliva in frantoio

Solo microtalco di qualità in frantoio per ottenere oli extravergini di oliva di alta qualità da varietà di olive inclini a formare dare difficili

di R. T.
L'arca olearia15/07/2022

Irrigazione di soccorso per l’olivo: quale è la minima quantità di acqua da dare?

Irrigazione di soccorso per l’olivo: quale è la minima quantità di acqua da dare?

La produzione in frutti e olio per albero aumenta rispetto alle condizioni di asciutta solo quando viene reintegrato il 35% del fabbisogno idrico stagionale, anche come irrigazione di soccorso

di R. T.

L'arca olearia15/07/2022

Nanomateriali per proteggere l’olivo dalla siccità

Nanomateriali per proteggere l’olivo dalla siccità

La siccità influisce negativamente sulla produttività dell’olivo, ma un nanomateriale ha alleviato gli effetti della siccità a livelli di irrigazione ridotti, rispetto agli alberi non stressati

di R. T.
L'arca olearia15/07/2022

Se la fotosintesi fogliare si ferma si blocca anche lo sviluppo dell’oliva

Se la fotosintesi fogliare si ferma si blocca anche lo sviluppo dell’oliva

Vi sono momenti, durante la crescita dell’oliva in cui è più importante la fotosintesi fogliare, e momenti in cui è decisivo il turgore delle foglie. Entrambi i fattori possono influenzare le dinamiche di crescita del frutto

di R. T.
L'arca olearia15/07/2022

L’impatto ambientale delle bottiglie di olio extra vergine di oliva

L’impatto ambientale delle bottiglie di olio extra vergine di oliva

L'influenza dell'imballaggio varia dal 2 al 300%, a seconda della categoria di impatto e del materiale. L’impatto del vetro può essere ridotto applicando strategie di ecodesign

di R. T.

L'arca olearia15/07/2022

L’analisi dei polifenoli totali dell’olio extra vergine di oliva: un confronto tra HPLC e metodo spettrofotometrico di Folin Ciocalteau

L’analisi dei polifenoli totali dell’olio extra vergine di oliva: un confronto tra HPLC e metodo spettrofotometrico di Folin Ciocalteau

Differenze non significative sui difenoli totali, ma i due metodi non sono equivalenti su informazioni per composti preziosi come i lignani e i flavonoli

di R. T.
Mondo Enoico15/07/2022

Il vino italiano è sostenibile ma non lo sa nessuno

Il vino italiano è sostenibile ma non lo sa nessuno

Una minoranza adotta un approccio d'avanguardia, dove la sostenibilità assume un ruolo di guida strategica e l'impegno socio-ambientale permea il contesto e la cultura aziendale

di C. S.
L'arca olearia15/07/2022

Stabili le vendite di olio extra vergine di oliva italiano

Stabili le vendite di olio extra vergine di oliva italiano

Rimangono nella media dell'annata, a 12 mila tonnellate, le vendite di extra vergine nazionale. In difficoltà gli oli premium

di T N

Mondo Enoico15/07/2022

Valore e identità dal bosco fino ai vini toscani

Valore e identità dal bosco fino ai vini toscani

Razionalizzare la filiera del legno di castagno: dalla gestione forestale, alla produzione delle tavole per la produzione delle doghe e delle botti, e l'uso in cantina

di C. S.
L'arca olearia15/07/2022

Le virtù della centrifugazione verticale in frantoio

Le virtù della centrifugazione verticale in frantoio

Gli oli oggetto di separazione finale possono essere considerati emulsioni naturali metastabili con gli extra vergini ottenuti per centrifugazione verticale che presentano più elevato contenuto fenolico rispetto a quelli ottenuti con centrifuga orizzontale

di R. T.
Bio e Natura08/07/2022

Le differenti risposte di olivo e vite all’applicazione di biostimolanti

Le differenti risposte di olivo e vite all’applicazione di biostimolanti

Applicazioni fogliari di un estratto a base di alghe brune e vegetali può portare a un aumento di produttività nel vigneto ma non nell’oliveto, con benefici qualitativi nell’oliveto ma non in vigna. Necessaria un'elevata competenza scientifica e tecnica per determinare e ottimizzare i tassi e i tempi di applicazione

di R. T.

L'arca olearia08/07/2022

Non solo in fioritura e allegagione, ecco tutti i momenti in cui l’olivo ha più bisogno di acqua

Non solo in fioritura e allegagione, ecco tutti i momenti in cui l’olivo ha più bisogno di acqua

La risposta dei processi cellulari dei frutti d’olivo è complessa ed è indotta dalla disponibilità idrica. La crescita della polpa è più influenzata del nocciolo da un deficit idrico. Attenzione a quanto accade a 8 e 20 settimane dalla piena fioritura

di R. T.
L'arca olearia08/07/2022

Da olio extra vergine di oliva a olio vergine in sei mesi: tutta colpa del trasporto

Da olio extra vergine di oliva a olio vergine in sei mesi: tutta colpa del trasporto

Sia in estate sia in inverno gli sbalzi termici possono dare il via a fenomeni ossidativi che portano l’olio a irrancidire in poche settimane. Esiste quindi il rischio che l'olio che esce dai locali del produttore come extra vergine arrivi sugli scaffali della GDO e, di conseguenza, sulla tavola del consumatore come vergine,

di R. T.
L'arca olearia08/07/2022

E’ più importante il clima o la varietà per la qualità dell’olio extra vergine di oliva

E’ più importante il clima o la varietà per la qualità dell’olio extra vergine di oliva

Un confronto tra andamento degli acidi grassi, fenoli e componente aromatica tra due varietà chiarisce l’importanza della varietà. Il periodo di raccolta influisce sulla biosintesi degli antiossidanti naturali, ma ha un impatto minore

di R. T.